Contratto Verbale

Danlead

NO PAIN NO GAIN
Registrato
27/3/02
Messaggi
8.851
Punti reazioni
421
Qualcuno puo' gentilmente consigliarmi?

Anni fa ho stipulato un contratto verbale per l'affitto di un box auto pagando annualmente di anno in anno.
Ora il nuovo proprietario mi ha scritto dicendomi che e' sua intenzione demolirlo e quindi mi ha intimato di liberare il box.
Essendo pero' nel 2003 fino a quando ho diritto di rimanere?
Io penso fino a fine anno in quanto il pagamento e' stato sempre annuale (anche se per il 2003 non ho ancora pagato in quanto un mese fa ha rifiutato) e quindi la disdetta doveva darmela entro il 2002, e' corretto?
 
...

Al contratto si applicano le norme del codice civile. Se la durata è fissata (1 anno) scade alla durata del contratto, senza la disdetta, art. 1596 codice civile.
Tuttavia, art. 1597, la locazione si ha per rinnovata se scaduto il termine il conduttore rimane nella detenzione della cosa locata.
Soi offra di pagare e metta in mora il creditore.
può usare il box finché non scade l' anno
 
Re: ...

Scritto da redon
Al contratto si applicano le norme del codice civile. Se la durata è fissata (1 anno) scade alla durata del contratto, senza la disdetta, art. 1596 codice civile.
Tuttavia, art. 1597, la locazione si ha per rinnovata se scaduto il termine il conduttore rimane nella detenzione della cosa locata.
Soi offra di pagare e metta in mora il creditore.
può usare il box finché non scade l' anno


Il contratto verbale non era a scadenza esplicita in pratica si rinnovava tacitamente di anno in anno per il fatto che mi recavo spontaneamente dal proprietario (si era in buoni rapporti) e pagavo il dovuto senza essere avvisato della scadenza.
Ora mi ha scritto un parente che dice di essere il nuovo propietario del box detenuto da me tramite giusto accordo verbale intercorso nel 2002 e mi intima di sgomberare , il periodo pagato e' aprile02-aprile03 la lettera di disdetta mi e' arrivata oggi.
Se ho capito bene grazie all'art.1597 posso stare fino ad aprile04 offrendo di pagare il dovuto ?


Grazie per la disponibilita'
 
Ultima modifica:
yes

il contratto dura di anno in anno se è vero che lei dice si proroga di anno in anno anche tacitamente. Se la disdetta viene data nell' anno in corso...
 
Ma se il bene (il box) è dunque un immobile, e quindi registrato, il contratto non dovrebbe essere stipulato di norma per iscritto?
 
.

E' un box non in muratura ma tralicci di ferro con paratie lamiera e tetto in eternet.
Non e' che il nuovo propietario puo' addottare la scusa che deve eliminare l'eternet e quindi demolire tutto prima del tempo?
 
no

Scritto da Il Sindacalista
Ma se il bene (il box) è dunque un immobile, e quindi registrato, il contratto non dovrebbe essere stipulato di norma per iscritto?

Il codice civile prevede la forma scritta solo per locazioni che abbiano durata sopra i 9 anni. Poi si è inserita tutta la legislazione speciale su locazioni (abitative, commerciali..) che ha imposto la forma scritta per "stabilizzare" il contratto.
Ma, in pochi casi residui ma significativi, tipo questo, si applica il codice civile.
 
Indietro