Comprare oro fisico

aramantis

Nuovo Utente
Registrato
10/4/12
Messaggi
1.878
Punti reazioni
75
Non ho visitato le loro cassaforti.
Non ho visto l'oro e non l'ho saggiato.
Non conosco nessuno a cui l'abbiano spedito fisicamente, su richiesta.

Quindi non mi esprimo. Ma tu puoi leggere tra le righe.

si ho capito.
Beh quindi o lo compri e te lo tieni l'oro, col rischio che sappiamo, oppure meglio rinunciare.
 

robinbreak

Long finedelmondo a leva 2
Registrato
12/1/09
Messaggi
2.623
Punti reazioni
513
si ho capito.
Beh quindi o lo compri e te lo tieni l'oro, col rischio che sappiamo, oppure meglio rinunciare.

L'oro fisico e' oro fisico, ed ha il suo motivo di essere posseduto fisicamente (per una certa percentuale del portafoglio, in quantita' non eccessive).

Nello spettro di esecuzioni per l'esposizione verso i metalli preziosi abbiamo:

metallo fisico posseduto personalmente dal nonno, all'insaputa di tutti, e sepolto nella terra
metallo fisico posseduto personalmente nella cassaforte di casa
metallo fisico presso cassetta di sicurezza in banca o terze parti (Brink's, etc)
conto BullionVault e similari
GLD, PHYS, IAU (ETF con sottostante oro) con $50B/$20B/$20B in asset, quindi potete immaginarne la liquidita', la facilita' di esecuzione, la catena di opzioni, quotati a New York (e quindi disponibili anche sui dossier titoli dei broker italiani), etc
SLV (fratello gemello di GLD per l'argento)
GDX (ETF con sottostante le piu' grandi aziende minerarie del mondo)
NEM (la piu' grande azienda mineraria di metalli preziosi al mondo)
FNV (la piu' grande royalty di metalli preziosi al mondo)

E per andare sullo spettro iper-speculativo:
Singole aziende medie/grandi nel settore minerario
GDXJ (ETF Junior Gold Miners)
SIL/SILJ (ETF Silver miners/ Junior silver miners)
Singole aziende di esplorazione/Junior minerarie (questi non hanno manco un grammo d'oro e con metal detector in mano stanno cercando il tesoro del nonno del punto 1)

Sta a te decidere dove piazzarti :D :D :D
 
Ultima modifica:

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
si ho capito.
Beh quindi o lo compri e te lo tieni l'oro, col rischio che sappiamo, oppure meglio rinunciare.

Conosco accumulatori di monete d'oro che hanno cassette di sicurezza in banca piene da anni e non si fanno nessun tipo di problemi. Non vedo nessun rischio.
 

ciccino53

Nuovo Utente
Registrato
19/11/11
Messaggi
1.435
Punti reazioni
70
Avessi comprato solo oro e non azioni ed immobili, sarei…..almeno benestante! E non avrei avuto problemi.
Non voglio fare il conto preciso preciso, ad una certa età mi farebbe troppo male…..
 

Daniel€

Nuovo Utente
Registrato
14/2/21
Messaggi
1.150
Punti reazioni
31
Scusate una domanda importante(ci ho sempre capito poco...)
Se ad esempio uno ha comprato un lingottino d'oro da 10grammi in banca anni fa quando costava all epoca 30€ euro al gr(quindi 300 € circa...)....quanto viene rimborsato a ridarlo dentro? Segue la valutazione odierna dei 54/55 € al grammo come per chi compra?
 

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
Scusate una domanda importante(ci ho sempre capito poco...)
Se ad esempio uno ha comprato un lingottino d'oro da 10grammi in banca anni fa quando costava all epoca 30€ euro al gr(quindi 300 € circa...)....quanto viene rimborsato a ridarlo dentro? Segue la valutazione odierna dei 54/55 € al grammo come per chi compra?
Non credo che le banche riacquistino oro. Se trovi un privato che ti paga 50/52 euro al grammo cash dagli il lingotto così non paghi la plusvalenza (26% sul differenziale acquisto-vendita). Comunque smettetela di comperare lingotti. E' un mercato poco liquido. Sterline o marenghi (meglio italiani) li vendi a chili cash in qualsiasi momento.
 

ladiga

CI VORREBBE LEI
Registrato
26/12/05
Messaggi
9.834
Punti reazioni
668
Non credo che le banche riacquistino oro. Se trovi un privato che ti paga 50/52 euro al grammo cash dagli il lingotto così non paghi la plusvalenza (26% sul differenziale acquisto-vendita). Comunque smettetela di comperare lingotti. E' un mercato poco liquido. Sterline o marenghi (meglio italiani) li vendi a chili cash in qualsiasi momento.

