Competitività tra ordinamenti in materia di anonime

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

Verm & Solitair

Legal Opinionist
Registrato
22/5/00
Messaggi
1.624
Punti reazioni
21
Un sistema fondato sull'attrazione del risparmio in base alle informazioni, che devono essere corrette, può sopravvivere solo se al controllo delle informazioni si aggiungono norme sulla responsabilità penale degli amministratratori per falso in bilancio. Infatti, in assenza di norme generali che stabiliscono criteri precisi per l'assunzione della carica di amministratore da parte di soggetti altamente qualificati professionalmente, si può incoraggiare la professionalità nella corretta valutazione delle voci di bilancio solo con norme penali assai severe.

Diversamente, mancando norme penali severe in tema di Falso in Bilancio, con particolare riguardo alle sopravalutazioni, il risparmio deve rivolgersi verso sistemi giuridicamente più avanzati del nostro e organizzati in maniera più efficiente.
 
Indietro