CELL A.T. aggiornamenti

spike di oggi 03/06

rispetto alla precedente i volumi sono stati di 1/3 ...ma guardate su che candela!

io avrei la spiegazione....ma forse è troppo dirlo qui pubblicamente! ;)
 

Allegati

  • Noname.jpg
    Noname.jpg
    20,6 KB · Visite: 270
Giap ha scritto:
Beh, mi sto invecchiando, le tradate le lascio alle nuove leve, che tempo di squagliare le ch.iap.p.e davanti al pc non ne ho molto.... :D dedicandocisi un poco, soddisfazioni ne da sempre.... io la maiala l'ho messa in cassaforte ad invecchiare come il buon vino e mi sa che in tre quattro mesi risulterà d'annata speciale....... :D ;)
La pappata è d'uopo ed è da organizzare, prima o poi vedrai che si combinerà na tavolata seria.....lassa maturà er frutto che poi a magnasse i gains con le ganasse si fa presto... :D quelli di ieb poi se li compramo pe quanto pesano.......sempre che non gli scoppi la bile prima.... :D :D


Calmo Giap ! :yes: :yes: :yes:

Lascia scorrere il tempo con i suoi eventi........... :cool: :cool: :cool:

OK!
 
sbit ha scritto:
rispetto alla precedente i volumi sono stati di 1/3 ...ma guardate su che candela!

io avrei la spiegazione....ma forse è troppo dirlo qui pubblicamente! ;)

no!!!!!
non la dire.............. :censored: :censored: :censored:

Solo in Mp....... OK!
 
citti ha scritto:
IO PER ORA STO LOSSANDO 13.000 EURO E TU???? :angry: :angry: :angry:
Capiterina citti... una regola fondamentale del trader è di non investire mai + di un 10-15% su un solo titolo..salvo che non si abbiano notizie certe o i fondamentali siano ottimali, nel caso di cell è comunque un terno al lotto...può fallire oppure schizzare se fa la scoperta del secolo.
 
player ha scritto:
Capiterina citti... una regola fondamentale del trader è di non investire mai + di un 10-15% su un solo titolo..salvo che non si abbiano notizie certe o i fondamentali siano ottimali, nel caso di cell è comunque un terno al lotto...può fallire oppure schizzare se fa la scoperta del secolo.


Game Over ! :D

Serena notte Infingardi .......... OK!
 
maxspe ha scritto:
Calmo Giap ! :yes: :yes: :yes:

Lascia scorrere il tempo con i suoi eventi........... :cool: :cool: :cool:

OK!

Grande Max, io di tempo ne ho tanto, nè ho fretta ;) mi preoccupo solo di non dimenticare dove ho nascosto la chiave della cassaforte.... :D :D
i giochetti intraday ed i mordi e fuggi non mi interessano in questa fase, come pure i livelli della pseudoscienza dell'at, nè però ho la presunzione di condannarli. Siamo adulti e pur ben vaccinati, quindi ognuno fa le scelte che ritiene più opportune e consoni al raggiungimento degli obbiettivi che si prefigge. ;) I paraocchi dei cavalli sono riuscito con l'esperienza ed anche con le batoste ad eliminarli.......i movimenti dei mercati non sono scienza e non ci sono parametri divini od esatti a cui riferirsi per poterli dominare...... :D se no esisterebbero solo ricchi in borsa :D :D
 
-------------------------------------------
Cell Therapeutics: i risultati finanziari del quarto trimestre e dell'intero 2005 (fol/83316)
-------------------------------------------

