Caso Ruby : perquisita casa cronista de IL GIORNALE...

dici?

intanto ficcano il naso negli archivi di una giornalista.

cosa di una gravità inaudita....devo dire perchè?:D:D:D:D

Dillo... vediamo quanto riesci a dimostrarti disinformato.

Lo sai che la giornalista non sarebbe nemmeno indagata?
 
la vedu dura:D mandarlo a casa


Roma - Il gruppo dei finiani continua a sfoltirsi: Barbareschi ha annunciato il suo ingresso nel gruppo dei Responsabili. Questa volta ad andaresene non è un deputato qualunque ma un finiano della prima ora, la voce del partito, colui il quale lesse commosso il manifesto di Fli a Bastia Umbra il 6 novembre scorso. Una defezione che era nell'aria da alcune settimane, ma che rimane comunque un duro colpo alla già esile flottiglia futurista. L'attore milanese, un tempo ultrà di Fini, aveva già manifestato tutto il suo scetticismo nei confronti del Terzo polo all'indomani della mancata sfiducia a Berlusconi: "Vorrei capire se questo Terzo Polo può portare avanti azioni politiche comuni. Non si può essere solo un agglomerato. Fli ha molto più potenziale di tutto il Terzo Polo". La convivenza con Casini e Rutelli era un rospo troppo grande da mandar giù. Poi un secondo e significativo passo il mese successivo: il giorno della sfiducia a Sandro Bondi Barbareschi non partecipa al voto della mozione. E poi sentenzia: "E' stato commesso un gigantesco errore strategico. In questo modo si è rafforzato il governo". Ieri pomeriggio la parabola del "copywriter" di Fini si completa con un colloquio di un'ora ad Arcore, un faccia a faccia con Silvio Berlusconi dopo mesi di gelo. L'attore oggi dovrebbe incontrare anche Gianfranco Fini alla Camera, per chiarire la sua posizione.

Moffa: l'avevo detto io... Moffa lo aveva detto un pò di tempo fa che esistevano zone di malessere in Futuro e libertà come negli altri partiti di opposizione, primi Pd e Idv, e che presto da questi partiti sarebbero maturate posizioni di dissenso. ma nessuno lo aveva preso sul serio, oggi la cronaca gli ha dato ragione. "Io - ha commentato Silvano Moffa -, ho sempre detto che c’era un’area di consapevolezza in questi partiti, che stava crescendo la consapevolezza e la responsabilità di fronte ai problemi del Paese. Ho detto - e oggi abbiamo una conferma - che c’erano parlamentari che stavano riflettendo e maturando delle scelte. Ho detto anche non non serviva fare strappi, operare forzature perchè il tempo è galantuomo".

il giornale
 
Quindi vuoi un golpe, un colpo di stato.

Interessante, e' quello che ho sempre sostenuto. Non riuscite a prendere il potere tramite elezioni democratiche, e cercate quindi soluzioni "dall'esterno"

non riuscite non so di chi parli

io so che se la misura è colma e prima del disastro economico dopo quello morale , le forze sane del paese carabinieri polizia magistrati devono fare QUALSIASI COSA per riportare morale legalità giustizia.

mi va bene tutto piuttosto di sto schifo che fai finta di non vedere visto che la misura è colma da anni e , forse, bisogna far si che la rabbia che cova trovi uno sbocco nel paese prima che sia tardi ed arrivi un altro imbonitore
 
:D:D:D:D:D:D

CHE COMICA

basta cercare ed aspettare, appunto, che la magistratura faccia il suo corso e se colpevole al gabbio.
te prova a dire lo stesso al tuo padrone invece che sminkiazzare:D

Forza dai acceleraaa!!
:D
mercedes1.JPG
:clap::clap::clap::bye:
 
la vedu dura:D mandarlo a casa


Roma - Il gruppo dei finiani continua a sfoltirsi: Barbareschi ha annunciato il suo ingresso nel gruppo dei Responsabili.

cazpo, ma non era quello che ce l'aveva a morte con Berlusconi.

