Cementificare il sud Italia come il sud della Spagna

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

El Rey

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
20/2/08
Messaggi
2.337
Punti reazioni
44
Scrivo da Marbella. Mi sono fatto un bel giro lungo tutta la costa del sol. L'ultima volta che sono passato di qua era il 1992.

E' incredibile quanto hanno costruito, un paese che fino a 15 anni fa era MOLTO piu' povero del sud Italia (il che e' tutto dire) adesso invece non ha niente da invidiare alle regioni piu' ricche di tutta europa.

C'e' un giro di soldi incredibile, una economia vibrante e il posto e' davvero bello (de gustibus).

Perche' non fare lo stesso con il sud Italia?
 
Scrivo da Marbella. Mi sono fatto un bel giro lungo tutta la costa del sol. L'ultima volta che sono passato di qua era il 1992.

E' incredibile quanto hanno costruito, un paese che fino a 15 anni fa era MOLTO piu' povero del sud Italia (il che e' tutto dire) adesso invece non ha niente da invidiare alle regioni piu' ricche di tutta europa.

C'e' un giro di soldi incredibile, una economia vibrante e il posto e' davvero bello (de gustibus).

Perche' non fare lo stesso con il sud Italia?

:confused::confused:

Ma ti pare che al sud manchi il cemento ?
Immagino tu voglia ironizzare sul valore che lo sviluppo crea in Spagna in contrasto a quanto accade nel sud. O no ?
 
:confused::confused:

Ma ti pare che al sud manchi il cemento ?
Immagino tu voglia ironizzare sul valore che lo sviluppo crea in Spagna in contrasto a quanto accade nel sud. O no ?

so solo che al sud quando un imprenditore vuole costruire un albergo/ complesso turistico ha mille difficolta'.

Qua pare che i permessi per costruire li trovi al supermercato
 
Il problema è che al SUD (ma anche nel resto d'Italia) si cementifica per costruire appartamenti e si convertono cantine e garages in appartamenti. Si poteva sfruttare il credito facile per costruire strutture ricettive e abbassare i prezzi... invece le strutture sono prolificate ma non abbastanza ed i prezzi sono lievitati. Eccon quindi che la gente giustamente se ne va in spagna, grecia, croazia e sharm.... e il paradosso è che spesso costa meno anche il biglietto aereo.
 
Il problema principale del SUD non é la lentezza con cui si ottengono i permessi (lenti in tutta Italia) bensì che in molti ci vogliono mangiare rendendo economicamente sconveniente investire. L'immobiliare residenziale salta meno all'occhio per cui vogliono mangiarci meno persone. Io spero tanto che il ponte sullo stretto non lo facciano mai perché altrimenti va a finire come l'autostrada Palermo-Messina che per completarla ci sono voluti 40 anni..
 
vado nella costa blanca da 30 anni e ho lì una casa.. è indubbio che ci sia stata una crescita vertiginosa ma non è tutto oro: negli anni 80 e 90 gli imprenditori potevano fare quello che volevano senza piani regolatori: ancora oggi in alcune zone hanno problemi di acqua, reti fognarie e così via sebbene le cose siano migliorate incredibilmente e non siano minimamente paragonabili al sud italia (lo dico con rammarico essendo per 3/4 "terrone")
 
Sentito mai parlare di MAFIA? Ma c'e' qualcuno di voi che scrive che sia vissuto almeno cinque anni al sud?
 
Sentito mai parlare di MAFIA? Ma c'e' qualcuno di voi che scrive che sia vissuto almeno cinque anni al sud?

Boh... perche' la mafia non avrebbe interesse a sviluppare l'economia?

Sai quanti soldi farebbero con droga e prostituzione (oltre ai soldi fatti legalmente con le costruzioni) in una economia basata sul turismo ...

mah .. non credo il problema sia quello.
 
Boh... perche' la mafia non avrebbe interesse a sviluppare l'economia?

Sai quanti soldi farebbero con droga e prostituzione (oltre ai soldi fatti legalmente con le costruzioni) in una economia basata sul turismo ...

mah .. non credo il problema sia quello.

