Che freddo!

Superstardelbene

Nuovo Utente
Registrato
28/2/05
Messaggi
21.397
Punti reazioni
441
boh, cambia gestore...io ho ENI contratto stipulato nel 2021 a prezzo fisso biennale, mi scadrà a novembre 2023 , ad oggi massima serietà e nessun cambio unilaterale di contratto, pago la luce quanto fissato nel nov 2021...
ogni tanto bisognerebbe capire anche con quali gestori si ha a che fare...
Certo che ci sono gestori solidi e rispettosi ma mi sembra un po' come dire "compra basso e vendi alto"....
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.881
Punti reazioni
707
Inflazione: alimentari in aumento record, ma il peggio è sull'energia
Molto sommessamente vorrei far notare che la spesa per l'alimentazione era preponderante 100 anni fa, adesso il peso e' diverso.
Se amentano del 10% gli alimentari nessuno muore di fame, ma se aumenta del 10% l'affitto o il mutuo, qualcuno dovra' cambiare casa o venderla.
Se aumentassero del 100% le spese telefoniche, sono sicuro trovereste chi si straccia le vesti, anche se la loro incidenza e' marginale.
Comunque si', l'impatto dei rincari energetici non e' trascurabile, ma neppure tale da farci morire tutti.
ALMENO PER ADESSO.
 

loucyfer

Poenitentiam agite!
Registrato
29/5/08
Messaggi
15.319
Punti reazioni
565
Inflazione: alimentari in aumento record, ma il peggio è sull'energia
Molto sommessamente vorrei far notare che la spesa per l'alimentazione era preponderante 100 anni fa, adesso il peso e' diverso.
Se amentano del 10% gli alimentari nessuno muore di fame, ma se aumenta del 10% l'affitto o il mutuo, qualcuno dovra' cambiare casa o venderla.
Se aumentassero del 100% le spese telefoniche, sono sicuro trovereste chi si straccia le vesti, anche se la loro incidenza e' marginale.
Comunque si', l'impatto dei rincari energetici non e' trascurabile, ma neppure tale da farci morire tutti.
ALMENO PER ADESSO.
Prova a dare un'occhiata alla situazione economico/sociale di questo paese (e non certo da quest'anno) e ai suoi vari parametri e poi ne riparliamo sulla "valenza" attuale dei 50 euro nel fare la spesa.

Sull'energia guardati i dati sulle imprese che hanno già chiuso, stanno chiudendo e/o chiuderanno se la situazione dovesse permanere quella attuale: imprese che chiudono significano licenziamenti e disoccupazione, con intere famiglie disperate e senza risorse.

In alternativa fatti un giro in qualsiasi CPI e in qualsiasi giorno, magari comprenderai che molti cittadini e famiglie vanno alla Caritas per avere un pasto caldo.

Vorrei proprio sapere se ti informi e queste cose le conosci, oppure se preferisci rinchiuderti nel tuo bozzolo al calduccio, sentendo la solita propaganda di regime che continua a trasmettere "Tutto va bene, Madama la Marchesa".
 

twosun

Nuovo Utente
Registrato
17/5/12
Messaggi
3.998
Punti reazioni
149
boh, cambia gestore...io ho ENI contratto stipulato nel 2021 a prezzo fisso biennale, mi scadrà a novembre 2023 , ad oggi massima serietà e nessun cambio unilaterale di contratto, pago la luce quanto fissato nel nov 2021...
ogni tanto bisognerebbe capire anche con quali gestori si ha a che fare...
idem.mi sa che abbiamo la stessa ottima tariffa eni.
se c'era l'opzione l'avrei sottoscritta anche per 4-5 anni.
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.881
Punti reazioni
707
In alternativa fatti un giro in qualsiasi CPI e in qualsiasi giorno, magari comprenderai che molti cittadini e famiglie vanno alla Caritas per avere un pasto caldo.
Anche qui saremmo nell'ambito dell'esperienza personale e poi potrei controbattere "fatti un giro per i ristoranti di Vibo Valentia" di Martedi'" o i locali sul lungomare di Napoli la sera.
molti cittadini e famiglie vanno alla Caritas per avere un pasto caldo.
Quelli ci sono sempre stati, i guai ci saranno quando davvero locali e ristoranti resteranno vuoti.

Ah, vorrei ricordare che se nel periodo del covid e del lockdown ci fossero state davvero tutte le preconizzate chiusure di aziende , adesso staremmo al livello di Haiti.
Stesso discorso per questa crisi energetica, aspettiamo e vediamo se davvero finisce con il deserto industriale.
In alternativa fatti un giro in qualsiasi CPI e in qualsiasi giorno, magari comprenderai che molti cittadini e famiglie vanno alla Caritas per avere un pasto caldo.
Statti accorto se sei padano, leghista o assimilato, che questa retorica sulla poverta' ha portato acqua al mulino del PD e del 5 cosi, che stanno gia' ritormano alla carica.
 

