Bufera BTP, che fare?

batti38

Nuovo Utente
Registrato
4/4/06
Messaggi
3.369
Punti reazioni
592
Ciao a tutti, ho iniziato da poco ad interessarmi e vengo subito al dunque.

Avevo qualche liquido e mi interessava molto il BTP 2034 che era qualche settimana fa a 96, volevo addirittura vendere tutti i miei BTP 15 SET 08 al 3.5% per compare tutto di BTP 2034.

Mi sembrava troppo bello però e sono andato in banca per avere un consiglio. Mi hanno detto che sarebbero calati ancora e di prendere un BOT per ora, così ho fatto, ho preso il BOT 15 MAr 07.

Ora però ho altri BOT inscadenza a maggio e non sò se i BTP siano la scelta migliore, voi che dite? E' meglio aspettare ancora? Faccio un altro BOT? Grazie
 
Il prox rialzo tassi sarà a giugno quindi un calo è prevedibile, non credo che i prezzi lo scontino già oggi. Invece di bot farei cct ind se vuoi stare sul breve periodo, io cmq per i titoli di stato aspetto di sapere qualcosa in più sulla eventuale nuova tassazione perchè non so se i prezzi possano reagire e in quale modo.


Ma sei il batti38 dei forum di astronomia ? mi sa che ci siamo già incrociati. ;)
 
I tassi ultimamente sono aumentati e le aspettative sono ancora per rialzi ulteriori.
Ovviamente tutto dipende dall'andamento delle economie.
Andando troppo lunghi con le scadenze, se i tassi dovessero ulteriormente aumentare, rischi molto.
Secondo me la banca, una volta tanto, ti ha consigliato bene.
 
tra btp e btpi di lunga scadenza..cosa preferite?
 
$o$ ha scritto:
tra btp e btpi di lunga scadenza..cosa preferite?

Adesso di lungo non comprerei nemmeno i Btpi, perche' anch'essi in caso di rialzo dei tassi ne risentirebbero, naturalmente meno dei Btpi di pari durata, ma ne risenterebbero.
Sul lungo bisogna prendere posizione sul finire di un ciclo congiunturale, con i tassi belli grassi e con aspettative economiche al ribasso.
Non mi sembra la situazione di oggi.
Rischiare per rischiare oggi comprerei qualche Etf azionario globale.
Il rischio, secondo me, e' minore che non posizionarsi su un bond trentennale.
 
Ultima modifica:
skymap ha scritto:
Ma sei il batti38 dei forum di astronomia ? mi sa che ci siamo già incrociati. ;)

Si, sono proprio io :) , non avrei mai pensato di incontare qualche astrofilo qui...mi fa molto piacere.


Per quanto riguarda il resto, ora mi informo sui CCT, ma generalmente le cedole erano bassine.

Su quel BTP 2034 l'idea era di comprarlo e di rivenderlo dopo che si fosse alzato di qualche punto, ma ancora mi sa che è presto.

Grazie comunque a tutti.
 
Correzione, il BTP in questione era il FEB 2037 con cedola a 4%
 
er_drago ha scritto:
Adesso di lungo non comprerei nemmeno i Btpi, perche' anch'essi in caso di rialzo dei tassi ne risentirebbero, naturalmente meno dei Btpi di pari durata, ma ne risenterebbero.
Sul lungo bisogna prendere posizione sul finire di un ciclo congiunturale, con i tassi belli grassi e con aspettative economiche al ribasso.
Non mi sembra la situazione di oggi.
Rischiare per rischiare oggi comprerei qualche Etf azionario globale.
Il rischio, secondo me, e' minore che non posizionarsi su un bond trentennale.


scusa..mi sono espresso male..
ovviamente non intendevo ora in questa fase,coi tassi in movimento..
era un discorso piu in generale,una ricerca di costruire una base solida,sicura..meglio puntare sui btp o btpi??magari un 50/5o potrebbe rappresentare un giusto equilibrio??
i btp rendono di più..ma fino ad un certo punto..bisognerà vedere o capire fino a che livello potrebbe arrivare l'inflazione..ciao
 
batti38 ha scritto:
Si, sono proprio io :) , non avrei mai pensato di incontare qualche astrofilo qui...mi fa molto piacere.