Mah... non sono del tutto d'accordo con queste sentenze tranchant.
Il lingotto dai 100gr in su è quello che si avvicina di più al prezzo spot e trova SEMPRE un compratore. E' il massimo della liquidità.
Bisogna conoscere il mercato (anche internazionale, che poi vuol dire Svizzera e Germania principalmente), andare a visitare gli operatori (non i Comproro...) italiani ce ne sono di molto referenziati e seri, e sapere cosa si ha in mano o cosa si vuol comprare/vendere.
Ho sterline, sono andato da un operatore a Milano, tra i numeri 1, il quale ha cominciato a dire: perchè non hanno la custodia... sono usate... il conio è degli anni '70... Morale: qualche euro in meno del prezzo bid.
 

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
Le sterline post 1954 a peso, tra privati, si vendono subito. Se andiamo sul kg di monete magari devi andare da operatori particolari che ti pagano -1%. Ovviamente siamo fuori da ogni tipo di rilevamento.
 

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
Sul proprio listino Confinvest acquista le sterline nuovo conio a 420 euro cioè a peso + 5%. Credo sia una bufala ma sarei curioso di sapere se qualcuno ha provato a portargliele.
 

cthulhu

Nuovo Utente
Registrato
29/9/16
Messaggi
5.297
Punti reazioni
275
scusate, chiedo per chi preferisce i lingotti, di qualsiasi dimensione e grammatura...
quando comprate (a meno che non compriate da un professionista con fattura ecc) come fate ad essere certi che sia autentico il lingotto e blister?
vedo su ebay dei lingotti blisterati, con ologramma ecc ecc ma dichiarati placcati

per me sono di un'illiquidità estrema, a meno che non vi piaccia pagare il capital gain...
 

bubbolo

Nuovo Utente
Registrato
8/10/19
Messaggi
637
Punti reazioni
83
Sul proprio listino Confinvest acquista le sterline nuovo conio a 420 euro cioè a peso + 5%. Credo sia una bufala ma sarei curioso di sapere se qualcuno ha provato a portargliele.

Se sul listino c'è scritto che paga 420 ( o altro, dipende dal mercato in quel momento) li paga. Se non lo fa è frode in commercio e non credo che Confinvest sia gestita da imbroglioni.
 

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
Non dico che Confinvest sia gestita da imbroglioni ma (vedi anche Ladiga nel post antecedente) non è la prima volta che i commercianti si inventano scuse per non darti quanto indicato a listino. Tra l'altro Bolaffi vende 320 sterline nuovo conio a 418. Non mi pare che Confinvest sia interessata.
 
Ultima modifica:

fichisecchi

Nuovo Utente
Registrato
15/5/18
Messaggi
1.753
Punti reazioni
66
Prima volta che leggo di bolaffi, qualcuno me la può bollinare x favore. Monete a forte sconto, specie sterline e marenghi, rispetto ad altri pari venditori, grazie
 

ladiga

CI VORREBBE LEI
Registrato
26/12/05
Messaggi
9.834
Punti reazioni
668
Non dico che Confinvest sia gestita da imbroglioni ma (vedi anche Ladiga nel post antecedente) non è la prima volta che i commercianti si inventano scuse per non darti quanto indicato a listino. Tra l'altro Bolaffi vende 320 sterline nuovo conio a 418. Non mi pare che Confinvest sia interessata.

Se vai da gente seria, (Pro Aurum, Oregold quelli che tratto io) giochini delle 3 carte non ne fanno. C'è un prezzo che cambia ogni "x" minuti che può essere fissato. E tenuto fermo anche a distanza di giorni (PA).
L'oro fisico è una cosa seria.
Purtroppo la letteratura/finanza dominante lo colpevolizza e lo squalifica.
Torno con un vecchio adagio:
"... ma se tutti i benestanti nel mondo (patrimonio sopra 500k USD si comprano un kg di oro per ogni componente del nucleo familiare) 10 milioni di individui chiedono 10 milioni di kg, 10.000 tonnellate!!...."
Utopia, d'accordo.
Ma la provocazione ci sta tutta.
 

180960

Ayn Rand
Registrato
1/9/04
Messaggi
3.976
Punti reazioni
127
Prima volta che leggo di bolaffi, qualcuno me la può bollinare x favore. Monete a forte sconto, specie sterline e marenghi, rispetto ad altri pari venditori, grazie
Bolaffi è quello che vende più a buon mercato in Italia (spot + 4%) a parte le sterline nuovo conio che vende a + 5%. Purtroppo le once 999 appena messe in vendita spariscono. La qualità delle monete è ottima.
 

ladiga

CI VORREBBE LEI
Registrato
26/12/05
Messaggi
9.834
Punti reazioni
668
Sarà cromata non piena d'oro, ma vedere Messi che la alzava al cielo ieri sera mi ha fatto gioire per il materiale del manufatto.
Non hanno staccato un orribile assegno... non hanno consegnato una coppa d'argento o di altro materiale (Coppa America vela... Wimbledon... F1...Golf...). 2 miliardi di persone hanno ammirato una coppa d'oro.
Insomma il giallo è sempre protagonista.