causa contro poplare dell'adriatico e san paolo imi per obbl. argentine

mibo2

Nuovo Utente
Registrato
13/12/00
Messaggi
211
Punti reazioni
0
sto intentando azione legale contro la banca per l'investimento in obbligazioni argentine, sto cercando altre persone per dividere le spese che da solo potrebbero essere troppo ingenti per me,
invito tutti coloro che avessero investito in obbl argentine che appartengano alle seguenti banche e che fossero interessati anche solo a un chiarimento a scrivermi qui o anche in privato se preferite:
banca popolare dell'adriatico, san paolo imi
piu ne siamo meglio è.
 
Ultima modifica:
ho chiesto in banca i nominativi di coloro che hanno investito in titoli argentini ma me lo hanno negato per via della legge sulla privacy, quello che sto cercando è di sensibilizzare l'opinione pubblica ed ho bisogno di sapere assolutamente quei nomi, come posso fare, qualcuno ha una idea? posso mettere un avviso di invito all'interno della banca? esistono delle agenzie investigative finanziarie?
scusate ma ci ho perso 200 milioni( buona parte del mio patrimonio), sembra che agli altri non stiano a cuore i propri risparmi
 
Ultima modifica:
re

la domanda che mi ponevo era la seguente:
se io intraprendo causa e fra 2 mesi l'argentina restituisce tutto, io posso riprendere i soldi oppure tutto dipende ormai dall'evoluzione della causa(quindi con la possibilita di non riprendere null)
e se vinco la causa a meta, anche in caso di rimborso totale dell'argentina l'altra meta la perdo?
grazie a chi vorra rispondermi
 
Sono stato via dal forum per un pò di tempo, ci sono varie iniziative personalmente ho inviato una lettera all'ambasciata Argentina per mettere in mora il paese ed interrompere i termini dove ho specificato la natura dei titoli in mio possesso e gli interessi che non mi sono stati corrisposti. Sono in contatto con altri investitori che intendono intraprendere un'azione legale, personalmente penso sia inutile agire nei confronti delle banche se non ci si trova in situazione limite, molto meglio agire contro l'Argentina che è insolvente, in questo caso la difficoltà è trovare beni argentini in Italia che non siano usati per fini di rappresentanza della repubblica. Una volta intrapresa la causa si può ritirare in qualsiasi momento certo è che i tempi della giustizia sono lunghi, ho tre cause con Seat ed i tempi da una udienza all'altra sono anche di dieci mesi. La causa secondo la mia opinione deve essere intrapresa quando da parte dell'ARGENTINA non vi siano nei prossimi sei mesi azioni atte ad una ristrutturazione del debito.
 
Scritto da zermano
Sono stato via dal forum per un pò di tempo, ci sono varie iniziative personalmente ho inviato una lettera all'ambasciata Argentina per mettere in mora il paese ed interrompere i termini dove ho specificato la natura dei titoli in mio possesso e gli interessi che non mi sono stati corrisposti. Sono in contatto con altri investitori che intendono intraprendere un'azione legale, personalmente penso sia inutile agire nei confronti delle banche se non ci si trova in situazione limite, molto meglio agire contro l'Argentina che è insolvente, in questo caso la difficoltà è trovare beni argentini in Italia che non siano usati per fini di rappresentanza della repubblica. Una volta intrapresa la causa si può ritirare in qualsiasi momento certo è che i tempi della giustizia sono lunghi, ho tre cause con Seat ed i tempi da una udienza all'altra sono anche di dieci mesi. La causa secondo la mia opinione deve essere intrapresa quando da parte dell'ARGENTINA non vi siano nei prossimi sei mesi azioni atte ad una ristrutturazione del debito.

Queste informazioni sono preziose. Purtroppo chi volesse intrapprendere analoghe iniziative si trova spesso con un muro di gomma silente attorno.
Puoi dire - se lo desideri naturalmente - a quanto ammonta il costo dell'intervento personale?
Grazie.
Matelda
 
Dipende dal numero di persone che partecipano alla causa, nel mio caso nella causa contro Kpmg siamo in 14 e tutti abbiamo messo un fondo spese di € 1000 ma bisogna tener conto che dovremmo pagare un perito di parte, una eventuale causa contro L'Argentina non penso dovrebbe arrivare a tanto, sempre che si arrivi ad un discreto numero di persone determinate. Una cosa che bisogna sempre tenere presente in questo tipo di azioni legali è il tempo che non sarà certo breve per aver riconosciute le proprie ragioni.
 
re

grazie a tutti per le risposte
 
La stampa argentina sembra credere in un qualche accordo a breve..........:D
 
Io fossi in voi, prima di perderci denaro ma soprattutto tempo, in cause che mi paiono perdute aspetterei la ristrutturazione del debito.
Cercare di pignorare beni dello Stato Argentino in Italia è come cercare di cavare sangue dalle rape.
Il debito in italia ammonta a qualche miliardo di dollari, non c'è trippa per gatti...

Ciao
 
Indietro