Buoni Fruttiferi Postali - Cap. III - [Leggere primo post]

TestaQ

Ricco... dentro
Registrato
7/12/19
Messaggi
6.333
Punti reazioni
638
Questa e’ la conferma ,quindi, che è stato un buon investimento…

Con l'inflazione galoppante si staranno preoccupando... ma è molto scorretto tentare di convincere i sottoscrittori a sostituirli!
 

Elet

Nuovo Utente
Registrato
1/1/13
Messaggi
4.334
Punti reazioni
235
Con l'inflazione galoppante si staranno preoccupando... ma è molto scorretto tentare di convincere i sottoscrittori a sostituirli!

Per fortuna questo buono ha un target di investitori "giovani" e quindi, si spera, più difficili da abbindolare.
 

castion

Nuovo Utente
Registrato
8/12/10
Messaggi
868
Punti reazioni
57
Per fortuna questo buono ha un target di investitori "giovani" e quindi, si spera, più difficili da abbindolare.
Eh si….oggi, il consulente, e’ stato pure “ prepotente” .Mi diceva che dovevo andare da lui perche’ doveva propormi degli investimenti e che dovevo pure compilare il mifid…gli ho risposto abbastanza male, ma ora che ho capito le reali intenzioni, non sono per niente dispiaciuto di essere stato cosi poco “ disponibile “.
 

julianross

Nuovo Utente
Registrato
3/1/08
Messaggi
1.896
Punti reazioni
38
Buongiorno, vi chiedo un aiuto per evitare se possibile di regalare qualche centinaio di euro di bolli allo stato per niente.

Nel marzo 2013 ho acquistato 4k di buoni indicizzati all'inflazione J34.
Premetto che ho solo quelli e ne avevo presi 4k proprio perché pensavo di restare sotto i 5k di montante finale ed evitarmi l'imposta di bollo.
Chiaramente non avevo previsto questa bomba inflattiva attuale...

Al 31/12/2021 il controvalore lordo era di 4.831,24 ma nel corso del 2022 è abbondantemente salito oltre i 5k (precisamente, adesso è 5.262,41).

La domanda è... posso ancora "salvare" la situazione?
Quanto pagherei di bollo se li lasciassi andare a scadenza come sono a marzo 2023?
Si potrebbe invece disinvestirne una parte (quanto?) e ritirarli dal libretto in modo da restare sotto i 5K? L'importante è che al 31/12/2022 sia sotto i 5K, no? Ho un po' di confusione in testa :confused:

Grazie a chi mi darà un consiglio :bow:
 

Lucas8

Nuovo Utente
Registrato
26/3/22
Messaggi
556
Punti reazioni
30
Ciao se questo buono funziona come gli altri puoi scalare a step di 50€ e quindi non penso che avrai problemi a trovare la giusta cifra da disinvestire. Comunque aspetta la conferma da qualcuno più esperto di me.
Di solito i buoni postali sono sempre disinvestibili sia parzialmente che totalmente.
 

julianross

Nuovo Utente
Registrato
3/1/08
Messaggi
1.896
Punti reazioni
38
Sì sì, lo so che sono disinvestibili a multipli di 50...

Ma volevo intanto capire se il mio ragionamento aveva un senso o se ormai il bollo lo devo pagare (e quanto)...

Considerando poi che sono super redditizi non vorrei che sia più conveniente portarli a scadenza e pagare il bollo
 

tantoquanto

Nuovo Utente
Registrato
18/6/03
Messaggi
8.524
Punti reazioni
490
Buongiorno, vi chiedo un aiuto per evitare se possibile di regalare qualche centinaio di euro di bolli allo stato per niente.

Nel marzo 2013 ho acquistato 4k di buoni indicizzati all'inflazione J34.
Premetto che ho solo quelli e ne avevo presi 4k proprio perché pensavo di restare sotto i 5k di montante finale ed evitarmi l'imposta di bollo.
Chiaramente non avevo previsto questa bomba inflattiva attuale...

