Comunque siamo all'assurdo: c'e' una crisi in giro che si taglia con un coltello...

Blazius

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
12/4/06
Messaggi
290
Punti reazioni
20
e i mercati salgono. Le azioni che dovrebbero rispecchiare la realta....dovrebbero crollare all ameta' dei valori ai quali sono oggi, eppure i mercati se ne fott.ono della realta' e salgono. Ma per quale motivo questa speculazione? Come si fa ad avere fiducia quando succedono queste cose? Il petrolio vola alle stelle; il rame, l'oro, il platino...idem. Non ci sono rendimenti che diano soddisfazioni. Le case cotano una marea di soldi. .....eppure la BORSA SALE. La borsa sale e nessuno a tutt'oggi sa capirne VERAMENTE il perche' e sa spiegare come mai accade il contrario della realta' da ben 5 anni ormai!
Ma la crisi VERA esiste e si mantiene ferma nel mondo intero (la gente muore di fame!!) :


Rapina farmacia per pagare bollette
Brescia, denunciata madre di due figli
Una donna bresciana, madre di due figli, ha rapinato una farmacia per pagare l'affitto e la bolletta della luce. E' quanto ha spiegato la 35enne alla polizia, dopo essere stata smascherata da una telecamera installata nel locale, nonostate fosse vestita da uomo. La donna, il cui convivente fra l'altro è agli arresti domiciliari per droga, è stata denunciata.

Per lei è scattata l'accusa di rapina in stato di libertà. Nei giorni scorsi, la donna era entrata in una farmacia di via Trento a Brescia indossando abiti maschili e con il volto parzialmente coperto da occhiali da sole e da un cappellino da baseball. Aveva raccolto i capelli sotto il copricapo in modo da sembrare un uomo e impugnava una scacciacani.

Dopo essersi fatta consegnare l'incasso era fuggita senza accorgersi di essere stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso. Grazie al monitor, è stato possibile risalire a lei. Una successiva perquisizione nella sua abitazione ha fornito le prove della sua colpevolezza: la pistola scacciacani e altri oggetti utilizzati per la rapina.

Di fronte a questi inequivocabili elementi, la donna ha confessato il proprio gesto agli uomini della squadra mobile della Questura di Brescia. Ma ha giustificato la rapina con la necessità di dover pagare oltre 900 euro d'affitto arretrato e 600 euro di bolletta dell'energia elettrica. Debiti che aveva accumulato in quanto con i lavori saltuari che svolge non riesce a garantire il sostentamento della famiglia.
 
Dicasi "inflazione finanziaria"

http://www.inflazione.it/definizione.html

..... Durante un conflitto bellico, ad esempio, i governi, non potendo fronteggiare le crescenti spese pubbliche con corrispondenti entrate fiscali, fanno emettere banconote dalle Banche centrali generando così un'esuberanza dei mezzi di pagamento rispetto ai beni disponibili (inflazione finanziaria). Oltre che dai conflitti bellici, l'inflazione può essere alimentata anche da un'eccessiva creazione del credito da parte del sistema bancario. Ad esempio negli Stati Uniti nel 1929 quando le banche sostennero la speculazione di borsa con le loro concessioni di credito (inflazione creditizia).
 
Blazius ha scritto:
e i mercati salgono. Le azioni che dovrebbero rispecchiare la realta....dovrebbero crollare all ameta' dei valori ai quali sono oggi, eppure i mercati se ne fott.ono della realta' e salgono. Ma per quale motivo questa speculazione? Come si fa ad avere fiducia quando succedono queste cose? Il petrolio vola alle stelle; il rame, l'oro, il platino...idem. Non ci sono rendimenti che diano soddisfazioni. Le case cotano una marea di soldi. .....eppure la BORSA SALE. La borsa sale e nessuno a tutt'oggi sa capirne VERAMENTE il perche' e sa spiegare come mai accade il contrario della realta' da ben 5 anni ormai!
Ma la crisi VERA esiste e si mantiene ferma nel mondo intero (la gente muore di fame!!) :


Rapina farmacia per pagare bollette
Brescia, denunciata madre di due figli
Una donna bresciana, madre di due figli, ha rapinato una farmacia per pagare l'affitto e la bolletta della luce. E' quanto ha spiegato la 35enne alla polizia, dopo essere stata smascherata da una telecamera installata nel locale, nonostate fosse vestita da uomo. La donna, il cui convivente fra l'altro è agli arresti domiciliari per droga, è stata denunciata.

Per lei è scattata l'accusa di rapina in stato di libertà. Nei giorni scorsi, la donna era entrata in una farmacia di via Trento a Brescia indossando abiti maschili e con il volto parzialmente coperto da occhiali da sole e da un cappellino da baseball. Aveva raccolto i capelli sotto il copricapo in modo da sembrare un uomo e impugnava una scacciacani.

Dopo essersi fatta consegnare l'incasso era fuggita senza accorgersi di essere stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso. Grazie al monitor, è stato possibile risalire a lei. Una successiva perquisizione nella sua abitazione ha fornito le prove della sua colpevolezza: la pistola scacciacani e altri oggetti utilizzati per la rapina.

Di fronte a questi inequivocabili elementi, la donna ha confessato il proprio gesto agli uomini della squadra mobile della Questura di Brescia. Ma ha giustificato la rapina con la necessità di dover pagare oltre 900 euro d'affitto arretrato e 600 euro di bolletta dell'energia elettrica. Debiti che aveva accumulato in quanto con i lavori saltuari che svolge non riesce a garantire il sostentamento della famiglia.


Scusa tanto ma ... de che stai a parlà ???
Cioè : le borse dei paesi scandinavi quindi , che non hanno mai vissuto veri e propri momenti di crisi e che hanno ammortizzatori sociali ed uno stato che garantisce tutto a tutti, pur rimanendo in un ambito liberale e democratico, DOVREBBERO ANDARE AD UNA MEDIA DEL 20% ALL'ANNO ???

Che c'entra la crisi che vive un popolo con l'andamento della borsa, che va sui valori fondamentali delle aziende e, soprattutto, sulle ASPETTATIVE DI REDDITIVITA', cioè non me ne frega un cavolo di come stanno le cose oggi alle 19:25, voglio sapere come pensi concretamente di operare da domani per i prossimi mesi. Ecco cosa fa volare o cadere le borse.
rAGIONANDO COSì LE BORSE DEI PAESI ASIATICI DOVREBBERO FARE IL 10% AL GIORNO !!!!
 
calma calma...


sell in may and go away
 
Comunque siamo all'assurdo: c'e' una crisi in giro che si taglia con un coltello...
me lo fai un panino :o
 
giangi12 ha scritto:
Scusa tanto ma ... de che stai a parlà ???
Cioè : le borse dei paesi scandinavi quindi , che non hanno mai vissuto veri e propri momenti di crisi e che hanno ammortizzatori sociali ed uno stato che garantisce tutto a tutti, pur rimanendo in un ambito liberale e democratico, DOVREBBERO ANDARE AD UNA MEDIA DEL 20% ALL'ANNO ???

Che c'entra la crisi che vive un popolo con l'andamento della borsa, che va sui valori fondamentali delle aziende e, soprattutto, sulle ASPETTATIVE DI REDDITITVITA', cioè non me ne frega un cavolo di come stanno le cose oggi alle 19:25, voglio sapere come pensi concretamente di operare da domani pe ri prossimi mesi. Ecco cosa fa volare o cadere le borse.


