calcolo pensione con metodo contributivo o misto

andrea64

Nuovo Utente
Registrato
10/2/06
Messaggi
13.085
Punti reazioni
197
Ho cominciato a lavorare a ottobre 1991 e ho percio' 4 anni e 3 mesi nel sistema misto.
Lo stipendio nel 1992 era di 17085 annuo e attualmente prendo circa 2000 euro netti al mese.
Nel sistema misto l'anno 1992 dovrebbe valere per la pensione circa 40 euro netti mensili.
Stavo facendo dei calcoli cosa sarebbe di pensione il 1992 se trasformassi da misto a contributivo riscattando la laurea con il riscatto agevolato.
Per arrivare a 41 anni contributivi mi mancherebbero circa 4 anni e mezzo dopo il riscatto della laurea avendo da ricongiungere 5 mesi presso l'INPS che si trovano nell'inpdap frutto di lavoro fatto nel 1989 e 1991.
Se non ho sbagliato i conti il 1992 con il sistema contributivo rivalutato produrrebbe un montante di 13833 euro.
IL coefficiente di trasformazione del montante a 62 anni e' di 4,77.Assumendo una tassazione del 27% verrebbe 659 euro che farebbe per 13 mensilità 37 euro netti al mese.
Sbaglio io a fare i conti o c'e' nel mio caso poca differenza 3 euro per il 1992 tra sistema misto e contributivo puro?
 

toscanaccio

Nuovo Utente
Registrato
11/4/08
Messaggi
262
Punti reazioni
13
Ho cominciato a lavorare a ottobre 1991 e ho percio' 4 anni e 3 mesi nel sistema misto.
Lo stipendio nel 1992 era di 17085 annuo e attualmente prendo circa 2000 euro netti al mese.
Nel sistema misto l'anno 1992 dovrebbe valere per la pensione circa 40 euro netti mensili.
Stavo facendo dei calcoli cosa sarebbe di pensione il 1992 se trasformassi da misto a contributivo riscattando la laurea con il riscatto agevolato.
Per arrivare a 41 anni contributivi mi mancherebbero circa 4 anni e mezzo dopo il riscatto della laurea avendo da ricongiungere 5 mesi presso l'INPS che si trovano nell'inpdap frutto di lavoro fatto nel 1989 e 1991.
Se non ho sbagliato i conti il 1992 con il sistema contributivo rivalutato produrrebbe un montante di 13833 euro.
IL coefficiente di trasformazione del montante a 62 anni e' di 4,77.Assumendo una tassazione del 27% verrebbe 659 euro che farebbe per 13 mensilità 37 euro netti al mese.
Sbaglio io a fare i conti o c'e' nel mio caso poca differenza 3 euro per il 1992 tra sistema misto e contributivo puro?

Scaricati dal sito inps il sw carpe e alimentalo, sempre attingendo allo stesso sito, con i tuoi contributi.
Ti darà la pensione che andresti a prendere oggi, nel misto, contributivo o retributivo.
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
Scaricati dal sito inps il sw carpe e alimentalo, sempre attingendo allo stesso sito, con i tuoi contributi.
Ti darà la pensione che andresti a prendere oggi, nel misto, contributivo o retributivo.

ho scaricato il sw Carpe ma non riesco a trovare come scaricare dal sito INPS l'ec con estensione .ec, mi dà solo la possibilità di scaricare l'estratto conto come .xls o PDF
 

rentier64

Lean Fire
Registrato
14/3/21
Messaggi
2.216
Punti reazioni
387
ho scaricato il sw Carpe ma non riesco a trovare come scaricare dal sito INPS l'ec con estensione .ec, mi dà solo la possibilità di scaricare l'estratto conto come .xls o PDF

https://miapensione.com/tutorial-estratto-conto-inps/
Ecco come devi fare per scaricare l’estratto conto in formato Car.pe, l’unico formato che il software di calcolo pensione Inps Car.pe Pc, è in grado di elaborare:
innanzitutto, digita nella maschera di ricerca, che trovi nella parte alta del sito Inps, “fascicolo previdenziale del cittadino” e accedi al servizio: ti apparirà il riquadro;
non accedere assolutamente alla sezione “fascicolo previdenziale” che trovi nella pagina “My Inps”: da quella sezione, infatti, è possibile estrapolare l’estratto conto, ma non in formato Car.pe;
una volta effettuato l’accesso al servizio, vai nel menu di sinistra e clicca sulla voce “fascicolo previdenziale”, poi sulla voce sottostante “estratto conto” che ti apparirà successivamente;
Una volta che avrai cliccato su “estratto conto”, troverai, nella parte alta della pagina, la dicitura “estratto Ca. R.pe”: devi cliccare quella voce per estrapolare l’estratto conto nel formato corretto.
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
https://miapensione.com/tutorial-estratto-conto-inps/
Ecco come devi fare per scaricare l’estratto conto in formato Car.pe, l’unico formato che il software di calcolo pensione Inps Car.pe Pc, è in grado di elaborare:
innanzitutto, digita nella maschera di ricerca, che trovi nella parte alta del sito Inps, “fascicolo previdenziale del cittadino” e accedi al servizio: ti apparirà il riquadro;
non accedere assolutamente alla sezione “fascicolo previdenziale” che trovi nella pagina “My Inps”: da quella sezione, infatti, è possibile estrapolare l’estratto conto, ma non in formato Car.pe;
una volta effettuato l’accesso al servizio, vai nel menu di sinistra e clicca sulla voce “fascicolo previdenziale”, poi sulla voce sottostante “estratto conto” che ti apparirà successivamente;
Una volta che avrai cliccato su “estratto conto”, troverai, nella parte alta della pagina, la dicitura “estratto Ca. R.pe”: devi cliccare quella voce per estrapolare l’estratto conto nel formato corretto.

ti iringrazio ho fatto come dici, ma accedendo al servizio "fasciolo previdenziale" (dalla pagina principale, non da MyInps) vengo indirizzato sul "Cassetto Previdenziale del Cittadino" dove però, nel menù a sinistra, non c'è la voce "fascicolo previdenziale" e quindi nemmeno la sottovoce "estratto conto" ...:confused:
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
ti iringrazio ho fatto come dici, ma accedendo al servizio "fasciolo previdenziale" (dalla pagina principale, non da MyInps) vengo indirizzato sul "Cassetto Previdenziale del Cittadino" dove però, nel menù a sinistra, non c'è la voce "fascicolo previdenziale" e quindi nemmeno la sottovoce "estratto conto" ...:confused:

trovato!! nel menù a sinistra bisogna andare in "posizione assicurativa", scegliere "estratto conto" e cliccare "estratto ca.r.pe" scritto in blu in caratteri minuscoli in alto al centro della pagina. Certo che l'hanno nascosto proprio bene :wall:
 

rentier64

Lean Fire
Registrato
14/3/21
Messaggi
2.216
Punti reazioni
387
trovato!! nel menù a sinistra bisogna andare in "posizione assicurativa", scegliere "estratto conto" e cliccare "estratto ca.r.pe" scritto in blu in caratteri minuscoli in alto al centro della pagina. Certo che l'hanno nascosto proprio bene :wall:

Funziona bene mi simula importi netti x pensione mista ,retributiva , contributiva per 13 mensilita'
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
ho fatto la simulazione e mi compaiono tre importi per retributiva, mista e contributiva. A parte che non capisco l'utilità del calcolo retributivo a quale non ho diritto, ma si tratta degli importi lordi in caso di pensione di vecchiaia, corretto? si può simulare anche la cessazione del lavoro in una data a scelta?
 

gioviale56

Nuovo Utente
Registrato
10/1/06
Messaggi
16.879
Punti reazioni
387
ho fatto la simulazione e mi compaiono tre importi per retributiva, mista e contributiva. A parte che non capisco l'utilità del calcolo retributivo a quale non ho diritto, ma si tratta degli importi lordi in caso di pensione di vecchiaia, corretto? si può simulare anche la cessazione del lavoro in una data a scelta?


Certo che sono lordi , non ci giurerei sul calcolo esatto , ma dovrebbe fornirti dei risultati abbastanza credibili.
 

rentier64

Lean Fire
Registrato
14/3/21
Messaggi
2.216
Punti reazioni
387
ho fatto la simulazione e mi compaiono tre importi per retributiva, mista e contributiva. A parte che non capisco l'utilità del calcolo retributivo a quale non ho diritto, ma si tratta degli importi lordi in caso di pensione di vecchiaia, corretto? si può simulare anche la cessazione del lavoro in una data a scelta?

c'e' anche l'importo netto per la p. mista e p. contributiva quelli sono da guardare, mentre per simulare la cessazione per quello vai sul sito inps la mia pensione futura emeti la data di cessazione ti da il montante maturato e l'importo lordo mensile che prenderai
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
c'e' anche l'importo netto per la p. mista e p. contributiva quelli sono da guardare, mentre per simulare la cessazione per quello vai sul sito inps la mia pensione futura emeti la data di cessazione ti da il montante maturato e l'importo lordo mensile che prenderai

Ho fatto un po' di simulazioni, sia con Car.pe che con il simulatore iNPS.
Sono venuti fuori numeri un po' in libera uscita... Mi limito a tre: pensione di vecchiaia nel misto calcolata con Car.pe € 2.271; col simulatore, sempre nel misto, mi dà € 3.598 (tasso di sostituzione 79%).
Infine simulando di interrompere i lavoro 5 anni prima della data della pensione di vecchiaia, secondo il simulatore INPS dovrei aver diritto a una pensione di € 3.121 quindi di 850 euro superiore a quella prevista da Car.pe nel caso continuassi a lavorare fino alla data del pensionamento! :confused: :confused:
 

bigmad

juvenes dum sumus
Registrato
20/1/09
Messaggi
28.330
Punti reazioni
920
Io ho scaricato Carpe, gli ho caricato uno dei due estratti conto contributivi che ho (per circa 1 anno ho fatto il supplente a scuola e i contributi li ho versati alla gestione per l'impiego pubblico... a proposito... come si sommano questi a quelli inps?)
Mi tira fuori ancora il mio estratto conto scritto peggio che quello disponibile su Myinps.
Ma non trovo il modo di calcolare né la somma che prenderò né quando andrò in pensione... cosa sbaglio?
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
Io ho scaricato Carpe, gli ho caricato uno dei due estratti conto contributivi che ho (per circa 1 anno ho fatto il supplente a scuola e i contributi li ho versati alla gestione per l'impiego pubblico... a proposito... come si sommano questi a quelli inps?)
Mi tira fuori ancora il mio estratto conto scritto peggio che quello disponibile su Myinps.
Ma non trovo il modo di calcolare né la somma che prenderò né quando andrò in pensione... cosa sbaglio?

Ti posso dire come ho fatto io... Dopo aver caricato l'ec in car.pe vai in Gestione calcolo e scegli AGO, ti si apre una maschera nella quale le ultime tre cartelle in alto a dx ti danno il calcolo per retributivo, misto e contributivo. Ma sono cifre un po' "strane" (poco affidabili secondo me)
 
Ultima modifica:

rentier64

Lean Fire
Registrato
14/3/21
Messaggi
2.216
Punti reazioni
387
Ho fatto un po' di simulazioni, sia con Car.pe che con il simulatore iNPS.
Sono venuti fuori numeri un po' in libera uscita... Mi limito a tre: pensione di vecchiaia nel misto calcolata con Car.pe € 2.271; col simulatore, sempre nel misto, mi dà € 3.598 (tasso di sostituzione 79%).
Infine simulando di interrompere i lavoro 5 anni prima della data della pensione di vecchiaia, secondo il simulatore INPS dovrei aver diritto a una pensione di € 3.121 quindi di 850 euro superiore a quella prevista da Car.pe nel caso continuassi a lavorare fino alla data del pensionamento! :confused: :confused:

A me i conti tornano sia su Car.pe (p. vecchiaia con il misto dove c'e' l'importo netto mensile ) che sul simulatore online INPs (dove c'e' solo p. vecchiaia al lordo mensile con simulazione della sospensione) in merito alla mia pensione futura
 

rothangpass

Nuovo Utente
Registrato
8/4/13
Messaggi
1.472
Punti reazioni
144
A me i conti tornano sia su Car.pe (p. vecchiaia con il misto dove c'e' l'importo netto mensile ) che sul simulatore online INPs (dove c'e' solo p. vecchiaia al lordo mensile con simulazione della sospensione) in merito alla mia pensione futura

ah OK se l'importo su Car.pe è al netto allora la differenza con l'importo sul simulatore INPS ci potrebbe stare...
 

