❤ BTP TF 2072/2067/2051/2045...News, A.T, View, Trading & Cassetto - Vol. 9 ❤

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

axelinus

꧁≋( ͡° ͜ʖ ͡°)≋꧂
Registrato
14/11/07
Messaggi
2.917
Punti reazioni
1.137
Buondi,
permettermi un unica precisazione, visto le richieste giunte da più parti, nella tabella iniziale (prima pagina) ci siamo fermati al BTP decennale tralasciando non a caso scadenze relativamente più brevi. Cosi come avviene per il FutureBTP (sottostante un insieme di BTP con scadenza non inferiore a 8 anni) anche per noi i BTP con scadenza 5, 7, 8, anni man mano che passa il tempo si avvicinano alla scadenza e… per loro natura vengono attratti da quota 100 e di fatto seguono una traiettoria ben definita. Di conseguenza allo stesso tempo diventano meno sensibili alle variazioni dei dati macroeconomici in uscita & quant’altro, imho per chi fa Trading intraday & multiday diventa più difficile tradare questi titoli, anche l’analisi tecnica perde in un certo senso valore. Ciò detto, nulla vieta che si possa discutere anche del BTP27 6,5% o del BTP31 con cedola 6% OK!

Buon gains a todos
 

karlotto123

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
8/6/22
Messaggi
194
Punti reazioni
7
Buondi,
permettermi un unica precisazione, visto le richieste giunte da più parti, nella tabella iniziale (prima pagina) ci siamo fermati al BTP decennale tralasciando non a caso scadenze relativamente più brevi. Cosi come avviene per il FutureBTP (sottostante un insieme di BTP con scadenza non inferiore a 8 anni) anche per noi i BTP con scadenza 5, 7, 8, anni man mano che passa il tempo si avvicinano alla scadenza e… per loro natura vengono attratti da quota 100 e di fatto seguono una traiettoria ben definita. Di conseguenza allo stesso tempo diventano meno sensibili alle variazioni dei dati macroeconomici in uscita & quant’altro, imho per chi fa Trading intraday & multiday diventa più difficile tradare questi titoli, anche l’analisi tecnica perde in un certo senso valore. Ciò detto, nulla vieta che si possa discutere anche del BTP27 6,5% o del BTP31 con cedola 6% OK!

Buon gains a todos


Quindi meglio fare trading medio o intraday ( per chi ci riesce) con scadenze > = 10 anni?
 

axelinus

꧁≋( ͡° ͜ʖ ͡°)≋꧂
Registrato
14/11/07
Messaggi
2.917
Punti reazioni
1.137
Quindi meglio fare trading medio o intraday ( per chi ci riesce) con scadenze > = 10 anni?

Se il tuo obiettivo è fare Trading intraday o multiday (pochi gg fino a qualche mese) è preferibile una scadenza medio lunga. Dal decennale in avanti per le ragioni descritte sopra. Se invece il tuo è un investimento da cassettista oppure di copertura e/o fiscale (minus/plus) allora nessun BTP può essere precluso a priori, dipende dalla tua propensione al rischio e arco temporale prefissato.
 

6percento

Nuovo Utente
Registrato
7/1/12
Messaggi
2.657
Punti reazioni
853
vediamo se oggi parte la manina bce che fa scendere il rendimento del bund ... o quantomeno fa scendere lo spread sui btp
 

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.779
Punti reazioni
905
Immagino tu voglia alludere ad una malaugurata progressiva trasformazione del nostro sistema democratico in autocrazia o democratura che dir si voglia in style russo. E' una eventualità remota anche se tutto di questi tempi può succedere. In tal caso cosa potrebbe accadere ai titoli extra-long sulla maggior parte dei quali si fonda il nostro debito? Potrebbero essere trasformati in perpetui con un ulteriore deprezzamento o decurtati nel loro valore nominale?... Chi lo sa. E come la prenderebbero gli stati esteri che ne detengono larga parte compresa la Bce? E gli investitori istituzionali, le banche, le assicurazioni, i fondi potrebbero garantire la continuazione di acquisti in futuro?...

La proiezione che vede tale eventualità "in un futuro lontano lontano" è più che verosimile. Se il mondo non fosse stato diviso in zone di influenza nel lontano 1946, ci sarebbe da preoccuparsi. L'Italia fa parte dell'Alleanza Atlantica fin da quella data e può star tranquilla, oggi sono le tribù barbare dell'est e il loro capo a far paura.

Sì, intendo la possibilità (il rischio) di autocrazie a tema oligarchico. Questo almeno come prima fase, perché lo step seguente dovrebbe tendere a presentare una dittatura. Ovviamente un sistema del genere non sarebbe inquadrabile nell'attuale contesto europeo. Vedi per esempio gli appunti fatti all'Ungheria, che è comunque ancora democratica. Ma in quel contesto, lontano lontano, verrebbe a mancare l'Europa, che non ha saputo costituirsi come coesa comunità di Stati e ancor meno Federazione. Lo vediamo ogni giorno. Come ho già scritto, quando la Germania deciderà che l'Europa non le garantisce più il peso politico che aveva sperato, sarà la fine della Comunità. La Germania ha voluto l'Europa per uscire dagli effetti lunghi della ww2. Nei primi anni '90 era uno Stato ricchissimo che sul piano politico non contava nulla, privo di esercito e debole, quindi, nella propria autonomia. L'uscita del Regno Unito economicamente non ha tolto molto alla Comunità. Ma politicamente è stata una botta.
Cosa accadrebbe dunque ai titoli lunghissimi? Difficile fare ipotesi esatte, ma tutte brutte. E tutte abbastanza immaginabili, a seconda del grado di furfanteria dell'autocrazia.
Purtroppo la storia non ci dà punti di riferimento precisi sulle parabole democratiche. Siamo dei pionieri, in tal senso.
È il motivo per cui da cassettiere non andrei mai oltre la fine degli anni '30, ad oggi. Certo, si farebbe sempre in tempo a vendere. Ma a che condizioni? Incognita.
Quanto sarebbe rapida la devoluzione democratica? Dipende da più fattori, costituiti da un intreccio fitto di interrelazioni tra loro. Spiegabile più con formula matematica che a parole. Uno dei fattori chiave è la capacità di penetrazione del messaggio propagandistico. Ma qui mi fermo. Anche se non siamo prettamente ot perché in questo caso il discorso è finalizzato a quantificare il rischio nazione non dal punto di vista debitorio ma da quello sociostrutturale, che praticamente dimentichiamo sempre perché lo diamo, sbagliando, per scontato.


Un appunto, che non vuol avere toni da dibattito politico. È evidente che ad Est la democrazia è quella che è. Non userei neppure il termine democrazia. Ma ha dato brutti segnali anche da Ovest. Senza voler risalire a invasioni e cambi di regime pro-democratici, talvolta immotivati (non lo dico io), talvolta fallimentari (non lo dico io), non puoi negare che assistere all'assalto al Congresso della Federazione che gestisce la nostra difesa militare non ti abbia dato brutti pensieri. Seguire i toni della campagna post-elettorale ecc.
 
Ultima modifica:

histheric

Leggo tanto, scrivo poco
Registrato
3/11/15
Messaggi
91
Punti reazioni
12
Tornando ai numeri .
Sembra che la "tolleranza" del bazooka BCE sia posizionata all incirca sul minimo di Giugno.
In alcuni grafici, le quotazioni dei BTP stanno formando un doppio minimo.
 

wolfbalck

Nuovo Utente
Registrato
9/4/19
Messaggi
14.664
Punti reazioni
897
Tornando ai numeri .
Sembra che la "tolleranza" del bazooka BCE sia posizionata all incirca sul minimo di Giugno.
In alcuni grafici, le quotazioni dei BTP stanno formando un doppio minimo.

Ancora sei ritornato a parlare de bazooka che doveva iniziare dal 1 settembre ecc ecc.

Oggi è giornata fed tutto qui.
 

saverio1973

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
4/9/08
Messaggi
57.211
Punti reazioni
1.572

histheric

Leggo tanto, scrivo poco
Registrato
3/11/15
Messaggi
91
Punti reazioni
12
Ancora sei ritornato a parlare de bazooka che doveva iniziare dal 1 settembre ecc ecc.

Oggi è giornata fed tutto qui.

Quindi questo giustifica una chiusura sui minimi ed una apertura euforica. Dovrebbe esserci incertezza sia per i dati Fed che per la nostra situazione politica.
 

saverio1973

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
4/9/08
Messaggi
57.211
Punti reazioni
1.572
Tornando ai numeri .
Sembra che la "tolleranza" del bazooka BCE sia posizionata all incirca sul minimo di Giugno.
In alcuni grafici, le quotazioni dei BTP stanno formando un doppio minimo.

ma di cosa parlate che il bazooka BCE non esiste che deve essere richiesto e che è a semplice discrezione della BCE utilizzarlo dopo la richiesta dello stato...

Fosse stato di natura automatica non si sarebbero azzardati a fare salire alcuno spread.

Ed invece ci faranno tanto male...

Anche se noto che hanno preso di mira una preda molto più grossa che si chiama Germania che sta totalmente sottovalutando l'impatto della mancanza di supply del gas russo sulla sua economia.

Il botto lo sentiremo sino qui...

Saluti
 

saverio1973

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
4/9/08
Messaggi
57.211
Punti reazioni
1.572
vediamo se oggi parte la manina bce che fa scendere il rendimento del bund ... o quantomeno fa scendere lo spread sui btp

scusate di quale manina state parlando mi sono perso qualche passaggio?

Dove e quando la BCE effettua acquisti di BTP e BUND?

TIP?

Saluti
 

wolfbalck

Nuovo Utente
Registrato
9/4/19
Messaggi
14.664
Punti reazioni
897
Quindi questo giustifica una chiusura sui minimi ed una apertura euforica. Dovrebbe esserci incertezza sia per i dati Fed che per la nostra situazione politica.

Dove la vedi questa apertura euforica

Che il future sta a +0,30% che sarà qualcuno che ha chiuso uno short perché si mette paura per stasera
 

waytogain

Nuovo Utente
Registrato
10/6/15
Messaggi
5.139
Punti reazioni
933
Ottimo primo post introduttivo Kikka, bollino verde virtuale anche da parte mia :clap:


Decennale tedesco salito fino a 1,95% in intraday ora sta ripiegando uncicinin, ma è chiaro che l’obiettivo è toccare quota 2,0%
Vediamo se domani Jerome predicherà la solita liturgia, ”first to fight inflation” e/o farà ancora orecchie da mercante sul rischio recessione. :cool:

La recessione arriverà ma dopo qualche anno, il bund può andare al 2 poi al 3% o anche al 4% c'è troppa speculazione ed inflazione nell'economia reale, stiamo vivendo i nuovi anni 70 e siamo solo all'inizio.
 

sarto66

pdvsa forever
Registrato
7/8/10
Messaggi
5.549
Punti reazioni
366
La recessione arriverà ma dopo qualche anno, il bund può andare al 2 poi al 3% o anche al 4% c'è troppa speculazione ed inflazione nell'economia reale, stiamo vivendo i nuovi anni 70 e siamo solo all'inizio.
👍
 

axelinus

꧁≋( ͡° ͜ʖ ͡°)≋꧂
Registrato
14/11/07
Messaggi
2.917
Punti reazioni
1.137
Dici Way :mmmm:
intanto vediamo se Jerome questa sera cambia mod e inizia ad esalare le prime parole tipo “hard landing” o ancora usa l’asserzione “soft landing” non vorrei che il mercato inizia a non credergli :no: alla stregua dell’inflazione transitory come un anno addietro.

Qualcuno stà bluffando :yes:
FF5CBE43-1C9B-430E-B405-DF7DEFC0AC62.jpeg
 

gianni marco

Nuovo Utente
Registrato
1/6/17
Messaggi
10.538
Punti reazioni
360
Dici Way :mmmm:
intanto vediamo se Jerome questa sera cambia mod e inizia ad esalare le prime parole tipo “hard landing” o ancora usa l’asserzione “soft landing” non vorrei che il mercato inizia a non credergli :no: alla stregua dell’inflazione transitory come un anno addietro.

Qualcuno stà bluffando :yes:
Vedi l'allegato 2848453

nella foto manca David Niven, James Bond in ''James Bond 007 - Casino Royale'' 1967
 

cicci82

Nuovo Utente
Registrato
2/4/13
Messaggi
1.318
Punti reazioni
21
Dovrei entrar con acquisti sui btp (sono soldi derivanti da obbligazioni scadute e da etf azionari liquidati)

Guardavo btp max 2030/2031

Secondo voi è meglio già entrar o è meglio aspettar e veder se il rendimento sale ancora un pochino?

La mia idea era di divider la somma su scadenze diverse.
Magari 2027/2028 e 2030/2031

Pareri?
 

oliver83

Nuovo Utente
Registrato
26/5/13
Messaggi
404
Punti reazioni
12
su quelle scadenze potresti utilizzare magari la strategia di acquistare o due btp di scadenza simile ma uno a cedola alta pagandolo più di 100 e uno a cedola bassa compensando quindi le minus.
 

axelinus

꧁≋( ͡° ͜ʖ ͡°)≋꧂
Registrato
14/11/07
Messaggi
2.917
Punti reazioni
1.137
Nella attesa di Jerome un’occhiata alle curve… ;)
sono talmente invertite che anche le rette del mio grafico iniziano a piegarsi :D

6034A3D7-CE6E-4B6C-A6EA-5419A90B0FB0.jpeg3AA50A11-56F8-48FF-B587-D173254E5978.jpeg
 

paolov

Nuovo Utente
Registrato
3/5/09
Messaggi
1.437
Punti reazioni
68
Vorrei avere una vostra opinione su questo

Isin
IT0003934657
Sigla
4-BTP-1FB37
Ultimo prezzo
99,27
Rendimento netto
3,57%
Cedola netta
3,53%

IT0005433195
Sigla
0.95-BTP-01MZ37
Ultimo prezzo
66,4
Rendimento netto
4,32%
Cedola netta
1,25%

Voi tra questi due quale scegliereste e perché?

Guardando i numeri si dovrebbe prendere il 0.95-BTP-01MZ37, ma la cedola del 4% potrebbe essere un buon paracadute in caso di continui rialzi dei tassi.
È anche vero che il 0,95% parte da un prezzo più basso e quindi si "cadrebbe" appunto da più in basso.
A parità di capitale Investito con il btp 0,95 si prenderebbe più nominale.

In caso di ribasso dei tassi, quando accadrà, quale dei due potrebbe beneficiarne meglio o prima?

Voi che dite?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.