Cala a giugno il debito pubblico italiano,

pasquino

Stay human
Registrato
11/2/07
Messaggi
41.631
Punti reazioni
1.011
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
Secondo i dati di Banca d'Italia, a giugno registra una lieve battuta d'arresto la crescita del debito pubblico italiano. Il maggiore beneficio è andato alle amministrazioni centrali


13 agosto
MILANO - Cala a giugno il debito pubblico italiano, sceso di 14,6 miliardi, a 2.203,6 miliardi dopo che a maggio aveva toccato un nuovo record. E' quanto informa la Banca d'Italia secondo cui "la diminuzione è stata sostanzialmente uguale all'avanzo di cassa del mese (14,5 miliardi)", mentre la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione, il lieve apprezzamento dell'euro e gli scarti di emissione hanno diminuito il debito per 0,1 miliardi.

Dopo il no euro i grilloberluskinlegaioli perdono un altro tormentone:clap:
 
Ottimo la prima vera buona notizia di questo governo
Bene così speriamo sia l inizio di un trend
 
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
Secondo i dati di Banca d'Italia, a giugno registra una lieve battuta d'arresto la crescita del debito pubblico italiano. Il maggiore beneficio è andato alle amministrazioni centrali


13 agosto
MILANO - Cala a giugno il debito pubblico italiano, sceso di 14,6 miliardi, a 2.203,6 miliardi dopo che a maggio aveva toccato un nuovo record. E' quanto informa la Banca d'Italia secondo cui "la diminuzione è stata sostanzialmente uguale all'avanzo di cassa del mese (14,5 miliardi)", mentre la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione, il lieve apprezzamento dell'euro e gli scarti di emissione hanno diminuito il debito per 0,1 miliardi.

Dopo il no euro i grilloberluskinlegaioli perdono un altro tormentone:clap:

'speta la fine dell'anno ... che poi ne parliamo.

cmq: se diminuisse di cento mld nn è che mi fa skifo anzi!


Ma temo ch nnn sarà così, purtroppo.
 
Non ha senso aprire post sull'andamento mensile del debito pubblico, visto che a giugno ci sono le entrate delle tasse, ad agosto i rimborsi irpef e vari, ecc...
Ha senso solo se è in "contrapposizione" ad altri treddi aperti nei mesi precedenti con lo stesso valore aggiunto.
E' un poco come i treddi sullo spread, sull'andamento di un giorno della borsa e così via...
 
Benissimo, e dall'inizio dell'anno?

da inizio anno è cresciuto di 68 miliardi, ma non tutti sono di fabbisogno....

Bankitalia: debito pubblico in calo a giugno a quota 2.203 miliardi - Il Sole 24 ORE

Debito pubblico sale di 68,7 mld nel semestre
Nei primi sei mesi del 2015, il debito pubblico italiano è aumentato di 68,7 miliardi. Lo si legge sempre nel supplemento al Bollettino statistico di Bankitalia, da cui emerge che il fabbisogno complessivo è stato pari a 18,5 miliardi mentre le disponibilità liquide del Tesoro sono aumentate di 54,5 miliardi.

Entrate tributarie in calo a giugno (-187 miliardi nel semestre)
Le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato a giugno sono state pari a 41 miliardi, in diminuzione rispetto allo stesso mese del 2014 (42,7 miliardi). Entrate in leggera diminuzione anche nel primo semestre del 2015. A gennaio-giugno, afferma la Banca d'Italia, le entrate tributarie sono state pari a 187,1 miliardi (contro i 188,1 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso ).
 
Non ha senso aprire post sull'andamento mensile del debito pubblico, visto che a giugno ci sono le entrate delle tasse, ad agosto i rimborsi irpef e vari, ecc...
Ha senso solo se è in "contrapposizione" ad altri treddi aperti nei mesi precedenti con lo stesso valore aggiunto.
E' un poco come i treddi sullo spread, sull'andamento di un giorno della borsa e così via...