Per quanto riguarda il resto, ora mi informo sui CCT, ma generalmente le cedole erano bassine.

Su quel BTP 2034 l'idea era di comprarlo e di rivenderlo dopo che si fosse alzato di qualche punto, ma ancora mi sa che è presto.

Grazie comunque a tutti.

Siamo intorno al 2,7/3,1% lordo per le scadenze entro il 2008, qualcosa più dei bot.

http://www.24oreborsaonline.ilsole24ore.com/fc?chId=51&sezId=11023
http://www.borsaitalia.it/bitApp/quotes.bit?target=DisplayMOT1Lev&grp=cct

Gli astrofili sono dappertutto, pochi ma ci sono e qui scriveva pure un altro nella sezione computer.

OK!
 
Grazie dei link, finalmente delle quotazioni complete..

Ho notato ad esempio il CTZ apr 07 è dato 96.771,potevo benissimo prenderlo al posto del BOT 15 MAr07 che ho pagato 97.17. Avrei guadagnato 0.4 punti in +, oppure mi sfugge qualcosa?
 
Effettivamente conveniva il ctz.
 
il BOT l'ho preso da 1 settimana, se lo vendo e compro il CTZ?

CI può stare?
 
Dipende dalla cifra, devi considerare che paghi lo spread denaro/lettera e le commissioni quindi valuta quanto incide di costo che potrebbe non valere la pena.
 
Attezione alle commissioni di vendita e di acquisto. Se ti fanno piu' dello 0,20% mi pare un operazione in perdita.
Saluti
 
Ho dato un'occhiata ai CCT, ad esempio sul Cct apr 08 leggo interesse 3.1%, ma se entro nei dettagli leggo "Cedola 1.55 e di fianco rendimento effettivo 2.55%".

Di quale di questi valore devo tenere conto? Cosa significano questi tassi così differenti?

Grazie
 
1.55 * 2 = 3.10 lordo
3.10 - ritenuta fiscale = 2.71
Considerando che il prezzo del cct che vuoi acquistare e' superiore a 100, in realta' perdi qualcosa di capitale (es. oggi acquisti 10050 euro, a scadenza te ne rimborsano 10000) e cosi' ottieni il rendimento netto che hai riportato
 
Ma perchè nei BTP l'interesse è indicato annualmente e nei CCT è semestrale?

Questa cosa mi ha ingannato non poco
 
A mio giudizio il titolo migliore attualmente è il CTZ scadenza 28.09.07, paga il 3% al netto della ritenuta del 12,5% se comprato a 98,30-98,40. La motivazione sta sia sul tasso più elevato di tutti i Bot e i Cct in circolazione, la breve durata (1 anno e mezzo) e sulla scadenza: tra un anno e mezzo dovrebbe essere già finita la fase di rialzo dei tassi e si può investire a lungo, alternativamente ottobre/novembre sono mesi tradizionalmente positivi per l'investimento in borsa.
 
I Cct mi piaceranno solo a 100 o sotto la parità.... non penso abbia un senso pagare uno spread su questi titoli indicizzati ai Bot di 6 mesi fa che avevano rendimenti inferiori di quelli attuali (se notate sui giornali i rendimenti dei Bot sono superiori a quelli dei Cct... assurdo!)

Mi ripeto W i CTZ.
 
Prima di tutto un chiarimento, e mi scusa se le mie domande sono banali,.
Il CTZ funziona come un BOT vero? Tu lo paghi sotto la pari e a scadenza ti danno 100, senza nessuna cedola. E' così? E' giusto?

Se è così perchè parli di comprarlo a 98.30 se costa adesso 95.486?

Faccio un piccolo conto e ditemi dove sbaglio. 100-95.486=4.514% - il 12.5% fa 3.95%.
Questo interessa è per 18 mesi, quindi per trovare il netto annuale divido per 18 e moltiplico per 12, e viene 2.63%
Dove sbaglio se il rendimento netto annuo è del 2.95%?

Grazie mille.
 
Indietro