Cassazione e segreto bancario

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

ghekko1966

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
2/9/02
Messaggi
95
Punti reazioni
1
Una serie di sentenze della Cassazione esclude l’obbligo per l’Amministrazione Finanziaria di instaurare con il contribuente il contraddittorio per eseguire un accertamento bancario .

Comunque I seguenti movimenti non possono essere oggetto di accertamenti bancari da parte della DRE o della GdF:

 Acquisiti e cessioni di certificati di deposito, ed altre operazioni legate al servizio titoli (ad es. Incasso dividendi o stacco cedole);
 Cessione di effetti al dopo incasso;
 Richiesta di assegni circolari allo sportello con controvalore in numerario;
 Negoziazione allo sportello di assegni;
 Acquisto/vendita di valuta estera;
 Richiesta di bonifici senza addebito in conto.

(Fonte: Il Sole24Ore, 30.09.2002 pag 21)
 
Indietro