Al 31/12/2021 il controvalore lordo era di 4.831,24 ma nel corso del 2022 è abbondantemente salito oltre i 5k (precisamente, adesso è 5.262,41).

La domanda è... posso ancora "salvare" la situazione?
Quanto pagherei di bollo se li lasciassi andare a scadenza come sono a marzo 2023?
Si potrebbe invece disinvestirne una parte (quanto?) e ritirarli dal libretto in modo da restare sotto i 5K? L'importante è che al 31/12/2022 sia sotto i 5K, no? Ho un po' di confusione in testa :confused:

Grazie a chi mi darà un consiglio :bow:

Non pagherai centinaia di euri, ma poco meno di 80.
Personalmente non andrei a complicare le cose con disinvestimenti parziali.
 

julianross

Nuovo Utente
Registrato
3/1/08
Messaggi
1.896
Punti reazioni
38
Grazie della risposta.

Mi spieghi come hai calcolato gli 80 euro scarsi di bollo?
 

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
1.678
Punti reazioni
284
Eh si….oggi, il consulente, e’ stato pure “ prepotente” .Mi diceva che dovevo andare da lui perche’ doveva propormi degli investimenti e che dovevo pure compilare il mifid…gli ho risposto abbastanza male, ma ora che ho capito le reali intenzioni, non sono per niente dispiaciuto di essere stato cosi poco “ disponibile “.

I consulenti vanno solo sfruttati, se mi passate l'espressione.

Con loro bisogna SEMPRE condurre il gioco: lasciarli parlare, ma alla fine ridurre il discorso a cosa è davvero conveniente per l'investitore. A quel punto non possono fare giochi di prestigio e sono costretti a spifferare la verità.

Io ho sottoscritto da anni una polizza ramo I con Postevita che mi va benissimo: bene, non conto le volte che mi sono dovuto sorbire la menata dal consulente 25enne (io ne ho 50) secondo cui avrei dovuto cambiare, accettare un rischio maggiore e bla bla.

Basta dire di no e tenere il punto.
 

TestaQ

Ricco... dentro
Registrato
7/12/19
Messaggi
6.333
Punti reazioni
638
Sì sì, lo so che sono disinvestibili a multipli di 50...

Ma volevo intanto capire se il mio ragionamento aveva un senso o se ormai il bollo lo devo pagare (e quanto)...

Considerando poi che sono super redditizi non vorrei che sia più conveniente portarli a scadenza e pagare il bollo

Esatto, io sceglierei quest'ultima opzione visto quanto ti stanno rendendo.
In ogni caso, se interpreto correttamente quanto scritto nelle FAQ di CDP (vedi anche primo post della discussione), il bollo dovresti pagarlo solo per il 2022, quindi poco più di 10 Euro...

Edit: 8 euro, visto che si paga sul nominale
 
Ultima modifica:

Sprmnptt

Nuovo Utente
Registrato
27/3/08
Messaggi
43
Punti reazioni
2
Scusa, non ho capito.Ti ha proposto di svincolare gli obiettivo 65 per fare qualcosa di meglio ?
Pure io, stranamente, sono stato contattato dal consulente del mio ufficio postale.Voleva che fossi andato da lui per parlarmi di nuovi investimenti, un po’ troppo insistente.Non lo ho mandato a quel paese, ma quasi.Forse voleva propormi la stessa cosa..

No ha fatto di peggio, ha parlato in modo generico dei miei buoni, "vedo che lei ha sottoscritto dei buoni", "informandomi" che per usufruire dei nuovi tassi avrei dovuto svincolarli e rivincolarli.

