Certificati da seguire (Volume XXIX)

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Sono a un evento dove c’è Certificati e Derivati e si parla tanto dell’evoluzione e la crescita del mondo dei Certificati:
 

Allegati

  • image.jpg
    image.jpg
    1,4 MB · Visite: 53
DE000UE8VAL5 Non acquisite le cedole in memoria. Si riprova il 1° aprile , per i coraggiosi. Certificato ultrarischioso! 26% di cedole in memoria da sbloccare...
Per i coraggiosi c'è anche questo CH1251798752, con Nordex che con gli ultimi dati forniti si è decisamente allontanata dalla barriera. Non ha cedole in memoria ma ad un anno offre un rendimento intorno al 22%.
 
Sono a un evento dove c’è Certificati e Derivati e si parla tanto dell’evoluzione e la crescita del mondo dei Certificati:
chiedi un pò ..come ti hanno già detto.. per la riforma dei redditi diversi e da capitale... in ottica ammortamento minus
 
volevo vedere anch'io Scandurra dal vivo :D
 
Gli ZC sono inefficienti. Dal punto di vista strettamente normativo possono compensare un pelo. Per esempio i BOT non compensano ma possono compensare per una parte in caso di acquisto o vendita in gain rispetto al suo andamento lineare. Immagina un taglio tassi e il bot preso in sottoscrizione fa uno scatto in avanti e lo vendi prima, quella parte di gain anticipato è redditi diversi. Ma veramente siamo nel campo dei discorsi accademici
Esatto, si possono compensare delle minus, soltanto se si acquista ad un prezzo sotto al valore teorico dello zc.

Esempio concreto: DEUBANK-31LG27 0 XS2011151839 prezzo lettera 90, prezzo teorico 98,27

in pratica è come acquistare un titolo con cedola sotto la pari e quindi, per 10.000 euro di nominali, si avrebbe un pagamento di circa 8.912 euro ed un rimborso di circa 9.826 euro e quindi circa 914 euro di gain che potrebbe essere netto se si avessero almeno 670 euro di minus da compensare.
 
Vendite a strozzo, quello aspetta cirdan.

Esatto, anche perché lo abbiamo già verificato in gennaio quando sono stati bloccate le compravendite per alcuni giorni.
Il punto interrogativo che alcuni pongono sugli eventi futuri rischia di creare una falsa ed illusoria aspettativa in alcuni ottimisti.
 
Esatto, anche perché lo abbiamo già verificato in gennaio quando sono stati bloccate le compravendite per alcuni giorni.
Il punto interrogativo che alcuni pongono sugli eventi futuri rischia di creare una falsa ed illusoria aspettativa in alcuni ottimisti.
Secondo te cosa converrebbe fare?
 
chiedi un pò ..come ti hanno già detto.. per la riforma dei redditi diversi e da capitale... in ottica ammortamento minus

Attenzione: se cambiano qualcosa sulla tassazione sicuramente andrà a peggiorare visto il fabbisogno di cassa dello Stato.......
da sinistra si preme (da anni) per uniformare le tassazioni finanziarie ai redditi da lavoro per cui si può prevedere eventualmente un passaggio dal 26% al 35%. Come contentino potrebbero allargare le categorie di compensazione e forse passare i tempi di compensazione minus da 5 a 6-7 anni.
 
Ultima modifica:
Secondo te cosa converrebbe fare?

Io ho venduto tutto subito, o quasi. C'è da dire che per mia fortuna avevo poca roba e vicina alla scadenza per cui si è svalutata un po' ma non troppo. Ho accettato filosoficamente le perdite e sono andato a reinvestire su altro.
Vendere dopo il 27 marzo OTC sarà possibile, non con tutti i brokers, ma tieni conto che chi vende sarà ancora più debole in quanto il prezzo OTC lo fa il compratore e non il venditore.
 
Io ho venduto tutto subito, o quasi. C'è da dire che per mia fortuna avevo poca roba e vicina alla scadenza per cui si è svalutata un po' ma non troppo. Ho accettato filosoficamente le perdite e sono andato a reinvestire su altro.
Vendere dopo il 27 marzo OTC sarà possibile, non con tutti i brokers, ma tieni conto che chi vende sarà ancora più debole in quanto il prezzo OTC lo fa il compratore e non il venditore.
D' altro canto se ci sono buone possibilità di rimborso ed il certificato va in Autocall forse conviene aspettare
 
Io ho venduto tutto subito, o quasi. C'è da dire che per mia fortuna avevo poca roba e vicina alla scadenza per cui si è svalutata un po' ma non troppo. Ho accettato filosoficamente le perdite e sono andato a reinvestire su altro.
Vendere dopo il 27 marzo OTC sarà possibile, non con tutti i brokers, ma tieni conto che chi vende sarà ancora più debole in quanto il prezzo OTC lo fa il compratore e non il venditore.
Completamente d'accordo con quanto scrivi, io ho fatto esattamente lo stesso. Allo stato dei fatti, credo che chi ancora possiede certificati Smart ETN ha due opzioni: a)- vendere prima della sospensione di fine marzo b) - provare di portarli a scadenza con tutto quel che consegue, perché se una scadenza è a 4/6 mesi, può andare, se si parla di anni, nessuno può sapere quel che succederà. L'OTC per me è una "non opzione" per privati, e lo si è visto nel periodo di sospensione di servizio di Equita, molte banche non la consentono (ISP, ad esempio) e anche chi "teoricamente" lo consente, ha così tanti e tali paletti da renderlo impraticabile, senza tener conto che il prezzo è da saldi invernali. Quindi la roulette è: vendere subito - attendere scadenza.
 
D' altro canto se ci sono buone possibilità di rimborso ed il certificato va in Autocall forse conviene aspettare

Si può tentare di aspettare la scadenza solo per i certificati con alta probabilità di autocall entro 1 max 2 mesi, quindi maggio 24. Quando la società sarà fuori dal mercato sparirà presto in qualche modo, si tenga anche conto che ha sede all'estero.
 
Crescesse parallelamente anche la tutela dell'investitore retail, non sarebbe male..

Sto iniziando a seguire la registrazione di questo giustappunto, vediamo che dice Borsi che con Cirdan ha dovuto sudare non poco
 
Per chi ha XS2491758970
Ford sul filo e lunedì rileva
 
Sull altro forum Delisting SmartEtn IT0006748963, IT0006757915, XS2158578323, IT0006761115, XS2259781313

Quindi ai certificati che succede ?
 
Buongiorno, non so se è la discussione giusta, sono un correntista intesa e avevo intenzione di acquistare tramite homebanking uno dei certificates in collocamento questo mese, ho inserito l'operazione ma non riesco a finalizzarla, il tasto conferma rimane opaco e non si riesce a cliccare. Qualcuno sta avendo o ha avuto lo stesso problema? Grazie
 
Sull altro forum Delisting SmartEtn IT0006748963, IT0006757915, XS2158578323, IT0006761115, XS2259781313

Quindi ai certificati che succede ?
Avevo sentito che sarebbero stati delistati quelli che non erano in possesso di alcun cliente. Altro non saprei dire...
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro