consiglio su QUI BPU home banking

biont

Nuovo Utente
Registrato
25/4/06
Messaggi
5
Punti reazioni
0
salve a tutti, sono nuovo, innanzitutto spero di aver postato nella sezione giusta, poi volevo chiedervi delle info.

è qualche anno che (come da consiglio da parte di tutti voi) opero per finta tramite un servizio web per verificare le mie capacità di compravendita nel mercato azionario, ora dopo un bruttissimo inizio dove avrei perso un sacco di soldi credo di aver raggiunto grazie anche ai vostri ottimi consigli un sufficiente livello di preparazione per potermi affacciare realmente a questo mondo.
quindi volevo chiedervi questo:

tramite la mia banca hò già attivo un servizio per operare sul mio conto corrente, questo servizio si chiama QUI BPU home banking che mi da la possibilità di acquistare e vendere titoli azionari, qualcuno di voi già lo conosce?
che info potete darmi a riguardo? meglio cambiare in qualche cosa di più efficace? o è valido anche questo servizio?

queste le mie spese / commissioni che ne pensate?
2 per mille sul prezzo di acquisto e vendita con un min. di €9.00
30€ di spese annue per depositi e amministrazione

essendo all'inizio apprezzo se mi dareste il vostro consiglio, sia sul prodotto in oggetto sia sul mio approccio di come dovrei comportarmi per iniziare in questo mondo.



grazie a tutti per le vostre risposte, complimenti per il bellissimo forum.
 
per le spese hai anche un max di 30 euro per azioni e 60 per obbligazioni
ti dico i difetti:
2 minuti prima delle aste di apertura e chiusura non puoi mettere ordini......
gli ordini entrano in borsa con un po di ritardo....da una decina di secondi ad alcuni minuti
l'immissione degli ordini è molto macchinosa e lenta

se fai poche operazioni va bene, se pensi di operare con una certa frequenza ti consiglio una banca online, magari iwbank che è sempre di bpu, che funziona abbastanza bene (ottima per le obbligazioni, un po meno per le azioni) oppure directa (solo per le azioni, veramente buona!)
 
IwBank sicuramente più economica e per il momento si può avere un buon dialogo
 
grazie per le risposte ragazzi, confermo il max di 30 per azioni e 60 per obbligazioni, ma oltre a queste spese e quelle citate da mè nel primo post sapete se ve ne sono altre? non sò, tassazioni varie da parte dello stato o altro..
prenderò in considerazione i due consigli che mi avete dato, grazie ancora.
 
Bè 9 € di minimo per ogni ordini di acquisto/vendita è una follia...con commissioni standard da Fineco paghi 2,95 € da Intesatrade Sim 2,75 €...con 10 eseguiti al mese recuperi già qualcosa... :o :D
 
Concordo, il minimo di 9 euro e' una follia, ed inoltre per ogni eseguito a fine giornata ti inviano a casa la nota informativa (obbligatoria) con addebito di 2,35 euro. Quindi con un solo eseguito il costo minimo e' di piu' di 11 euro!!!!! Per avere la stessa incidenza percentuale di Fineco devi investire con lotti minimi di circa 5/6.000 euro

Sconsigliato per trading
 
caspita, quella della nota informativa con addebito di 2,35 euro nessuno della banca mi aveva informato :angry: , un ultima info, dei nominativi che mi avete consigliato per fare trading vi è da installare qualche software? non utilizzando sempre lo stesso pc avrei bisogno di sapere se tra questi ve ne è uno che fa tutto online senza installare nessun programma ;)
grazie a tutti delle info. :)
 
biont ha scritto:
caspita, quella della nota informativa con addebito di 2,35 euro nessuno della banca mi aveva informato :angry: , un ultima info, dei nominativi che mi avete consigliato per fare trading vi è da installare qualche software? non utilizzando sempre lo stesso pc avrei bisogno di sapere se tra questi ve ne è uno che fa tutto online senza installare nessun programma ;)
grazie a tutti delle info. :)

Solo se utilizzi delle piattaforme di trading (tipo la T3 di Intesatrade) altrimento no. ;)
 
fa-bio ha scritto:
Concordo, il minimo di 9 euro e' una follia, ed inoltre per ogni eseguito a fine giornata ti inviano a casa la nota informativa (obbligatoria) con addebito di 2,35 euro. Quindi con un solo eseguito il costo minimo e' di piu' di 11 euro!!!!! Per avere la stessa incidenza percentuale di Fineco devi investire con lotti minimi di circa 5/6.000 euro

Sconsigliato per trading


per caso quei 2.35 euro della nota informativa è possibile che siano rileggendo l'offerta della mia banca queste "spese per ogni invio di estratto di deposito titoli €1.8"? è la stessa roba?
 
maxpop ha scritto:
Solo se utilizzi delle piattaforme di trading (tipo la T3 di Intesatrade) altrimento no. ;)

quindi se non hò capito male, utilizzando banche tipo fineco directa o iwbank per la gestione dei titoli non ci sarebbe nulla da installare, ma posso operare da qualsiasi pc, dico bene?
 
biont ha scritto:
per caso quei 2.35 euro della nota informativa è possibile che siano rileggendo l'offerta della mia banca queste "spese per ogni invio di estratto di deposito titoli €1.8"? è la stessa roba?

no, si tratta dell'estratto conto... che puoi scegliere di ricevere in formato elettronico gratis..., per la nota informativa, comunque, c'è solo sulle obbligazioni in collocamento o sottoscrizione, non per le compravendite.

;)
 
biont ha scritto:
quindi se non hò capito male, utilizzando banche tipo fineco directa o iwbank per la gestione dei titoli non ci sarebbe nulla da installare, ma posso operare da qualsiasi pc, dico bene?
si
al massimo devi avere installata java se vuoi avere i book che si aggiornano in tempo reale....
altrimenti devi cliccare per aggiornare....
 
Non so' l'amico biont che decisione abbia preso,cmq pagare min.9euro-max 30 :eek: per acquistare azioni +30 euro l'anno di spese e' pura follia.

Per importi superiori ai 4000 si opera con la commissioni di 5 euro per qualsiasi importo.
Inferiori ai 4000 applico la 1,9 dopo i 2,5 milioni di euro operi ti danno il 1,3 (raggiunta dopo 2 settimane).
Se fai diverse operazioni in giornata applichi la degressiva da 8 a scalare ogni operazione a 2 euro.
Spese annuali zero
Unica spesa di 155 euro una tantum all'apertura.
In 2 parole non ha concorrenti :D
 
E' chiaro che non si posso confrontare i costi di una banca fisica con quelli di una banca online... spendi meno in quella online, ma hai meno servizi e in caso di problemi
non devi stare delle ore al telefono con l'help desk che ti da' 1000 risposte diverse...
Interessante e' il servizio gratuito che da' UBI con conferma tramite email o SMS degli eseguiti, e gli strumenti di analisi tecnica,di simulazione,grafici a 5 anni,comparazioni e tanto altre cose nella sezione trading (cose che ovviamente puoi trovare anche altrove, ma averli subito li' e' anche comodo).
 
alegu ha scritto:
gli ordini entrano in borsa con un po di ritardo....da una decina di secondi ad alcuni minuti
l'immissione degli ordini è molto macchinosa e lenta

- L'immissione degli ordini la fa anche mio nipote che ha 4 anni, e' una semplicita' devastante
- se metto ordini al meglio, in tanti anni non mai atteso piu' di qualche secondo.... attento a dire che ci vogliono minuti ..
 
sarebbe interessante sapere con quale banca di UBI operi, perchè mio padre (che fa poche operazioni) è cliente, ma di standar gli hanno dato uan tabella commissionale leggermente differente, in particolare per max - min di ordine ha 25 - 4,95 euro...
 
Io ero dipendente di una banca del gruppo UBI. Utilizzo questa piattaforma da quando è nata unicamnete perchè ho condizioni da dipendente. La piattaforma fa letteralmente SCHIFO. Per inserire un ordine ci metti 10 minuti e non ha le funzioni che normalmente trovi sulle altre piataforme,tipo: prezzi storici, tabella capital gain ecc.
Io lavoro anche con Directa SIM. IwBank e Sanpaolo, sono tutti anni luce piu avanti
 
Indietro