CLEANSPARK, IREN, MARATHON, RIOT, BITFARM, le 5 Stelle del Mining di Bitcoin.

Quale di queste 4 societa' ha piu' Possibilita' di Salita, grazie alla loro Efficienza nel Mining?

  • CLEANSPARK

    Voti: 22 45,8%
  • BITFARMS

    Voti: 12 25,0%
  • MARATON

    Voti: 9 18,8%
  • RIOT

    Voti: 8 16,7%
  • CIPHER MINING

    Voti: 3 6,3%
  • IREN

    Voti: 6 12,5%

  • Votanti
    48

"will"

Utente Registrato
Registrato
15/4/10
Messaggi
27.837
Punti reazioni
4.859
Cleanspark, Bitfarms, Maraton Tecnology, Riot Blockchain, le 4 Stelle del Mining di Bitcoin.

Notizie, Analisi Fondamentali e Tecniche su questi 4 titoli che potrebbero Decuplicare il loro valore grazie alla Salita delle quotazioni del Bitcoin post Halving.
 
Baffo,ci sono società che stanno riducendo i costi per estrazione Bitcoin tramite diversi protocolli...


Hive e iren(specialmente iren)
hanno diminuito i costi unendo al mining le schede nvda h100....
TERAWULF ha un contratto vantaggioso energetico di costo,si appoggia una centrale nucleare in Pennsylvania e promette 0 emissioni per estrarre....

Riot per ora il costo di estrazione e' di 13000 dollari per Bitcoin.....
 
sto solo avvertendo che con l'halving raddoppierà il costo di produzione, poi potranno compensare con l'aumento delle fees, ma comunque è bene sapere cosa comporta l'halving quando si investe in queste azioni
 
Giusto,anche io seguo quel sito da maggio 2023...

Aspettiamo il tuo piatto mishlen :P
 
Giustissimo, basta Scegliere Bene le societa' piu' Efficienti.

Vi posto una Slide di uno studio appena Uscito.

1696947928698.png
 
Giustissimo, basta Scegliere Bene le societa' piu' Efficienti.

Vi posto una Slide di uno studio appena Uscito.

Vedi l'allegato 2943104
Interessante,leggendo le ultime produzioni mensili,IREN che ha unito le schede nvda 100h con AL alle macchine miners ha un costo se ben ricordo di 13500$ per ntc

Riot sui 12500$ per btc

TERAWULF sui 9900$ per btc



Comunque basta guardare su Yahoo sono riportate le produzioni mensili e i costi per btc


Le incognite sono i debito societari da pagare.....
 
e no ragazzi, manca ANY
 
Vai su Yahoo finance,digiti il ticker della la società che ti interessa e leggi le ultime news....
 
Le incognite sono i debito societari da pagare.....
Cleanspark Non ha Indebitamento, anzi hanno dichiarato che in Cassa hanno circa 130 Milioni di Dollari che Coprono tutte le Spese (i Minatori, oltre 45.000 sono stati gia' Completamente Pagati e sono gia' in loco) per la Costruzione del Nuovo Data Center di Sandersville da 150MW che sara' Attivo entro la Fine del 2023 Inizio 2024 e che portera' la Potenza Attiva da 9,6 HE/s a oltre 16 HE/s.

Bitfarms non ha debiti.

Riot non ha debiti.

Marathon ha un Debito Residuo di circa 450 Milioni di Dollari in Obbligazioni convertibili in Azioni, e qui' quando sara' Convertito in Azioni sara' un Problema, perche' ci sara' Forte Diluizione, e se i finanziatori decidono di vendere, succedera' la stassa cosa che e' successa qualche settimana fa, quando dopo la notizia della conversione in azioni di una parte del debito (circa 350 Milioni su un totale di circa 800 Milioni), le quotazioni di Mara sono Crollate passando da circa 20$ a 7,5$ in pochi giorni.
 
Cleanspark Non ha Indebitamento, anzi hanno dichiarato che in Cassa hanno circa 130 Milioni di Dollari che Coprono tutte le Spese (i Minatori, oltre 45.000 sono stati gia' Completamente Pagati e sono gia' in loco) per la Costruzione del Nuovo Data Center di Sandersville da 150MW che sara' Attivo entro la Fine del 2023 Inizio 2024 e che portera' la Potenza Attiva da 9,6 HE/s a oltre 16 HE/s.

Bitfarms non ha debiti.

Riot non ha debiti.

Marathon ha un Debito Residuo di circa 450 Milioni di Dollari in Obbligazioni convertibili in Azioni, e qui' quando sara' Convertito in Azioni sara' un Problema, perche' ci sara' Forte Diluizione, e se i finanziatori decidono di vendere, succedera' la stassa cosa che e' successa qualche settimana fa, quando dopo la notizia della conversione in azioni di una parte del debito (circa 350 Milioni su un totale di circa 800 Milioni), le quotazioni di Mara sono Crollate passando da circa 20$ a 7,5$ in pochi giorni.
Sei sicuro che Cleanspark abbia tutta quella cassa ? A me risulta molto meno

Alla fine del trimestre, la società aveva 22 milioni di dollari in contanti, 18 milioni di dollari di debiti e 529 Bitcoin per un valore di circa 14 milioni di dollari.
 
