❤️ BTP TF dal 2033 al 2072 News, A.T, View, Trading & Cassetto - Vol. 25 ❤️

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Perché finiscono i risparmi accumulati nell’epoca Covid (io stesso ho ridotto le spese pur senza averne bisogno), ma con i prezzi che girano ora fai presto a recuperare: hotel ma anche vitto, altro che aumenti in linea con l’inflazione generale, si tratta di speculazione pura e vi diró, la legge primordiale della domanda e dell’offerta dà ragione agli operatori, fino a quando dura… poi vivi col fieno in cascina. Così funziona il mercato, ormai si passa da un estremo all’altro, come con la politica monetaria.
Come al solito, c’è la formichina che mette via tutto per i tempi duri e c’è la cicala che spende e spende per poi trovarsi nella 🪹 Noi italiani su questo siamo sicuramente meglio degli americani 😁
 
Ultima modifica:
Perché finiscono i risparmi accumulati nell’epoca Covid (io stesso ho ridotto le spese pur senza averne bisogno), ma con i prezzi che girano ora fai presto a recuperare: hotel ma anche vitto, altro che aumenti in linea con l’inflazione generale, si tratta di speculazione pura e vi diró, la legge primordiale della domanda e dell’offerta dà ragione agli operatori, fino a quando dura… poi vivi col fieno in cascina. Così funziona il mercato, ormai si passa da un estremo all’altro, come con la politica monetaria.
Come al solito, c’è la formichina che mette via tutto perni tempi duri e c’è la cicala che spende e spende per poi trovarsi nella 🪹
Tutto è possibile ma se vedi il comunicato FMI odierno dice che c'è ancora una forte spinta ai consumi dal turismo

I consumi privati sono cresciuti in modo robusto, sulla scia della ripresa dell’occupazione, del turismo fiorente, dell’ampio sostegno fiscale che è stato dato al potere di acquisto reale. La crescita nei settori servizi ed edilizio ha compensato la debolezza dell’attività manifatturiera, che ha interessato soprattutto i settori a utilizzo intensivo di energia, colpiti dai prezzi energetici elevati”.
 
Tutto è possibile ma se vedi il comunicato FMI odierno dice che c'è ancora una forte spinta ai consumi dal turismo

I consumi privati sono cresciuti in modo robusto, sulla scia della ripresa dell’occupazione, del turismo fiorente, dell’ampio sostegno fiscale che è stato dato al potere di acquisto reale. La crescita nei settori servizi ed edilizio ha compensato la debolezza dell’attività manifatturiera, che ha interessato soprattutto i settori a utilizzo intensivo di energia, colpiti dai prezzi energetici elevati”.
Infatti io parlavo della prossima stagione, questa è assodato che sia da record, nonostante il meteo veramente eccezionale (maltempo al nord, caldissimo al sud).
 
Dall'allegato che mostra l'andamento dei detentori del debito pubblico italiano, le famiglie italiane hanno ricominciato ad aumentare l'investimento in debito italiano dal 2022.
Non vedo delle fughe, anzi.
Ciao @fabio80 ottimo grafico..
Ma nn fa differenza tra la parte scambiata (e potenzialmente venduta in perdita fine 2021 e metà 2022 dopo il primo calo brusco) e la parte collocata sul primario..
Un grosso ruolo da metà 2022 lo hanno giocato sul primario i nuovi collocamenti a cedole del 4%.. a scapito di quelli che hanno mollato quanto posseduto sul secondario..
L aumento dei privati è a salire da metà 2022 circa.. quindi da maggio-guugno quando le quotazioni esempio del 51 erano già andate sotto 60 (io provai ad entrare a 57.85 ma nulla)..
Quindi, già facendo un sondaggio qui dentro (privati che si interessano di finanza, che cercano l occasione, che hanno un minimo di cultura finanziaria), quanti come me e voi si sono imbottiti a quote basse tra 2022 e 2023? Tantissimi... io non ho praticamente liquidità da investire tranne quella che mi entra da professione personale..
Ma allo stesso tempo molti privati hanno prima venduto in perdita o sono incastratissimi (ed anche su questo basta fare un sondaggio qui)..
Tieni poi in conto che si evidenzia anche un calo dei fondi italiani costante (che investono soldi di privati) e delle assicurazioni..
E che soprattutto si parla di un aumento da metà 2022 dal 5 al 7% circa..
Un 2%.. mi sa che lo abbiamo fatto noi del 3d sto aumento😁😅

La mia view interpretativa..



