💚🤍❤️ BTP TASSO FISSO - News, AT, View, Trading & Cassetto - Vol. 39 💚🤍❤️

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

axelinus

“‘꧁≋( ͡° ͜ʖ ͡°)≋꧂
Registrato
14/11/07
Messaggi
6.501
Punti reazioni
11.712

Proveniamo da qui : 💚🤍❤️ BTP TASSO FISSO - News, AT, View, Trading & Cassetto - Vol. 38 💚🤍❤️


In questo Thread discutiamo liberamente di :

- Buoni del Tesoro Poliennali BTP Tasso Fisso, Titoli di Stato Italiani con scadenza breve-medio-lungo termine, nuove emissioni & aste programmate dal mef.gov.it

- BTP Future derivato dei nostri BTP, Bund Future derivato tedesco benchmark obbligazionario Eurozona, Treasury Americano rendimento T-Note Yield.

- Commentiamo News provenienti dal mondo finanziario & obbligazionario, dati macroeconomici in uscita con particolare attenzione all’inflazione (CPI), alla crescita (GDP/PIL), mercato del lavoro/disoccupazione, PMI Sentiment di mercato, Riunioni di politica monetaria ECB-FED nonché rispettive Press Conference e decisioni Tassi di riferimento.

- Analizziamo grafici, Analisi Volumetrica, Analisi Fondamentale, Trend di mercato, andamento Spread BTP/Bund.

- Sono graditi approfondimenti su tutto il mondo obbligazionario, View, operatività.

- Limitare post attinenti la politica, unica eccezione quelli riferiti alla politica monetaria.

I nostri BTP in ordine decrescente
ISINScadenza1 cedola2 cedolaTasso LordoTasso NettoTasso Netto 6m
IT00054418832072MarzoSettembre2.15%1.88%0.94%
IT00052173902067MarzoSettembre2.80%2.45%1.23%
IT00055341412053AprileOttobre4.50%3.94%1.97%
IT00054809802052MarzoSettembre2.15%1.88%0.94%
IT00054252332051MarzoSettembre1.70%1.49%0.75%
IT00053984062050MarzoSettembre2.45%2.14%1.07%
IT00053631112049MarzoSettembre3.85%3.37%1.69%
IT00052730132048MarzoSettembre3.45%3.02%1.51%
IT00051628282047MarzoSettembre2.70%2.36%1.18%
IT00050830572046MarzoSettembre3.25%2.84%1.42%
IT00054380042045AprileOttobre1.50%1.31%0.66%
IT00049239982044MarzoSettembre4.75%4.16%2.08%
IT00055300322043MarzoSettembre4.45%3.89%1.95%
IT00054217032041MarzoSettembre1.80%1.58%0.79%
IT00045325592040MarzoSettembre5.00%4.38%2.19%
IT00053771522040MarzoSettembre3.10%2.71%1.36%
IT0004286966
IT0005582421
2039
2039
Febbraio
Ottobre
Agosto
Aprile
5.00%
4,15%
4.38%
3,63%
2.19%
1,82% * new BTP
IT00053213252038MarzoSettembre2.95%2.58%1.29%
IT00054967702038MarzoSettembre3.25%2.84%1.42%
IT00039346572037FebbraioAgosto4.00%3.50%1.75%
IT00054331952037MarzoSettembre0.95%0.83%0.42%
IT00054420972037AprileOttobre0.75%0.66%0.33%
IT00051779092036MarzoSettembre2.25%1.97%0.99%
IT00054021172036MarzoSettembre1.45%1.27%0.64%
IT00053588062035MarzoSettembre3.35%2.93%1.47%
IT00055085902035AprileOttobre4.00%3.50%1.75%
IT00035351572034FebbraioAgosto5.00%4.38%2.19%
IT00055609482034MarzoSettembre4.20%3.68%1.84%
IT00032568202033FebbraioAgosto5.75%5.03%2.52%
IT00052403502033MarzoSettembre2.45%2.14%1.07%
IT00054663512033MaggioNovembre0.75%0.66%0.33%
IT00055181282033MaggioNovembre4.40%3.85%1.93%
IT00055440822033MaggioNovembre4.35%3.81%1.91%
IT00050940882032MarzoSettembre1.65%1.44%0.72%
IT00054660132032GiugnoDicembre0.95%0.83%0.42%
IT00054942392032GiugnoDicembre2.50%2.19%1.10%
IT00014443782031MaggioNovembre6.00%5.25%2.63%
IT00054228912031AprileOttobre0.90%0.79%0.40%
IT00054366932031FebbraioAgosto0.60%0.53%0.27%
IT00054499692031GiugnoDicembre0.95%0.83%0.42%
IT00055423592031AprileOttobre4.00%3.50%1.75%
IT00050242342030MarzoSettembre3.50%3.06%1.53%
IT00053833092030AprileOttobre1.35%1.18%0.59%
IT00054033962030FebbraioAgosto0.95%0.83%0.42%
IT00054131712030GiugnoDicembre1.65%1.44%0.72%
IT00054152912030GennaioLuglio1.15%1.01%0.51%
IT00054970002030GiugnoDicembre1.60%1.40%0.70%
IT00055427972030GiugnoDicembre3.70%3.24%1.62%
IT00055618882030MaggioNovembre4.00%3.50%1.75%
IT00012785112029MaggioNovembre5.25%4.59%2.30%
IT00053651652029FebbraioAgosto3.00%2.63%1.32%
IT00054674822029FebbraioAgosto0.45%0.39%0.20%
IT00054957312029GiugnoDicembre2.80%2.45%1.23%
IT00055197872029GiugnoDicembre3.85%3.37%1.69%
IT00055664082029FebbraioAgosto2.72%2.38%1.19%
IT00048890332028MarzoSettembre4.75%4.16%2.08%
IT00053230322028FebbraioAgosto2.00%1.75%0.88%
IT00053409292028GiugnoDicembre2.80%2.45%1.23%
IT00054257612028MaggioNovembre0.60%0.53%0.27%
IT00054336902028MarzoSettembre0.25%0.22%0.11%
IT00054453062028GennaioLuglio0.50%0.44%0.22%
IT00055171952028MaggioNovembre1.60%1.40%0.70%
IT00055219812028AprileOttobre3.40%2.98%1.49%
IT00055327232028MarzoSettembre2.00%1.75%0.88%
IT00055483152028FebbraioAgosto3.80%3.33%1.67%
IT00055654002028AprileOttobre2.05%1.79%0.90%
IT00011746112027MaggioNovembre6.50%5.69%2.85%
IT00052408302027GiugnoDicembre2.20%1.93%0.97%
IT00052748052027FebbraioAgosto2.05%1.79%0.90%
IT00053881752027AprileOttobre0.65%0.57%0.29%
IT00053908742027GennaioLuglio0.85%0.74%0.37%
IT00054165702027MarzoSettembre0.95%0.83%0.42%
IT00054845522027AprileOttobre1.10%0.96%0.48%
IT00055000682027GiugnoDicembre2.65%2.32%1.16%
IT00055474082027GiugnoDicembre3.25%2.84%1.42%
IT00010865672026MaggioNovembre7.25%6.34%3.17%
IT00046447352026MarzoSettembre4.50%3.94%1.97%
IT00051708392026GiugnoDicembre1.60%1.40%0.70%
IT00052106502026GiugnoDicembre1.25%1.09%0.55%
IT00053328352026MaggioNovembre0.55%0.48%0.24%
IT00053703062026GennaioLuglio2.10%1.84%0.92%
IT00054198482026FebbraioAgosto0.50%0.44%0.22%
IT00055144732026GennaioLuglio3.50%3.06%1.53%
IT00055385972026AprileOttobre3.80%3.33%1.67%
IT00055560112026MarzoSettembre3.85%3.37%1.69%
_____________________________________________________________________________________
Le negoziazioni dei nostri BTP avvengono presso l’unico mercato obbligazionario regolamentato italiano, il MOT (Mercato Obbligazionario Telematico) Tutte le cedole vengono liquidate in due trance ogni 6 mesi e tassate con aliquota al 12,5%

Btp Green BTP evidenziati in verde sono Titoli di Stato governativi connessi al mondo della finanza sostenibile, i cui proventi sono destinati al finanziamento delle spese sostenute dallo Stato con positivo impatto ambientale per supportare la transizione ecologica.

CACs = Clausole azione collettiva
BTP evidenziati in rosso sono Titoli di Stato governativi emessi prima del 01/01/2013 quindi non sono sottoposti ad eventuale ristrutturazione del debito sovrano “Haircut” e/o prolungamento della scadenza “Rollover” nel malaugurato caso di default Italico. Bisogna altresì ricordare e sottolineare che, dalla data di introduzione (2013) delle cosiddette CACs, nessun Paese fino ad ora nella Zona Euro ha mai applicato queste clausole. La Grecia è stata l’unico paese che ha ristrutturato il proprio debito, ma questo è avvenuto prima del 2013.
_____________________________________________________________________________________

Differenza tra Rendimento annuale semplice a scadenza e Tasso annuale interno (TIR)

Per comprendere la differenza tra un classico rendimento annuale a scadenza e un tasso annuale interno (TIR) dobbiamo prima ripassare la definizione di quest’ultimo. Il tasso interno di rendimento (TIR) serve per determinare la redditività di un potenziale investimento basandosi sul flusso di cassa previsto. La formula del TIR è assai complessa per molti utenti, di conseguenza per una migliore comprensione riportiamo l’esempio descritto in modo semplice da un utente:

Se tu mi dai oggi 100 ed io tra 10 anni ti restituisco netto 148 ti sto riconoscendo un TIR del 4% annuo e un rendimento semplice del 48%/10anni=4,8% (noterai che per tutto il tempo io ho tenuto tutti i soldi e gli interessi maturati senza darti nulla, allora ti ho dovuto pagare interessi su interessi); se invece ogni anno ti dò 4 e a scadenza ti restituisco 100 allora ti sto sempre dando un TIR del 4%, ma un rendimento semplice di (4%*10 cedole)/10 anni=4% (noterai che in questo secondo caso ti ho già restituito ogni anno il 4% del tuo investimento, ma per lo stesso motivo non sono stato tenuto a pagarti interessi sugli interessi, perciò il prestito non mi è costato 148 ma 140). Con ciò abbiamo voluto mostrare il significato della differenza tra il tasso annuale interno di rendimento (TIR) e il rendimento annuale semplice.

- Per coloro che vogliono calcolare il Tasso annuale interno (TIR) a piè di pagina trovate allegato il foglio Excel “BTP-5minuti” creato da "Lo Statistico" che, grazie alle formule già incluse, calcola il TIR lordo fino alla seconda cifra decimale.

- Infine segnaliamo che l'utente @giorgio1966 ha recentemente modernizzato il foglio di calcolo “Excel Master6.5” relativo ai nostri BTP Tasso Fisso, riportiamo il link ai seguenti file sempre aggiornati che potete scaricare:

Nuovo Layout del Foglio Excel Master6.5 (solo per Btp TF)

Per i nuovi utenti ricordarsi di prendere visione del: REGOLAMENTO DEL FORUM E DOMANDE FREQUENTI
_____________________________________________________________________________________

🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀🐞🍀
Grazie infinite a @kikka123 @francs @Tramaglino che hanno contribuito a creare questo post iniziale.
 

Allegati

  • BTP-5minuti.zip
    74,6 KB · Visite: 27
Ultima modifica:
US30y 113.9 ieri E VAIIIIIII ... fai che fosse la volta buona, go go go btp cingolati ;) (so di parte :ops2:liquid 0%)
 
Buongiorno


Cosa succede oggi martedì 16 aprile​

MERCATO - Si riparte da 3,84% per il tasso del Btp decennale benchmark e da 139 punti base per lo spread sul Bund sullo stesso segmento. Ieri i rendimenti della zona euro, e quelli italiani in particolare, sono saliti dopo dati sulle vendite Usa più forti del previsto che hanno portato a ridimensionare le scommesse sui tagli di tassi di interesse da parte della Fed.

Gli investitori monitoreranno possibili sviluppi geopolitici, ma anche eventuali indicazioni di politica monetaria nei previsti interventi di Olli Rehn e Joachim Nagel della Bce. Ieri il capo economista Philip Lane ha detto che l'inflazione dovrebbe convergere sull'obiettivo del 2% il prossimo anno dopo un percorso "accidentato". Da parte sua il consigliere Peter Kazimir, favorevole a un taglio dei tassi a giugno, ha sottolineato che Francoforte non deve impegnarsi sul percorso da seguire successivamente, mentre il collega lituano Gediminas Simkus vede oltre il 50% di probabilità che le riduzioni quest'anno siano più di tre. I mercati monetari ieri prezzavano tagli per 83 punti base quest'anno contro gli 87 di venerdì.


STIME FMI - Nel pomeriggio il Fondo monetario internazionale pubblica il 'World Economic Outlook', con le nuove stime di crescita e inflazione tra crescenti tensioni internazionali.

Relativamente al Pil dell'Italia, a fine gennaio l'Fmi ha confermato la stima di +0,7% per quest'anno e previsto un +1,1% per il 2025.


MEDIO ORIENTE - Gli israeliani attendono di sapere come il primo ministro Benjamin Netanyahu risponderà all'attacco dell'Iran, mentre aumenta la pressione internazionale per la moderazione tra i timori di un'escalation del conflitto.

L'Italia, che ha la presidenza di turno del G7, è aperta a nuove sanzioni contro i nemici di Israele, ha dichiarato il ministro degli Esteri Antonio Tajani.


OFFERTA - Nell'ambito di una settimana che si presenta più corposa della precedente, stamani si attiva sul primario la Spagna, che mette a disposizione fino a 2,5 miliardi di euro in Letras a 3 e 9 mesi.

Il Tesoro ha annunciato che domani offrirà fino a 3 miliardi di euro complessivi in due Btp con scadenza 2029 e 2035, in un'operazione di concambio in cui prevede di riacquistare cinque titoli - due CctEu e tre Btp - con scadenze comprese tra il 2024 e il 2025.


DATI ZONA EURO - Previsti in giornata alcuni spunti macro interessanti, a partire dall'indice Zew che misura la fiducia delle imprese tedesche, visto in miglioramento ad aprile.

In agenda per quanto riguarda l'Italia la lettura finale dell'inflazione di marzo - con il consensus che è per una conferma del preliminare all'1,3% su anno armonizzato - oltre ai numeri sulla bilancia commerciale di febbraio, il cui dato verrà diffuso anche a livello di zona euro.


MACRO E TASSI USA - Indicazioni interessanti potrebbero venire da una serie di dati in arrivo nel pomeriggio, dopo che il Cpi della settimana scorsa e i numeri sulle vendite di ieri, più forti delle attese, hanno rafforzato le aspettative di un rinvio a settembre del taglio dei tassi da parte della Federal Reserve.

Molti gli inverventi di banchieri centrali in agenda. Ma il focus sarà soprattutto sul presidente della Fed Jerome Powell, che parlerà a un panel in serata. Anche ieri, intanto, la presidente di Fed San Francisco Mary Daly ha sottolineato che "non c'è urgenza" di tagliare i tassi Usa


Euro zone bond yields hold steady after Monday's rise​

LONDON, April 16 (Reuters) - Euro zone bond yields were little changed on Tuesday after rising at the start of the week on the back of strong U.S. retail sales data and a fall in demand for safe assets.

** Germany's 10-year bond yield , the benchmark for the euro zone, was up 1 basis point (bp) at 2.44%. Yields move inversely to prices.

** The German 10-year yield climbed 7 bps on Monday after March U.S. retail sales data came in stronger than expected. Investors also moved back out of bonds on Monday, having snapped up safe assets on Friday as tensions between Israel and Iran ratcheted higher.

** Euro zone yields have risen less than those in the U.S. in recent weeks as the American economy has continued to beat expectations, causing investors to significantly cut back their bets on Federal Reserve rate cuts this year.

** Italy's 10-year bond yield was last up 3 bps at 3.861%. The gap between Germany and Italy's 10-year borrowing costs was slightly wider at 141 bps, up from a more than two-year low of 115 bps in mid-March .

** Germany's 10-year bond yield has risen 40 bps this year as investors have moderated their expectations for rate cuts, while the U.S. 10-year yield has climbed 77 bps.
 
Ultima modifica:
Gli squali stanno allargando le mascelle,prima si accontentavano di un +0.3 -0.3 come antipasto,ora non si accontentano neppure di un +1 -1, mi vien voglia di uscire,visto che son per l'80% ancora in verde.
 
Gli squali stanno allargando le mascelle,prima si accontentavano di un +0.3 -0.3 come antipasto,ora non si accontentano neppure di un +1 -1, mi vien voglia di uscire,visto che son per l'80% ancora in verde.
Chi ha BTP con cedola basse a scopo speculativo, dovrebbe farci un bel pensierino a tradare in questo periodo. Non capita sempre di fare sbalzi del genere.
 
Buongiorno a tutti! Grazie @axelinus per aver aperto il nuovo 3D.
In questi giorni scrivo poco perchè siamo sempre lì nel laterale che ormai dura da parecchi mesi, pertanto la mia view è immutata. Da segnalare comunque il netto incremento di volume sui BTP più "gettonati" del 3D
Pronto ad arrotondare i miei BOND se le quotazioni lo permetteranno, altrimenti avanti così a cedolare e a rollare la liquidità di mese in mese sui BOT in attesa di nuove ghiotte opportunità :)
 
PCI italiano rivisto leggermente al ribasso di 0.1..


ECB rate cut in June assumes no inflation setbacks, Finland's Rehn says​

HELSINKI, April 16 (Reuters) - The prospects for an interest rate cut in June by the European Central Bank assumes that there will be no further setbacks in the geopolitical situation that affect energy prices and thus inflation, ECB policymaker Olli Rehn said on Tuesday.

The ECB opened the door to a June rate cut last week, and Finnish central banker Rehn emphasised that the prerequisite for such a decision is that inflation slows as expected.

"This assumes there will be no further setbacks, for instance in the geopolitical situation and therefore in energy prices," he said in a statement, referring to the Middle East and Russia.

Some of Rehn's colleagues were already making a case for a follow-up rate cut after June, but Rehn made no such comments.

"The ECB takes its interest rate decisions meeting after meeting in light of the latest information without tying their hands in advance to any specific interest rate," he said
 
Un decimo in meno nella seconda lettura l’inflazione Italica

IMG_4234.jpeg
 
Un decimo in meno nella seconda lettura l’inflazione Italica

Vedi l'allegato 3006143
Inflazione minima ma tassi alti: combinazione molto stagnante per chi ha già investito.
I BTP Italia nel primo semestre daranno cedole da fame, i BTP a tasso fisso non decollano.
Io son paziente, ma almeno una delle due tipologie la vorrei vedere un po' più pimpante e spero che ciò accada a partire dal secondo semestre del 2024.
 
