Collocamento Di Eems

Il fondo Permira era dentro anche a Marazzi, se non ricordo male. Non voglio fare l'allarmista, ma il giochetto di far quotare in borsa un'azienda perché i creditori rivogliono il loro denaro è frequente (anche Safilo...). Meglio vedere il primo giorno di borsa...
 
Scusa scugliarello non volevo farti del male. Ma anche io ero attratto da eems, poi leggendo qua e là... ho iniziato a sospettare. In ogni caso, se all'ipo la paghi molto meno allora conviene altrimenti perché sottoscrivere una potenziale fregatura. Se il titolo è buono salirà anche nei primi giorni di borsa. Non ti pare? Il fatto è che se le compri al collocamente poi in un certo senso sei costretto a restare... o vendi con fatica.
 
ma figurati forse sono stato un pochino leggero io ma staremo a vedere ormai cosa fatta capo ha OK!
 
Infatti, ormai è fatta. Ottima filosofia!
 
Non per fare il menagramo, sono anch'io interessato ad entrare appena apre mercoledì, ma Reuters non afferma un bel niente, dice che gliel'hanno detto... e chi ci dice che è vero?
MILANO, 21 aprile (Reuters) - Il prezzo di Eems, specialista in servizi per chip atteso allo Star giovedì 27, è stato fissato a 8,2, il massimo della forchetta compresa fra 6,35 e 8,2 euro.

Lo dice a Reuters una fonte finanziaria, aggiungendo che il collocamento, "dai primi conteggi ancora non definitivi, è stato sottoscritto oltre sette volte".
Comunque, la società non dovrebbe essere male:
Una comunicazione ufficiale sul prezzo "dovrebbe arrivare oggi", dice un portavoce della società, "mentre per i dati sull'offerta bisognerà aspettare qualche giorno".
Il collocamento era riservato per l'85% agli istituzionali, "ma anche la parte retail è andata molto bene", a dispetto di un marchio poco noto al grande pubblico.
L'intervallo valorizzava il gruppo, che coi proventi intende rafforzarsi in Asia, 261-337 milioni di euro post money.
Eems non ha comparable europei e si misura con colossi come Utac (UTAC.SI: Quotazione, Profilo), Ase (2311.TW: Quotazione, Profilo), Powertech (PWEh.V: Quotazione, Profilo) e ChipMOS (IMOS.O: Quotazione, Profilo).
Sul fronte dei clienti lo spin off della divisione memorie di Infineon (IFXGn.DE: Quotazione, Profilo) - società che rappresenta il 60% circa degli ordini di Eems - secondo l'AD Enzo D'Antonio è "più un'opportunità che un rischio".
Nell'ambito dell'operazione, Citigroup è stato global coordinator, sponsor e bookrunner del collocamento istituzionale. Banca Caboto lead manager e responsabile dell'opvs. Ed Eidos Partners è advisor dell'emittente.

Fino al 19 erano altre le notizie sulle sottoscrizioni:
19/04/2006 Ipo.it
IPO Eems: ok sottoscrizioni quota retail e istituzionali
A due giorni dalla chiusura dell'offerta, la porzione retail dell'Ipo di Eems sarebbe stata sottoscritta oltre una volta e la quota riservata agli istituzionali una volta e mezza al prezzo massimo.
L'offerta, con la quale la società specializzata in servizi per il settore dei chip sbarcherà allo Star il prossimo 27 aprile, è riservata al pubblico indistinto solo per il 15%. Riguarda al massimo 16,716 milioni di azioni di cui 9,5 milioni di nuova emissione. Il flottante è atteso al 40,6%, salendo al 46,7% in caso di integrale esercizio della greenshoe.
Il prezzo finale verrà annunciato entro il 24 aprile.
 
Indietro