Come investire?

sunman

Nuovo Utente
Registrato
26/10/02
Messaggi
10
Punti reazioni
0
Ho 32 anni ed in seguito ad un disinvestimento di un immobile, ho circa 400k di liquidità da investire.
Essendo giovincello ;) e non avendo necessità dei soldi almeno per i prossimi 10 anni vorrei trovare degli investimenti a medio-basso rischio che mi permettano di garantirmi almeno:

1) per metà del capitale rendimenti medi da 4-4.5% netti
2) per l'altra metà 5-5.5% netti.

Fino ad oggi ho reinvestito la cifra per circa un anno in Pronti cT a 3 mesi prendendomi tutto il rialzo dei tassi, ma ora è arrivata l'ora di iniziare a pensare a qualcosa di + stabile, non credete?
Forse sbagliando, ho già vincolato 150k un anno fa in obbligazioni di una banca locale a 5 anni con tasso fisso medio del 4,1% netto.

Gradirei consigli

Grazie
 
Alcuni titoli che a me piacciono molto e che potresti usare come punto di partenza:

- CCT: titoli di stato a tasso variabile, rendimento annuo pari al BOT semestrale +0,30%. Scadenze da 2008 a 2014. Rendimento attuale circa 4.3% netto.
- BTPi: titoli di stato indicizzati all'inflazione. Sono stati discussi proprio ieri, vedi http://www.finanzaonline.com/forum/showpost.php?p=18120168&postcount=21
- General Electric 2016: Rating AAA, Euribor 3m +0,15%, quota circa 95. C'è un thread dedicato, cercalo. Rendimento attuale circa 5.3% netto.
- Beni Stabili CV 2011: Obbligazione convertibile (prima dell'acquisto leggiti i ... 26 :D tomi dedicati). Rende il 5.5% e passa netto

Tasso fisso del 4,1% è un po' poco al momento, se dovessi disinvestire probabilmente saresti in perdita... prendi una buona dose di TV.

come ti ho detto in MP, questi sono solo alcuni spunti: prima di fare qualsiasi acquisto studia, studia, studia :yes:
 
Grazie mille.....

ci provo e speriamo bene....

ps: TV cosè?
 
Ritenete sia un errore aver investito in tasso fisso al 4,1% netto per 5 anni il 50% del mio capitale? ciò è successo 6 mesi fa e non sembrava proprio che l'inflazione dovesse decollare..... ed inoltre l'altro 50 % è a Tasso variabile con PCT trimestrali rinnovabili a 3,8% netto

Potrei anche disinvestire il tasso fisso e fare un tasso variabile, ma allo stato attuale perderei gli interessi fin qui maturati e ricomincio da 0.
 
Ultima modifica:
Ritenete sia un errore aver investito in tasso fisso al 4,1% netto per 5 anni il 50% del mio capitale? ciò è successo 6 mesi fa e non sembrava proprio che l'inflazione dovesse decollare..... ed inoltre l'altro 50 % è a Tasso variabile con PCT trimestrali rinnovabili a 3,8% netto

Potrei anche disinvestire il tasso fisso e fare un tasso variabile, ma allo stato attuale perderei gli interessi fin qui maturati e ricomincio da 0.

Gli interessi fin qui maturati è l'unica cosa che non perderesti in quanto hai maturato interessi relativamente ai giorni di possesso (rateo n.d.r.).
Discorso inverso ritengo si possa fare per il prezzo di vendita del tuo titolo che verosimilmente visto l'andazzo avrà subito un degrado...fai 2 conti e valuta i pro ed i contro.
 
Di norma gli interessi non si perdono , chiedi che tipo di obbligazioni ti hanno dato... io ho appena disinvestito una euribor 6 mesi -0.15 che pareva una ciofeca ma mi era stato assicurato un rimborso a 100 in ogni mom ( non era scritto sul prospetto pero !)
Mi sono fidato ed è andata bene , in tre giorni rimborso a 100 e interessi maturati ok....
chiedi in banca e vedi che ti dicono...

per il resto io per 150k ho preso gran cct con cedole "dilaniate"
così ogni mese rimpinguo per 80k poi 40 k di fisso ... il resto qualche vecchia ******* giovanile ....

i sonni tranquilli sono fondamentali....

ciao pravir
 
Un altra è questa:

Ge Capital European Fund. 28/07/2014 Eur3+0,20 XS0197508764 EuroTLX 1.000 EUR AAA 28/07/2014 Eur3 0,200
 
Gli interessi fin qui maturati è l'unica cosa che non perderesti in quanto hai maturato interessi relativamente ai giorni di possesso (rateo n.d.r.).
Discorso inverso ritengo si possa fare per il prezzo di vendita del tuo titolo che verosimilmente visto l'andazzo avrà subito un degrado...fai 2 conti e valuta i pro ed i contro.

si infatti conteggiavo che avrei una perdita del 2% (me lo pagano 98 i furbetti) e la rata semestrale pagata qualche giorno fa è appunto dello stesso importo circa (3k euro). Questi sono i soldi che perderei.
Se dovessi reinvestirli a TV ci vorrebbe un bel pò di tempo per recuperarli, a meno che i tassi non vadano a 6-7% e li cambierebbe tutto
 
Di norma gli interessi non si perdono , chiedi che tipo di obbligazioni ti hanno dato... io ho appena disinvestito una euribor 6 mesi -0.15 che pareva una ciofeca ma mi era stato assicurato un rimborso a 100 in ogni mom ( non era scritto sul prospetto pero !)
Mi sono fidato ed è andata bene , in tre giorni rimborso a 100 e interessi maturati ok....
chiedi in banca e vedi che ti dicono...

per il resto io per 150k ho preso gran cct con cedole "dilaniate"
così ogni mese rimpinguo per 80k poi 40 k di fisso ... il resto qualche vecchia ******* giovanile ....

i sonni tranquilli sono fondamentali....

ciao pravir


in che senso rimpingui? cioè investi a TF?
 
mancava una virgola, rimpinguo nel senso che

ogni mese arrivano le cedole in conto corrente

che mi aiutano a pagare le spese mensili... non navigo nell' oro...forse nel bronzo... per ora...

ciao pravir
 
Io pensavo di allocare così il mio portafoglio bilanciato:

40% ETF azionari ed internazionali
30% Obbligazioni e titoli di stato a tasso variabile con scadenze a 3-5-7 anni
20% Obbligazioni e titoli di stato a tasso fisso con scadenze a 2-3 anni
10% Liquidità in pct a 3/6 mesi

che ne dite?
 
Indietro