Jessica Rabbit

macrodrona
Registrato
22/11/10
Messaggi
8.189
Punti reazioni
471
Certo che ci sono gestori solidi e rispettosi ma mi sembra un po' come dire "compra basso e vendi alto"....
Tra ENI ed IREN mio attuale gestore, ho verificato, cambiando oggi ci sarebbero 0.02€/kw di differenza, spenderei c.ca 5€ al mese in meno ma con tariffa bioraria anziché tariffa unica .... non cambia la sostanza della faccenda, neanche paga il tempo da perderci dietro.
Come dici c'è chi ha avuto anche un po' di fortuna a cambiare in tempo favorevole ad evitare questi picchi .... sperando per tutti che la cosa non si protragga a lungo ... purtroppo è che nessuno avrebbe immaginato simili oscillazioni se non dovute ad una guerra.
Ma noi non siamo in guerra, giusto?
 

loucyfer

Poenitentiam agite!
Registrato
29/5/08
Messaggi
15.319
Punti reazioni
565
Anche qui saremmo nell'ambito dell'esperienza personale e poi potrei controbattere "fatti un giro per i ristoranti di Vibo Valentia" di Martedi'" o i locali sul lungomare di Napoli la sera.

Quelli ci sono sempre stati, i guai ci saranno quando davvero locali e ristoranti resteranno vuoti.

Ah, vorrei ricordare che se nel periodo del covid e del lockdown ci fossero state davvero tutte le preconizzate chiusure di aziende , adesso staremmo al livello di Haiti.
Stesso discorso per questa crisi energetica, aspettiamo e vediamo se davvero finisce con il deserto industriale.

Statti accorto se sei padano, leghista o assimilato, che questa retorica sulla poverta' ha portato acqua al mulino del PD e del 5 cosi, che stanno gia' ritormano alla carica.
Ancora sui ristoranti, pizze e alimentari ?

Per te esiste solo il cibo ?

Siamo peggio di Haiti, se la cosa può consolarti.
Ma dove vivi ?

Oh, dunque i poveri ci sono sempre stati...??? Tu riduci tutto a questa "frase fatta"...???

Allora guardti il grafico:

Inflazione, un milione di poveri in più. Cibo e bollette pesano di più sul bilancio delle famiglie

...retorica sulla povertà....???

....padano, leghista o assimilato...???

Tu non stai bene....!!! Curati.
 

Jessica Rabbit

macrodrona
Registrato
22/11/10
Messaggi
8.189
Punti reazioni
471
Adesso sono partite le truppe cammellate che non so come chiamare ... quelle calendo-renzine, montiano-draghine, carfagningelmine, quelli che 'sono qui solo per scambiare idee', quelli che basta cambiare nome per essere vergini ed immacolati e che 'porcississimo gggiuda, bella ciao è loro e la possono cantare solo loro' ... quelli che 12 anni fa non c'erano i soldi per pagare le pensioni e dopo 10 anni di governi illuminati tutto sarebbe lucente se non ci fosse il covid ....
... quelli che negheranno anche le leggi dell'aritmetica fino alla morte ....

Ultima speranza che l'eurofogna si dissolva da sola ....
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.881
Punti reazioni
707
Ancora sui ristoranti, pizze e alimentari ?

Per te esiste solo il cibo ?

Siamo peggio di Haiti, se la cosa può consolarti.
Ma dove vivi ?

Oh, dunque i poveri ci sono sempre stati...??? Tu riduci tutto a questa "frase fatta"...???

Allora guardti il grafico:

Inflazione, un milione di poveri in più. Cibo e bollette pesano di più sul bilancio delle famiglie

...retorica sulla povertà....???

....padano, leghista o assimilato...???

Tu non stai bene....!!! Curati.
Hei, non ti infervorare troppo , puo' nuocerti.
La Caritas: “Ma non siamo ancora ai livelli del 2020 con le file alle mense”
Vedi, la Caritas (l'oste) e' meno pessimista di te.
Siamo peggio di Haiti, se la cosa può consolarti.
Non mi consola, ma mi fa dubitare della tua affidabilita'.
....padano, leghista o assimilato...???
E' una mia ipotesi e a seguire c'e' anche un consiglio utile, caso mai avessi indovinato.
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.881
Punti reazioni
707
Adesso sono partite le truppe cammellate che non so come chiamare ... quelle calendo-renzine, montiano-draghine, carfagningelmine, quelli che 'sono qui solo per scambiare idee', quelli che basta cambiare nome per essere vergini ed immacolati e che 'porcississimo gggiuda, bella ciao è loro e la possono cantare solo loro' ... quelli che 12 anni fa non c'erano i soldi per pagare le pensioni e dopo 10 anni di governi illuminati tutto sarebbe lucente se non ci fosse il covid ....
... quelli che negheranno anche le leggi dell'aritmetica fino alla morte ....

Ultima speranza che l'eurofogna si dissolva da sola ....
Magna tranquillissima.
 

loucyfer

Poenitentiam agite!
Registrato
29/5/08
Messaggi
15.319
Punti reazioni
565
Hei, non ti infervorare troppo , puo' nuocerti.

Vedi, la Caritas (l'oste) e' meno pessimista di te.

Non mi consola, ma mi fa dubitare della tua affidabilita'.

E' una mia ipotesi e a seguire c'e' anche un consiglio utile, caso mai avessi indovinato.
Gaute la nata...!!! :ROFLMAO: