certi prezzi non li vedremo mai piu'

Pol68 ha scritto:
almeno in questo decennio e forse neppure nel prossimo
cI VOGLIONO PIù mARCHIONNE E MENO mOGGI, CARO MIO, QUESTO IL PROBLEMA
 
Pol68 ha scritto:
almeno in questo decennio e forse neppure nel prossimo


mai dire mai,tu lo avresti mai pensato la Juventus in serie b o addirittura in serie c?
 
Pol68 ha scritto:
cementiferi, tubiferi, industriali di vario genere, bancari, alcune società di servizi

quali sono? prendetevi i grafici e dateci un'occhiata

il 98 (non il 2000..proprio il 98)a confronto sembra essere stato un rialzetto da quattro soldi


con l'unica differenza che la media dei P/e nel '98 era molto piú alta.
non son d'accordo, ...per me si salirá ancora invece ;)
 
l'esempio del 98 potrebbe essere calzante, bella sgroppata fino a primavera .crollo estivo poi la bolla vera e propria nel 2000.
secondo me stanno preparando un ' altra mega bolla sulle commodities con la finanziarizzazione di roba che fino a pochi anni fa era riservata ai produttori , stanno emettendo una valanga di etf ,certificati vari con l'evidente scopo di avere gente inesperta sui mercati (chi può dire di avere esperienza sui materiali preziosi o meno , sui future più disparati? ) un pò come nell'85 86 con la nascita dei fondi comuni in italia. non sarei per niente sorpreso di trovare l'oro a 1000$ solo per il fatto che chi ha raccolto soldi deve comprare comunque , come per fare un altro esempio deutche telekom era a 100 € solo perchè i fondi dovevano comprare per forza con i miliardi di euri che gli arrivavano
 
shooting star ha scritto:
ti aiuto aggiungendo il loro primo target
buzzi 13 euro
italcementi 15 euro
tenaris 9,5
socotherm 9
capitalia 5
:yes: :yes: :yes:



;)
 
Pol68 ha scritto:
almeno in questo decennio e forse neppure nel prossimo

lo dicevano anche il 5 gennaio 2000, dopo il crolletto di fine 1999, dopo sappiamo come è finita.

Nel frattempo mi pare che pure Soros sia sia bruciando shortando il nasdaq sui massimi ma in anticipo.

Personalemnte credo poco ai crolli "telefonati"
 
think ha scritto:
l'esempio del 98 potrebbe essere calzante, bella sgroppata fino a primavera .crollo estivo poi la bolla vera e propria nel 2000.
secondo me stanno preparando un ' altra mega bolla sulle commodities con la finanziarizzazione di roba che fino a pochi anni fa era riservata ai produttori , stanno emettendo una valanga di etf ,certificati vari con l'evidente scopo di avere gente inesperta sui mercati (chi può dire di avere esperienza sui materiali preziosi o meno , sui future più disparati? ) un pò come nell'85 86 con la nascita dei fondi comuni in italia. non sarei per niente sorpreso di trovare l'oro a 1000$ solo per il fatto che chi ha raccolto soldi deve comprare comunque , come per fare un altro esempio deutche telekom era a 100 € solo perchè i fondi dovevano comprare per forza con i miliardi di euri che gli arrivavano

OK!
 
A vedere il rimbalzo di oggi penso che ci sia ancora tanta incoscienza e troppa euforia in giro. Spero che chi ha acquistato oggi faccia trading intraday e non di posizione.
 
WaveDog ha scritto:
A vedere il rimbalzo di oggi penso che ci sia ancora tanta incoscienza e troppa euforia in giro. Spero che chi ha acquistato oggi faccia trading intraday e non di posizione.
perchè pensi che oggi abbiano comprato i piccoli?il mercato respira
 
Fedone ha scritto:
lo dicevano anche il 5 gennaio 2000, dopo il crolletto di fine 1999, dopo sappiamo come è finita.

Nel frattempo mi pare che pure Soros sia sia bruciando shortando il nasdaq sui massimi ma in anticipo.

Personalemnte credo poco ai crolli "telefonati"

IL 5 gennaio 2000 l'indice non aveva ancora raggiunto il suo target ciclico ciao :)
 
Kostner ha scritto:
mai dire mai,tu lo avresti mai pensato la Juventus in serie b o addirittura in serie c?


in un 3d un po' per scherzo un paio di anni fa avevo parlato di "fallimento" del titolo in base a proiezioni grafiche. Credo non sia piu' rintracciabile neppure in archivio ..un vero peccato (no per la juve, eh..ma per il 3d estinto)
 
se osserviamo INTC 17,8 inpensabile fino a qualche mese fa...MSFT 22,8 questo e' un segnale inquetante....
 
globet ha scritto:
perchè pensi che oggi abbiano comprato i piccoli?il mercato respira

Cosa vuoi dire con "respira"?
Penso ai piccoli o alla speculazione perchè ritengo sia un rimbalzo.
I grandi penso che comprino quando i mercati sono piu tranquilli e i prezzi sono stabilmente bassi.
 
bah mi sembrano tutte azzate
mi spiegate a cosa servono questi discorsi?
come quazzo si fa a dire non rivredremo questi prezzi per 10 anni
ma che senso ha dire una cosa palesemente impossibile
e sopratutto farlo dopo una normale correzione
è mai successo? a parte 29 e 2001?
si può dire che siamo rivati ad un inversione del genere?
è in base a che cosa e a che pro?
nel 2001 si è trattato di una crisi dovuta a una bolla dopo un trend in salità di decenni moh parlate di tenaris ma avete visto che p\e ha per il 2006 e i debiti?
 
ziobeppe ha scritto:
spero di non vedere piu' l'enel a questi prezzi! porca p.....a! Dopo Telecom è l'azione che fa utili ma è snobbata dal mercato.quelle che salgono sono sempre le stesse: Fiat, alitalia ecc.Siamo nel paese dei balocchi. :angry: :angry: :angry: :angry:

mi sa che dimentichi ENI ;)
 
Confrontando le 2 salite (1998-2000 e 2004-2006) mi pare sia difficile negare che esistano queste 2 sostanziali differenze:

- salita assai + ripida nel 1998-2000;
- salita completamente generalizzata su TUTTI i titoli azionari nel 1998-2000;

Poi i discorsi sui p/e attuali e prospettici credo che, negli anni, abbiano perso molta rilevanza.
Pur restando un parametro utile per valutare un aspetto dei fondamentali di una azienda
 
Concordo con pol sul porre, ora + che mai, l'attenzione sull' ANALISI CICLICA ED INTERMARKET dell'economia.
Senza dimenticare i cicli presidenziali....

Le risposte che si possono leggere guardando i cicli passati non porgono di certo a favore di un continuo e generalizzato ottimismo.

Pol, credi però davvero che abbiamo ancora molto tempo davanti prima di concludere il ciclo?
Ecco io credo di no.
Non ci è rimasto molto tempo per scendere, questo intendo dire.

Alan1 al riguardo potrebbe intrattenerci per ore con interessantissime considerazioni che io nemmeno mi azzardo ad accennare (in quanto non ne sarei in grado....).
Io adesso qui mi sono limitato a riportare quelle che, mi pare, siano alcune sue idee che io condivido in toto.
 
Vittorio's ha scritto:
india proprio tirare in questi 3 giorni non direi :D

però oggi riprende un 3% OK!

Si però Vittorio sai meglio di me che il polso di un'economia (reale intendo) non ce l'hai guardando l'indice di borsa.

India e Cina che tirano vuol dire:
- pil in aumento
- aumento o meglio nascita di un ceto medio che consuma
- benessere economico che stimoli riforme nei vari settori di quelle economie

Prova un pò a guardare l'indice della borsa di Pechino cosa ha fatto negli ultimi anni (mica mesi eh...)...
;)
E' praticamente sempre sceso....

I motivi sono chiaramente + politici che economici (mercato ingessato, ancora scarsissima attenzione verso il mkt azionario in tutti i sensi).

Da noi si guarda l'hang seng e si fa bene.
:)
Ma lì le regole sono assai simili alle nostre.
Sono aziende magari non cinesi che però il business lo fanno in cina.
 
think ha scritto:
l'esempio del 98 potrebbe essere calzante, bella sgroppata fino a primavera .crollo estivo poi la bolla vera e propria nel 2000.
secondo me stanno preparando un ' altra mega bolla sulle commodities con la finanziarizzazione di roba che fino a pochi anni fa era riservata ai produttori , stanno emettendo una valanga di etf ,certificati vari con l'evidente scopo di avere gente inesperta sui mercati (chi può dire di avere esperienza sui materiali preziosi o meno , sui future più disparati? ) un pò come nell'85 86 con la nascita dei fondi comuni in italia. non sarei per niente sorpreso di trovare l'oro a 1000$ solo per il fatto che chi ha raccolto soldi deve comprare comunque , come per fare un altro esempio deutche telekom era a 100 € solo perchè i fondi dovevano comprare per forza con i miliardi di euri che gli arrivavano

i miei complimenti :)
ottimo.
e ottimo anche Ric.
quello che ho sotto gli occhi come "posizionamenti" su clienti grossi come piccoli corrisponde al quadro dipinto da voi
 
Indietro