La mafia non si intende di sviluppo economico, cerca solo di prendere il potere e se il Sud non é abbastanza ricco, non ci sono problemi, si colonizza l'america. La mafia vuole sempre avere l'ultima parola in ogni attività economica per cui in molti campi non esiste concorrenza. Le forze dell'ordine non possono far nulla contro una mentalità mafiosa diffusa. L'unica cosa da fare é aumentare il livello culturale delle nuove generazioni (già da 20-30 anni é così) e separarle il più presto possibile dal nucleo familiare (bamboccioni) in modo che sviluppino una propria mentalità senza passare dalle "esperienze" dei genitori.

La mafia per gli abitanti del Sud é come una seconda religione, la si acquisisce fin da piccoli e solo dopo tanti anni di studi e di esperienze all'estero si inizia a credere che possa esistere un mondo senza mafia e perché no, un mondo senza religioni..
 
Letture consigliate

8804554509.jpg
 
La mafia non si intende di sviluppo economico, cerca solo di prendere il potere e se il Sud non é abbastanza ricco, non ci sono problemi, si colonizza l'america. .

non lo so.

non credo siano cosi' fessi.
 
non lo so.

non credo siano cosi' fessi.

I mafiosi sono persone prepotenti ed egoiste (apparte la famiglia) non hanno alcuna concezione di legalità e senso civico, la loro unica arma (apparte gli intrighi politici tra cosche) é la violenza e un pò di furbizia (solo tra i migliori della famiglia) che comunque ha come orizzonte temporale il breve termine. Difficilmente si gettano in operazioni di lungo corso perché se la cosa dura troppo a lungo c'é sempre il rischio di essere scoperti, oramai suppongo si preferisca andare all'estero dove girano soldi, in Italia tra il cambio di mentalità (antimafia), la "crisi economica" e l'immigrazione c'é troppa concorrenza per una torta troppo piccola, chi non cerca all'estero si rintana nel proprio quartiere e gestisce i propri traffici (droga e pizzo).
 
vado nella costa blanca da 30 anni e ho lì una casa.. è indubbio che ci sia stata una crescita vertiginosa ma non è tutto oro: negli anni 80 e 90 gli imprenditori potevano fare quello che volevano senza piani regolatori: ancora oggi in alcune zone hanno problemi di acqua, reti fognarie e così via sebbene le cose siano migliorate incredibilmente e non siano minimamente paragonabili al sud italia (lo dico con rammarico essendo per 3/4 "terrone")

Se si parla di cementificazione in stile Benidorm io dico NO GRAZIE
 
Se si parla di cementificazione in stile Benidorm io dico NO GRAZIE

basta che non ti lamenti se al sud rimanete poveri.

E soprattutto che non chiediate soldi al centro nord.
 
in Italia tra il cambio di mentalità (antimafia), la "crisi economica" e l'immigrazione c'é troppa concorrenza per una torta troppo piccola, chi non cerca all'estero si rintana nel proprio quartiere e gestisce i propri traffici (droga e pizzo).

Ok, e allora che male possono fare all'economia del sud?
 
basta che non ti lamenti se al sud rimanete poveri.

E soprattutto che non chiediate soldi al centro nord.

Il Sud non chiede soldi a nessuno, é Roma che decide in base a criteri redistributivi. Io sono un sangue misto (Friuli-Sicilia) ,ma sono d'accordo col federalismo fiscale. La maggioranza dei soldi devono rimanere alle regioni che producono e premiare le regioni virtuose.

Ok, e allora che male possono fare all'economia del sud?

Ipotizza una tassa in più se si tratta di una attività commerciale e la scelta "obbligata" di un fornitore "amico" se si tratta di una attività produttiva. Purtroppo non ho scritto che la mafia é stata debellata.. spero di essere stato abbastanza chiaro.

Ciao :)
 
Il Sud non chiede soldi a nessuno, é Roma che decide in base a criteri redistributivi.

non mi pare sia cosi'.

Durante le elezioni sentivo comizi a dx e a sx che parlavano di chi fosse piu' bravo a far finanziare i L.S.U. cioe' i lavori socialmente (in)utili
 
non mi pare sia cosi'.

Durante le elezioni sentivo comizi a dx e a sx che parlavano di chi fosse piu' bravo a far finanziare i L.S.U. cioe' i lavori socialmente (in)utili

Non dimenticare l'edilizia pubblica :angry:
 
Indietro