Non mi risulta che sia questo il caso, ma anche se lo fosse i buoni obiettivo65 non sono più sottoscrivibili pertanto si trattava di una persona superficiale o molto più probabilmente di un tentativo di raggiro.
 

julianross

Nuovo Utente
Registrato
3/1/08
Messaggi
1.896
Punti reazioni
38
È questo il mio dubbio... siamo sicuri che dal 2013 al 2021 non è dovuto e si paga solo dal primo anno in cui al 31/12 hai superato i 5k di valore di rimborso? (Che poi io ho dato per scontato sia il valore di rimborso LORDO).
 

castion

Nuovo Utente
Registrato
8/12/10
Messaggi
868
Punti reazioni
57
No ha fatto di peggio, ha parlato in modo generico dei miei buoni, "vedo che lei ha sottoscritto dei buoni", "informandomi" che per usufruire dei nuovi tassi avrei dovuto svincolarli e rivincolarli.

Non mi risulta che sia questo il caso, ma anche se lo fosse i buoni obiettivo65 non sono più sottoscrivibili pertanto si trattava di una persona superficiale o molto più probabilmente di un tentativo di raggiro.
Io segnalerei questa cosa a Poste….non servira’ a nulla, ma un consulente del genere non deve essere lasciato libero di operare in questo modo
 

tantoquanto

Nuovo Utente
Registrato
18/6/03
Messaggi
8.524
Punti reazioni
490
Quindi secondo te invece andrebbe pagato per tutti e 10 gli anni?
Che poi nel 2013 non c'era un minimo di 34,20 euro?

Guarda, è solo una mia sensazione, magari è esatta l'interpretazione di @TestaQ...
In realtà bisognerebbe fare la prova per capire come l'imposta di bollo viene applicata dalle poste.
Posso solo dirti che nel 2013 si pagava 1,5xmille senza minimo di 34,2 perché sperimentato personalmente.
 

Killerinpensione

Nuovo Utente
Registrato
13/8/11
Messaggi
2.831
Punti reazioni
279
Buongiorno, vi chiedo un aiuto per evitare se possibile di regalare qualche centinaio di euro di bolli allo stato per niente.

Nel marzo 2013 ho acquistato 4k di buoni indicizzati all'inflazione J34.
Premetto che ho solo quelli e ne avevo presi 4k proprio perché pensavo di restare sotto i 5k di montante finale ed evitarmi l'imposta di bollo.
Chiaramente non avevo previsto questa bomba inflattiva attuale...

Al 31/12/2021 il controvalore lordo era di 4.831,24 ma nel corso del 2022 è abbondantemente salito oltre i 5k (precisamente, adesso è 5.262,41).

La domanda è... posso ancora "salvare" la situazione?
Quanto pagherei di bollo se li lasciassi andare a scadenza come sono a marzo 2023?
Si potrebbe invece disinvestirne una parte (quanto?) e ritirarli dal libretto in modo da restare sotto i 5K? L'importante è che al 31/12/2022 sia sotto i 5K, no? Ho un po' di confusione in testa :confused:

Grazie a chi mi darà un consiglio :bow:

Pagherai il bollo ( 8 euro) solo per l'anno 2022. Le regole sono chiare.
Naturalmente se non hai altri buoni con medesima intestazione.

Un saluto. Mi ricordo di te.
 

julianross

Nuovo Utente
Registrato
3/1/08
Messaggi
1.896
Punti reazioni
38
Un saluto anche a te, grazie per il chiarimento.

Eh sì, ero uno di quelli che ai tempi aveva preso i mitici J19 e J27 seguendo i consigli della Pantera Rosa. Purtroppo "esauriti" un po' troppo presto, quando rendevano a livelli folli...

Questi J34 invece erano "solitari", con un'altra intestazione...

Peccato non averne messi di più fregandosene del bollo, alla fine erano diventati super anche questi...
 

Daniel€

Nuovo Utente
Registrato
14/2/21
Messaggi
1.145
Punti reazioni
26
Io segnalerei questa cosa a Poste….non servira’ a nulla, ma un consulente del genere non deve essere lasciato libero di operare in questo modo
Manco fosse il consulente a tirare fuori i soldi!!!.. Strano...