Capital gain fondi immobiliari

  • ANNUNCIO: 46° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana tutto sommato positiva per le principali piazze internazionali che proseguono così il rimbalzo dai minimi di ottobre. Novembre sarà ricordato come uno dei mesi migliori nella storia più o meno recente dei mercati finanziari. Il calo dei rendimenti, con un ulteriore irripidimento delle curve, ha portato gli indici obbligazionari globali a registrare le migliori performance mensili dalla Grande Crisi Finanziaria, ovvero da dicembre 2008. Per l’azionario globale, invece, è stato il miglior rally mensile dal 2020. L’impulso è stato fornito anche dai dati sull’inflazione nell’area euro, che hanno rafforzato la tendenza ad anticipare la tempistica di un primo taglio dei tassi da parte della Bce già a partire dal 2024. Per continuare a leggere visita il link

  • ANNUNCIO: Segui le NewsLetter di Borse.it.

    Al via la Newsletter di Borse, con tutte le notizie quotidiane sui mercati finanziari. Iscriviti per rimanere aggiornato con le ultime News di settore, quotazioni e titoli del momento.
    Per iscriverti visita questo link.

tantoquanto

Nuovo Utente
Registrato
18/6/03
Messaggi
8.918
Punti reazioni
639
La banca mi ha applicato la tassa sul capital gain relativamente a plusvalenze realizzate con quote di fondi immobiliari chiusi trattate in Borsa. Mi sembra di capire, leggendo su siti di gestori di tali fondi, che tali operazioni non sono soggette a tassazione. Qualcuno conosce la normativa e/o può dirmi come si è comportata la propria banca in situazione analoga? Ringrazio e saluto.
 
Ne discutemmo molto tempo fa nella sezione Fondi, e non trovammo una fonte definitiva cui fare riferimento.

Ho, poi, dimenticato la questione: devo farmi venire in mente un'idea per risolverla.
 
Gabbrielli e De Bruno nel loro manuale scrivono:" Le plusvalenze realizzate mediante la loro (=dei fondi immobiliari) cessione non sono soggette a imposizione, salvo che le partecipazioni non siano relative a imprese commerciali"
 
Ultima modifica:
Stessa cosa leggo nel testo di Breglia-Catella, risalente al 2000: i soggetti "non imprenditori" assolvono ogni tipo di imposta mediante la tassazione esistente in capo al fondo, pertanto nulla è da loro dovuto per i proventi derivanti da distribuzione di utili, rimborso delle quote e dalla negoziazione delle stesse.



Sono, poi, intervenute modifiche alla regolamentazione dei fondi, ma non mi pare che abbiano toccato la tassazione dei proventi dei partecipanti.
 
Indietro