Cercare un mutuo o aspettare in caso di uscita dall'euro?

deltaforce27

Nuovo Utente
Registrato
2/1/08
Messaggi
102
Punti reazioni
1
Buongiorno a tutti,

sono totalmente inesperto e vorrei chiederervi un consiglio.
Sono intenzionato a comprare casa e sto valutando i diversi mutui.
Adesso vorrei capire una cosa, visto l'aria di pessimismo che vi è in giro e post dove alcuni utenti chiedono cosa succederà in caso di caduta euro o altre casistiche di questo genere, è meglio aspettare a chiedere un mutuo dato che non ho così fretta di acquistare un appartamento perchè c'è la reale possibilità che l'italia esca dall'euro o posso andare avanti.
So benissimo che non avete la sfera di cristallo ma vorrei dei consigli di cosa fareste voi in questo momento perchè non vorrei trovarmi in situazioni spiacevoli perchè non ho aspettato qualche mese.
Grazie a tutti.
Ciao.
 
Buongiorno a tutti,

sono totalmente inesperto e vorrei chiederervi un consiglio.
Sono intenzionato a comprare casa e sto valutando i diversi mutui.
Adesso vorrei capire una cosa, visto l'aria di pessimismo che vi è in giro e post dove alcuni utenti chiedono cosa succederà in caso di caduta euro o altre casistiche di questo genere, è meglio aspettare a chiedere un mutuo dato che non ho così fretta di acquistare un appartamento perchè c'è la reale possibilità che l'italia esca dall'euro o posso andare avanti.
So benissimo che non avete la sfera di cristallo ma vorrei dei consigli di cosa fareste voi in questo momento perchè non vorrei trovarmi in situazioni spiacevoli perchè non ho aspettato qualche mese.
Grazie a tutti.
Ciao.

Per tutto il 2012 di sicuro l'immobiliare sarà aperto per Saldi. Quindi ha tempo secondo il mio parere per decidere e così anche valutare i tassi proposti.
Per quanto riguarda l'euro ribadisco che non riesco capire come si continui a parlare di uscire o meglio di essere messi fuori, ma volete la nostra fine? Secondo il mio parere dovremo tutti insieme unire le forze e batterci come leoni per rimanere fortemente legati all'euro.
Saluti, Renzo
 
Per tutto il 2012 di sicuro l'immobiliare sarà aperto per Saldi. Quindi ha tempo secondo il mio parere per decidere e così anche valutare i tassi proposti.
Per quanto riguarda l'euro ribadisco che non riesco capire come si continui a parlare di uscire o meglio di essere messi fuori, ma volete la nostra fine? Secondo il mio parere dovremo tutti insieme unire le forze e batterci come leoni per rimanere fortemente legati all'euro.
Saluti, Renzo

se dovessimo uscire dall'euro penso che l'acquisto della casa sarebbe l'ultimo dei nosti pensieri....
 
se dovessimo uscire dall'euro penso che l'acquisto della casa sarebbe l'ultimo dei nosti pensieri....
Infatti.
Ad oggi credo di aver racimolato i soldi necessari per acquistare casa senza la necessità di richiedere un mutuo, ma sinceramente mi è passata la voglia. Se spendo i miei risparmi per comprare casa come farò a sopravvivere se nei prossimi anni la recessione e la disoccupazione la faranno da padrona? Hanno già detto che quasi un milione di persone perderanno il lavoro in Italia nel 2012, una di quelle potrei essere io, oppure la mia compagna. Quindi, fino a quando le cose non si saranno sistemate gli immobili possono restare lì dove sono e io rimarrò in affitto con il mio capitale parcheggiato sui conti deposito. Se le cose peggioreranno, faccio le valige e me ne vado senza avere il problema dei soldi o della casa da vendere.
 