Buona giornata a tutti
 
Col deficit al 13% che abbiamo attualmente... come vanno gli States post aumento e conferenza?
Dopo alcuni decenni di mala gestione, il Bel Paese purtroppo è entrato in un imbuto che lo porterà lentamente, ma inesorabilmente alla bancarotta, con conseguente ristrutturazione del debito;... magari occorrerà ancora del tempo, ma non esiste modo di scampare al disastro finanziario... salvo tagliare radicalmente la spesa e forse è troppo tardi.
Oramai il debito pubblico si dirige rapidamente verso i 3.000 mld eur... e siamo già a 100 mld eur di interessi all'anno.
 
Ultima modifica:
Ciao @fabio80 ottimo grafico..
Ma nn fa differenza tra la parte scambiata (e potenzialmente venduta in perdita fine 2021 e metà 2022 dopo il primo calo brusco) e la parte collocata sul primario..
Un grosso ruolo da metà 2022 lo hanno giocato sul primario i nuovi collocamenti a cedole del 4%.. a scapito di quelli che hanno mollato quanto posseduto sul secondario..
L aumento dei privati è a salire da metà 2022 circa.. quindi da maggio-guugno quando le quotazioni esempio del 51 erano già andate sotto 60 (io provai ad entrare a 57.85 ma nulla)..
Quindi, già facendo un sondaggio qui dentro (privati che si interessano di finanza, che cercano l occasione, che hanno un minimo di cultura finanziaria), quanti come me e voi si sono imbottiti a quote basse tra 2022 e 2023? Tantissimi... io non ho praticamente liquidità da investire tranne quella che mi entra da professione personale..
Ma allo stesso tempo molti privati hanno prima venduto in perdita o sono incastratissimi (ed anche su questo basta fare un sondaggio qui)..
Tieni poi in conto che si evidenzia anche un calo dei fondi italiani costante (che investono soldi di privati) e delle assicurazioni..
E che soprattutto si parla di un aumento da metà 2022 dal 5 al 7% circa..
Un 2%.. mi sa che lo abbiamo fatto noi del 3d sto aumento😁😅

La mia view interpretativa..



Buona giornata a tutti
sarebbe un sondaggio fuorviato e fuorviante in quanto siamo in un forum di finanza dove il 90% è fai da te online...
la maggior parte degli italiani è più orientata alla spesa che all'investimento e chi investe, lo fa spesso tramite prodotti bancari che sono dei derivati di obbligazioni e azioni.

molti poi, che hanno prodotti dell'epoca QE saranno in loss teorico ma tengono perchè magari hanno comunque un flusso cedolare... la resa dei conti la avremo se gli italiani iniziano a rimanere senza soldi per le loro rate
 
Dopo alcuni decenni di mala gestione il Bel Paese purtroppo è entrato in un imbuto che lo porterà inesorabilmente alla bancarotta... magari col freno a mano tirato... ma non esiste scampo.
Oramai il debito pubblico si dirige rapidamente verso i 3.000 mld eur... e siamo già a 100 mld eur di interessi all'anno.
Shark non fare allarmismi ai quali nn credi manco tu però..
Non sei esattamente "di primo pelo"😅
 
sarebbe un sondaggio fuorviato e fuorviante in quanto siamo in un forum di finanza dove il 90% è fai da te online...
la maggior parte degli italiani è più orientata alla spesa che all'investimento e chi investe, lo fa spesso tramite prodotti bancari che sono dei derivati di obbligazioni e azioni.

