Coronavirus, dati, statistiche, proiezioni: 2022 e speriamo mai piu' - cap. IX

wizardgsz

Nuovo Utente
Registrato
9/2/01
Messaggi
24.085
Punti reazioni
671
ammazza, io conosco decine e decine di guariti covid (tra cui me stesso), ce ne fosse uno che ha sta stanchezza cronica...mah 60% addirittura...

Coi capelli come andiamo invece? :D

Perdita di capelli post covid in un paziente su tre, e utile un check - La Nuova Sardegna


Alopecia grave Una persona su tre, tra quelle che hanno contratto il virus, presenta, infatti, questo disturbo e soffre di una forma più o meno grave di alopecia, a distanza di 2-3 mesi dall'infezione. A parlare dell'argomento, al congresso della Società italiana di medicina estetica (Sime) aperto oggi a Roma, Alfredo Rossi, docente di dermatologia alll'Università di Roma Sapienza. I motivi della caduta L'infezione da Sars-Cov -2, spiega Rossi, "può provocare un massivo rilascio di citochine proinfiammatorie, che induce non solo una cospicua caduta di capelli (telogen effluvium), ma anche un'infiammazione che, in alcuni casi, può portare a una fibrosi del cuoio capelluto. Effetto dello stress A questo va sommato, come importante causa di perdita di capelli, lo stress causato dal cambiamento delle abitudini di vita, la paura di ammalarsi, l'isolamento, magari anche la perdita del lavoro e la crisi economica, la malattia o la perdita di persone care che hanno caratterizzato la vita di molti in questi anni di pandemia". Reversibile o no? Nella maggior parte dei casi il problema "è reversibile entro sei mesi dall'evento stressante. Chi però ha già una predisposizione all'alopecia androgenetica, dopo l'infezione da Covid-19 potrebbe osservare una ricrescita di capelli più sottili o più radi di prima. In questi casi è opportuno e ...


 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16/5/14
Messaggi
47.710
Punti reazioni
1.124
long covid ormai è causa di qualunque malattia :D
 

ale.v

ἐποχή ἀπάθεια ἀπορέω
Registrato
31/8/07
Messaggi
17.554
Punti reazioni
1.331
long covid ormai è causa di qualunque malattia :D

Parla quello che qualsiasi persona muoia lo attribuisce al vaccino, senza nemmeno sapere se sia vaccinata o meno...


Sempre scritto che AP è l'apologia assoluta dei buoi che danno dei cornuti all'asino..
 

wheell

Sic Luceat Lux
Registrato
21/6/11
Messaggi
2.331
Punti reazioni
249
Quando il gatto non c'è i topi ballano
 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16/5/14
Messaggi
47.710
Punti reazioni
1.124
Parla quello che qualsiasi persona muoia lo attribuisce al vaccino, senza nemmeno sapere se sia vaccinata o meno...


Sempre scritto che AP è l'apologia assoluta dei buoi che danno dei cornuti all'asino..

Sono tutti vaccinati mi dispiace per te.
 

joe_satriani

Nuovo Utente
Registrato
31/8/17
Messaggi
2.254
Punti reazioni
21
Potrebbe succedere che il virus sparisca spontaneamente ?
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.572
Punti reazioni
1.452
Sono mesi se non anni che ne parlano ma alla fine siamo ancora qui con 2 vaccini da 2 anni...

E il bello che dicevano che essendo a mRNA il vantaggio era che si potevano aggiornare molto velocemente, in 4/6 mesi...si sì come no, si è visto, fanno quarta dose ancora con lo stesso vaccino di 1 anno e mezzo fa.
 

wizardgsz

Nuovo Utente
Registrato
9/2/01
Messaggi
24.085
Punti reazioni
671

Cassamortaro

Nuovo Utente
Registrato
5/11/03
Messaggi
2.341
Punti reazioni
202

Sono andato a rileggere gli interventi dei forumisti di esattamente un anno fa grazie a questo link di Trigunzio.
Bene, stavamo molto meglio di ora e anche allora c'era la maggioranza delle persone novax notutto del forum che gridava allo scandalo contro le mancate riaperture dell'italia.
In compenso un anno fa la curva italiana era la più bassa d'europa. E poi è successo il casino che è successo con contagi a livello stellare in numero dieci volte superiore. Morti in proporzione molti ma molti meno e chissà che uno non debba chiedersi cosa sarebbe successo senza i vaccini?
Adesso si deve riaprire tutto. E' giusto anche perchè è davvero poco più di un'influenza. E la mascherina tanto temuta può essere tolta senza tante apprensioni. Certo non mi vado a sbaciucchiare con la gente, ma vivere, almeno quello si.

Ma io sotto sotto il pensiero che non sia finita qua e che in autunno riprenda ce l'ho. Anche perchè oramai il vaccino non se lo fa più nessuno, e mentre lo scorso autunno eravamo diciamo coperti dalla campagna in corso, questa volta non lo saremo per nulla.
 

trigunzio

tetrapilostectomia
Registrato
29/3/09
Messaggi
18.877
Punti reazioni
1.135
Sono andato a rileggere gli interventi dei forumisti di esattamente un anno fa grazie a questo link di Trigunzio.
Bene, stavamo molto meglio di ora e anche allora c'era la maggioranza delle persone novax notutto del forum che gridava allo scandalo contro le mancate riaperture dell'italia.
In compenso un anno fa la curva italiana era la più bassa d'europa. E poi è successo il casino che è successo con contagi a livello stellare in numero dieci volte superiore. Morti in proporzione molti ma molti meno e chissà che uno non debba chiedersi cosa sarebbe successo senza i vaccini?
Adesso si deve riaprire tutto. E' giusto anche perchè è davvero poco più di un'influenza. E la mascherina tanto temuta può essere tolta senza tante apprensioni. Certo non mi vado a sbaciucchiare con la gente, ma vivere, almeno quello si.

Ma io sotto sotto il pensiero che non sia finita qua e che in autunno riprenda ce l'ho. Anche perchè oramai il vaccino non se lo fa più nessuno, e mentre lo scorso autunno eravamo diciamo coperti dalla campagna in corso, questa volta non lo saremo per nulla.

La risposta ad alcuni tuoi dubbi è in discussioni dove vengono paragonati i dati ufficiali tra il ‘20 e il 21, confronti che partono da luglio agosto, mediamente superiori nel ‘21.

C’è da dire che la diffusione del vax in quest’epoca era del40% ed era all’inizio lla diffisione ai più giovani, quella che a mio parere ha fatto piu danni.

Parlando dei decessi, i confronti precisi li farà chi vuole verificare l’ipotesi: se in giugno, nel 20 erano circa 70 e sia nel 21 che nel 22 circa una sessantina, rende palese la inutilità del vax, se non l’effetto contrario (se si considera anche la virulenza), e l’effetto negativo delle restrizioni (comprese le mascherine).

Ps.
Ormai è palese che non si tratta di una questione sanitaria qianto politica, indi per cui, cosa la politica stabilità per il prossimo autunno é funzionale agli interessi coinvolti