Mamma mia ... che figuraaaaaa
 
lo sai che sei chiacchierone :D

prova a dire che è stato condannato o che fuggiva dai processi.

lo sai che le case sono state pagate dai giornalini del tuo padrone a furia di dir minkiate :D:D:D

siiiiii lo sai

vuoi contribuire pure tu :p

chiacchierone

L'altra pagina dell'Herald Tribune il tuo idolettocheciazzecco
la aveva poi comprata?
 
dici?

intanto ficcano il naso negli archivi di una giornalista.

cosa di una gravità inaudita....devo dire perchè?:D:D:D:D

Ormai lo sanno anche le capre il perchè!!!!!
E' partita una denuncia proprio dal C.S.M..
Ed è la Procra Romana ad indagare non quella milanese.
 
L'altra pagina dell'Herald Tribune il tuo idolettocheciazzecco
la aveva poi comprata?

quando poi trovi un reato che riguarda dipietro mi fai sapere eh chiacchierone :D

nel frattempo vota sempre piduisti zoqqolette pregiudicati se ti senti rappresentato e ridi che arrivano gli gnocchi dopo le gnocche a pagamento
 
Sallusti: "Attacco alla libertà di stampa" "Per l’ennesima volta la casta dei magistrati mostra il suo volto violento e illiberale" è il primo commento del direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti. "La perquisizione nell’abitazione privata della collega Anna Maria Greco, autrice dell’articolo che conteneva sentenze pubbliche del Csm, non solo è un atto intimidatorio, ma una vera e propria aggressione alla persona e alla libertà di stampa. Stupisce che soltanto le notizie non gradite ai magistrati inneschino una simile repressione quando i magistrati stessi diffondono a giornalisti amici e complici atti giudiziari coperti da segreto al solo scopo di infangare politici non graditi".

Indagato Brigandì Il consigliere laico del Csm, Matteo Brigandì (in quota Lega) è indagato dalla procura di Roma. Il fascicolo, affidato al pm Sereni e al procuratore aggiunto Pierfilippo Laviani, ha preso le mosse da una segnalazione ufficiale arrivata a piazzale Clodio trasmessa dallo stesso Consiglio superiore della magistratura. L’ipotesi di reato rubricata nel fascicolo è quella di abuso d’ufficio. Brigandì, secondo l’accusa, avrebbe passato documenti interni a Palazzo dei Marescialli alla giornalista che ha poi redatto l'articolo sul procuratore aggiunto di Milano, Ilda Boccassini. "Non ne so nulla, e quindi non ho niente da dire" così Brigandì risponde a chi gli chiede un commento. "Ovviamente non sono stato io - aveva detto la scorsa settimana dopo notizie di stampa che lo accusavano di aver chiesto lui il fascicolo al Csm - e se qualcuno sostiene questa cosa ne risponderà nelle sedi legali possibili. Ho chiesto al Csm una serie di documenti, compreso quel fascicolo, che ho letto per un quarto d’ora e poi ho restituito" aveva precisato Brigandì, che aveva anche annunciato di aver scritto una lettera al vice presidente Michele Vietti per chiedergli di "far luce" sulla vicenda.


da IL GIORNALE

:mmmm::mmmm::mmmm::mmmm: LA LATRI:censored:NA
 
brigandì , quota lega , ex parlamentare :(
 
mi è chiarissimo, se questi non hanno la forza ed il coraggio di autospurgarsi è necessario che si intervenga dall'esterno a fare pulizia

io sto con l'antimafia e quindi

FORZA MAGISTRATI E se vuoi FORZA DIPIETRO

Qualcuno che non si chiama Mancuso .... Mastella ..... Castelli un giorno dovrà pure farlo il Ministro della Giustizia :bow::bow::bow::bow::bow::bow::bow::bow:




quindi ti profumo

:D

Questo è sicuro:clap::clap::clap::clap::clap:
 
Indietro