❤️ BTP TF dal 2033 al 2072 News, A.T, View, Trading & Cassetto - Vol. 25 ❤️

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
FRANCOFORTE (Reuters) 4 agosto 2023 - L'inflazione sottostante nella zona euro ha probabilmente raggiunto il picco, lasciando intravedere un più generale rallentamento della dinamica dei prezzi.
Lo ha detto la Banca centrale europea.
L'aggiornamento, contenuto in un articolo di Francoforte e diffuso oggi, è destinato a cementare le aspettative di una pausa nella stretta Bce in settembre dato che l'inflazione 'core' viene attentamente monitorata da Francoforte.
Le misure relative all'inflazione sottostante "suggeriscono che questo parametro abbia probabilmente raggiunto il picco nella prima metà del 2023", scrive la Bce.
La maggior parte delle misure della componente 'core' hanno mostrato "segnali di un ammorbidimento" e l'ultima lettura di luglio si è rivelata "ampiamente in linea" con le aspettative dell'istituto.
Buona news.....ciao grande shark...vediamo se settimana prossima il recupero finale permette un rimbalzino più sostanzioso poi si vedrà intanto si cedola un po'ovunque...saluti
 
Lo spazio per il trading si vede che s'è via via ridotto in questi mesi, quindi è sempre più difficile infilarsi.
Per quel poco che so di AT quella dovrebbe essere una figura da manuale (bearish pennant) che dovrebbe rompere in giù e non ci manca molto.
Ma se esistesse una certezza non esisterebbe il mercato.

Vedi l'allegato 2925974
non mi sembra che lo spazio per il trading si sia ridotto, poi dipende tutto dai volumi , dal tempo e dall'ansia con cui
si opera
 
Cioè prevalgono i flussi di vendita e si sale di quotazione?
Come é possibile?
man mano che il denaro si alza, viene colpito in
esce denaro e le quotazioni salgono... non sono un esperto, ma non potrebbero essere chiusure di short?
Per chiudere uno SHORT devi comprare......quindi il flusso sarebbe positivo. No oggi semplicemente man mano che si alzavano le quotazioni i volumi in vendita erano maggiori, una sorta di aggressività dei venditori dei confronti del mercato......
Rientra in una classica divergenza ribassista che da sola non vuol dire nulla ma preallerta su un possibile storno a breve.....
download.png
 
Hai scoperto il guadagno annuo percentuale (a scadenza), è il primo dato che trovi di solito a fianco al titolo... non una grandissima scoperta insomma :D
Lo spiegavo ai neofiti, cedolare non significa solo incassare le cedole ma spesso anche qualcosa in conto capitale, se si detengono titoli sotto la pari, questo anche se i rendimenti rimangono fermi. Diciamo che un 4,7-4,8% netto annuo sul ‘72 con inflazione pressochè zero da inizio anno ad oggi non fa proprio schifo :D
 
Col mercato che anticipa largamente, se aspetti la recessione vera per comprare finisci a comprare sui massimi… fosse così facile lo farebbero tutti.

Ma non dico che sia giusto. Personalmente reputo il mio pmc ottimo. Ma è altrettanto vero che da lì non si è mai alzato troppo andando invece molto piu in basso. Siccome il trend è quello da mesi, a volte viene da pensare che toccare il pmc e vendere, dopo non molto lo riprenderei ben sotto i 70.
Tutto qui.

Poi sicuro che se vendo...il giorno dopo il mondo diventa una fiaba e schizza a 100 :D
 
No oggi semplicemente man mano che si alzavano le quotazioni i volumi in vendita erano maggiori, una sorta di aggressività dei venditori dei confronti del mercato......
Rientra in una classica divergenza ribassista che da sola non vuol dire nulla ma preallerta su un possibile storno a breve.....
Vedi l'allegato 2925998
Mi sembra una boiata, per ogni pezzo venduto c’è qualcuno che lo ha acquistato. Che la transazione sia avvenuta sul denaro o sulla lettera poco importa. Semplicemente uscita la news del ‘picco inflattivo raggiunto’ si è dileguata gran parte della lettera, le quotazioni sono salite rapidamente con i primi acquisti e si è poi creato un denaro granitico su cui sono andati a vendere in molti non riuscendo peró a smuovere minimamente le quotazioni al ribasso.
 
