che ne pensate di questo?

Per alcuni casi c'è scritto, mi riferisco al fondo di garanzia, per gli altri piuttosto che ipotizzare, penso che per chi fosse interessato sia meglio chiedere direttamente a loro, dato che il foglio informativo è incompleto, per cui risulta sostanzialmente impossibile fare debite valutazioni.

Però, da ignorante, supponendo di rientrarci, mi pare che esistano altri due punti su cui focalizzare l'attenzione:
- la durata (max 60 mesi) che non mi pare sufficientemente lunga in periodi di crisi, dato che presuppone che l'attività abbia successo in tempi brevi, tanto da potere ripagare velocemente il finanziamento, specie per cifre vicine al max
- la periodicità del finanziamento, nonché eventuali clausole, nel caso si pensi ad un cambiamento in corso d'opera, perché magari le condizioni di partenza sono cambiate
 
Indietro