Come ottenere rendita di 1k mensili da un capitale di 300k?

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Ho imparato ad esempio che se avessi acquistato Saipem sette giorni fa e rivenduto oggi, avrei avuto un guadagno lordo del 30%.
 
Per quali altri motivi? A parte dire a una donna che hai un bel lavoro e quindi avere più possibilità, non ne vedo.
In questo caso specifico, dove bisogna fare i conti con rendite risicate, permetterebbe di passare del tempo guadagnando e, ancora meglio, non spendendo
 
La sostanza pratica è che:
fin che siamo intorno ai 100 (98-102) per un numero di anni di circa 10, beh, cambia poco (Chissenefrega, cit. Fantozzi)
Ma se il prezzo va molto sotto (es. 70) o molto sopra (es 125) occorre tener presente che ogni punto, a quei livelli, pesa molto di più, e sempre progressivamente più quanto più ci si allontana dai 100 (come anche appare dal fatto che su un prezzo di 50 una differenza di una unità è il 2%, sui 150 è il 6,66%).

Chiedo venia per l' ignoranza, saresti così gentile da spiegare meglio quest' ultimo passaggio, in particolar modo l' esempio sui 150?
Grazie anticipatamente.
 
Chiedo venia per l' ignoranza, saresti così gentile da spiegare meglio quest' ultimo passaggio, in particolar modo l' esempio sui 150?
Grazie anticipatamente.
penso che sia stato un errore di battitura che ti ha tratto in inganno
il succo è semplice: estremizzando l'esempio possiamo dire che passare da 1 a 2 è molto più difficile che passare da 1000 a 1001, perchè due è il doppio di uno, mentre 1000 e 1001 sono circa uguali.
(l'esempio originale si legge così: passare da 50 a 51 è già un discreto cambiamento - il 2% - che si può fare in una buona giornata ma anche no, passare da 150 a 151 è un misero 0,66%).
 
Ahhh ecco... stavo impazzendo con quel 6,66 , e comunque ci sarei dovuto arrivare che era 0,66..... è evidente che ci sia lo zampino del diavolo!!!!! 👿👿👿
Grazie mille , gentilissimo.
 
Ultima modifica:
Ne approfitto per chiedere un' opinione sull' attuale momento dei mercati dei titoli di stato, visto che nella sezione dove vi sono parecchie discussioni in merito non posso intervenire e di questo passo non potrò farlo per mesi e mesi, anni forse.....
Secondo voi questo è un momento simile a quando a fine dicembre c'è stato un repentino e brevissimo abbassamento dei rendimenti ( ricordo che il trentennale 2053 arrivo a quotare 107 salvo poi scendere rapidamente a 100/101 ), di conseguenza propizio per rapide speculazioni?
In questo preciso momento il trentennale è schizzato quasi a 105 dopo settimane di grafico " orizzontale "" intorno a 101.
A meno che domani la Lagarde non faccia una mossa inaspettata e a quel punto vendendo un attimo prima si resterebbe fregati... 🤔 🙄
 
Ne approfitto per chiedere un' opinione sull' attuale momento dei mercati dei titoli di stato, visto che nella sezione dove vi sono parecchie discussioni in merito non posso intervenire e di questo passo non potrò farlo per mesi e mesi, anni forse.....
Secondo voi questo è un momento simile a quando a fine dicembre c'è stato un repentino e brevissimo abbassamento dei rendimenti ( ricordo che il trentennale 2053 arrivo a quotare 107 salvo poi scendere rapidamente a 100/101 ), di conseguenza propizio per rapide speculazioni?
In questo preciso momento il trentennale è schizzato quasi a 105 dopo settimane di grafico " orizzontale "" intorno a 101.
A meno che domani la Lagarde non faccia una mossa inaspettata e a quel punto vendendo un attimo prima si resterebbe fregati... 🤔 🙄
Nessuno lo può sapere.. e se qualcuno ti dice che lo sa, mente..
 
Nessuno lo può sapere.. e se qualcuno ti dice che lo sa, mente..

Ovviamente, mica voglio prevedere il futuro... volevo conoscere le vostre sensazioni, confrontarle con le mie, ed elaborare un pensiero, provare ad indovinare una strategia... potrei anche lanciare una monetina, certo, ma è meno appagante.
 
Ultima modifica:
ok tutto ma alla fine il succo del discorso è che per fare 1000 euro con 300k si deve .....? :cool:

posso mica leggere 38 pagine:D
Scegliere obbligazioni statali al 4% netto ; quindi o si prendono BTP lunghi (dal 33 in su) oppure una scelta fra tutti i titoli europei compresa la new europa entro i 10 anni.
Resta il problema dell'inflazione , quindi si ottiene il 4% ma l'inflazione mangia il capitale
Solamente con titoli rischiosi si copre anche l'inflazione.
 
Scegliere obbligazioni statali al 4% netto ; quindi o si prendono BTP lunghi (dal 33 in su) oppure una scelta fra tutti i titoli europei compresa la new europa entro i 10 anni.
Resta il problema dell'inflazione , quindi si ottiene il 4% ma l'inflazione mangia il capitale
Solamente con titoli rischiosi si copre anche l'inflazione.
"una scelta fra tutti i titoli europei compresa la new europa entro i 10 anni".....entro i 10 anni non direi che si realizzi il 4% netto.
 
Scegliere obbligazioni statali al 4% netto ; quindi o si prendono BTP lunghi (dal 33 in su) oppure una scelta fra tutti i titoli europei compresa la new europa entro i 10 anni.
Resta il problema dell'inflazione , quindi si ottiene il 4% ma l'inflazione mangia il capitale
Solamente con titoli rischiosi si copre anche l'inflazione.
Basta anche prendere un btpei che si paga attorno ad 85 compreso coefficiente inflattivo. Es. con il 2051 ( che quota meno di 85 ) sei totalmente coperto dall'inflazione
 
Scegliere obbligazioni statali al 4% netto ; quindi o si prendono BTP lunghi (dal 33 in su) oppure una scelta fra tutti i titoli europei compresa la new europa entro i 10 anni.
Resta il problema dell'inflazione , quindi si ottiene il 4% ma l'inflazione mangia il capitale
Solamente con titoli rischiosi si copre anche l'inflazione.
che non esistono

1709814719840.png
 

Allegati

  • 1709814639238.png
    1709814639238.png
    107,3 KB · Visite: 45
Rimango del parere che con la scommessa che proponevo si può ottenere quanto richiesto
scommessa.PNG

tra l'altro da allora c'è un gain di 14.000 € sull'argentina
 
rischio limitato con l'argentina ?

solo se hai una squadra di calcio e compri una mezzala
Si può dire che l'Argentina sia addirittura investment-degrade, ogni tanto un default, ogni tanto un salvatore della patria dalla breve durata. Pure, se la propone uno come @karl1 , la cosa va almeno presa in studio, chissà
 
Indietro