Sei sicuro che Cleanspark abbia tutta quella cassa ? A me risulta molto meno

Alla fine del trimestre, la società aveva 22 milioni di dollari in contanti, 18 milioni di dollari di debiti e 529 Bitcoin per un valore di circa 14 milioni di dollari.
Purtroppo non tutti sono pienamente informati su tutti i Numeri delle societa' specialmente se sono societa' estere, e le notizie bisogna andarsele a Scovare.

Controlla bene, perche' hanno Accantonato la Liquidita' Necessaria per realizzare completamente la Grossa Espansione del Data Center di Sandersville fuori Bilancio, al 9 Agosto la societa' ha dichiarato che aveva disponibilità di contanti e bitcoin per 125 milioni di dollari e che il Data Center di Sandersville da 150MW e' Completamente Finanziato, infatti gia' da Luglio Cleanspark non sta' vendendo piu' i Bitcoin Minati mensilmente e li sta' Holdando e al 30 Settembre Detiene in Portafoglio ben 2.240 Bitcoin.


CleanSpark Reports Third Quarter FY2023 Financial Results; Announces 16 EH/s Expansion Fully Funded

CleanSpark: i risultati finanziari del terzo trimestre FY2023; Annuncia l'espansione di 16 EH/s completamente finanziata

9 Agosto 2023 CleanSpark Riporta attuali disponibilità di Contanti e Bitcoin per 125 Milioni di dollari; L’obiettivo di 16 EH/s è ora Completamente Finanziato

Mentre per i Bitcoin in Portafoglio ne ha ben 2.240
al 30 settembre.
 
Ultima modifica:
Purtroppo non tutti sono pienamente informati su tutti i Numeri delle societa' specialmente se sono societa' estere, e le notizie bisogna andarsele a Scovare.

Controlla bene, perche' hanno Accantonato la Liquidita' Necessaria per realizzare completamente la Grossa Espansione del Data Center di Sandersville fuori Bilancio, al 9 Agosto la societa' ha dichiarato che aveva disponibilità di contanti e bitcoin per 125 milioni di dollari e che il Data Center di Sandersville da 150MW e' Completamente Finanziato, infatti gia' da Luglio Cleanspark non sta' vendendo piu' i Bitcoin Minati mensilmente e li sta' Holdando e al 30 Settembre Detiene in Portafoglio ben 2.240 Bitcoin.


CleanSpark Reports Third Quarter FY2023 Financial Results; Announces 16 EH/s Expansion Fully Funded

CleanSpark: i risultati finanziari del terzo trimestre FY2023; Annuncia l'espansione di 16 EH/s completamente finanziata

9 Agosto 2023 CleanSpark Riporta attuali disponibilità di Contanti e Bitcoin per 125 Milioni di dollari; L’obiettivo di 16 EH/s è ora Completamente Finanziato

Mentre per i Bitcoin in Portafoglio ne ha ben 2.240
al 30 settembre.
Sempre in quell'articolo da te postato più giù riporta a risorse quanto scritto da me, che sono le stesse dichiarazioni fatte in call. Tuttavia non avendo compreso la discrasia non voglio andare oltre perché potrebbe sembrare polemico
 
Cleanspark: Non ha Indebitamento, anzi hanno dichiarato che in Cassa hanno circa 130 Milioni di Dollari che Coprono tutte le Spese (i Minatori, oltre 45.000 sono stati gia' Completamente Pagati e sono gia' in loco) per la Costruzione del Nuovo Data Center di Sandersville da 150MW che sara' Attivo entro la Fine del 2023 Inizio 2024 e che portera' la Potenza Attiva da 9,6 HE/s a oltre 16 HE/s.
Bitfarms: non ha debiti.
Riot: non ha debiti.
Marathon ha un Debito Residuo di circa 450 Milioni di Dollari in Obbligazioni convertibili in Azioni, e qui' quando sara' Convertito in Azioni sara' un Problema, perche' ci sara' Forte Diluizione, e se i finanziatori decidono di vendere, succedera' la stassa cosa che e' successa qualche settimana fa, quando dopo la notizia della conversione in azioni di una parte del debito (circa 350 Milioni su un totale di circa 800 Milioni), le quotazioni di Mara sono Crollate passando da circa 20$ a 7,5$ in pochi giorni.
Purtroppo non tutti sono pienamente informati su tutti i Numeri delle societa' specialmente se sono societa' estere, e le notizie bisogna andarsele a Scovare.
Controlla bene, perche' hanno Accantonato la Liquidita' Necessaria per realizzare completamente la Grossa Espansione del Data Center di Sandersville fuori Bilancio, al 9 Agosto la societa' ha dichiarato che aveva disponibilità di contanti e bitcoin per 125 milioni di dollari e che il Data Center di Sandersville da 150MW e' Completamente Finanziato, infatti gia' da Luglio Cleanspark non sta' vendendo piu' i Bitcoin Minati mensilmente e li sta' Holdando e al 30 Settembre Detiene in Portafoglio ben 2.240 Bitcoin.
CleanSpark Reports Third Quarter FY2023 Financial Results; Announces 16 EH/s Expansion Fully Funded
CleanSpark: i risultati finanziari del terzo trimestre FY2023; Annuncia l'espansione di 16 EH/s completamente finanziata
9 Agosto 2023 CleanSpark Riporta attuali disponibilità di Contanti e Bitcoin per 125 Milioni di dollari; L’obiettivo di 16 EH/s è ora Completamente Finanziato
Mentre per i Bitcoin in Portafoglio ne ha ben 2.240
al 30 settembre.
Detto questo, e guardando queste ultime notizie si evince che Cleanspark (che sta' Realizzando una Grossa espansione di un suo Data center) si ritrovera' entro fine anno, anzi diciamo entro Fine Gennaio con una Potenza Installata che sale dagli Attuali 9,6 EH/s a ben Oltre 16 EH/s (attenzione che in un solo anno CLSK e' passata da 3,4 EH/s a 9,6 EH/s quasi Triplicando la sua potenza di Mining, e in Meno un anno e mezzo da 3,4 EH/s a 16 EH/s quasi Quintuplicando la sua potenza di Mining) Tutto questo SENZA INDEBITARSI.
Con 16 EH/s di potenza di Mining Operativa, Cleanspark si trovera' a Minare Oltre 1.000 Bitcoin al Mese dagli attuali 640 che mina oggi, fino ad Aprile quando ci sara' l'Halving
In piu' prima dell'Halving (Aprile 2024) Cleanspark che ha gia' Finanziato tutta la sua Espansione, e quindi non avra' bisogno di Vendere i Bitcoin Minati Mensilmente (se non qualche decina per coprire alcune spese di gestione) si ritrovera' in portafoglio la Bellezza di circa 6.000 Bitcoin.
Cleanspark che Razzo, questi si son messi in testa di diventare il Primo Minatore di Bitcoin in USA in brevissimo termine.

CleanSpark Acquires 4.4 EH/s of New Antminer S21 Bitcoin Miners; Expects to Achieve Hashrate of over 20 EH/s

CleanSpark acquisisce 4,4 EH/s di nuovi minatori Bitcoin Antminer S21; Si prevede di raggiungere un hashrate di oltre 20 EH/s

Si prevede che le macchine, le più efficienti mai immesse sul mercato, inizieranno ad arrivare nel gennaio 2024
Si prevede che la flotta mineraria di CleanSpark raggiungerà una media di 23,5 joule per terahash (J/TH) una volta installate tutte le macchine


LAS VEGAS , 11 ottobre 2023 -- CleanSpark Inc. ha annunciato oggi di aver acquistato 4,4 exahash al secondo (EH/s) delle macchine per il mining di bitcoin Antminer S21 recentemente annunciate. L'acquisizione conferma il track record di CleanSpark come uno dei minatori di bitcoin quotati in borsa più grandi ed efficienti del Nord America.
Con un indice di efficienza di 17,5 joule per terahash (J/TH), l'S21 è quasi il 20% più efficiente dell'XP, che in precedenza era stato il minatore di bitcoin più efficiente disponibile sul mercato.

"L'integrazione dell'S21 nelle nostre operazioni minerarie è in linea con il nostro impegno nell'utilizzare la tecnologia mineraria più efficiente", ha affermato Zach Bradford, CEO. "L'efficienza dell'S21 non dovrebbe solo aumentare la nostra capacità, ma dovrebbe anche ridurre i costi energetici per bitcoin estratto, migliorando il nostro vantaggio competitivo nel panorama minerario globale. È importante sottolineare che la nostra scala ci ha posizionato con una forte produzione di bitcoin a margini solidi, e come di conseguenza prevediamo di finanziare la maggior parte dell'acquisto attraverso i flussi di cassa operativi."

Le macchine, le cui consegne dovrebbero iniziare a gennaio 2024, sono state acquistate a condizioni favorevoli, incluso il 20% di finanziamento da parte del venditore sul prezzo di acquisto totale ($12,35 milioni o $2,80/TH), che non è dovuto per 365 giorni dopo la consegna delle macchine. Si prevede che la nuova macchina continuerà a ridurre il consumo energetico per bitcoin estratto, migliorando così i margini della Società e sostenendo al contempo la sua dedizione ad essere saggi amministratori dell'energia che consuma.

Una volta installate ed eseguite le operazioni di hashing di tutte le macchine, la Società prevede di raggiungere un'efficienza operativa di 23,5 joule per terahash, ovvero un miglioramento del 17,25% rispetto all'efficienza operativa già superiore alla media di CleanSpark di 28,4 joule per terahash.

CleanSpark continua a posizionarsi tra i primi in termini di tasso di realizzazione dell'hashrate delle società minerarie di bitcoin quotate in borsa.
 
Indietro