Buongiornoooooo....

Openeye

Acheronta movebo...
Registrato
5/6/05
Messaggi
15.099
Punti reazioni
419
se il buongiorno si vede dal mattino... :censored: :censored: :censored: :rolleyes:




Titolo: DJ US State Dept, Italy''s New PM Air Differences Over Iraq
Ora: 19/05/2006 23:02
Testo:

WASHINGTON (AP)--The U.S. State Department and Italy''s new government are airing their differences over Iraq, with the U.S. rejecting on Friday the contention of Italy''s new premier that the Iraq war was a mistake.
"On the eve of the inauguration of a freely elected Iraqi government, to talk about the liberation of the Iraqi people from one of recent history''s most brutal and oppressive dictators, do we think that is a mistake? I guess our answer is no," State Department spokesman Sean McCormack said Friday.
Premier Romano Prodi, making his first parliamentary address since taking office, said Thursday that that the Iraq war was a "grave" mistake that has worsened the international security situation.
Prodi also reaffirmed Italy''s intention to withdraw Italy''s troops from Iraq.
McCormack said the comment came as nosurprise.
"We appreciate the contributions that Italy has made to the efforts in Iraq. Italian blood has been spilled in Iraq. And we honor the sacrifice of the Italian people in helping to build a free and prosperous Iraq," he said.
Italy''s new foreign minister, Massimo D''Alema, exchanged views with U.S. Ambassador Ronald Spogli shortly after taking office.
D''Alema is a former communist who opposes the war in Iraq.
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
tradotto in poche righe open?? :confused:

Gli americani se stanno a incazzà perchè Prodi ha detto che la guerra in Iraq è stata un grave errore.
E conclude parlando dell'ex comunista D'Alema
 
grunf ha scritto:
Gli americani se stanno a incazzà perchè Prodi ha detto che la guerra in Iraq è stata un grave errore.
E conclude parlando dell'ex comunista D'Alema
incominciamo davvero bene :wall: :wall: :wall:
ed ha avuto il coraggio di dire che ha unaa grande maggioranza coesa..oggi se non era per i senatori a vita era gia' andato a casa
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
incominciamo davvero bene :wall: :wall: :wall:
ed ha avuto il coraggio di dire che ha unaa grande maggioranza coesa..oggi se non era per i senatori a vita era gia' andato a casa

Ma l'esportazione della mortadella negli USA come va?
Magari ne shortiamo un po'
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
incominciamo davvero bene :wall: :wall: :wall:
ed ha avuto il coraggio di dire che ha unaa grande maggioranza coesa..oggi se non era per i senatori a vita era gia' andato a casa


si si, subito incidente diplomatico tanto per riportare l'italia a contare qualcosa nel mondo...


:wall: :wall: :wall:
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
incominciamo davvero bene :wall: :wall: :wall:
ed ha avuto il coraggio di dire che ha unaa grande maggioranza coesa..oggi se non era per i senatori a vita era gia' andato a casa

Guarda che ha ragione, è CO E SA, CO.GLI.@NI E SANGUISUGHE
 
io ancora mi domando come ca.z.zo hanno fatto a votare gli italiani una maggioranza cosi' :wall: :wall: :wall:
 
grunf ha scritto:
Guarda che ha ragione, è CO E SA, CO.GLI.@NI E SANGUISUGHE

vabbè dai nn voglio fare il bacchettone ma diamoci una moderata, in fondo la democrazia è anche questo, no? il rispetto della (palla) destra e della (palla) sinistra...

;)
 
Openeye ha scritto:
se il buongiorno si vede dal mattino... :censored: :censored: :censored: :rolleyes:




Titolo: DJ US State Dept, Italy''s New PM Air Differences Over Iraq
Ora: 19/05/2006 23:02
Testo:

WASHINGTON (AP)--The U.S. State Department and Italy''s new government are airing their differences over Iraq, with the U.S. rejecting on Friday the contention of Italy''s new premier that the Iraq war was a mistake.
"On the eve of the inauguration of a freely elected Iraqi government, to talk about the liberation of the Iraqi people from one of recent history''s most brutal and oppressive dictators, do we think that is a mistake? I guess our answer is no," State Department spokesman Sean McCormack said Friday.
Premier Romano Prodi, making his first parliamentary address since taking office, said Thursday that that the Iraq war was a "grave" mistake that has worsened the international security situation.
Prodi also reaffirmed Italy''s intention to withdraw Italy''s troops from Iraq.
McCormack said the comment came as nosurprise.
"We appreciate the contributions that Italy has made to the efforts in Iraq. Italian blood has been spilled in Iraq. And we honor the sacrifice of the Italian people in helping to build a free and prosperous Iraq," he said.
Italy''s new foreign minister, Massimo D''Alema, exchanged views with U.S. Ambassador Ronald Spogli shortly after taking office.
D''Alema is a former communist who opposes the war in Iraq.


Certo è incredibile:
per voi il "buongiorno" sarebbe stato andare subito a fare salamelecchi deferenti, trasformandosi in tappetini, come se si fosse null'altro che una provincia dell'Impero. Una volta si diceva "Paesi a sovranità limitata" per indicare i satelliti dell'Unione Sovietica. Se noi lo fossimo degli Usa voi lo trovereste non solo normale, ma addirittura doveroso.

Un omaggio immediato col cappello in mano sarebbe stato appunto il perfetto buongiorno. E per una vera... missione umanitaria qual è una GUERRA, poi !!!!

Roba da matti.

PS: aggiungo che stiamo facendo esattamente quanto hanno fatto Germania, Francia, Spagna, cioè le maggiori nazioni europee. Non si capisce perchè il ruolo di zerbini degli Stati Uniti appiccicatoci da Berlusconi doiamo conservarlo da qui all'eternità come fosse una prescrizione medica.
 
NordSudOvestEst ha scritto:
Certo è incredibile:
per voi il "buongiorno" sarebbe stato andare subito a fare salamelecchi deferenti, trasformandosi in tappetini, come se si fosse null'altro che una provincia dell'Impero. Una volta si diceva "Paesi a sovranità limitata" per indicare i satelliti dell'Unione Sovietica. Se noi lo fossimo degli Usa voi lo trovereste non solo normale, ma addirittura doveroso.

Un omaggio immediato col cappello in mano sarebbe stato appunto il perfetto buongiorno. E per una vera... missione umanitaria qual è una GUERRA, poi !!!!

Roba da matti.

adesso invece si che contiamo di più... ;)
 
Openeye ha scritto:
vabbè dai nn voglio fare il bacchettone ma diamoci una moderata, in fondo la democrazia è anche questo, no? il rispetto della (palla) destra e della (palla) sinistra...

;)
questa e' la democrazia e' vero..come e' vero che fra 1 emsetto scoprirannno che le elzioni per piu' voti l'ha vinte il centrodestra...e come la mettiamo?? :rolleyes:
 
Openeye ha scritto:
vabbè dai nn voglio fare il bacchettone ma diamoci una moderata, in fondo la democrazia è anche questo, no? il rispetto della (palla) destra e della (palla) sinistra...

;)

Era solo la traduzione di "coesa", comunque hai ragione la democrazia è anche questo e poi se le cose non vanno si cambia di nuovo. Il problema è che le palle sono solo due, hai voglia a cambiare
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
questa e' la democrazia e' vero..come e' vero che fra 1 emsetto scoprirannno che le elzioni per piu' voti l'ha vinte il centrodestra...e come la mettiamo?? :rolleyes:

vabbè, e allora far votare gli italiani all'estero che nn pagano le tasse? i loro rappresentanti votano delle leggi che poi dobbiamo rispettare noi, mica loro :D :D :D :D a cominciare dalle leggi sulle tasse
 
grunf ha scritto:
Era solo la traduzione di "coesa", comunque hai ragione la democrazia è anche questo e poi se le cose non vanno si cambia di nuovo. Il problema è che le palle sono solo due, hai voglia a cambiare


...poche palle....!!!! :D :D :D :D :D :D :p ;)
 
NordSudOvestEst ha scritto:
Certo è incredibile:
per voi il "buongiorno" sarebbe stato andare subito a fare salamelecchi deferenti, trasformandosi in tappetini, come se si fosse null'altro che una provincia dell'Impero. Una volta si diceva "Paesi a sovranità limitata" per indicare i satelliti dell'Unione Sovietica. Se noi lo fossimo degli Usa voi lo trovereste non solo normale, ma addirittura doveroso.

Un omaggio immediato col cappello in mano sarebbe stato appunto il perfetto buongiorno. E per una vera... missione umanitaria qual è una GUERRA, poi !!!!

Roba da matti.

PS: aggiungo che stiamo facendo esattamente quanto hanno fatto Germania, Francia, Spagna, cioè le maggiori nazioni europee. Non si capisce perchè il ruolo di zerbini degli Stati Uniti appiccicatoci da Berlusconi doiamo conservarlo da qui all'eternità come fosse una prescrizione medica.

il buongiorno sarebbe stato che Prodi avesse mantenuto le distanze ed avesse prima parlato con gli usa senza dire ne se ne ma.!!e per vedere che aria tira andate a chiedere qua a Roma come l'Hanno presa bene gli israeliani la vittoria di Prodi e D'Alema come ministro degli esteri :rolleyes:
 
Openeye ha scritto:
vabbè, e allora far votare gli italiani all'estero che nn pagano le tasse? i loro rappresentanti votano delle leggi che poi dobbiamo rispettare noi, mica loro :D :D :D :D a cominciare dalle leggi sulle tasse
non parlo di quello Open ma parlo di voti annullati,e sono piu' di 300 mila,che veranno ricontati in giunta......se vincesse il centrodestra a casa sia il govermo e capo dello stato delegittimato
 
Openeye ha scritto:
adesso invece si che contiamo di più... ;)

Ho fatto un'aggiunta, sopra. Leggi: Francia, Germania, Spagna

che forse contano di meno perchè non guerreggiano?

Ma questa specie principio per cui un Paese si misura quanto conta in base al suo interventismo militare da dove diavolo proviene??????????

A me pare follia pura.

Poi, se non lo sapessi. questa dell'Italia rispettata è stata pura propaganda di regime a fini elettorali.

Sono state pubblicate centinaia di lettere di nostri connazionali all'estero tutte univocamente concordanti nel dire che Berlusconi si è fatto ridere dietro.

Un Paese non si fa rispettare per le guerre che fa, ma per cio che è economicamente, culturalmente, socialmente.
E qui l'Italia è degradata su tutti i fronti.
 
Indietro