molti poi, che hanno prodotti dell'epoca QE saranno in loss teorico ma tengono perchè magari hanno comunque un flusso cedolare... la resa dei conti la avremo se gli italiani iniziano a rimanere senza soldi per le loro rate
Non fa un piega
 
Dopo alcuni decenni di mala gestione, il Bel Paese purtroppo è entrato in un imbuto che lo porterà lentamente, ma inesorabilmente alla bancarotta, con conseguente ristrutturazione del debito;... magari occorrerà ancora del tempo, ma non esiste modo di scampare al disastro finanziario... salvo tagliare radicalmente la spesa e forse è troppo tardi.
Oramai il debito pubblico si dirige rapidamente verso i 3.000 mld eur... e siamo già a 100 mld eur di interessi all'anno.
Si vabbè...intanto beccati qualche punto in più, poi tra qualche anno vedremo.
 
post FED e aspettando BCE ecco gli appuntamenti del giorno
08:00 EURRapporto della GfK sul clima fra i consumatori tedeschi (Ago)-24,4-24,7-25,2
23 min EURVendite al dettaglio in Spagna (Annuale) (Giu) 0,6%6,0%
23 min EURTasso di disoccupazione spagnolo (2° trim.) 13,00%13,26%
10:00 EURLivello di fiducia delle aziende italiane (Lug) 99,8100,3
10:00 EURIndice della fiducia dei consumatori italiani (Lug) 107,8108,6
11:10 EURAsta di BTP italiani con scadenza a 10 anni 4,13%
11:10 EURAsta di BTP italiani con scadenza a 5 anni 3,81%
12:00 GBPMonitoraggio composito delle transazioni distributive (Lug) -9
12:30 EURAsta di BTP italiani con scadenza a 10 anni 4,13%
13:30 INROfferta di Moneta M3 11,0%11,3%
14:00 BRLIPP brasiliano (Mensile) (Giu) -1,81%-3,07%
14:15 EURTasso sui depositi (Lug) 3,75%3,50%
14:15 EUROperazioni di rifinanziamento marginale della BCE 4,25%
14:15 EURDichiarazioni sulla Politica monetaria della BCE
14:15 EURDecisione sul tasso d’interesse (Lug) 4,25%4,00%
14:30 USDRichieste di disoccupazione continua 1.750K1.754K
14:30 USDPrincipali ordinativi di beni durevoli (Mensile) (Giu) 0,0%0,6%
14:30 USDIndice PCE dei prezzi principali (2° trim.) 4,00%4,90%
14:30 USDOrdinativi di beni durevoli (Mensile) (Giu) 1,0%1,7%
14:30 USDBeni Durevoli esclusi mezzi per la difesa (Mensile) (Giu) 0,0%3,0%
14:30 USDPIL (Trimestrale) (2° trim.) 1,8%2,0%
14:30 USDIndice dei prezzi PIL (Trimestrale) (2° trim.) 3,0%4,1%
14:30 USDPIL, vendite (2° trim.) 1,4%4,2%
14:30 USDOrdinativi di merci (ecluso difesa e settore aereo) (Mensile) (Giu) -0,1%0,7%
14:30 USDBilancia Commerciale di Beni (Giu) -91,80B-91,13B
14:30 USDRichieste iniziali di sussidi di disoccupazione 235K228K
14:30 USDMedia delle richieste sussidio di disoccupazione di 4 settimane 242,10K237,50K
14:30 USDIndice dei prezzi per spese personali (2° trim.) 4,1%
14:30 USDSpesa per consumi reali (2° trim.) 4,2%
14:30 USDScorte dettaglio auto escluse (Giu) -0,1%
14:30 USDScorte magazzino grossisti (Mensile) -0,3%0,0%
14:30 CADAverage Weekly Earnings (Annuale) (Mag) 2,9
14:45 EURConferenza Stampa della BCE
16:00 USDContratti pendenti di vendita di Abitazioni (Mensile) (Giu) -0,5%-2,7%
16:00 USDIndice delle vendite pendenti di case (Giu) 76,5
16:15 EURDiscorso della Presidente della BCE Lagarde
16:30 USDImmagazzinamento di Gas Naturale 19B41B
17:00 USDIndice Composito KC Fed (Lug) -7-12
17:00 USDIndice Manifatturiero Fed KC (Lug) -6-10
17:30 USDAsta Buoni del Tesoro, con scadenza a 4 settimane 5,255%
17:30 USDAsta Buoni del Tesoro, con scadenza a 8 settimane 5,255%
19:00 USDAsta Buoni del Tesoro, con scadenza a 7 anni 3,839%
19:00 BRLBuste paga nette CAGED (Giu) 164,50K155,27K
22:30 USDFed's Balance Sheet 8.275B
22:30 USDRiserve presso la Federal Reserve 3,221T
 
Si vabbè...intanto beccati qualche punto in più, poi tra qualche anno vedremo.
Ovvio che spero di beneficiare di un ulteriore "tempo di grazia"... altrimenti non avrei BTP in ptf.
Ma alla fine i numeri prevarranno su qualunque altra cosa... Una valanga non si ferma con la speranza o le chiacchiere.
 
Ovvio che spero di beneficiare di un ulteriore "tempo di grazia"... altrimenti non avrei BTP in ptf.
Ma alla fine i numeri prevarranno su qualunque altra cosa... Una valanga non si ferma con la speranza o le chiacchiere.
Sono anni che sento ripetere sempre le solite cose, non giorni......
 
Sono anni che sento ripetere sempre le solite cose, non giorni......
abbiamo imparato che se non ci sono soldi, si stampano
se non c'è il consenso europeo, si fa più fatica

finchè collaboriamo col mondo come servolecchini, nessun problema
 
Ovvio che spero di beneficiare di un ulteriore "tempo di grazia"... altrimenti non avrei BTP in ptf.
Ma alla fine i numeri prevarranno su qualunque altra cosa... Una valanga non si ferma con la speranza o le chiacchiere.
Negli ultimi 10 anni l euro ha perso il 50% del suo valore..
Di conseguenza anche il debito..
Ha meno valore anche lui..
In america ne hanno 30.000 miliardi.. e spendono e spandono.. il doppio procapite dell italia..
funziona cosi la meccanica delka moneta moderna..
Se un immobile aveva valore di 1 miliardo 10 anni fa, servivano 3000 immobili per ripagare il debito o un tot di tonnellate d oro..
Oggi ne servirebbero la metà..
Anche il debito perde valore..
E si va avanti cosi
 
Negli ultimi 10 anni l euro ha perso il 50% del suo valore..
Di conseguenza anche il debito..
Ha meno valore anche lui..
In america ne hanno 30.000 miliardi.. e spendono e spandono.. il doppio procapite dell italia..
funziona cosi la meccanica delka moneta moderna..
Se un immobile aveva valore di 1 miliardo 10 anni fa, servivano 3000 immobili per ripagare il debito o un tot di tonnellate d oro..
Oggi ne servirebbero la metà..
Anche il debito perde valore..
E si va avanti cosi
Corretto... ma questo vale anche per il valore dei ns risparmi.
E quindi torniamo alla fonte del problema.
 
Ora si tratta di capire quanto il mercato obbligazionario anticiperà il pivot.
Il primo rialzo e la fine del QE sono stati anticipati di circa un anno, però era una situazione un po' diversa.
 
Ora si tratta di capire quanto il mercato obbligazionario anticiperà il pivot.
Il primo rialzo e la fine del QE sono stati anticipati di circa un anno, però era una situazione un po' diversa.
la fine del QE è stata in luglio 2022, ma mi pare che quei rendimenti miseri abbiano retto fino a marzo 2022, quando ci sono stati altri avvenimenti che ne hanno causato l'aumento.
non mi pare ci sia stato un anticipo nei prezzi anche se la fine QE era annunciata da almeno un anno, o ho capito male il tuo ragionamento?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro