Cassonetti in fiamme a Roma. Forse ringraziano al raggi per il grande lavoro svolto..

chantal_bbb

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
12/9/12
Messaggi
26.142
Punti reazioni
512
Forse i romani ne hanno piene le tasche di questo schifo. Ricordo a tutti che questa incompetente ci costa 100.000 euro l'anno circa.
 

Julius67

methos
Registrato
24/9/07
Messaggi
37.699
Punti reazioni
1.797
gli altri saranno pure ladri ma la gestione della raggi mi sembra misera, poco rivoluzionaria e triste

spelacchio è il giusto simbolo della giunta raggi
 

chantal_bbb

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
12/9/12
Messaggi
26.142
Punti reazioni
512
Se Roma sta fungendo da pietra sacrificale affinchè gli italiani prendano coscienza di cosa è (in)capace di fare questo fumoso movimento settarista, vi esorto a pensarci milioni di volte prima di dare il voto al m5s alle prossime elezioni politiche. Sarebbe una catastrofe. Immaginate l'affaire Roma che esplode per assumere le dimensioni dell'intera nazione Italia. Altro che Spelacchio. Italacchia?
 

ennio1963

Mai PD
Sospeso dallo Staff
Registrato
18/6/06
Messaggi
42.471
Punti reazioni
721
Ahahahah finita la pappatoia

Ci vuole tempo, anche perché abbiamo un incompetente alla regione Lazio

Ben 200 milioni di investimenti nei prossimi quattro anni per acquistare oltre 1.500 nuovi mezzi per AMA che sostituiranno progressivamente quelli più vecchi. Da subito, avremo 130 mezzi a noleggio e, tra gennaio e maggio 2018, 150 nuovi mezzi entreranno in servizio.
L’azienda di raccolta e smaltimento dei rifiuti di Roma rinnova la propria flotta di automezzi per rendere la città più pulita.

Per lavorare bene servono strumenti efficienti. Con quelli attuali il servizio ne risente. Per questo motivo abbiamo deciso di investire nel parco mezzi di AMA. Un lavoro programmato: le nostre officine, infatti, avranno una nuova organizzazione con processi di accettazione, verifica e controllo di qualità sugli interventi effettuati internamente ed esternamente. E a febbraio entreranno in funzione 5 moderne officine mobili per l'intervento rapido sui veicoli in servizio nei vari Municipi.

Roma sta ripartendo e recuperando anni di ritardi, inefficienza e disorganizzazione.
Negli ultimi 10 anni, infatti, AMA non ha acquistato mezzi nuovi per la raccolta dei rifiuti. Per tutti questi anni è mancata una programmazione industriale che permettesse di sostituire, ogni anno, i compattatori più vecchi mantenendo in efficienza l'azienda. È stato speso tantissimo per manutenere mezzi datati ed inefficienti e nulla per rinnovare il parco dei veicoli aziendali. È per questo che oggi ci troviamo ad operare con mezzi che hanno da 10 a 15 anni, consumano di più, inquinano di più, si rompono spesso e sono inefficienti. Anche su questo problema invertiamo la rotta.:clap:
 

Julius67

methos
Registrato
24/9/07
Messaggi
37.699
Punti reazioni
1.797
Ahahahah finita la pappatoia

Ci vuole tempo, anche perché abbiamo un incompetente alla regione Lazio

Ben 200 milioni di investimenti nei prossimi quattro anni per acquistare oltre 1.500 nuovi mezzi per AMA che sostituiranno progressivamente quelli più vecchi. Da subito, avremo 130 mezzi a noleggio e, tra gennaio e maggio 2018, 150 nuovi mezzi entreranno in servizio.
L’azienda di raccolta e smaltimento dei rifiuti di Roma rinnova la propria flotta di automezzi per rendere la città più pulita.

Per lavorare bene servono strumenti efficienti. Con quelli attuali il servizio ne risente. Per questo motivo abbiamo deciso di investire nel parco mezzi di AMA. Un lavoro programmato: le nostre officine, infatti, avranno una nuova organizzazione con processi di accettazione, verifica e controllo di qualità sugli interventi effettuati internamente ed esternamente. E a febbraio entreranno in funzione 5 moderne officine mobili per l'intervento rapido sui veicoli in servizio nei vari Municipi.

Roma sta ripartendo e recuperando anni di ritardi, inefficienza e disorganizzazione.
Negli ultimi 10 anni, infatti, AMA non ha acquistato mezzi nuovi per la raccolta dei rifiuti. Per tutti questi anni è mancata una programmazione industriale che permettesse di sostituire, ogni anno, i compattatori più vecchi mantenendo in efficienza l'azienda. È stato speso tantissimo per manutenere mezzi datati ed inefficienti e nulla per rinnovare il parco dei veicoli aziendali. È per questo che oggi ci troviamo ad operare con mezzi che hanno da 10 a 15 anni, consumano di più, inquinano di più, si rompono spesso e sono inefficienti. Anche su questo problema invertiamo la rotta.:clap:

Grande Ennio. I 5s dovrebbero assumerti per l'opera di informazione che fai
 

coffeman

Nuovo Utente
Registrato
14/6/04
Messaggi
28.872
Punti reazioni
1.025
come non si capisse chi e perchè brucia i cassonetti,:censored:

sono finiti i frigoriferi? occorrono dei divani? delle lavatrici? fateci sapere,prezzi modici e grosse quantità.
 

jun^

Nuovo Utente
Registrato
20/8/07
Messaggi
16.086
Punti reazioni
724
Nerone vedeva lungo su roma
 

NeoDinox

100% naturale
Registrato
23/8/04
Messaggi
25.687
Punti reazioni
749
26167733_1957837011124301_4456463071313335996_n.jpg
 

maxbunker

Nuovo Utente
Registrato
24/2/01
Messaggi
13.024
Punti reazioni
108
state sereni

tanto chi è della roma non sara' mai della lazio ... intelligenti pauca...

mxb