SCIOCCHEZZE DI CHI VUOLE GIUSTIFICARE UN long CHE NON ESISTE PROPRIO . Basterebbe solo il petrolio ad eliminare o limare in maniera sensibile gli utili di moltissime societa'. Ti ricordo, anche , che le societa' quotate "vivono" con gli utili che vengono realizzati dalla gente comune che acquista prodotti e servizi. Quindi di che stiamo parlando ? Non capisco...
 
wallsstreets ha scritto:
Comunque siamo all'assurdo: c'e' una crisi in giro che si taglia con un coltello...
me lo fai un panino :o

Me ce bevo pure 'na birra...
 
wallsstreets ha scritto:
Comunque siamo all'assurdo: c'e' una crisi in giro che si taglia con un coltello...
me lo fai un panino :o


al salamino ? :p
 
Blazius ha scritto:
SCIOCCHEZZE DI CHI VUOLE GIUSTIFICARE UN long CHE NON ESISTE PROPRIO . Basterebbe solo il petrolio ad eliminare o limare in maniera sensibile gli utili di moltissime societa'. Ti ricordo, anche , che le societa' quotate "vivono" con gli utili che vengono realizzati dalla gente comune che acquista prodotti e servizi. Quindi di che stiamo parlando ? Non capisco...

Guarda le trimestrali, guarda i dividendi e poi dimmi se le società non prendono provvedimenti di fronte alla crisi energetica.
 
Blazius ha scritto:
SCIOCCHEZZE DI CHI VUOLE GIUSTIFICARE UN long CHE NON ESISTE PROPRIO


e di chi a dispetto di tuto vuole GIUSTIFICARE UN "SHORT"
 
giangi12 ha scritto:
Guarda le trimestrali, guarda i dividendi e poi dimmi se le società non prendono provvedimenti di fronte alla crisi energetica.

giangi, dal 2001 ad oggi il petrolio e' passato da 18 dollari a 75 dollari: il quadruplo!!! Che provvedimenti debbono prendere le societa ??? Al limite qualche "artifizio contabile", questo...
La verita' e' che questa euforia e' davvero STUPIDA. Fermo restando che il sottoscritto la sfrutta per compravendere durante il giorno, sia chiaro. Ma fondamentalmente non vi e' 1 solo motivo (poi in italia ancora di piu!!) per salire!! In italia oltre alla crisi finanziaria , abbiamo una situazione politica terribile. Non espoertiamo un qazzo di nulla, paghiamo cara l'energia, ...ecctera!!
La borsa? In queste condizioni dovrebbe stare a -30% dai valori attuali (come minimo!!)
 
nicolaso ha scritto:
e di chi a dispetto di tuto vuole GIUSTIFICARE UN "SHORT"


lo short e' piu' giustificato del long , caro nicolaso. MA molto piu' giustificato (quantomeno dai fondamentali dell'economia e dei mercati!!).
Se poi per te, che sei un grande, non e' csi'....tieninti pure le tue view e stai pure LONG. Avrai le tue ragioni...
 
Blazius ha scritto:
giangi, dal 2001 ad oggi il petrolio e' passato da 18 dollari a 75 dollari: il quadruplo!!! Che provvedimenti debbono prendere le societa ??? Al limite qualche "artifizio contabile", questo...
La verita' e' che questa euforia e' davvero STUPIDA. Fermo restando che il sottoscritto la sfrutta per compravendere durante il giorno, sia chiaro. Ma fondamentalmente non vi e' 1 solo motivo (poi in italia ancora di piu!!) per salire!! In italia oltre alla crisi finanziaria , abbiamo una situazione politica terribile. Non espoertiamo un qazzo di nulla, paghiamo cara l'energia, ...ecctera!!
La borsa? In queste condizioni dovrebbe stare a -30% dai valori attuali (come minimo!!)

Senti dal 2001 la benzina NON E' QUADRUPLICATA, TANTOMENO IL METANO ... questo tanto per capire i riflessi CONCRETI che gli aumenti del prezzo del brent hanno sulla vita di tutti i giorni. Poi nei bilanci delle società i costi energetici (che variano dalla tipologia di azienda , metalmeccanica , tessile, informatica, lusso, alimentare) A DIFFERENZA DEI BILANCI DELLE FAMIGLIE (e forse tu a questo ti riferivi) hanno un impatto assai inferiore di quanto possa avere , per esempio, l'aumento dell'1 - 1,5% dei tassi di interesse debitori; considerando che il 20-25% almeno delle passività sono debiti su cui gravano onerosi tassi di interesse, CAPIRAI PERCHE' IN BORSA INFLUISCA DI PIU UNA MANOVRA DELLA BANCA CENTRALE PIUTTOSTO CHE L'AUMENTO DEL PREZZO DEL PETROLIO.
 
Quanto al discorso sulle ASPETTATIVE dovremmo intrattenerci per almeno mezzora...mi caschi sui fondamentali Blazius
 
Blazius ha scritto:
lo short e' piu' giustificato del long , caro nicolaso. MA molto piu' giustificato (quantomeno dai fondamentali dell'economia e dei mercati!!).
Se poi per te, che sei un grande, non e' csi'....tieninti pure le tue view e stai pure LONG. Avrai le tue ragioni...

Io dico che invece non è giustificato proprio un bel niente.

Partendo dal fatto che qui tutti siamo SPECULATORI, sempre che i tuoi investimenti non siano di lungo termine e quindi usciresti da questa fascia, ma come fai capire dalla posizione che hai assunta ne fai parte a pieno titolo, come tale è la direzione che la fà da padrone. Quando i mercati prendono una direzione li si segue senza farsi venir il mal di testa facendosi troppe domande.

Ti chiedo una cosa : se la tua posizione era "long" avresti fatto lo stesso post?

Beninteso sono intervenuto solo per partecipare e non per criticare perchè ognuno è liberissimo di fare e dire quello che vuole.

Comunque potresti aver ragione, in borsa ha sempre ragione chi guadagna.
 
nicolaso ha scritto:
Io dico che invece non è giustificato proprio un bel niente.

Partendo dal fatto che qui tutti siamo SPECULATORI, sempre che i tuoi investimenti non siano di lungo termine e quindi usciresti da questa fascia, ma come fai capire dalla posizione che hai assunta ne fai parte a pieno titolo, come tale è la direzione che la fà da padrone. Quando i mercati prendono una direzione li si segue senza farsi venir il mal di testa facendosi troppe domande.

Ti chiedo una cosa : se la tua posizione era "long" avresti fatto lo stesso post?

Beninteso sono intervenuto solo per partecipare e non per criticare perchè ognuno è liberissimo di fare e dire quello che vuole.

Comunque potresti aver ragione, in borsa ha sempre ragione chi guadagna.

La mia posizione E' LONG ! questo e' il bello! Sono LONG su STM, su INTEL, su Tiscali, Su sorin, su Banca Fideuram, ...questo e' il bello!!
Ma le mie mutandine sono prontissime ad essere integrate da un bel pannolone..perche' giornalmente mi cago addosso pensando se ho fatto bene a mantenere su questi titoli le mie posizioni...
Per ora il mercato e' cosi'...anomalo e stupido (a mio avviso). . Poi vedremo come si mettera'. Ma io sono semplicemente preoccupato. Nulla , fondamentalmente parlando, giustifica rialzi di queste entita' che durano da 5 anni sul 75 % dei titoli quotati!!
 
Blazius ha scritto:
La mia posizione E' LONG !

bhe allora se si preoccupato tu immagina quelli che hanno posizione corte aperte.

Tu non devi far altro che prendere le tue precauzioni per salvaguardare in tutto o in parte il guadagno, mentre quegli altri per adesso non possono far altro che tenere o chiudere le posizioni in perdita.
 
Te l'ho già detto, investi in Svezia. Lì è tutto tranquillo e tutto sotto controllo.
Vai tranqui. Ok.
 
Indietro