Chi opera con Pocket PC e con quale Banca?

anno

Amimodo Group
Registrato
25/8/00
Messaggi
1.039
Punti reazioni
64
Schiavi del trading potremmo uscirne tramite un Pocket Pc, almeno se non per fare Trading ,per controllare il mercato .

Il normale portatile è troppo ingombrante.

Quindi.....chi sta effettivamente operando con un Pochet PC utilizzando il GPRS?

:rolleyes:
 
Attenzione che pocket pc 2002 non supporta i JAVA SCRIPT...mi pare solo sella abbia un portale ad hoc per i palmari.
Alex
 
Scritto da alex77
Attenzione che pocket pc 2002 non supporta i JAVA SCRIPT...mi pare solo sella abbia un portale ad hoc per i palmari.
Alex


Ciao Alex77

Un tempo c'era BANCADELLARETE che pubblicizzava il trading con il Pocket PC. Ma non ho mai incontrato uno che la utilizzasse.

Grazie per la dritta vedrò di informarmi .
;)

C'è qualcuno che usa il pocket Pc per tradare?

:rolleyes:
 
certo che esiste

AMICI ! Trader o scalper che siate,

quando ho visto questo software ho messo le mani nei capelli,
quando ho conosciuto i cinesi che mi hanno dato la possibilita' di "tradare" ancor di piu'.

Il problema e' che in Italia non sono interessati ancora,
ma questo e' il futuro.

Spesso nemmeno hanno l'educazione di rispondere a delle domande via email. Ormai non siamo + nel 2000 e non sono piu' incentivati e motivati come una volta.

Per queste cose bisogna avere la PASSIONE NEL CUORE per il trading e prima ancora per gli investimenti.

Quando avremo dei trading online con degli Amministratori Delegati trader e Responsabili Marketing trader allora si che avremo il miglior broker e l'ultimo step il TRADING con il PALM.

Beh vi allego anche il PALM.

QUesto e' l'ultimo passo, perche' piu' piccolo e portatile non sara' mai possibile il TRADING perche' insomma almeno 15 candele dobbiamo vederle (::-)))

Guardate l'RSI !! MACD !! le candele !!! i volumi+ come indicatore

vi piace ?
lo vogliamo ?

Ci uniamo allora e facciamo noi da "Market Maker" per una volta?

Questa e' la + bella cosa che ho visto nella mia vita dopo Realtick che adoro,

se vi va fate un fisch..opps...un post !

Ciao

Enrico Devito
 

Allegati

  • enry_desk.gif
    enry_desk.gif
    8,6 KB · Visite: 3.133
Lavoreri notte e giorno per avere questo nella mia Banca, Tol o SIM.

I cinesi hanno detto si, c'e' interesse da noi ? Fareste tanti eseguiti di tipo swing trading dal vostro ufficio od ombrellone ?

Enri
 

Allegati

  • palm_2003.jpg
    palm_2003.jpg
    61,6 KB · Visite: 3.163
Beh,ormai è già uscito pocket PC 2003 che supporta i javascripts, in ogni caso gli Ipaq hanno di serie la Java Virtual Machine anche con PPC 2002!
Vorrei sapere anchio (dato che mi interessa) chi usa le piattaforme T3,TradingMachine,Quick trade,Flashboard,Powerdesk,Tradingear,Skitter......ecc come si trova con un pocket PC??
E un Palm TungstenT ?

E infine chi sono i CINESI:confused: :confused:
 
Ma no.

Tu con il palm non navighi per entrare nel sito del tuo TOL !
Quelle sono piattaforme da rifare a zero nel caso per il PALM.

Mentre ci sono dei software gia' pronti e personalizzabili creati appositamente per Palm e non vai quindi su pagine HTML del tuo TOL, se non mi sbaglio Sella aveva una versione HTML, ma entro in un software stile Java/C++ studiato per il PALM/POcketPC per avere la massima qualita' e velocita' video.

Quindi dal desktop del Pocket PC, clicchi e ti apri il tuo programma con grafici in tempo reale di azioni Mta, Nasdaq etc.. e ti metti un bel candelstick, quando sei pronto per comprare o vendere ti sposti sul software per l'inoltro ordini che dialoga con la sim/banca.

E come se avessi due finestre di Internet Explorer, ma esistono anche soluzione dove grafici e trading lo danno in un unico software. Ma quello che ho trovato io per ora e' soluizione grafica dagli americani e soluzione interfaccia PocketPc/BancaSim con degli applicativi di aziende leader area Singapore.

Se trovo delle print screen ti faccio vedere.

Se qualcuno mi aiuta a fare ricerche possiamo anche costruire un progetto tutti insieme.

Ciao

Enrico
 
Io utilizzo un palmare hp jornada 520 con sistema operativo pochet ce, come modem utilizzo un siemens s45 che ha 4 timeslot di ricezione (molto importante).
Di norma uso Visual Trader, ma se devo monitorare il mercato, e sono fuori casa vado sul sito Directa, versione Normale,di cui posso vedere i valori dell'azionario,derivati,grafici (quelli del browser) non sono un granchè ma riesci a capire l'andamento del titolo,book.
Quindi per il trading stretto te lo sogni, ma per chiudere le posiz., aperte, o trading "tranquillo" lo puoi fare.
In 2 min dai l'ordine e vedi l'eseguito.
L'unico neo sono la lentezza(non è un computers) e il costo di scaricamento dati(+ scarichi + paghi)a meno che non fai una flat.
Io di solito per 10-15 min pago di media 2-2.5€, ma tieni presente che Directa ha pochissimi Kbite di scaricamento,ed è abbastanza veloce.Se usi Fineco te lo scordi,paghi anche la pubblicità sul sito:mad:
Spero di esserti stato d'aiuto,considera che ci ho messo 2 mesi prima di decidere che tipo di palmare,sist. op. e cell, prima di acquistare il tutto,e sono abbastanza soddisfatto.
 
X enrico devito

Vediamo se ho capito, utilizzi un software sul Palm per avere grafico e oscillatori, mentre per inoltrare un ordine ti colleghi al TOL senza grafica :mad:
Per avere i dati in diretta, sul Palm che servizio usi? Scusa se la domanda e' banale ma cerco ancora di capirci qlcs... il prossimo acquisto sara' un palmare magari settembre- ottobre da utilizzare per il trading :)
 
Allora,con il palmare, fai finta di essere davanti al computer, però hai la limitazione (e non da poco) del video che è un 3.5", e quindi per vedere tutto devi scorrere avanti e indietro con il cursore.
Per il resto è tutto normale, e cioè mi collego ad internet tramite il cellulare GPRS, vado sul sito Directa,digito la pwd ed accedo alla piattaforma di trading.
I dati sono pull e mi sta bene, cosi aggiorno il grafico quando voglio io. posso stare collegato anche 1/2 ora senza scaricare niente (e quindi senza pagare) per poi fare aggiorna e scaricare i dati e quindi aggiornare il grafico, che ripeto è veramete scarno, è un grafico lineare, con 1 m.m.
Ma io il palmare l'ho acquistato per la sua compattezza,e quindi devi apprezzare questa caratteristica, alrtimenti devi andare su un portatile che è tutto un'altro pianeta.
 
Ho perso una lunga risposta che vi avevo postato
mi e' saltato il collegamento

mannaccia,

vi scrivo domani

Enrico
 
Prima di tutto grazie per i vostri interventi e speriamo una volta tanto di riuscire a risolvere la questione.

Prima di tutto volevo chiedervi:

ma BANCADELLARETE? Aveva pubblicizzato un ano fa gli investimenti tramite Pocket Pc, ma nel loro sito non vedo nulla, gli telefono e mi dicono che devo contattare un Promotore .

Bah……….se funzionasse decentemente farebbero un sacco di Clienti ne deduco che non “funge”.

X enricodevito

Avevo subito scartato i PALM perché avevo paura che facessero la stessa fine del MAC, professionali ma poco usati. Ma l’oggetto che hai segnalato è fantastico , però a quanto ho capito non è ancora utilizzabile con i nostri TOL.


X ANTARES

Ma che differenza essenziale c’è fra il jornada 520 e la serie IPAQ Hp 3970 5450 che intendevo io?
Puoi navigare tranquillamente su un qualunque sito?

Per i costi di connessione dovrebbe esserci delle offerte FLAT GPRS , per investire mi basterebbe un qualunque TOL che anche se non funziona in push (comunque lo preferirei) mi avverte con degli allarmi sonori quando i titoli arrivano a certi livelli e che mi permette di vedere i BOOK

Già importante………se rimani attaccato sempre ad internet quanto è l’autonomia effettiva della batteria?

Scritto da jan8
Beh,ormai è già uscito pocket PC 2003 che supporta i javascripts, in ogni caso gli Ipaq hanno di serie la Java Virtual Machine anche con PPC 2002!
Vorrei sapere anchio (dato che mi interessa) chi usa le piattaforme T3,TradingMachine,Quick trade,Flashboard,Powerdesk,Tradingear,Skitter......ecc come si trova con un pocket PC??

Infatti anche io lo volevo sapere visto che i nuovi IPAQ supportano le JVM , ma per quello che mi pare di aver capito da enricodevito , sia gli IPAQ che i PALM funzionerebbero solo se i nostri TOL sviluppassero un software di interfaccia apposito per loro e ci dobbiamo quindi (per ora) dimenticare di entrare normalmente nel sito come se avessimo un normale PC.
 
Dunque se vai/andate sul forum di telefonino.net :http://www.telefonino.net/forum/topic.asp?topic_id=169015&forum_id=46&Topic_Title=Quale+palmare+x+Trading+on+line%3F&forum_title=Computer+Palmari&M=Falso&S=Vero

troverete l'argomento già abbastanza sviluppato per quello che riguarda hardware e software/browser,la purtroppo non ci sono esperti di TOL:( a noi/voi il compito di trovare il miglior abbinamento tra palmare o meglio pocket PC e TOL x tradare (con le ovvie limitazioni) azioni e soprattutto i FUTURE
ciao
 
Bravo ANNO e' tutto giusto quello che hai detto.

Software JVM, l'interfaccia la devono fare le sim italiane, etc etc

basta la buona volonta' e volerlo fare, secondo me un 10% in pochi mesi lo userebbe il PALM, potrebbero regalarlo con 100 eseguiti anche.. e avrebbero gente che fa "pubblicita'" in giro per la citta' e che opera ancora di piu.

La tariffa gprs flat costa da 15 a 34 euro

io uso la Aruba Flat da 6 mesi e vi scrivo sempre dal mio notebook 16 pollici Vaio, mi trovo bene, figuriamoci con un Palm senza navigare in Html ma con un leggero applicativo ....

Enri
 
letto il forum

ma mi hanno detto che con il PalmOs o pocket pc si ha la massima risoluzione grafica = gradici come realtick/mestastock mentre con quell'altro sistema operativo inferiore la risoluzione diminuisce.

menso che il Palm che ho allegato abbia il massimo in termini di risoluzione e cmq quello e' il futuro il Palm con la tastierina comoda.. il resto e' vecchio.

Per i future gia' esiste. Per le azioni c'e' da lavorci.

Speriamo di averlo con 100 eseguiti gratuitamente prima o poi.

Enri
 
X ANNO

Ma che differenza essenziale c’è fra il jornada 520 e la serie IPAQ Hp 3970 5450 che intendevo io?
Puoi navigare tranquillamente su un qualunque sito?

La differenza sta nel sistema operativo, io uso il "vecchio" pochet ce 3.0, gli I-paq usano il nuovo sistema che adesso non ricordo il nome.
Ma io credo che sia la stessa cosa, anzi se utilizzi la tecnologia bluetoot, con un cell. bluetoot, non sei condizionato dalla posizione tra i 2 x la lettura della porta a infrarossi.

Ciao
 
Con pocket pc 2002 e' impossibile accedere ai siti di trading(testato personalmente)...almeno con pocket internet explorer(con altri browser mi pare di si)...per quanto riguarda windows mobile 2003 ancora non so dire anche perche' mi arrivera' l'aggiornamento a settembre(presumibilmente) direttamente dalla HP...ma ripeto con i palmari i siti di trading scordateveli(almeno per ora)...non parliamo poi di streaming push !!!
 
Altro discorso e' la java virtual M.(di serie sui pda hp/compaq)...e' utilissima per visualizzare moltissimi(quasi tutti gli altri siti presenti in rete.
 
Ciao Antares11 io possiedo un ipaq 5450...e' un ottimo strumento ma diciamo che a parte la WLAN integrata , la batteria removibile e il rilevatore di impronte digitali(e alune altre migliorie software rispetto al 3970) dal punto di vista hardware cono identici.
Alex



Scritto da antares11
X ANNO

Ma che differenza essenziale c’è fra il jornada 520 e la serie IPAQ Hp 3970 5450 che intendevo io?
Puoi navigare tranquillamente su un qualunque sito?

La differenza sta nel sistema operativo, io uso il "vecchio" pochet ce 3.0, gli I-paq usano il nuovo sistema che adesso non ricordo il nome.
Ma io credo che sia la stessa cosa, anzi se utilizzi la tecnologia bluetoot, con un cell. bluetoot, non sei condizionato dalla posizione tra i 2 x la lettura della porta a infrarossi.

Ciao
 
Indietro