Ti è mai capitato di leggere un 3d di pisquano che abbia un senso ?
 
con silvio che andava a minorenni (cit.) il debito era a 1800 :mmmm:
 
Ti è mai capitato di leggere un 3d di pisquano che abbia un senso ?

non mi riferivo in particolare solo a questo treddo ma più in generale anche ai vari treddi periodici sullo spread, sull'andamento giornaliero della Borsa (se non è per fare trading) e simili...
;)
 
non mi riferivo in particolare solo a questo treddo ma più in generale anche ai vari treddi periodici sullo spread, sull'andamento giornaliero della Borsa (se non è per fare trading) e simili...
;)

Io invece mi riferivo a tutti i 3d di pisquano, l'unico che si salva è "pensiero debole" un capolavoro da tramandare ai posteri.:rolleyes:
 
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
...

da quando i governi sono scelti da napolitano (pd)
cioè dal 2011

pil
occupazione
pressione fiscale
debito
spesa
furti in appartamenti
furti in negozi
reati commessi da infiltrators

sono peggiorati

svegliaaaaaaaaaaa !!
 
da quando i governi sono scelti da napolitano (pd)
cioè dal 2011

pil
occupazione
pressione fiscale
debito
spesa
furti in appartamenti
furti in negozi
reati commessi da infiltrators

sono peggiorati

svegliaaaaaaaaaaa !!

rom, zingari, clandestini, extra +1350%
 
anche il 2015 chiuderà con i suoi + 100 miliardi in più....

evviva il piddì
 
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
Secondo i dati di Banca d'Italia, a giugno registra una lieve battuta d'arresto la crescita del debito pubblico italiano. Il maggiore beneficio è andato alle amministrazioni centrali


13 agosto
MILANO - Cala a giugno il debito pubblico italiano, sceso di 14,6 miliardi, a 2.203,6 miliardi dopo che a maggio aveva toccato un nuovo record. E' quanto informa la Banca d'Italia secondo cui "la diminuzione è stata sostanzialmente uguale all'avanzo di cassa del mese (14,5 miliardi)", mentre la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione, il lieve apprezzamento dell'euro e gli scarti di emissione hanno diminuito il debito per 0,1 miliardi.

Dopo il no euro i grilloberluskinlegaioli perdono un altro tormentone:clap:

L'andamento del debito si guarda sui 12 mesi

Non è la prima volta che cala e non sarà l'ultima

Cordialità
 
Non ha senso aprire post sull'andamento mensile del debito pubblico, visto che a giugno ci sono le entrate delle tasse, ad agosto i rimborsi irpef e vari, ecc...
Ha senso solo se è in "contrapposizione" ad altri treddi aperti nei mesi precedenti con lo stesso valore aggiunto.
E' un poco come i treddi sullo spread, sull'andamento di un giorno della borsa e così via...

bravo, un po di obiettività non guasta mai, anch'io seguo questa regola :)

si può discutere seriamente su dati almeno trimestrali a meno che non ci siano dei fenomeni straordinari :yes:

in questo caso il riferimento al semestrale e al confronto con quello 2014 è d'obbligo :)
 
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
Secondo i dati di Banca d'Italia, a giugno registra una lieve battuta d'arresto la crescita del debito pubblico italiano. Il maggiore beneficio è andato alle amministrazioni centrali


13 agosto
MILANO - Cala a giugno il debito pubblico italiano, sceso di 14,6 miliardi, a 2.203,6 miliardi dopo che a maggio aveva toccato un nuovo record. E' quanto informa la Banca d'Italia secondo cui "la diminuzione è stata sostanzialmente uguale all'avanzo di cassa del mese (14,5 miliardi)", mentre la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione, il lieve apprezzamento dell'euro e gli scarti di emissione hanno diminuito il debito per 0,1 miliardi.

Dopo il no euro i grilloberluskinlegaioli perdono un altro tormentone:clap:

I conti si fanno a fine anno.
Se al 31 dicembre Il debito sarà inferiore a quello esistente al 1 gennaio 2015, Renzi passerà alla storia come l'unico premier che sia riuscito in tale operazione in questo disgraziato paese.
In caso contrario, sarà un debitofilo come tutti i suoi predecessori.
 
Debito in calo a 2.203,6 miliardi grazie all'avanzo di cassa
Secondo i dati di Banca d'Italia, a giugno registra una lieve battuta d'arresto la crescita del debito pubblico italiano. Il maggiore beneficio è andato alle amministrazioni centrali


13 agosto
MILANO - Cala a giugno il debito pubblico italiano, sceso di 14,6 miliardi, a 2.203,6 miliardi dopo che a maggio aveva toccato un nuovo record. E' quanto informa la Banca d'Italia secondo cui "la diminuzione è stata sostanzialmente uguale all'avanzo di cassa del mese (14,5 miliardi)", mentre la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione, il lieve apprezzamento dell'euro e gli scarti di emissione hanno diminuito il debito per 0,1 miliardi.

Dopo il no euro i grilloberluskinlegaioli perdono un altro tormentone:clap:

I populidti sono lobotomizzati dalla propaganda dell'1% e sul debito non possono che replicare il pensiero debole o nullo

imparare come funzioni il capitalismo è ormai impossibile
 
Indietro