Carta commerciale: é garantita dalla banca?

neuromante

Nuovo Utente
Registrato
14/4/00
Messaggi
27.223
Punti reazioni
952
Se non sbaglio con la carta commerciale la banca mette in contatto due soggetti: tipicamente un'azienda che ha della liquiditá da investire per tot tempo e un'altra azienda che ha necessitá di soldi per un certo lasso di tempo.

La banca, oltre che a fare da intermediario fra le parti e percependo cosí una commissione, garantisce anche a scadenza che la prima azienda si veda ritornare quanto investito? Ovvero garantisce della solvibilitá dell'altro soggetto?
 
L'accettazione bancaria è, formalmente, una tratta spiccata da un soggetto e che la banca accetta: la banca diventa obbligato principale, pertanto.

Ovvio che la banca, per accettare la cambiale, procede alla valutazione del creditore, pretende garanzie, ecc.
 
Indietro