bigmad

juvenes dum sumus
Registrato
20/1/09
Messaggi
28.330
Punti reazioni
920
Ti posso dire come ho fatto io... Dopo aver caricato l'ec in car.pe vai in Gestione calcolo e scegli AGO, ti si apre una maschera nella quale le ultime tre cartelle in alto a dx ti danno il calcolo per retributivo, misto e contributivo. Ma sono cifre un po' "strane" (poco affidabili secondo me)
Ho trovato!
ho caricato un'E.C. (perchè me ne fa caricare solo 1)... quello relativo all'anno da supplente non me lo fa caricare.
Con i dati dell'estratto conto mi viene una pensione mista di 1859.00 euro o una pensione tutta contributiva di 1425.00 però non capisco che significhi: sono valori che si ottengono se i smettessi di pagare i contributi oggi e che prenderei il giorno che andassi in pensione? SOno proiezioni che considerano che io continui a versare fino al giorno della pensione? E poi... quando cacchio andrò in pensione? C'è un modo di vedere la data almeno presunta?

PS: è incredibile il calcolo che avrei se fossi tutto retributivo... 2161.00 euro al mese... 800 euro circa in più del contributivo totale!!!
 

sigmund1

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
27.528
Punti reazioni
518
Ho dato un'occhiata veloce ai post.

Intanto una precisazione: il calcolo della pensione fornisce (almeno per il Car.Pe ne sono certo) dati al LORDO delle imposte.

Inoltre, per quel che mi riguarda, il calcolo della pensione con il CarPe dava un importo molto simile a quello che io mi sono auto-calcolato con un foglio elettronico.
(Io però sono molto vicino alla data di pensionamento).

Quindi IMHO in casi come il mio il CarPe funziona molto bene
 

sigmund1

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
27.528
Punti reazioni
518
ho fatto la simulazione e mi compaiono tre importi per retributiva, mista e contributiva. A parte che non capisco l'utilità del calcolo retributivo a quale non ho diritto, ma si tratta degli importi lordi in caso di pensione di vecchiaia, corretto? si può simulare anche la cessazione del lavoro in una data a scelta?

Se hai iniziato a lavorare nel 1991 anche tu avrai diritto ad una parte di pensione calcolata con il metodo retributivo
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
25.679
Punti reazioni
616
Se hai iniziato a lavorare nel 1991 anche tu avrai diritto ad una parte di pensione calcolata con il metodo retributivo

SI, mi trovo a concordare con te.
A me sembra che il "sistema" va a guardare l'anzianità di contribuzione pensionistica al 31/12/1995 : se a quella data si avevano almeno 18 anni di contributi versati, s'intende TUTTA retributiva, se meno di 18, solo quella parte retributiva il resto contributiva (quindi anche io trovo corretto che rothangpass, trovi quell'indicazione nel sistema); viceversa chi ha iniziato a lavorare e versare contributi dallo 01/01/1996, dovrebbe essere interamente contributiva.

Almeno così a me sembra di capire.
 

sigmund1

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
27.528
Punti reazioni
518
SI, mi trovo a concordare con te.
A me sembra che il "sistema" va a guardare l'anzianità di contribuzione pensionistica al 31/12/1995 : se a quella data si avevano almeno 18 anni di contributi versati, s'intende TUTTA retributiva, se meno di 18, solo quella parte retributiva il resto contributiva (quindi anche io trovo corretto che rothangpass, trovi quell'indicazione nel sistema); viceversa chi ha iniziato a lavorare e versare contributi dallo 01/01/1996, dovrebbe essere interamente contributiva.

Almeno così a me sembra di capire.

Esattamente.

Con una precisazione: dal 31dicembre 2010 ( o 2011, non ricordo precisamente) anche i vecchi retributivi, avranno una quota di pensione contributiva per gli anni lavorati a partire appunto da quella data.