Infatti.
Ad oggi credo di aver racimolato i soldi necessari per acquistare casa senza la necessità di richiedere un mutuo, ma sinceramente mi è passata la voglia. Se spendo i miei risparmi per comprare casa come farò a sopravvivere se nei prossimi anni la recessione e la disoccupazione la faranno da padrona? Hanno già detto che quasi un milione di persone perderanno il lavoro in Italia nel 2012, una di quelle potrei essere io, oppure la mia compagna. Quindi, fino a quando le cose non si saranno sistemate gli immobili possono restare lì dove sono e io rimarrò in affitto con il mio capitale parcheggiato sui conti deposito. Se le cose peggioreranno, faccio le valige e me ne vado senza avere il problema dei soldi o della casa da vendere.

e se x caso ti spariscono, svalutano i soldi dal conto deposito???
io manco li mi fiderei, mentre cmq la casa se pagata nn te la porta via nessuno, tranne 1 terremoto!!!!
 
Cosa vuolidre che i soldi spariscono?
Io aspetterei,e poi che senso ha avere quattro mura e non avere più un euro?
 
Cosa vuolidre che i soldi spariscono?
Io aspetterei,e poi che senso ha avere quattro mura e non avere più un euro?

spariscono intendo default, tipo argentina!!!
mi spieghi invece che senso ha avere dei risparmi che rischi solo che si volatizzano?
 
Spariscono?! E come potrebbero sparire?!

Svalutano?! Mica il ritorno alla lira lo fanno in 2 minuti....

Non capisco le tue paure....

nn ho detto in 2 minuti ma in un week end si!!!!
cmq nn si tornera' alla lira ma un bel taglio del debito si con conseguenza crollo dell'euro!!!!
 
nn ho detto in 2 minuti ma in un week end si!!!!
cmq nn si tornera' alla lira ma un bel taglio del debito si con conseguenza crollo dell'euro!!!!

taglio del debito con crollo dell'euro?!

e uno che ha un mutuo che gli frega di questo?
mi sembra che le idee siano molto confuse
 
taglio del debito con crollo dell'euro?!

e uno che ha un mutuo che gli frega di questo?
mi sembra che le idee siano molto confuse

xe' secondo te se si taglia il debito di un qualunque stato della zona euro la moneta che fa sale'
io penso proprio che si svaluterebbe e nn di poco.
x chi ha un mutuo a tasso variabile sicuramente i tassi salirebbero.
nn trovi???
 
Infatti.
Ad oggi credo di aver racimolato i soldi necessari per acquistare casa senza la necessità di richiedere un mutuo, ma sinceramente mi è passata la voglia. Se spendo i miei risparmi per comprare casa come farò a sopravvivere se nei prossimi anni la recessione e la disoccupazione la faranno da padrona? Hanno già detto che quasi un milione di persone perderanno il lavoro in Italia nel 2012, una di quelle potrei essere io, oppure la mia compagna. Quindi, fino a quando le cose non si saranno sistemate gli immobili possono restare lì dove sono e io rimarrò in affitto con il mio capitale parcheggiato sui conti deposito. Se le cose peggioreranno, faccio le valige e me ne vado senza avere il problema dei soldi o della casa da vendere.

Non so quanto tu abbia raccimolato , non so che età hai e che intenzioni hai per il futuro, se sei un lavoratore dipendente o autonomo ,
io so che a 36 anni con moglie e figlio, con il mutuo, il mio piccolo giro di clienti e quant'altro .....anche se arrivasse l'apocalisse dall'italia non me ne andrei ...
primo perchè se si starà male quì ,non è detto che si starà meglio altrove , secondo son nato quì e a costo di ripartire da zero , non me ne vado!
Per ultimo sto forum è un covo di pessimisti...:D
 
xe' secondo te se si taglia il debito di un qualunque stato della zona euro la moneta che fa sale'
io penso proprio che si svaluterebbe e nn di poco.
x chi ha un mutuo a tasso variabile sicuramente i tassi salirebbero.
nn trovi???

La grecia sta proprio per formalizzare un forte taglio del debito.

