Contratti di swap con banche

UltimoII

Nuovo Utente
Registrato
26/7/01
Messaggi
59
Punti reazioni
4
Qualcuno può aiutarmi a risolvere questo dubbio?
Secondo il testo unico della finanza, le banche, nell'offerta fuori sede, non sottostanno ai relativi obblighi (promotori finanziari, documenti ecc) quando si tratti di prodotti emessi dalla banca stessa (es obbligazioni) ad eccezione del caso in cui si tratti di azioni o di strumenti finanziari che permettano di sottoscrivere azioni.. ma nel caso di un contratto di swap stipulato dalla banca con una persona fisica o giuridica, siamo anche qui nel caso di un prodotto finanziario -emesso- dalla banca e quindi svincolato dagli obblighi dell'offerta fuori sede?
Grazie anticipatamente per qualsiasi delucidazione.
 
Indietro