Correlazione vaccino-focolaio positivi

tonaus

Utente Registrato
Registrato
28/6/06
Messaggi
1.392
Punti reazioni
140
Ho letto questo articolo, e non lo ho trovato per niente campato in aria.

“Cavie di tutto il mondo, unitevi!”

In sintesi:
Inghilterra a dicembre iniziano vaccinazioni a tutto spiano = esplosioni casi positivi e nuova variante inglese di virus
Israele inizia un paio di settimane dopo, vaccinano il 20% della popolazione, ed esplosione dei casi. Non per la parte araba della popolazione, che non si vuole vaccinare.
Sudafrica, insieme a Brasile e Gran Bretagna, è stato il banco di prova per i nuovi test sui vaccini da settembre, ed esplosione della variante sudafricana.

Mi chiedo: non fanno dei tamponi a chi si vaccina, magari una settimana dopo, per vedere se si positivizzano?
Non è che magari la cura è peggiore della malattia?
 
Secondo me la spiegazione piu razionale è che ci si contagi troppo facilmente all'interno della catena di ricezione del vaccinato, o durante la somministrazione. Piu volte si sono lette notizie di interi centri di vaccinazione in quarantena perchè han trovato un infermiera positiva
 
Secondo me la spiegazione piu razionale è che ci si contagi troppo facilmente all'interno della catena di ricezione del vaccinato, o durante la somministrazione. Piu volte si sono lette notizie di interi centri di vaccinazione in quarantena perchè han trovato un infermiera positiva

Un problema simile al tampone di massa...Ancora non si è compreso che chi pratica queste cose dovrebbe aggirarsi con tutoni bianchi scafandrati e non con le chirurgiche...
Viviamo in un periodo di follia ideologica e totale abbandono del buon senso.C'è tantissima stupidità diffusa.
 
Un problema simile al tampone di massa...Ancora non si è compreso che chi pratica queste cose dovrebbe aggirarsi con tutoni bianchi scafandrati e non con le chirurgiche...
Viviamo in un periodo di follia ideologica e totale abbandono del buon senso.C'è tantissima stupidità diffusa.

Difatti è inspiegabile come usiamo tecnologie del 1920 contro un virus che è contagiosissimo, ma conviene essere taccagni in questo frangente?
Chiaro che poi viene da pensare male, sembra che facciamo di tutto per incasinare di piu il problema
 
Difatti è inspiegabile come usiamo tecnologie del 1920 contro un virus che è contagiosissimo, ma conviene essere taccagni in questo frangente?
Chiaro che poi viene da pensare male, sembra che facciamo di tutto per incasinare di piu il problema

Non è che devi pensar male...
Devi solo pensare che l'Occidente è in mano ad idi.oti che sono stati votati da altri ancora più idi.oti ...
 
Un problema simile al tampone di massa...Ancora non si è compreso che chi pratica queste cose dovrebbe aggirarsi con tutoni bianchi scafandrati e non con le chirurgiche...
Viviamo in un periodo di follia ideologica e totale abbandono del buon senso.C'è tantissima stupidità diffusa.


crisanti-vaccino.jpg
 

Per me è assurdo, le vaccinazioni dovrebbero essere fatte in strutture a livelli di 'the andromeda strain', non si può correre il rischio di trasformare un centro di vaccinazione in focolaio
Invece per un assurdo motivo di immagine e di rassicurazione vengono fatte queste procedure ridicole
 
No' tutti esperti di vaccinazioni.
Comunque il vaccino Pfizer, come il Moderna, è basato su tecnologie nuovissime, ed utilizzate per la prima volta su larga scala
 
Ho letto questo articolo, e non lo ho trovato per niente campato in aria.

“Cavie di tutto il mondo, unitevi!”

In sintesi:
Inghilterra a dicembre iniziano vaccinazioni a tutto spiano = esplosioni casi positivi e nuova variante inglese di virus
Israele inizia un paio di settimane dopo, vaccinano il 20% della popolazione, ed esplosione dei casi. Non per la parte araba della popolazione, che non si vuole vaccinare.
Sudafrica, insieme a Brasile e Gran Bretagna, è stato il banco di prova per i nuovi test sui vaccini da settembre, ed esplosione della variante sudafricana.

Mi chiedo: non fanno dei tamponi a chi si vaccina, magari una settimana dopo, per vedere se si positivizzano?
Non è che magari la cura è peggiore della malattia?

Guarda che l'ho scritto prima io di lui

I paesi con più vaccinati hanno subito una forte impennata di casi. Che "casualità"
 
Un conto però è riportare una notizia per cercare il lato che fa scalpore ed è contro corrente come mi dispiace dirlo, ti piace tanto fare. E un conto è cercare di capirne innanzitutto le cause ammesso sia fondata, come fanno le persone corrette che ti hanno risposto in maggioranza, mettendo sul banco chiaramente l’ipotesi che NON SIA IL VACCINO a creare questi problemi, ma il manico. Vale a dire le condizioni igienico sanitarie a contorno. Il che se permetti, getta una luce totalmente diversa sui fatti. Fare come fai tu, invece, permette il fiorire di risposte e di congetture malate come ad esempio quelle del famigerato Illuminato10, atte a far perdere ogni tipo di credibilità alla discussione, comportamento per fortuna, oramai noto e stranoto a tutti
 
ed ecco la correlazione all'amatriciana del giorno :clap:

la causa sono i vaccini? bene, allora nella popolazione vaccinata ci sarà una aumentata prevalenza di infetti, rispetto ai non vaccinati.

è così? no, non è così, anzi i primi dati che provengono da israele mostrano l'esatto opposto, guarda il caso...

quindi buona amatriciana a tutti (è anche l'ora giusta)

quando capirete la differenza tra correlazione e causalità, sarà un grande giorno
 
Un conto però è riportare una notizia per cercare il lato che fa scalpore ed è contro corrente come mi dispiace dirlo, ti piace tanto fare. E un conto è cercare di capirne innanzitutto le cause ammesso sia fondata, come fanno le persone corrette che ti hanno risposto in maggioranza, mettendo sul banco chiaramente l’ipotesi che NON SIA IL VACCINO a creare questi problemi, ma il manico. Vale a dire le condizioni igienico sanitarie a contorno. Il che se permetti, getta una luce totalmente diversa sui fatti. Fare come fai tu, invece, permette il fiorire di risposte e di congetture malate come ad esempio quelle del famigerato Illuminato10, atte a far perdere ogni tipo di credibilità alla discussione, comportamento per fortuna, oramai noto e stranoto a tutti

Vedi se non riporto io le notizie sui morti dopo le vaccinazioni nessuno fa questo. E i morti sono tanti.
La massa è pro vaccino, se poi la gente muore per/con il vaccino non interessa.
Non riportare le tante notizie di questo genere non è una bella cosa.
 
Vedi se non riporto io le notizie sui morti dopo le vaccinazioni nessuno fa questo. E i morti sono tanti.
La massa è pro vaccino, se poi la gente muore per il vaccino non interessa.
Non riportare le tante notizie di questo genere non è una bella cosa.

Facciano pure una valanga di vaccinazioni io andrò in giro ancora con la mia bella mascherina fino a quando non si avranno dati chiari e solidi.....
 
ecco di cosa potremmo discutere, per esempio:

Cattura.PNG

HA UNA CORRELLLAZZZZIONE DEL 99 PECCIENTOOOO

:D:D:D
 
Vedi se non riporto io le notizie sui morti dopo le vaccinazioni nessuno fa questo. E i morti sono tanti.
La massa è pro vaccino, se poi la gente muore per/con il vaccino non interessa.
Non riportare le tante notizie di questo genere non è una bella cosa.

Ma magari tu lo fai pure in buona fede, poi però arriva chi ci specula sopra. E lo vedi che arrivano puntualmente sfruttando la tua notizia per perseguire le proprie tesi singolari
 
Un conto però è riportare una notizia per cercare il lato che fa scalpore ed è contro corrente come mi dispiace dirlo, ti piace tanto fare. E un conto è cercare di capirne innanzitutto le cause ammesso sia fondata, come fanno le persone corrette che ti hanno risposto in maggioranza, mettendo sul banco chiaramente l’ipotesi che NON SIA IL VACCINO a creare questi problemi, ma il manico. Vale a dire le condizioni igienico sanitarie a contorno. Il che se permetti, getta una luce totalmente diversa sui fatti. Fare come fai tu, invece, permette il fiorire di risposte e di congetture malate come ad esempio quelle del famigerato Illuminato10, atte a far perdere ogni tipo di credibilità alla discussione, comportamento per fortuna, oramai noto e stranoto a tutti

Quindi facciamo il vaccino per proteggerci dal virus con delle metodologie che favoriscono la sua diffusione? Ed è così in tutti i paesi in cui si sta vaccinando?
Allora siamo dei bei polli.....

Ad ogni modo, io personalmente il vaccino valuterò se farlo o meno quando la Pfizer e le altre case rilasceranno i dati grezzi dei test. Ad oggi non lo fanno. Non mi fido delle loro valutazioni.
 
Quindi facciamo il vaccino per proteggerci dal virus con delle metodologie che favoriscono la sua diffusione? Ed è così in tutti i paesi in cui si sta vaccinando?
Allora siamo dei bei polli.....

Perché fare polemiche per forza....
Voi avete notato che dove si vaccina aumentano i casi. Voi DOVETE dimostrare se è scientificamente provato o possibile che un vaccino per curare la lebbra faccia venire la lebbra.
Se questo come razionalmente e scientificamente rimane impossibile da dimostrare, è non è lecito pensare che i contagi avvengano nei posti dove si vaccina? E per modalità del tutto estranee al vaccino stesso?
Ditemi voi
 
Perché fare polemiche per forza....
Voi avete notato che dove si vaccina aumentano i casi. Voi DOVETE dimostrare se è scientificamente provato o possibile che un vaccino per curare la lebbra faccia venire la lebbra.
Se questo come razionalmente e scientificamente rimane impossibile da dimostrare, è non è lecito pensare che i contagi avvengano nei posti dove si vaccina? E per modalità del tutto estranee al vaccino stesso?
Ditemi voi

ma neanche...

la gente che va a farsi il vaccino è seguita nei follow-up, e dai primi dati che arrivano da israele, risulta che tra i vaccinati già dopo la prima dose, ci sono meno casi di contagio rispetto alla popolazione generale

quindi se tra i vaccinati i contagi diminuiscono, ma nel paese aumentano, come possono essere coinvolti i vaccini, i centri vaccinali e le metodologie di vaccinazioni? di cosa stiamo parlando?

il solito raglio in libertà, la solita correlazione all'amatriciana: aumentano i casi, ci sono i vaccini, quindi è colpa dei vaccini, enoncielodikonooooo

neanche voglio andare a controllare se i contagi aumentavano ancora prima che iniziassero le vaccinazioni, tanto sarebbe inutile, magari poi scopriamo che i contagi aumentano anche solo per la notizia dei vaccini, come la borsa :D
 
Facciano pure una valanga di vaccinazioni io andrò in giro ancora con la mia bella mascherina fino a quando non si avranno dati chiari e solidi.....

Attento a fare queste affermazioni Selvaggia Lucarelli potrebbe accusarti di essere un pericoloso No Vax.

😆
 
Indietro