Come "suicidarsi" nel 2007

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631
Premesso, che prima occorre una sana correzione, vediamo brevemente sul mercato italiano che potrebbe inventarsi un investitore.

I titoli che dovrebbero essere presi in considerazione, dovrebbero essere TLC e TV. La storia è nota, anzi le storie. La prima è la convergenza tra i due settori, la seconda è la riapertura dei giochi nel mercato TV.

Nel primo caso, abbiamo Sky, che cercherebbe alleanze nelle TLC. Sul Sole 24 ore, si parlava di Tiscali o Fastweb. A mio modesto parere, vedo più Tiscali in pole position. Poi abbiamo Mediaset-Telecom. La leggenda metropolitana, vedrebbe addirittura una fusione.
La Tv sul cellulare, magari potrebbe avere anche un buon risultato in termini di utenza, della serie, visto che il cellulare ce l'ho, magari ci vedo anche qualche cosa. Secondo me dipenderà molto dal tipo di prodotto che verrà confezionato. Mi auguro che non ci si limiti a Raffaella Carrà formato mignon ... Tuttavia non penso che il vero business sarà quello alla fine.

La convergenza TV-TLC infatti, avrà molto più successo in ambito casalingo, permettendo di superare, ad esempio, l'ostacolo che ora ha l'interattività, che in presenza della banda larga diverrebe un gioco da ragazzi, così come ora la conosciamo su Internet.

Nel secondo caso, la questione riguarda la legge Gasparri, che comunque andrà modificata per pressioni di Bruxelles, pena una bella multa. Non si tratta di rimpicciolire Mediaset ma di rivedere il sistema SIC, cioè le risorse, troppo sbilanciate verso quest'ultima, quindi la Rai e infine le briciole per il resto. Un'apertura del mercato, darebbe agli altri operatori di avere lo stimolo per investimenti e per ingrandirsi.

I titoli chiamati in causa quindi sono Telecom, Mediaset, Telecom Media, Tiscali, Fastweb.

Auguri a tutti :D
 

gata

Nuovo Utente
Registrato
28/8/05
Messaggi
2.389
Punti reazioni
53
Deep ha scritto:
Premesso, che prima occorre una sana correzione, vediamo brevemente sul mercato italiano che potrebbe inventarsi un investitore.

I titoli che dovrebbero essere presi in considerazione, dovrebbero essere TLC e TV. La storia è nota, anzi le storie. La prima è la convergenza tra i due settori, la seconda è la riapertura dei giochi nel mercato TV.

Nel primo caso, abbiamo Sky, che cercherebbe alleanze nelle TLC. Sul Sole 24 ore, si parlava di Tiscali o Fastweb. A mio modesto parere, vedo più Tiscali in pole position. Poi abbiamo Mediaset-Telecom. La leggenda metropolitana, vedrebbe addirittura una fusione.
La Tv sul cellulare, magari potrebbe avere anche un buon risultato in termini di utenza, della serie, visto che il cellulare ce l'ho, magari ci vedo anche qualche cosa. Secondo me dipenderà molto dal tipo di prodotto che verrà confezionato. Mi auguro che non ci si limiti a Raffaella Carrà formato mignon ... Tuttavia non penso che il vero business sarà quello alla fine.

La convergenza TV-TLC infatti, avrà molto più successo in ambito casalingo, permettendo di superare, ad esempio, l'ostacolo che ora ha l'interattività, che in presenza della banda larga diverrebe un gioco da ragazzi, così come ora la conosciamo su Internet.

Nel secondo caso, la questione riguarda la legge Gasparri, che comunque andrà modificata per pressioni di Bruxelles, pena una bella multa. Non si tratta di rimpicciolire Mediaset ma di rivedere il sistema SIC, cioè le risorse, troppo sbilanciate verso quest'ultima, quindi la Rai e infine le briciole per il resto. Un'apertura del mercato, darebbe agli altri operatori di avere lo stimolo per investimenti e per ingrandirsi.

I titoli chiamati in causa quindi sono Telecom, Mediaset, Telecom Media, Tiscali, Fastweb.

Auguri a tutti :D
che bravo che 6. Ma con tutte queste incognite, 1 cosa dovrebbe fare?
Ignorarli questi titoli, o cercarne profitto? A me hanno sempre insegnato che la medaglia ha due faccine, oltre che il bordo.
 

mad_spa

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
23/9/05
Messaggi
1.362
Punti reazioni
53
la tv è finita.
i dati parlano chiaro..
i giovani quando hanno internet, abbandonano la tv: abbiam sempre 24 ore di tempo.lavoro+dormire+mangiare+tempo libero.rimangono quelle 2-3 ore al giorno ..che fai ?
se hai intenet usi il web. se non hai internet, guardi la tv.

e questo indipendentemente dai disastri che farete voi sinistri e dalle vendette in stile mafioso-stalinista contro berlusconi.
siete inutili.
*****set e raiset sono finite a prescindere da voi sinistri.
:o
 

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631
gata ha scritto:
che bravo che 6. Ma con tutte queste incognite, 1 cosa dovrebbe fare?
Ignorarli questi titoli, o cercarne profitto? A me hanno sempre insegnato che la medaglia ha due faccine, oltre che il bordo.

Mica faccio il sollecitatore del pubblico risparmio. Ho indicato brevemente uno scenario.

Cosa fare deciderai tu.
 

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631
mad_spa ha scritto:
ho visto l'avatar di dip.
azzo la trave che avevi nel **** ti deve aver fatto un gran male
:D :D :D :D :D :D :D

mad il forum di politica sta qualche finestrella più in basso, nel menù a tendina.
 

cento

Nuovo Utente
Registrato
10/12/02
Messaggi
114
Punti reazioni
13
Deep ha scritto:
Premesso, che prima occorre una sana correzione, vediamo brevemente sul mercato italiano che potrebbe inventarsi un investitore.

I titoli che dovrebbero essere presi in considerazione, dovrebbero essere TLC e TV. La storia è nota, anzi le storie. La prima è la convergenza tra i due settori, la seconda è la riapertura dei giochi nel mercato TV.

Nel primo caso, abbiamo Sky, che cercherebbe alleanze nelle TLC. Sul Sole 24 ore, si parlava di Tiscali o Fastweb. A mio modesto parere, vedo più Tiscali in pole position. Poi abbiamo Mediaset-Telecom. La leggenda metropolitana, vedrebbe addirittura una fusione.
La Tv sul cellulare, magari potrebbe avere anche un buon risultato in termini di utenza, della serie, visto che il cellulare ce l'ho, magari ci vedo anche qualche cosa. Secondo me dipenderà molto dal tipo di prodotto che verrà confezionato. Mi auguro che non ci si limiti a Raffaella Carrà formato mignon ... Tuttavia non penso che il vero business sarà quello alla fine.

La convergenza TV-TLC infatti, avrà molto più successo in ambito casalingo, permettendo di superare, ad esempio, l'ostacolo che ora ha l'interattività, che in presenza della banda larga diverrebe un gioco da ragazzi, così come ora la conosciamo su Internet.

Nel secondo caso, la questione riguarda la legge Gasparri, che comunque andrà modificata per pressioni di Bruxelles, pena una bella multa. Non si tratta di rimpicciolire Mediaset ma di rivedere il sistema SIC, cioè le risorse, troppo sbilanciate verso quest'ultima, quindi la Rai e infine le briciole per il resto. Un'apertura del mercato, darebbe agli altri operatori di avere lo stimolo per investimenti e per ingrandirsi.

I titoli chiamati in causa quindi sono Telecom, Mediaset, Telecom Media, Tiscali, Fastweb.

Auguri a tutti :D


Telecom, Mediaset, Telecom Media. OK! OK! OK! OK!

cento
 

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631
Qualche grafico indicativo

telemedi.gif
 

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631

Giorgio DeGiorgi

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
23/11/05
Messaggi
1.025
Punti reazioni
51
ma che vuol dire quel "suicidarsi" nel titolo del thread? :confused: :mmmm:
 

picabia

Crac
Registrato
21/7/05
Messaggi
10.142
Punti reazioni
393
Deep ha scritto:
Premesso, che prima occorre una sana correzione, vediamo brevemente sul mercato italiano che potrebbe inventarsi un investitore.

I titoli che dovrebbero essere presi in considerazione, dovrebbero essere TLC e TV. La storia è nota, anzi le storie. La prima è la convergenza tra i due settori, la seconda è la riapertura dei giochi nel mercato TV.

Nel primo caso, abbiamo Sky, che cercherebbe alleanze nelle TLC. Sul Sole 24 ore, si parlava di Tiscali o Fastweb. A mio modesto parere, vedo più Tiscali in pole position. Poi abbiamo Mediaset-Telecom. La leggenda metropolitana, vedrebbe addirittura una fusione.
La Tv sul cellulare, magari potrebbe avere anche un buon risultato in termini di utenza, della serie, visto che il cellulare ce l'ho, magari ci vedo anche qualche cosa. Secondo me dipenderà molto dal tipo di prodotto che verrà confezionato. Mi auguro che non ci si limiti a Raffaella Carrà formato mignon ... Tuttavia non penso che il vero business sarà quello alla fine.

La convergenza TV-TLC infatti, avrà molto più successo in ambito casalingo, permettendo di superare, ad esempio, l'ostacolo che ora ha l'interattività, che in presenza della banda larga diverrebe un gioco da ragazzi, così come ora la conosciamo su Internet.

Nel secondo caso, la questione riguarda la legge Gasparri, che comunque andrà modificata per pressioni di Bruxelles, pena una bella multa. Non si tratta di rimpicciolire Mediaset ma di rivedere il sistema SIC, cioè le risorse, troppo sbilanciate verso quest'ultima, quindi la Rai e infine le briciole per il resto. Un'apertura del mercato, darebbe agli altri operatori di avere lo stimolo per investimenti e per ingrandirsi.

I titoli chiamati in causa quindi sono Telecom, Mediaset, Telecom Media, Tiscali, Fastweb.

Auguri a tutti :D
Ti piacerebbe eh ?
 

Deep

Liberale Premium ...
Registrato
5/5/00
Messaggi
7.797
Punti reazioni
631
Giorgio DeGiorgi ha scritto:
ma che vuol dire quel "suicidarsi" nel titolo del thread? :confused: :mmmm:

è un titolo ironico
 

ilNasdy

computerista DOC
Registrato
14/7/02
Messaggi
13.666
Punti reazioni
465
da quando è stato aperto questo 3ad le TLC sono crollate di brutto .. forse più del resto...
Fwb a 33:o;)