Ultima modifica:
Mi sembra una boiata, per ogni pezzo venduto c’è qualcuno che lo ha acquistato. Che la transazione sia avvenuta sul denaro o sulla lettera poco importa. Semplicemente uscita la news del ‘picco inflattivo raggiunto’ si è dileguata gran parte della lettera, le quotazioni sono salite rapidamente con i primi acquisti e si è poi creato un denaro granitico su cui sono andati a vendere in molti non riuscendo peró a smuovere minimamente le quotazioni al ribasso.
Ottima teoria positivista
 
La notizia odierna del picco dell'inflazione nel 1° semestre 2023 è una di quelle news che si possono considerare di svolta... ossia, potenzialmente capaci di invertire in modo definitivo il trend di medio periodo.
 
man mano che il denaro si alza, viene colpito in

Per chiudere uno SHORT devi comprare......quindi il flusso sarebbe positivo. No oggi semplicemente man mano che si alzavano le quotazioni i volumi in vendita erano maggiori, una sorta di aggressività dei venditori dei confronti del mercato......
Rientra in una classica divergenza ribassista che da sola non vuol dire nulla ma preallerta su un possibile storno a breve.....
Vedi l'allegato 2925998
Grazie della spiegazione anche se fatico a comprenderne pienamente la dinamica, mi aspettavo che aumentando le pressioni in vendita il prezzo calasse, invece deduco che il mercato sia stato in grado di assorbire le vendite pur con prezzo in aumento; io ne trarrei la conclusione che sia il presupposto di un buon trend rialzista.
 
Buonasera,
da poco tempo mi sono avvicinata al mondo dei btp, e volevo chiedere a chi opera da parecchio tempo a cosa è dovuta la differenza di quotazione tra il btp tf 4,35% nv33 e il btp tf 4,40 mg33. Grazie per la risposta.
 
Buonasera,
da poco tempo mi sono avvicinata al mondo dei btp, e volevo chiedere a chi opera da parecchio tempo a cosa è dovuta la differenza di quotazione tra il btp tf 4,35% nv33 e il btp tf 4,40 mg33. Grazie per la risposta.
Ciao....6 mesi di differenza durata ed uno 0.05 in meno...
 
Mi sembra una boiata, per ogni pezzo venduto c’è qualcuno che lo ha acquistato. Che la transazione sia avvenuta sul denaro o sulla lettera poco importa. Semplicemente uscita la news del ‘picco inflattivo raggiunto’ si è dileguata gran parte della lettera, le quotazioni sono salite rapidamente con i primi acquisti e si è poi creato un denaro granitico su cui sono andati a vendere in molti non riuscendo peró a smuovere minimamente le quotazioni al ribasso.

Mmh non mi torna con gli orari questa teoria.

La news della bce è di stamani, il recupero c'è stato nel pomeriggio dopo uscita dati del lavoro usa.



Forse quando bostic (membro Fed) ha detto che non vede ulteriori rialzi dei tassi a settembre.


In ogni caso, quale che sia la news, ci prendiamo questo rimbalzo in chiusura di settimana molto volentieri :D
 
Buonasera a tutti.
Avevo messo un ordine di acquisto da un mese del 53 a 97 che mi pesava, avendo visto la quotazione molto vicino al mio ordine, l'ho modificato e fatto un ulteriore ingresso. Vallo a sapere una salita simile nel pomeriggio :wall: e mi è scappato anche lo spagnolo 39 a 99.x, oggi non l'ho proprio visto, altrimenti raddoppiavo pure quello :wall::nocomment:resto investito al 75% su vari titoli e scadenze.
Il problema resta un altro, l'effetto delle notizie di oggi sul futuro andamento dei titoli. Se sarà sufficiente a farli uscire da questa fase di lateralizzazione e salire (penso di si, una fine dell'aumento dell'inflazione significherebbe solo la fine dell'aumento dei tassi, che è già tantissimo e inizierebbe la risalita dei titoli), oppure non sufficiente a sbloccarli .
Si brancola nel buio :wtf::boh:
 
Ma non dico che sia giusto. Personalmente reputo il mio pmc ottimo. Ma è altrettanto vero che da lì non si è mai alzato troppo andando invece molto piu in basso. Siccome il trend è quello da mesi, a volte viene da pensare che toccare il pmc e vendere, dopo non molto lo riprenderei ben sotto i 70.
Tutto qui.

Poi sicuro che se vendo...il giorno dopo il mondo diventa una fiaba e schizza a 100 :D
Inizia con una piccola parte, lo fai un po' alla volta
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro