Contributi Inps E Trading

gamis1

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
23/8/05
Messaggi
7
Punti reazioni
0
:confused: scusate il mio '' tormentone'' ma se faccio solo trading mi ritrovo senza pensione........voi parlando seriamente come affrontate la cosa...vi state pagando i contributi in modo volontario ? o avete qualche soluzione migliore...........ciao
 
gamis1 ha scritto:
:confused: scusate il mio '' tormentone'' ma se faccio solo trading mi ritrovo senza pensione........voi parlando seriamente come affrontate la cosa...vi state pagando i contributi in modo volontario ? o avete qualche soluzione migliore...........ciao

ho risposto in at
 
gamis1 ha scritto:
:confused: scusate il mio '' tormentone'' ma se faccio solo trading mi ritrovo senza pensione........voi parlando seriamente come affrontate la cosa...vi state pagando i contributi in modo volontario ? o avete qualche soluzione migliore...........ciao
Comprati degli etf ciclicamente
ad esempio ciclo triennali compri basso e dopo tre anni vedni e capitalizzi e ti metti sull'bbligazionario per un 1 aano e segui i mercato. Poi ricominci. Io sto facendo cosi e funziona!
 
Risposto anche io di là, ma copio.

E ringrazia che non li paghi! Tanto i contributi aumentano anno dopo anno ma le future pensioni saranno sempre più misere per via delle "riforme" che nel tempo arriveranno.

Io lo considero un vantaggio e non uno svantaggio dell'attività, vantaggio che cresce quanto più sei giovane.

Occorre, ovviamente, provvedere in proprio ma ti assicuro che non versare contributi obbligatori ti pone in vantaggio economicamente (a meno che non manchino pochi anni all'età pensionabile).

[Quando mi capita di vedere le aliquote ed i minimali che gravano sulla gestione cui appartenevo anche io fino al 1999 comprendo lo scampato pericolo...]
 
Indietro