Cell Therapeutics, Inc ha presentato i risultati finanziari del quarto trimestre
e dell'intero anno chiuso al 31 dicembre 2005. I ricavi totali del quarto
trimestre ammontano a 1,2 milioni di dollari rispetto agli 8,1 milioni di dollari
del quarto trimestre 2004. CTI ha riportato una perdita netta per il trimestre di
18,7 milioni di dollari (0,27 dollari per azione) rispetto ad una perdita netta
di 43,5 milioni di dollari (0,72 dollari per azione) nello stesso periodo del
2004. Questo include una plusvalenza di 40,7 milioni di dollari nel trimestre
dovuti alla cessione di TRISENOX® e un costo di 23,6 milioni di dollari per
la conversione di 38,4 milioni di dollari di obbligazioni della società al 4% e
5,75% senior convertibili.
I ricavi totali dell'anno concluso al 31 dicembre 2005 ammontano a 16,1 milioni
di dollari rispetto ai 29,6 milioni di dollari del 2004. Nell'anno, CTI ha
riportato una perdita complessiva di 102,5 milioni di dollari (1,59 dollari per
azione), inclusa una plusvalenza di 71,2 milioni di dollari realizzata nell'anno
dovuta alla cessione di TRISENOX, rispetto ad una perdita di 252,3 milioni di
dollari (4,67 per azione) nel 2004 comprensiva di 87,4 milioni di dollari di
costi per ricerca e sviluppo in corso risultanti dalla acquisizione di
Novuspharma S.p.A..
I ricavi relativi al trimestre e all'anno concluso al 31 dicembre 2005 sono stati
inferiori rispetto allo stesso periodo del 2004 a causa di una riduzione dei
ricavi derivanti dalle vendite del prodotto dovuta alla cessione di TRISENOX a
Cephalon, avvenuta nel Luglio 2005. La società ha chiuso l'anno con circa 69
milioni di dollari in disponibilità liquide, investimenti a breve ed interessi da
ricevere. L'importo non include 24,6 milioni di dollari in deposito vincolato
fino al 30 Aprile 2006 destinati alla potenziale estinzione del 30% delle
obbligazioni al 6,75% senior convertibili.
Al 28 febbraio 2006 56,1 milioni di dollari di obbligazioni al 6,75% senior
convertibili sono stati convertiti in circa 21,3 milioni di azioni. Come
conseguenza della conversione è stato pagato l'intero ammontare degli interessi
per 18,9 milioni di dollari.
"I nostri sforzi per ridurre le spese ed ottenere ulteriori capitali nel corso
degli ultimi mesi ci hanno permesso quest'anno di focalizzarci sull'avanzamento
di XYOTAXT verso la richiesta di commercializzazione negli Stati Uniti ed in
Europa e sul reporting relativo all'interim analisi di Pixantrone nello studio
clinico di fase III nel linfoma non-Hodgkin," ha dichiarato James A. Bianco,
M.D., Presidente ed Amministratore Delegato di CTI.


Redazione Finanzaonline (redazione@finanzaonline.com)

-------------------------------------------
Questo e' un servizio di informazione a richiesta.
Nonostante i dati contenuti in questa e-mail siano frutto di una attenta analisi e le fonti consultate siano da ritenersi affidabili, non ci e' possibile comunque garantirne l'esattezza. Ogni operazione effettuata interpretando i dati contenuti in questa e-mail viene effettuata a Vostro rischio e pericolo. Questa e-mail non deve in nessun caso letta come fonte di specifici ed individualizzati consigli sulle borse o sui mercati finanziari.
Non costituisce servizio di consulenza o sollecitazione del pubblico risparmio.

-------------------------------------------
L'analisi approfondita del titolo CELL THERAPEUTICS la trovi all'indirizzo http://www.finanzaonline.com/tech/NSPH.php3
-------------------------------------------



-------------------------------------------
Per non ricevere piu' queste notizie seguite le istruzioni riportate al seguente indirizzo:
http://www.finanzaonline.com/stato_mailing.htm
-------------------------------------------
ma da come ho capito questi si ritrovano 21,3 milioni di azioni a circa 1,74,è cosi' vorrei delle conferme da qualcuno.Grazie
 
maxspe ha scritto:
Calmo Giap ! :yes: :yes: :yes:

Lascia scorrere il tempo con i suoi eventi........... :cool: :cool: :cool:

OK!
e si lasciamoli correre fino a 1,74$ che fa 1,46 € che poi rientro :bye:
 
Yvo60 ha scritto:
I Fondi Che Hanno Deciso Di Accumulare Cell
Comprano In Italia 10 Milioni Di Pezzi Tra 1,5 E 1,75 E Per Comprarne Altri Allo Stesso Prezzo Fanno Riscendere Con 2 Milioni Di Pezzi Sul Mercato Americano
Alla Fine Hanno Accumulato 8 Milioni Di Pezzi E Possono Accumularne Altri Senza Aver Fatto Salire Il Prezzo

So Gli Stessi Che Hanno Investito In Cell A 2,63
Dollari E Stanno Mediando.........furbi No


Non Mi Prendete Per Pazzo Ma In 15 Venti Giorni Ci Sono Due Target 1,4 2,3 Dove Andra' Non Lo So
a me e parso il contrario
indipercui a 1,46€ sto
 
Yvo60 ha scritto:
piccolo ritracciamento in atto
forse per scaricare gli oscillatori
ricordate che chiusura sopra 1.64/1,65 dara' un segnale long multiday


Close a 1.66 :eek:

Hai fatto un buco grande come il mar nero :D

Ti stai arruginendo :D

Voglio propio vedere come ti giustifichi
 
Indietro