Purtroppo, c `e` paralisi ....tra guerre alle porte , elezione Europee, elezione negli USA . Nessuno e` in grado di dare direzionalita`.
Tanto vale chiuder tutto.:mmmm:
 
Buongiorno a tutti! Grazie @axelinus per aver aperto il nuovo 3D.
In questi giorni scrivo poco perchè siamo sempre lì nel laterale che ormai dura da parecchi mesi, pertanto la mia view è immutata. Da segnalare comunque il netto incremento di volume sui BTP più "gettonati" del 3D
Pronto ad arrotondare i miei BOND se le quotazioni lo permetteranno, altrimenti avanti così a cedolare e a rollare la liquidità di mese in mese sui BOT in attesa di nuove ghiotte opportunità :)
Se ti va, quali bond?
 
Lo ZeW secondo me non tiene conto degli ultimissimi eventi geopolitici. :yes:

IMG_4235.jpeg

IMG_4236.jpeg
 
Le prospettive di un taglio dei tassi d'interesse a giugno da parte della Banca centrale europea presuppongono che non ci siano ulteriori battute d'arresto nella situazione geopolitica che influenzino i prezzi dell'energia e quindi l'inflazione.

Lo ha detto il consigliere della Bce Olli Rehn.

La scorsa settimana la Bce ha aperto alla possibilità di un taglio dei tassi a giugno e il governatore della banca centrale finlandese Rehn ha sottolineato che il prerequisito per una tale decisione è che l'inflazione rallenti come previsto.

"Questo presuppone che non ci siano ulteriori battute d'arresto, ad esempio nella situazione geopolitica e quindi nei prezzi dell'energia", ha detto in una dichiarazione, facendo riferimento al Medio Oriente e alla Russia.

Alcuni colleghi di Rehn si sono già espressi a favore di un ulteriore taglio dei tassi dopo giugno, ma Rehn non ha fatto commenti in tal senso.

"La Bce prende le proprie decisioni sui tassi d'interesse riunione dopo riunione alla luce delle informazioni più recenti, senza legarsi le mani in anticipo ad alcun tasso d'interesse specifico", ha aggiunto.
 
Come sempre nelle ultime rilevazioni (anzi oggi ancora di più) le condizioni attuali stridono in maniera rilevante col sentiment.
Ciaoo @El Trader OK!
Sono sicuro che il rilevamento (ZEW) è stato fatto nella settimana precedente e/o dopo la riunione ECB dove era abbastanza chiaro a tutti che a giugno la ECB avrebbe tagliato i tassi al netto di caos geopolitici. Ecco… poi sappiamo come sta evolvendo la situazione in medioriente. :doh:
Per ora il mercato mi sembra abbastanza narcotizzato in attesa di comprendere se qualcuno da di matto. :nono:
Nel frattempo però gli indici si sono portati verso la parte bassa del trend range che ci attanaglia da inizio anno.
Insomma sul filo del rasoio, parafrasando Vasco… è tutto un equilibrio sopra la follia !

 
@benjamin_linus scusami se risp solo ora.
Il ragionamento su treasury e gilt per me è lo stesso.
Il rischio cambio c'è e lo equiparo al rischio spread. Lo riduco col conto in valuta estera.

Nello specifico io non faccio trading perciò per me la composizione del portafoglio è bilanciare rischio e rendimento. Se la parte "safe" ha rendimento del 4% netto mi permette più flessibilità nella parte a maggior rischio.
Se la parte safe avesse il 2% dovrei osare molto di più di la.

Per quello apprezzo così tanto i treasury in questo momento.

Sui gilt li apprezzo meno perché ho meno considerazione dell'economia UK rispetto alla USA.
 
Ahhh… benone, questa sera si strappano il microfono l’un con l’altro, :doh:
manca solo la Christine per chiudere il cerchio. :P

IMG_4237.jpeg
 
FBTP ha rotto i minimi del 3/04.. per me mensile vincolato al ribasso.

Non che sia una novità visto che è più di un mese che lo scrivo..

@cla055 siamo quasi arrivati al tuo target. Hai resistito fino ad ora o hai comprato prima? Se hai resistito, già ora stai guadagnando circa 1k€ ogni 100k€ investiti...
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro