❤️ BTP TF dal 2033 al 2072 News, A.T, View, Trading & Cassetto - Vol. 25 ❤️

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Ciò che non mi convince è l'azionario.
Le aziende fanno degli utili da paura (vedere Stellantis e Unicredit oggi).
Secondo me non ci sarà alcuna recessione, perlomeno nel breve periodo.

Infatti la recessione non è mai stata assolutamente certa. Se ne è soltanto chiacchierato anche con eminenti finanzieri e direi fino alla noia, pure di stagflazione - uno l'ha trovata su wikipedia per caso e da lì è nato tutto -, ma finora l'economia resiste, evidentemente la cura di 10-15 anni di soldi a gratis (sogno) sembra aver funzionato.
Il risveglio è stato brusco, da lì sono nate tutte le speculazioni, ma poi sul mercato, molto più realista, scaricate le obbligazioni fin da agosto 2021 e per un fatto meramente matematico ecco che il denaro rimbalza dall'obbligazionario all'azionario perché appunto ancora non si da' per certa né la recessione né la crescita.
 
Appena presi altri 3 kappini di 72...
A Pechino passano in fase espansiva e si rimettono a creare valuta..

Borsa: Pechino promette aiuti, volano i listini cinesi​

PECHINO (awp/ats/ans) - Volano le borse cinesi dopo la posizione assunta dal Politburo guidato dal presidente Xi Jinping in materia di politica economica, che lascia intendere un sostegno all'economia superiore alle aspettative del mercato.

Il governo cinese, secondo la lettura dell'agenzia statale Xinhua, ha promesso politiche "anticicliche", segnalando il suo supporto al settore immobiliare attraverso un "aggiustamento" delle restrizioni a cui era sottoposto mentre l'indicazione dell'utilizzo di strumenti di politica monetaria "aggregati" è stato letto dagli analisti come la conferma di una prosecuzione del taglio dei tassi e l'emissione di obbligazioni locali e speciali come un supporto allo sviluppo infrastrutturale

...Kappini vanno in cumulo agli ingressini, pacchetti, lotti, manciatine, pezzetti, blocchetti, tocchettini...In ossequio alla polverizzazione terminologica tipica italiana...Tutto tranne che capirsi BENE, ovviamente... :D

(Meno male che i kappini non esistono in informatica :cool: :D )

Tassonomia di riferimento sempre meno usata, va bene così, andiamo avanti per andare indietro tutta:

TASSONOMIA del CIPPINO...

:cool: :)

Però in effetti...Qualcuno potrebbe scrivere una "tassonomia OMBRA" altrettanto tipica...Con terminologia già pronta: kappini, kappetti, kappa, kappottelli, kappotti e CAPPONI...Per Natale. :D
 
Ultima modifica:
Questa è poesia... :clap: :clap:
Buongiorno a tutti:-)in caso di ritraccio , probabile vedere il 72 a 55.20 , sotto avremmo 1 meno probabile triplo minimo a 53.45,ove , potrebbe verificarsi 1 occasione buy, con 1 ottimo premium risk; personalmente , per ora, mantengo il long, con primo target 61/63.5, anche se sarebbe piu' opportuno resistere ed aspettare i...68, incassando 1 gain di oltre il 30%.
Riguardo all'indice nostrano, stamane ho riaperto 1 ...shortino.
btp 72 supp 5520.png
btp supp triplo min 53.45.jpg
 
I dati usciti oggi fino ad ora

OraVal.Evento........................................................................AttualePrevistoPrecedente


 
Ciao..
Sarei dovuto stare a seguire ed operare giornalmente guardando i books..
È dai movimenti sui books che capisco e scelgo come operare quando trado.. ma questo tipo di operatività ti toglie tempo.. e salute..
Tempo nel quale faccio altro..
E quindi creo altra ricchezza altrove..

Poi sulle tempistiche dei movimenti ho appena fatto sto posti di là con il mio amico Alby.. lo riporto pure di qua se a qualcuno interessano le mie idee sulle strategie interpretative..

Buongiorno
In sostanza i mercati azionari fatti dai grandi investitori si sono subito adeguati alla svalutazione della valuta fatta dai superampliamenti monetari degli ultimi 3 anni..
I grossi sono stati pronti ad uscire dall obbligazionario troppo alto che per sua natura non poteva spingersi oltre..
Li dentro ci hanno lasciato i retail a pmc folli..
Questi ultimi in parte hanno stoppato con grosse perdite, in parte sono tuttora incastrati..
Quelli che resisteranno ed aspetteranno di ritornare a pmc alla fine non potranno neanche dire di non aver perso nulla..
Semplicemente perché, fatto 100 il loro nominale iniziale con un pmc di 100, ritornando a 100 dopo 3 o 5 anni dal 2021.. con questo nuovo 100 di nominale non potranno più acquistare le stesse cose degli anni precedenti..
Prima ci compravano 100 caffè.. adesso solo 65 caffè..
E le cedole poco avranno potuto fare..
I grossi invece hanno subito adeguato il valore della loro disponibilità di valuta in borsa..
Usciti ai massimi dall obbligazionario hanno ulteriormente aumentato quel valore sull azionario..

Quello che mi aspetto adesso a che mi porta a stare sui lunghi è che (visto che non tengono mai il denaro fermo) lo riposizioneranno presto (imho lo stanno già facendo piano piano) sui bond a basse quote in modo da dare continuità alla loro attività speculativa..
Praticamente i grossi hanno portato il loro 100 di uscita dall obbligazionario a 150 mettendolo sull equity..
Rientrando tra 55 e 60 (esempio 72) sull obbligazionario né prenderanno 3 volte il nominale..
Se torneranno a 100, i grossi dal 100 iniziale avranno fatto almeno il più 200% cioè triplicato il capitale iniziale..
Il piccolo che ha resistito incastrato assumendosi stress e rischio.. avrà di nuovo il suo 100 iniziale con il quale compra 35 caffè in meno..

Tutti gli altri piccoli non avranno manco quelli..

E così i capitali si spostano dal 90%della popolazione "povera" al 10% della popolazione "ricca"..
Il povero diventa più povero ed è costretto a lavorare per tirare..
Il ricco fa lavorare i propri soldi..

A noi che non abbiamo i fili in mano dei grossi movimenti, e non possiamo prevederli quando "loro" iniziano a posizionarsi.. non resta altro che la nostra astuzia, il nostro intuito e la nostra capacità di saperci tirare fuori dai guai in tempo ed, allo stesso tempo, avere l intraprendenza ragionata ed il coraggio di posizionarci nei movimenti importanti.. anche se un po in ritardo..
E vediamo se va..
Io penso che l'era dei bond ormai stia iniziando..
Spero di aver fatto il ragionamento giusto..
Salvo che non vogliano recuperare ancora potere d acquisto delle valute tramite l azionario..
Ma a sto punto non converrebbe più spostarsi imho..
Ma continuare l accumulo qui.. in modo da aumentare il potenziale di recupero futuro mentre che loro continuano da altre parti..
Buona giornata a tutti
..ciao peppuccio, ottima analisi; io non sono grosso; ma il 72 at 55, me lo tengo stretto, anzi se improbabilmente lo bucasse...entro con l'artiglieria pesante.:o OK!

“Io non vivo né nel mio passato, né nel mio futuro. Possiedo soltanto il presente, ed è il presente che mi interessa. Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice . La vita sarà unafesta un grande banchetto, perché è sempre e soltanto il momento che stiamo vivendo.” P. C.
 
Ultima modifica:
ho letto sul forum che i btp sotto la pari sono sempre da preferire agli altri perché, spesso, per recuperare il sovraprezzo va in fumo un anno di cedole... a dire il vero non ho mai fatto questo ragionamento ecco perché non ho mai preso il 37 ma il 39 che però in effetti non è mai sceso sotto i 100
 
ho letto sul forum che i btp sotto la pari sono sempre da preferire agli altri perché, spesso, per recuperare il sovraprezzo va in fumo un anno di cedole...

Ci sono tanti motivi oggettivi per preferire un BTP ad un altro e spesso sono collegati al proprio progetto che a sua volta si basa sulle esigenze e il sentimento dell'investitore.

Tra i vari motivi, questo che citi è puramente psicologico, in linea generale, poi è bene vedere caso per caso. Hai detto che hai il 39, se uno il 39 a 102,5 non lo vuole perché "viene erosa la prima cedola" (che poi mica non te la danno, la minusvalenza la fai in teoria nel 2039, e fin lì cedoli furiosamente, in termini da cassettista), liberissimo. Ma non è una regola generale, né ha fondamenta di nessun tipo.
 
Buongiorno a tutti ,dico la mia sul 72 , che ho preso in ottica trading (non stretto , non extra-large) PMC 57,41 prima finestra di uscita 60,50 ( che ho clamorosamente mancato la settimana scorsa . Quando prendo un titolo non da cassetto mi accontento di 3 punti di gain, che in questo caso sono quasi 18 mesi di cedola , poi stò alla finestra a vedere se si presenta qualche altra occasione
 
Ai 55 di solito arriva la paura e da, sotto tale valore, una tradata ci sta tutta.

In euforia vendo a 59-60 OK!
...comprare la paura, quando tutti vendono...paga sempre, intanto entrato long pure sul vix...l'indice della... OK! paura.

1 sola cosa ci impedisce di realizzare i nostri sogni, compreso quello di fare il gain della vita, con il trading...la paura. by Aquila L.
vix 26.jpg
 
Ultima modifica:
Hanno il terrore di stornare, e di fare anche solo un - 1% di indice. Con una guerra in contemporanea, ed un esito totalmente incerto, sembra una situazione surreale.
 
ho letto sul forum che i btp sotto la pari sono sempre da preferire agli altri perché, spesso, per recuperare il sovraprezzo va in fumo un anno di cedole... a dire il vero non ho mai fatto questo ragionamento ecco perché non ho mai preso il 37 ma il 39 che però in effetti non è mai sceso sotto i 100
Ora dico la mia, ovviamente qualcuno mi corregga se dico castronerie.
Mesi fa compravo BTP sotto la pari e cedola bassa, lo scopo era fare trading e così feci.

Ora da qualche tempo mi sono spostato su AG34 cedola 5%, perchè l'obiettivo è cedolare e fare trading solo in caso di andamento eccezionale.

Solo una cosa: è chiaro che "mediamente" col passare del tempo un BTP sotto la pari dovrà andare più su, mentre uno sopra la pari dovrebbe scendere, ma questo dipende dalla scadenza ovviamente quindi potrebbero volerci anni.
 
Ora dico la mia, ovviamente qualcuno mi corregga se dico castronerie.
Mesi fa compravo BTP sotto la pari e cedola bassa, lo scopo era fare trading e così feci.

Ora da qualche tempo mi sono spostato su AG34 cedola 5%, perchè l'obiettivo è cedolare e fare trading solo in caso di andamento eccezionale.

Solo una cosa: è chiaro che "mediamente" col passare del tempo un BTP sotto la pari dovrà andare più su, mentre uno sopra la pari dovrebbe scendere, ma questo dipende dalla scadenza ovviamente quindi potrebbero volerci anni.

Per dirla in parole povere sì, le obbligazioni come i btp quando si avvicinano alla scadenza tendono a tornare verso 100. Dipende anche dalla cedola, naturalmente (vedi il btp al 9%). Poi il discorso, matematicamente sarebbe più complicato, ma in sostanza non hai scritto castronerie.
 
La recessione arriva.Bisogna aver pazienza ...
Il mio bagno ha gli ombrelloni beige.
Quello a fianco Blu.
Sono in vacanza, ma un occhio lo butto sempre.Magari non sul forum o sul broker, ma gli ombrelloni chiusi, il via vai di gelaterie e pizzerie e tanti altri indicatori.... Beh sto" lavorando " meglio che davanti al PC.
16903863679853797102159964917546.jpg
 
Ultima modifica:
La recessione arriva.Bisogna aver pazienza ...
Il mio bagno ha gli ombrelloni beige.
Quello a fianco Blu.
Sono in vacanza, ma un occhio lo butto sempre.Magari non sul forum o sul broker, ma gli ombrelloni chiusi, il via vai di gelaterie e pizzerie e tanti altri indicatori.... Beh sto" lavorando " meglio che davanti al PC.
Vedi l'allegato 2923481
Ombrelloni verdi e rossi avrebbero dato maggiori informazioni sull'operatività da seguire :P
 
Se sia la FED che la BCE dovessero aumentare i tassi, nei prossimi 2 giorni sarà più probabile una discesa dei prezzi dei BTP oppure continueranno a lateralizzare dato che queste decisioni erano già previste e quindi già scontate dal mercato?

Lo so che nessuno ha la sfera di cristallo, ma un'idea l'avrete anche voi.
 
Se sia la FED che la BCE dovessero aumentare i tassi, nei prossimi 2 giorni sarà più probabile una discesa dei prezzi dei BTP oppure continueranno a lateralizzare dato che queste decisioni erano già previste e quindi già scontate dal mercato?

Lo so che nessuno ha la sfera di cristallo, ma un'idea l'avrete anche voi.
Non dipenderà tanto dagli aumenti ma dalle parole proferite poi in conferenza stampa e da quanto cambia nei comunicati rispetto ai precedenti.
 
Crollo immobiliare bisogna anche vedere che si intende per crollo, in che percentuale, e il periodo di riferimento.
Dal 2010 i prezzi delle case in Italia sono crollati del 16,6%. Ma il calo si è fermato - ItaliaOggi.it
Nel mio quartiere dal 2013 sono scesi di quasi il 20% fino al minimo pandemico, poi in risalita, ma ancora ben lontani dai massimi 2007/2008.
Per il futuro con i tassi alti - quanto saranno alti e per quanto tempo? il lavoro nel frattempo crescerà? - bisognerà vedere anche le "politiche abitative" del governo.
Già è intervenuta l'ABI, ovviamente le prime a cui non va un "crollo immobiliare" sono le banche.

Breve analisi del mercato immobiliare dal 2006 ad oggi - Stefano Boscarato
Andamento del mercato immobiliare dal 2008 ad oggi
Dato di oggi -22% domande mutui
 
Ora dico la mia, ovviamente qualcuno mi corregga se dico castronerie.
Mesi fa compravo BTP sotto la pari e cedola bassa, lo scopo era fare trading e così feci.

Ora da qualche tempo mi sono spostato su AG34 cedola 5%, perchè l'obiettivo è cedolare e fare trading solo in caso di andamento eccezionale.

Solo una cosa: è chiaro che "mediamente" col passare del tempo un BTP sotto la pari dovrà andare più su, mentre uno sopra la pari dovrebbe scendere, ma questo dipende dalla scadenza ovviamente quindi potrebbero volerci anni.
Ma lo hai scelto per il fatto che sia anche no cacs suppongo , altrimenti non ha senso
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro