Che ne pensate di Montefibre?

Montefibre: valuta collaborazione con La Seda de Barcellona
MILANO (MF-DJ)--Montefibre e La Seda de Barcellona S.a. stanno valutando l'opportunita' di una futura collaborazione per la produzione e commercializzazione di fibra poliestere. Montefibre, si legge in una nota, opera nel settore della fibra poliestere e acrilica, mentre La Seda de Barcellona sta raggiungendo importanti obiettivi nel settore del polimero Pet ed ha attualmente in corso una ristrutturazione del proprio comparto fibra poliestere. Dalla collaborazione tra le due societa' potrebbe scaturire una capacita' produttiva complessiva che raggiunge le 100.000 tonnellate per anno di fibra poliestere. com/cri (END) Dow Jones Newswires August 01, 2006 12:47 ET (16:47 GMT) Copyright (c) 2006 MF-Dow Jones News Srl.
 
ceh due scatole da +5 a -3
 
Basta! Vendo a 0,37 e compro tlc risp a 1,98 !
 
Montefibre riceve proposta da La Seda de Barcelona per il settore poliestere -
Montefibre comunica di aver ricevuto in data odierna da La Seda de Barcelona - società per azioni di diritto spagnolo, quotata alla borsa di Madrid ed operante nel settore del polimero PET e delle sue materie prime, oltre che nel settore delle fibre poliestere - una proposta per la creazione di una joint venture volta a realizzare un polo industriale per la produzione di fibra poliestere. Il polo produttivo, ove realizzato, consentirebbe di realizzare significative sinergie operative e organizzative, oltre che il completamento della gamma prodotti offerta. In particolare, la proposta prevede: - il conferimento indiretto, tramite veicoli societari appositamente costituiti, da parte di Montefibre e di La Seda de Barcelona dei rispettivi impianti produttivi e relativi rami d’azienda siti, rispettivamente, in Acerra, per un patrimonio netto di 4,8 milioni, e in Barcellona, per un patrimonio netto di 7,2 milioni, in una società comune partecipata inizialmente al 40% da Montefibre e al 60% da La Seda de Barcelona (quota quest’ultima destinata a ridursi al 19% con l’intervento di un terzo investitore individuato da La Seda de Barcelona); la concessione in affitto da parte di Montefibre alla joint venture del ramo di azienda operante nel settore della produzione e commercializzazione di fibra poliestere da materiali di riciclo; - che l’operazione sia subordinata alle eventuali autorizzazioni da parte delle autorità antitrust. Nel caso in cui la proposta fosse accettata è altresì previsto che La Seda de Barcelona acquisti da Montefibre la sua partecipazione pari al 19,1% del capitale sociale di SIMPE SpA, al prezzo di complessivi € 7 milioni, a condizione che il socio di SIMPE S.p.A., Sviluppo Italia, dia il necessario consenso e che La Seda de Barcelona assuma tutti gli obblighi oggi in capo a Montefibre nei confronti di Sviluppo Italia S.p.A.. Qualora il polo fosse realizzato, Montefibre manterrebbe solo il ramo di azienda Fibre acriliche che rappresenta oggi oltre il 90% del complessivo fatturato. Il Consiglio di Amministrazione di Montefibre, tenuto conto della circostanza che, ove la proposta fosse accettata, l’operazione prevede tempi strettissimi di realizzazione, in conformità alla L 428/90, e successive modificazioni, ha effettuato le necessarie comunicazioni sindacali. La proposta scadrà il 27 novembre 2006; qualora la stessa fosse accettata, le parti dovranno effettuare le verifiche sui valori conferiti ai fini degli eventuali conguagli. Milano, 2 novembre 2006
Capitale sociale Registro Imprese di Milano Repertorio delle notizie
€ 156.000.000 Codice Fiscale e Partita IVA Economiche e Amministrative (REA)
interamente versato n. 00856060157 di Milano al n. 66408
 
Indietro