Chi Di Voi Gainava Con Il Crollo Della Bolla Internet?

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

Edelberath

Life is short.
Registrato
18/10/05
Messaggi
1.608
Punti reazioni
129
Una discussione avviata in altro 3d mi fa riflettere sulla bidirezionalità delle strategie basate su opzioni, derivati e vendita allo scoperto.

Permettono di gainare in qualsiasi condizione di mercato.

Mi sorge tuttavia una domanda: in un mercato in downtrend marcato come fino a 5 anni fa funziona una strategia basata su vendite allo scoperto?

Voglio dire vendo oggi a 10 e compro stasera a 8.
Ma il mercato è sufficientemente liquido? Trovo chi compra a 10?

Chi di voi shortava in quegli anni?
I mercati erano liquidi? Vi erano ancora sufficienti polli in circolazione?
 
SmartSolution ha scritto:
Una discussione avviata in altro 3d mi fa riflettere sulla bidirezionalità delle strategie basate su opzioni, derivati e vendita allo scoperto.

Permettono di gainare in qualsiasi condizione di mercato.

Mi sorge tuttavia una domanda: in un mercato in downtrend marcato come fino a 5 anni fa funziona una strategia basata su vendite allo scoperto?

Voglio dire vendo oggi a 10 e compro stasera a 8.
Ma il mercato è sufficientemente liquido? Trovo chi compra a 10?

Chi di voi shortava in quegli anni?
I mercati erano liquidi? Vi erano ancora sufficienti polli in circolazione?

Ma vai a cagher
 
Ti voglio ricordare che praticamente nessuno di noi buoi aveva lo short nel 2000 ...
 
Barry ha scritto:
Ti voglio ricordare che praticamente nessuno di noi buoi aveva lo short nel 2000 ...

mmmm pago tributo x la mia giovane età. chiuso il trade. notte.
 
Ma... Smart, hai mica problemi intestinali ?? :D :D
 
Indietro