Cosa Chi e Perchè...cap. II

Milano: 29/05/2006 - 10:38
APULIA. AD APRILE UTILE SALE A 2,7 MLN (+68,7%)
"Per fine anno prevediamo una consistenza di finanziamenti in essere pari a circa 650 milioni di euro con una crescita dell'utile netto per oltre il 50% rispetto al 2005". Ad affermarlo è l'amministratore delegato di Apulia prontoprestito, Tommaso Gozzetti, in occasione dell'incontro con la comunità finanziaria. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Gozzetti si è detto fiducioso rispetto all'approvazione definitiva della legge per i finanziamenti da cessione del quinto delle pensioni, per i quali ci sarebbero già formate le liste di attesa. I dati finanziari più recenti illustrati nel corso della conferenza, evidenziano un trend dei volumi che continua a crescere: in particolare, nel corso dei primi quattro mesi del 2006, l'ammontare dei finanziamenti erogati dalla società è stato pari a 114,9 milioni, rispetto ai 32,8 milioni del corrispondente periodo 2005. La consistenza dei finanziamenti, sempre a fine aprile, è di 484,5 milioni, rispetto ai 283,3 milioni registrati a fine aprile 2005. Il margine di interesse, nel periodo in esame, ha raggiunto i 4,5 milioni, mentre il margine di intermediazione è risultato pari a 4,8 milioni e ricavi per 6,8 milioni (+70% rispetto ad aprile 2005). Nei primi quattro mesi 2006 l'utile netto ammonta a 2,7 milioni di Euro rispetto a 1,6 milioni allo stesso periodo 2005.
(E.L.)

(Ilnuovomercato.it) (ritardate di 20 min.)

Perchè è sceso, come minimo oggi doveva essere sospeso. Cosa ne pensate?
 
marco80 ha scritto:
Milano: 29/05/2006 - 10:38
APULIA. AD APRILE UTILE SALE A 2,7 MLN (+68,7%)
"Per fine anno prevediamo una consistenza di finanziamenti in essere pari a circa 650 milioni di euro con una crescita dell'utile netto per oltre il 50% rispetto al 2005". Ad affermarlo è l'amministratore delegato di Apulia prontoprestito, Tommaso Gozzetti, in occasione dell'incontro con la comunità finanziaria. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Gozzetti si è detto fiducioso rispetto all'approvazione definitiva della legge per i finanziamenti da cessione del quinto delle pensioni, per i quali ci sarebbero già formate le liste di attesa. I dati finanziari più recenti illustrati nel corso della conferenza, evidenziano un trend dei volumi che continua a crescere: in particolare, nel corso dei primi quattro mesi del 2006, l'ammontare dei finanziamenti erogati dalla società è stato pari a 114,9 milioni, rispetto ai 32,8 milioni del corrispondente periodo 2005. La consistenza dei finanziamenti, sempre a fine aprile, è di 484,5 milioni, rispetto ai 283,3 milioni registrati a fine aprile 2005. Il margine di interesse, nel periodo in esame, ha raggiunto i 4,5 milioni, mentre il margine di intermediazione è risultato pari a 4,8 milioni e ricavi per 6,8 milioni (+70% rispetto ad aprile 2005). Nei primi quattro mesi 2006 l'utile netto ammonta a 2,7 milioni di Euro rispetto a 1,6 milioni allo stesso periodo 2005.
(E.L.)

(Ilnuovomercato.it) (ritardate di 20 min.)

Perchè è sceso, come minimo oggi doveva essere sospeso. Cosa ne pensate?
.....la teoria dei roumors prima che escano le notizie effettive in borsa si smentisce poche volte!!!! :mad:
 
Buy on the rumours and sell on the news. Esaurite le vendite sulla notizia, da domani sale. I fondamentali sono buoni, mi sa che qui c'è un'altra Esprinet...
 
omarnavi ha scritto:
Buy on the rumours and sell on the news. Esaurite le vendite sulla notizia, da domani sale. I fondamentali sono buoni, mi sa che qui c'è un'altra Esprinet...

Beh, almeno dovremmo andare a ritestare i 2,9/3, sempre che non venga giù tutto.
 
se il mercato non viene giu...saliremo.apulia la nuova isagro.
 
Oboe ha scritto:
No, ti correggo io , ieri il max è stato 2,2, ma comunque la sostanza non cambia. ;);)
no,oboe,ti devo ricorreggere io...il max ven è stato di 2,195...vai a controllarti meglio le tabelle :D
 
marco80 ha scritto:
Milano: 29/05/2006 - 10:38
APULIA. AD APRILE UTILE SALE A 2,7 MLN (+68,7%)
"Per fine anno prevediamo una consistenza di finanziamenti in essere pari a circa 650 milioni di euro con una crescita dell'utile netto per oltre il 50% rispetto al 2005". Ad affermarlo è l'amministratore delegato di Apulia prontoprestito, Tommaso Gozzetti, in occasione dell'incontro con la comunità finanziaria. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Gozzetti si è detto fiducioso rispetto all'approvazione definitiva della legge per i finanziamenti da cessione del quinto delle pensioni, per i quali ci sarebbero già formate le liste di attesa. I dati finanziari più recenti illustrati nel corso della conferenza, evidenziano un trend dei volumi che continua a crescere: in particolare, nel corso dei primi quattro mesi del 2006, l'ammontare dei finanziamenti erogati dalla società è stato pari a 114,9 milioni, rispetto ai 32,8 milioni del corrispondente periodo 2005. La consistenza dei finanziamenti, sempre a fine aprile, è di 484,5 milioni, rispetto ai 283,3 milioni registrati a fine aprile 2005. Il margine di interesse, nel periodo in esame, ha raggiunto i 4,5 milioni, mentre il margine di intermediazione è risultato pari a 4,8 milioni e ricavi per 6,8 milioni (+70% rispetto ad aprile 2005). Nei primi quattro mesi 2006 l'utile netto ammonta a 2,7 milioni di Euro rispetto a 1,6 milioni allo stesso periodo 2005.
(E.L.)

(Ilnuovomercato.it) (ritardate di 20 min.)

Perchè è sceso, come minimo oggi doveva essere sospeso. Cosa ne pensate?


Penso che i dati del primo quadrimestre siano già ampiamente prezzati dall'azione. I multipli sono tuttora +ttosto "tirati". Apulia cresce, ma l'azione era cresciuta ancor di +. Rimango dell'opinione che solo eventi "straordinari" possano riportare in alto le quotazioni.
 
Alpiovezza Paolo ha scritto:
Penso che i dati del primo quadrimestre siano già ampiamente prezzati dall'azione. I multipli sono tuttora +ttosto "tirati". Apulia cresce, ma l'azione era cresciuta ancor di +. Rimango dell'opinione che solo eventi "straordinari" possano riportare in alto le quotazioni.
mi potresti gentilmente dare i multipli di apulia e confrontarli,se ti va,con i suoi competitors?

te ne sarei molto grato

matrix
 
.
.
. - = " APULIA METTE IL TURBO E PREPARA LO SBARCO
. . . . . . . . . . . . NEL SEGMENTO STAR "


. - La quota di mercato sale all' 11,6%.

. - Per aumentare il flottante al 30% si studia un aumento
di capitale mistio".

. - Il resto a pag 4 di "Finanza&Mercati" odierno.

. - Salutissimi a tutti. pedrito ( fuori sede ).
 
BORSA: i temi del giorno
MILANO (MF-DJ)--Questi i temi principali della seduta odierna: Apulia P.: punta, secondo i rumors, a sbarcare sul segmento Star. Allo studio un aumento di capitale misto per aumentare il flottante.
 
pedrito ha scritto:
.
.
. - = " APULIA METTE IL TURBO E PREPARA LO SBARCO
. . . . . . . . . . . . NEL SEGMENTO STAR "


. - La quota di mercato sale all' 11,6%.

. - Per aumentare il flottante al 30% si studia un aumento
di capitale mistio".

. - Il resto a pag 4 di "Finanza&Mercati" odierno.

. - Salutissimi a tutti. pedrito ( fuori sede ).

+ + + + + + + + + + + +

. - (sempre da pag 4 dell'ordierno "F&M")

. - "Siamo il quarto operatore del settore dopo Neos (ex
Finemiro), il Gruppo Delta e Fineco Bank -ha detto
l' ad Tommaso Gozzetti- Insieme deteniamo oltre il
65% del mercato italiano". No comment dell' ad alle
voci dello sbarco sull' Amta, ma secondo quanto risulta
a "F&M", i vertici di Apulia Prontoprestito starebbero
studiando le modalità del passaggio. In via definitiva
l'incremento del flottante, che salirà al 30% rispetto
all'attuale 14,92%.

. -Per alcuni investitori istituzionali la formula migliore,
per non penaklizzare gli azionisti, sarebbe quella di
un aumento di capitale misto, gratuito e a pagamento.

. .- (continua in "F&M" odierno, pag. 4)

. . . . - Salutissimi a tutti. pedrito (fuori sede).
 
Ultima modifica:
quindi pedrito come pensi la prenda il mercato questa notizia?
o perlomeno quale pensi sarebbe il sentiment generale sul titolo?
grazie :clap: OK!
pb
 
ovviamente hanno già smentito todo:

COMUNICATO STAMPA
APULIA PRONTOPRESTITO: precisazione articolo stampa
In merito ad un articolo apparso oggi sulla stampa, Apulia prontoprestito precisa che il Consiglio di Amministrazione della società non ha mai esaminato né discusso un aumento di flottante, né l’eventualità di un passaggio dal mercato Expandi al segmento Star di Borsa Italiana.
Si precisa inoltre che non è correntemente allo studio alcuna ipotesi di aumento di capitale.
Contact: Barabino & Partners
Tel.: 06/679.29.29
San Severo (FG), 30 maggio 2006


saluti
 
paolobitta2 ha scritto:
quindi pedrito come pensi la prenda il mercato questa notizia?
o perlomeno quale pensi sarebbe il sentiment generale sul titolo?
grazie :clap: OK!
pb

-----------------

- Non c' è ancora nulla di ufficiale, quindi impossibile,
almeno per me, "indovinare" cosa potrebbe pensare
l' intero mercato di questi "rumors".
- Tieni presente, stimato paolobitta, che mi trovo anche
in un posto in cui mi risulta difficile corrisopondere.
Insomma, diciamo che non sono in sede o a casa mia.
Ciao. pedrito.
 
.- E' già arrivata la smentita della Società alle notizie
pubblicate dalla stampa e concernenti l'aumento del
flottante, etc, etc.

.- Salutissimi a tutti. pedrito (fuori sede).
 
Adesso a me il radiocor mi dà un'apertura di 2,18? A voi ????
 
Indietro