L'euro non è sceso drasticamente negli ultimi mesi (18 mesi era ben più sotto).
Cosa quest'ultima che tra l'altro creerebbe solo benefici ad un'economia grande esportatrice come quella italiana....per inciso.

I tassi stanno crollando e in 40 giorni sono tornati ai livelli di marzo con prospettive di ulteriore ribasso - ED E' QUESTA LA COSA CHE DAVVERO INTERESSA A CHI E' INDEBITATO A TASSO VARIABILE.

Quindi la realtà sta dicendo il contrario di quanto sostieni.
Non trovi?

Ripeto: idee molto confuse....
 
La grecia sta proprio per formalizzare un forte taglio del debito.

L'euro non è sceso drasticamente negli ultimi mesi (18 mesi era ben più sotto).
Cosa quest'ultima che tra l'altro creerebbe solo benefici ad un'economia grande esportatrice come quella italiana....per inciso.

I tassi stanno crollando e in 40 giorni sono tornati ai livelli di marzo con prospettive di ulteriore ribasso - ED E' QUESTA LA COSA CHE DAVVERO INTERESSA A CHI E' INDEBITATO A TASSO VARIABILE.

Quindi la realtà sta dicendo il contrario di quanto sostieni.
Non trovi?

Ripeto: idee molto confuse....
scusa, nn voglio polemizzare ma nn mettermi in bocca cose che nn ho detto!!!
in primis la grecia e' paragonabile ad una regione media italiana e cmq il cambio da 1.5 e' andato a 1.29.
vero, l'euribor e' sceso piccolo particolare e' che e' un tasso solo di facciata visto che dovrebbe essere basato sui prestiti che si fanno le banche e visto che nn si prestano soldi da mesi nn e' certo di riferimento.
detto qs io ho detto che se ci sara' l'haircuit i tassi skizzerebbero e l'euro crollerebbe.
nn e' ancora accaduto cio'.
come fai a dire che ho le idee confuse se cio' che asserisco nn si e' ancora avverato?
il tempo, solo il tempo mi dara' torto o ragione, non trovi?
prof?
 
Ha ragione maceio a vederla "nera" ;)
L'unica certezza che ha un mutuatario è l'andamento del tasso. come da contratto, spread definito + Euribor (che varierà a prescindere dal fatto che l'Italia rimanga o meno nell'Euro); per tutto il resto.... se si ipotizza un'uscita dell'Italia dall'euro.... sarà un disatro:
- svalutazione certa della nuova mneta nazionale di riferimento: pensate a cosa accadeva negli anni 80/90 con la povera lira a fronte di un marco tedesco... capiterà ancora!
- problema mutui: le banche pretenderanno di essere pagate in Euro...? temo prorpio di sì; e qui sarà un disastro per tutti: moneta debole e saldare un debito in valuta forte; ricordatevi cosa accadde con l'ECU (anche se lì la scelta era stata volontaria...)

spero di sbagliarmi, anchio ho un mutuo; unica possibilità (per chi ne ha la capacità) estinzione anticipata e abbattimento del debito. :mad: :mad:
 
Buongiorno a tutti,

sono totalmente inesperto e vorrei chiederervi un consiglio.
Sono intenzionato a comprare casa e sto valutando i diversi mutui.
Adesso vorrei capire una cosa, visto l'aria di pessimismo che vi è in giro e post dove alcuni utenti chiedono cosa succederà in caso di caduta euro o altre casistiche di questo genere, è meglio aspettare a chiedere un mutuo dato che non ho così fretta di acquistare un appartamento perchè c'è la reale possibilità che l'italia esca dall'euro o posso andare avanti.
So benissimo che non avete la sfera di cristallo ma vorrei dei consigli di cosa fareste voi in questo momento perchè non vorrei trovarmi in situazioni spiacevoli perchè non ho aspettato qualche mese.
Grazie a tutti.
Ciao.

devi aspettare perche i prezzi delle case crolleranno, e pure presto, prima ancora delle considerazioni fantapoliticofinanziarie che pur legittimamente ti poni
 
Indietro