compromesso di vendita immobili

Credo di aver capito che nel preliminare hai indicato che " proprietà, possesso e godimento "si trasferiranno al momento del rogito notarile; ma avebndo tu consegnato le chiavi ti sei spossessato dell'immobile e ti è rimasta pertanto la proprietà che per legge si trasferisce con il rogito.
Se tu hai fatto un verbale di consegna chiavi e hai regolarmente denunciato alla P.S il nuovo possessore del bene di fatto non sei più responsabile di quanto succede all'interno dell'appartamento
però sei responsabile nei confronti dei vicini e del condominio per eventuali danni che il tuo occupante dovesse causare a terzi
N.B. Anche se nel prelimi.. hai previsto il trasferimento del possesso con la data del rogito, avendo tu consegnato le chiavi automaticamente te ne sei spossessato
Ti ricordo inoltre che per legge ogni cambiamento di persone all'interno di unità immob.. vanno comunicati i dati alla P.S su apposito modulo.
 
Scritto da gobbo71
Credo di aver capito che nel preliminare hai indicato che " proprietà, possesso e godimento "si trasferiranno al momento del rogito notarile; ma avebndo tu consegnato le chiavi ti sei spossessato dell'immobile e ti è rimasta pertanto la proprietà che per legge si trasferisce con il rogito.
Se tu hai fatto un verbale di consegna chiavi e hai regolarmente denunciato alla P.S il nuovo possessore del bene di fatto non sei più responsabile di quanto succede all'interno dell'appartamento
però sei responsabile nei confronti dei vicini e del condominio per eventuali danni che il tuo occupante dovesse causare a terzi
N.B. Anche se nel prelimi.. hai previsto il trasferimento del possesso con la data del rogito, avendo tu consegnato le chiavi automaticamente te ne sei spossessato
Ti ricordo inoltre che per legge ogni cambiamento di persone all'interno di unità immob.. vanno comunicati i dati alla P.S su apposito modulo.

mi pare di aver capito dalle indicazioni di Verm che la proprietà si è trasferita con il comp
nel compromesso si precisa che il possesso passerà agli acquirenti al rogito,non si parla di godimento
non è stato fatto nessun verbale sia al momento della consegna che della restituzione delle chiavi
grazie ai consigli di Verm, con la restituzione delle chiavi, non dovrei più avere problemi
non mi è chiaro dopo questo tuo intervento la differenza tra godimento e possesso
mi potresti dire secondo te quando in una compravendita proprietà, possesso e godimento passano all’acquirente?
Saluti
fel
 
Rientra tra i doveri professionali del Notaio incaricato della preparazione e della stesura di un atto di trasferimento immobiliare lo svolgimento delle attività accessorie e successive necessarie per il conseguimento del risultato voluto dalle parti. In particolare, il Notaio è tenuto ad effettuare le "visure" catastali e ipotecarie allo scopo di individuare esattamente il bene e verificarne la libertà, salvo espresso esonero da tale attività per concorde volontà delle parti e ciò anche nel caso in cui detto trasferimento immobiliare sia conseguente ad una divisione ereditaria, allorquando il trasferimento medesimo ha ad oggetto un cespite estraneo alla comunione ereditaria che venga ceduto a titolo di conguaglio divisionale.

Tribunale Catania 16 febbraio 2002, n. 651, sez. 3 G.U. Longo; in Notariato, 2002, 4, 355 a cura di Briganti
 
importantissimo quanto dice verm & solitair

Cass. 17 maggio 1985 n.3014,nel dubbio, si deve propendere per la natura di acconto; la semplice dizione " a titolo di caparra" non basta sempre e comunqure ad escludere che si tratti di principio di pagamento". Quindi è bene specificare che si tratta di caparra per evitare di creare problemi
 
Indietro