Buoni Fruttiferi Postali - Cap. III - [Leggere primo post]

claudia_b

Nuovo Utente
Registrato
15/10/11
Messaggi
4.223
Punti reazioni
403
Rimborsa il tutto e sottoscrivi altri buoni postali, questa volta cointestati ai tuoi o meglio ancora anche a te (si possono cointestare fino a 4 persone diverse) con la clausola "pari facoltà di rimborso".
Beh, dipende da quali buoni ha sottoscritto il padre. Se si tratta di trentennali serie Q o R, hai voglia a dire "rimborsa il tutto...". Rinunci al 12% per sottoscriverne al 3%, se ti va bene.
 

claudia_b

Nuovo Utente
Registrato
15/10/11
Messaggi
4.223
Punti reazioni
403
Oggi ha fatto 22 anni un buono ordinario serie Z, che non ho liquidato 2 anni fa, perchè si era in periodo Covid; e comunque poteva restare per altri 10 anni seppure allo 0,50%.
Stamattina ho pensato di riscuoterlo, per reinvestirlo nel Rinnova. Ebbene il pc dell'impiegata non ha permesso la sottoscrizione del Rinnova. Benchè si trattava di un buono rimborsato dopo 22 anni esatti.
Non è scaduto, come invece richiede il FI del Rinnova.
 

castion

Nuovo Utente
Registrato
8/12/10
Messaggi
868
Punti reazioni
57
Il problema si pone se i buoni sono vicini alla scadenza e/o si vuole il rimborso immediato; se si intende lasciarli fino alla scadenza naturale, la pratica di successione richiede un paio di mesi, dopo di che i buoni sono disponibili in qualunque momento per gli eredi.
Ma i buoni, non rientrano nella dichiarazione di successione.La pratica per riscattarli o subentrare , e’ molto facile e breve
https://www.avvocatogratis.it/giugn...e,inseriti nella dichiarazione di successione.
 

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
1.677
Punti reazioni
283
Beh, dipende da quali buoni ha sottoscritto il padre. Se si tratta di trentennali serie Q o R, hai voglia a dire "rimborsa il tutto...". Rinunci al 12% per sottoscriverne al 3%, se ti va bene.

La domanda che ha fatto, generica, ha avuto risposta equivalente.. generica.
Io sono possessore di R, tra l'altro, figurati se non lo so ;)
 

inversionista

Nuovo Utente
Registrato
29/3/13
Messaggi
15.151
Punti reazioni
135
a Marzo 2023 mi scadono i buoni appoggiati su libretto smart. Gentilmente mi confermate che a scadenza posso rivolgermi a qualsiasi ufficio postale sul territorio italiano (diverso ccomunque da quello dove il libretto è stato aperto), e, per farmi bonificare gratuitamente l'importo dei buoni sul mio conto corrente di altra banca, posso richiedere l'estinzione del libretto stesso e indicare semplicemente l'iban su dove mandarli?
Grazie :)
 

VesponeW

Nuovo Utente
Registrato
2/7/18
Messaggi
76
Punti reazioni
2
Grazie a tutti per le risposte.
Non conosco in questo momento la serie dei buoni, ma sono stati emessi circa 5-6 anni fa.
Ho posto la domanda poiché non sapevo se entrassero a far parte dell’attivo ereditario e se su di essi andassero pagate anche le tasse.
Adesso mi è stato specificato in risposta alle mie domande, grazie.
Per cui posso tranquillamente fare altri buoni con pfr e scambiarli come e quando voglio.
Non volevo entrassero in successione per evitare di dover presentare tutta la documentazione richiesta da poste e trovata online: certificato di morte, dichiarazione di successione (che probabilmente non faremo subito) e quant’altro.
E inoltre a questo punto conviene fare lo stesso anche con altri e diversi buoni, stavolta ultra ventennali, serie Q e in cui non leggo la dicitura pfr, cointestati a me e mio padre?
Grazie
 
Ultima modifica:

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
1.677
Punti reazioni
283
Grazie a tutti per le risposte.
Non conosco in questo momento la serie dei buoni, ma sono stati emessi circa 5-6 anni fa.
Ho posto la domanda poiché non sapevo se entrassero a far parte dell’attivo ereditario e se su di essi andassero pagate anche le tasse.
Adesso mi è stato specificato in risposta alle mie domande, grazie.
Per cui posso tranquillamente fare altri buoni con pfr e scambiarli come e quando voglio.
Non volevo entrassero in successione per evitare di dover presentare tutta la documentazione richiesta da poste e trovata online: certificato di morte, dichiarazione di successione (che probabilmente non faremo subito) e quant’altro.
E inoltre a questo punto conviene fare lo stesso anche con altri e diversi buoni, stavolta ultra ventennali, serie Q e in cui non leggo la dicitura pfr, cointestati a me e mio padre?
Grazie

Su una serie come la Q io ci andrei piano, vista l’enorme sproporzione tra gli interessi che quella serie genera e quelli garantiti ora.
Hanno più di 30 anni? In caso contrario io me li terrei.
 

claudia_b

Nuovo Utente
Registrato
15/10/11
Messaggi
4.223
Punti reazioni
403
Ma i buoni, non rientrano nella dichiarazione di successione.La pratica per riscattarli o subentrare , e’ molto facile e breve
https://www.avvocatogratis.it/giugn...e,inseriti nella dichiarazione di successione.

Lo so, ma parlavo della successione interna alle Poste, che conosco per averla seguita e non è stata per niente veloce.
Probabilmente tu parli di situazioni in cui il defunto non possedeva beni che obblighino alla successione all'ADE, ma, in presenza di questa, le Poste devono prima rilasciare una dichiarazione di credito, il che coinvolge uffici centrali per nulla solleciti.
Per noi tutta la trafila fino al subentro ha richiesto diversi mesi, ma si trattava di buoni trentennali che volevamo lasciare fino a scadenza naturale, alla quale mancava qualche anno; se invece il decesso avviene a ridosso della scadenza dei buoni e non ci sono cointestatari in vita con pfr, l'attesa può essere fastidiosa.
 

mirto1234

Nuovo Utente
Registrato
26/8/18
Messaggi
437
Punti reazioni
87
a Marzo 2023 mi scadono i buoni appoggiati su libretto smart. Gentilmente mi confermate che a scadenza posso rivolgermi a qualsiasi ufficio postale sul territorio italiano (diverso ccomunque da quello dove il libretto è stato aperto), e, per farmi bonificare gratuitamente l'importo dei buoni sul mio conto corrente di altra banca, posso richiedere l'estinzione del libretto stesso e indicare semplicemente l'iban su dove mandarli?
Grazie :)


Questo articolo mi sembra fresco ed interessante
https://www.soldioggi.it/bonifico-da-libretto-postale-25599.html
 
Ultima modifica:

bonne84

Nuovo Utente
Registrato
19/7/17
Messaggi
765
Punti reazioni
4
per la successione la posta ha impiegato circa 3 settimane,costo pratica 30 euro,il certificato di morte e' gratuito,l'atto notorio paghi 16 euro di bollo,la pratica di successione ti sapro' dire..Se devi disinvestire un buono per poi farne dei nuovi,dipende che interessi perdi svincolandoli prima,e a che interesse lo andrai a fare...Nel senso lo vedo un discorso staccato dal discorso successione che ripeto e' una pratica normalissima
 

Sprmnptt

Nuovo Utente
Registrato
27/3/08
Messaggi
43
Punti reazioni
2
Sono stato contattato "a freddo" telefonicamente dal consulente finanziario di un ufficio postale della mia città, scopo della chiamata informarmi che "per usufruire dei nuovi e più alti tassi di interesse sui suoi buoni non deve fare altro che ritirarli e sottoscriverli nuovamente".

I buoni in questione, obiettivo65, non più sottoscrivibili.

A voi i commenti.

E' capitato a qualcun'altro possessore di tali buoni?
 

castion

Nuovo Utente
Registrato
8/12/10
Messaggi
868
Punti reazioni
57
Sono stato contattato "a freddo" telefonicamente dal consulente finanziario di un ufficio postale della mia città, scopo della chiamata informarmi che "per usufruire dei nuovi e più alti tassi di interesse sui suoi buoni non deve fare altro che ritirarli e sottoscriverli nuovamente".

I buoni in questione, obiettivo65, non più sottoscrivibili.

A voi i commenti.

E' capitato a qualcun'altro possessore di tali buoni?
Scusa, non ho capito.Ti ha proposto di svincolare gli obiettivo 65 per fare qualcosa di meglio ?
Pure io, stranamente, sono stato contattato dal consulente del mio ufficio postale.Voleva che fossi andato da lui per parlarmi di nuovi investimenti, un po’ troppo insistente.Non lo ho mandato a quel paese, ma quasi.Forse voleva propormi la stessa cosa..
 

Ettore1991

Nuovo Utente
Registrato
24/11/20
Messaggi
289
Punti reazioni
16
Ragazzi anche io ricevuto la chiamata dal consulente Poste Italiane per lo stesso motivo naturalmente io declinato.
Vogliono che disinvestiamo i buoni obbiettivo 65:mmmm:
 

castion

Nuovo Utente
Registrato
8/12/10
Messaggi
868
Punti reazioni
57
Ragazzi anche io ricevuto la chiamata dal consulente Poste Italiane per lo stesso motivo naturalmente io declinato.
Vogliono che disinvestiamo i buoni obbiettivo 65:mmmm:
Questa e’ la conferma ,quindi, che è stato un buon investimento…
 

VesponeW

Nuovo Utente
Registrato
2/7/18
Messaggi
76
Punti reazioni
2
per la successione la posta ha impiegato circa 3 settimane,costo pratica 30 euro,il certificato di morte e' gratuito,l'atto notorio paghi 16 euro di bollo,la pratica di successione ti sapro' dire..Se devi disinvestire un buono per poi farne dei nuovi,dipende che interessi perdi svincolandoli prima,e a che interesse lo andrai a fare...Nel senso lo vedo un discorso staccato dal discorso successione che ripeto e' una pratica normalissima

Ok, grazie mille per il consiglio
 

VesponeW

Nuovo Utente
Registrato
2/7/18
Messaggi
76
Punti reazioni
2
Su una serie come la Q io ci andrei piano, vista l’enorme sproporzione tra gli interessi che quella serie genera e quelli garantiti ora.
Hanno più di 30 anni? In caso contrario io me li terrei.

Probabilmente hai ragione, perderei un po’ di interessi da qui a quando finiscono di fruttare. Quindi al momento li tengo e poi si vedrà
 

MasterAgent

Arbitraggista
Registrato
20/3/13
Messaggi
2.552
Punti reazioni
159
Con l'aumento del rendimento dei BTP, cosa aspetta Poste ad allinearsi?
Al momento offre tassi fuori mercato, per nulla attraenti.