Consigli per apertura conto corrente a zero spese - Cap. VI

Lucas8

Nuovo Utente
Registrato
26/3/22
Messaggi
558
Punti reazioni
30
Salve vorrei aprire un conto IW Smart presso banca Fideuram. Il motivo è che nel mio paese l'unico sportello ATM (a parte quello postale) è quello di Intesa San Paolo e quindi potrei operare senza problemi o limitazioni.
Quello che mi ferma è il numero elevatissimo di recensioni negative su trustpilot e il fatto che fideuram mi sembra una banca molto interessata a proporre investimenti alla propria clientela, cosa che al momento a me non interessa.
Al momento, fino alla fine di dicembre, la promozione dice che il conto è senza canone; ma poi cosa succede?

Cerco un conto secondario per poter fare acquisti sia online che presso i negozi fisici, con bonifici gratuiti.
 

prestito2020

Nuovo Utente
Registrato
5/1/20
Messaggi
97
Punti reazioni
8
Buongiorno a tutti,
sto per lasciare il mio vecchio YouBanking.

Di questi tre cc, esistono differenze sostanziali?

Tralasciando evetuali CD paralleli, non mi interessano, non aprirei mai un CD rimanendo agganciato con un cc.
Conto titoli non mi interessa, opero su Directa.

- canone zero?
- applicazione ben fatta?
- commissioni varie e limitazioni? (bollette, bonifici, sms, bollettini, f24, ecc ecc)

Non trovo dei fascicoli ufficiali per fare confronti.....

Grazie a chi risponde.
 

felis

Nuovo Utente
Registrato
27/10/22
Messaggi
129
Punti reazioni
25
Riguardo all'app Unicredit ha una grafica un po' vecchiotta ma io ci ho trovato tutto quello che serve, la ritengo completa. Una cosa che però non mi piace per niente è che né nella lista movimenti del conto né della carta sono mostrati i pagamenti con carta non ancora contabilizzati. Si vede solo il saldo disponibile decurtato e arriva la notifica, che si può recuperare ma è macchinoso e non si può avere visione d'insieme. Inoltre, una volta contabilizzati i pagamenti sono segnati con la data della contabilizzazione e non della transazione.
BBVA l'app è un po' più moderna ma scarna, anche lì c'è una cosa che ritengo piuttosto negativa ossia il fatto che né da app né da web si possano visualizzare e gestire i mandati SDD. Arriva la notifica quando si attiva, e poi per il resto bisogna chiamare. Inoltre ho riscontrato un bug per cui se l'app è già aperta e si fa un acquisto online, è impossibile, anche se arriva la notifica, aprire la schermata di autorizzazione
 

Greed

Nuovo Utente
Registrato
1/7/22
Messaggi
264
Punti reazioni
82
BBVA: canone zero, commissioni zero, bonifici immediati gratuiti, app soddisfacente, promo di apertura con 20€ omaggio (cerca il codice nella sezione apposta del forum) e cashback del 10% il primo mese (max 50€) ma alcuni utenti hanno avuto il blocco o la chiusura improvvisa del conto per questioni di sicurezza. Non so dirti la percentuale, e né io né le persone a cui ho consigliato il conto abbiamo mai avuto problemi, ma è un rischio da tenere presente.

Illimity: canone zero, commissioni zero, bonifici immediati a pagamento (c'è modo di averli gratis, ma ti consiglio di leggere la prima pagina della discussione dedicata al conto per vederlo nel dettaglio), promo di apertura con 5€ omaggio (con codice, come sopra), sistema di piani di risparmio con un interesse annuo dello 0.5%

Lascio un riassunto di mygenius ad altri, perché io ho il conto green e lo uso davvero troppo poco per poterne parlare
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.415
Punti reazioni
72
Hai inquadrato bene il problema,il conto è da aprire con consulente che ovviamente vuole venderti prodotti di investimento.

Quindi stai ben sicuro che se lo usi come secondario il costo zero probabile ti venga rimodulato nel breve periodo,
stante le premesse io eviterei proprio di aprirlo.
 

Greed

Nuovo Utente
Registrato
1/7/22
Messaggi
264
Punti reazioni
82
Inoltre ho riscontrato un bug per cui se l'app è già aperta e si fa un acquisto online, è impossibile, anche se arriva la notifica, aprire la schermata di autorizzazione
E' un bug noto, basta chiudere l'app e riaprirla (y)
 

fabritrento

Nuovo Utente
Registrato
6/10/15
Messaggi
1.005
Punti reazioni
41
Hai inquadrato bene il problema,il conto è da aprire con consulente che ovviamente vuole venderti prodotti di investimento.

Quindi stai ben sicuro che se lo usi come secondario il costo zero probabile ti venga rimodulato nel breve periodo,
stante le premesse io eviterei proprio di aprirlo.
in realtà il conto iw Fideuram è apribile in autonomia tramite sito...
 

mael

Io speriamo che me la cavo
Registrato
7/11/21
Messaggi
487
Punti reazioni
82
Salve vorrei aprire un conto IW Smart presso banca Fideuram. Il motivo è che nel mio paese l'unico sportello ATM (a parte quello postale) è quello di Intesa San Paolo e quindi potrei operare senza problemi o limitazioni.
Quello che mi ferma è il numero elevatissimo di recensioni negative su trustpilot e il fatto che fideuram mi sembra una banca molto interessata a proporre investimenti alla propria clientela, cosa che al momento a me non interessa.
Al momento, fino alla fine di dicembre, la promozione dice che il conto è senza canone; ma poi cosa succede?

Cerco un conto secondario per poter fare acquisti sia online che presso i negozi fisici, con bonifici gratuiti.
Ciao, aprilo e stai tranquillo, questo conto è a mio avviso uno dei migliori sul mercato.
Credo che la maggior parte delle recensioni negative si riferiscano al passaggio che c'è stato fra la "vecchia" Iw e la "nuova", che a qualcuno ha dato effettivamente dei problemi.
Ora che tutto si è stabilizzato, vai tranquillo con la prima banca italiana (c'è anche il conto titoli gratuito, se ti interessa)
 

meipso

Nuovo Utente
Registrato
29/12/14
Messaggi
17
Punti reazioni
0
Buongiorno, ho un conto corrente cointestato con Fineco ed ho necessità di un altro conto corrente dove poter versare ogni mese e prelevare denaro al bisogno, quindi senza vincoli. Ad oggi utilizzo N26 per questo scopo ma dagli episodi di chiusura conto vorrei cambiare. Avevo pensato ad un secondo conto corrente Fineco ma sinceramente €6,95 al mese mi sembrano troppe. Leggendo qui sul forum ho trovato buddybank, illimity e db contocarta e tanti altri ma.... insomma vorrei un vostro consiglio... grazie!
 

Gattobus

Nuovo Utente
Registrato
5/1/21
Messaggi
1.158
Punti reazioni
97
Buongiorno, ho un conto corrente cointestato con Fineco ed ho necessità di un altro conto corrente dove poter versare ogni mese e prelevare denaro al bisogno, quindi senza vincoli. Ad oggi utilizzo N26 per questo scopo ma dagli episodi di chiusura conto vorrei cambiare. Avevo pensato ad un secondo conto corrente Fineco ma sinceramente €6,95 al mese mi sembrano troppe. Leggendo qui sul forum ho trovato buddybank, illimity e db contocarta e tanti altri ma.... insomma vorrei un vostro consiglio... grazie!
Se hai gia N26 e ti trovi bene, per quale motivo non vuoi usarlo? Per delle voci? Se fai operatività normale, non lo usi per le crypto e non fai il trucchetto dei bonifici per avere lo smart (entrambi possibili motivi di chiusura unilaterale), non vedo perchè preoccuparsi. Naturalmente ti consiglio di togliere Fineco se non riesci ad azzerare il canone (come ho fatto anche io a suo tempo quando l'hanno introdotto)
 

meipso

Nuovo Utente
Registrato
29/12/14
Messaggi
17
Punti reazioni
0
Se hai gia N26 e ti trovi bene, per quale motivo non vuoi usarlo? Per delle voci? Se fai operatività normale, non lo usi per le crypto e non fai il trucchetto dei bonifici per avere lo smart (entrambi possibili motivi di chiusura unilaterale), non vedo perchè preoccuparsi. Naturalmente ti consiglio di togliere Fineco se non riesci ad azzerare il canone (come ho fatto anche io a suo tempo quando l'hanno introdotto)
Ok ma oggi è ancora la migliore soluzione N26? Un conto alle stesse condizioni e che sia più sicuro ovvero dove non ci sono stati episodi in cui se non erro anche la banca d'Italia è intervenuta... Insomma voglio dire che sarebbe il conto dove andrebbero a finire i risparmi
 

lonwolf

Nuovo Utente
Registrato
27/5/10
Messaggi
1.289
Punti reazioni
95
Ok ma oggi è ancora la migliore soluzione N26? Un conto alle stesse condizioni e che sia più sicuro ovvero dove non ci sono stati episodi in cui se non erro anche la banca d'Italia è intervenuta... Insomma voglio dire che sarebbe il conto dove andrebbero a finire i risparmi
Da utilizzatore di N26, non ti consiglio N26 per versarci i tuoi risparmi, basta vedere le recenzioni su Trustpilot per capire l'inaffidabilità della stessa, molti si son trovati il c/c bloccato e i soldi congelati con enormi difficoltà a interloquire seriamente con N26.
 

isomerasi

Nuovo Utente
Registrato
8/3/19
Messaggi
2.289
Punti reazioni
270
ormai vanno di moda sti conti che bloccano l' operatività del cliente...
 

Gattobus

Nuovo Utente
Registrato
5/1/21
Messaggi
1.158
Punti reazioni
97
Ok ma oggi è ancora la migliore soluzione N26? Un conto alle stesse condizioni e che sia più sicuro ovvero dove non ci sono stati episodi in cui se non erro anche la banca d'Italia è intervenuta... Insomma voglio dire che sarebbe il conto dove andrebbero a finire i risparmi
Per i conti, basta che ti leggi le ultime due pagine e vedrai i nomi che ultimamente saltano fuori più spesso, Illimity, Banca Sistema, Fideuram...ecc.
Comunque, non avevo capito che era per versarci i risparmi...cosa che mi sembra decisamente non sensata. Non conviene tenere i soldi su nessun conto corrente, meglio mettere le somme su un conto deposito (ad es., per averli sempre disponibili e che ti rendono qualche euro) o investirli altrove.
Su N26 come sull'altro conto che uso normalmente ci tengo non più di 2/3000 euro e se mi dovessero servire cifre più alte li prendo dal conto deposito.
 

meipso

Nuovo Utente
Registrato
29/12/14
Messaggi
17
Punti reazioni
0
Per i conti, basta che ti leggi le ultime due pagine e vedrai i nomi che ultimamente saltano fuori più spesso, Illimity, Banca Sistema, Fideuram...ecc.
Comunque, non avevo capito che era per versarci i risparmi...cosa che mi sembra decisamente non sensata. Non conviene tenere i soldi su nessun conto corrente, meglio mettere le somme su un conto deposito (ad es., per averli sempre disponibili e che ti rendono qualche euro) o investirli altrove.
Su N26 come sull'altro conto che uso normalmente ci tengo non più di 2/3000 euro e se mi dovessero servire cifre più alte li prendo dal conto deposito.
Quale conto deposito dovrei guardare. Non devo avere vincoli nel versare e prelevare nonche avere la possibilità di effettuare pagamenti con una carta... Esiste un conto deposito con queste caratteristiche?
 

Gattobus

Nuovo Utente
Registrato
5/1/21
Messaggi
1.158
Punti reazioni
97
Quale conto deposito dovrei guardare. Non devo avere vincoli nel versare e prelevare nonche avere la possibilità di effettuare pagamenti con una carta... Esiste un conto deposito con queste caratteristiche?
Si certo intendo i conti deposito liberi, senza vincoli, dove se ti serve una cifra fai un bonifico dal conto deposito al tuo conto corrente di appoggio quando vuoi ed il giorno dopo li puoi prelevare/spendere dal tuo conto corrente come vuoi. Il conto deposito non ha carte e non puoi usarlo per i pagamenti, puoi solo spostare le somme da/verso il tuo conto corrente di appoggio. Al momento Santander è quello più conveniente (1% su tutta la somma). Ho anche Findomestic ma ci tengo 10k (1%, oltre questa cifra 0,5%). Altrimenti c'è il conto corrente di Banca Sistema che non ho ma che ha tutto gratuito ed offre l'1,5% sulla cifra che hai nel conto corrente. Ti consiglio di farti un giro nelle relative discussioni del forum, così ti fai un'idea.
 

mael

Io speriamo che me la cavo
Registrato
7/11/21
Messaggi
487
Punti reazioni
82
Il tanto bistrattato (da molti, per me è quasi il top) Fideuram / IW offre l'1,5% sulle somme in giacenza se si ha investito in fondi o gestioni patrimoniali
 

Gattobus

Nuovo Utente
Registrato
5/1/21
Messaggi
1.158
Punti reazioni
97
Il tanto bistrattato (da molti, per me è quasi il top) Fideuram / IW offre l'1,5% sulle somme in giacenza se si ha investito in fondi o gestioni patrimoniali
Noi in famiglia Fideuram ce l'abbiamo da una vita (non io personalmente) e confermo, ottimo conto che ha tutto e senza spese. Il familiare lo apri tempo fa per investimenti col private banker, ma sappiamo bene che da quel punto di vista è cara.