Cosa Chi e Perchè...

El Cid

smallMASNADIERO
Registrato
19/4/00
Messaggi
10.015
Punti reazioni
806
Buonasera!

chiedo a scusa per le mie mancate risposte ai vari MP e per la mia assenza "forzata": motivi tecnici, motivi di lavoro, motivi paralimpici, motivi di ogni genere.
belli e brutti :)



Per antica scommessa verso una persona importante, Mio Padre, e per dare senso a una mia mossa con risposta pubblica verso un amico che mi chiedeva del perche' io avessi comprato, per spigare a chi mi ha chiesto che non ha sempre senso chiedere "il TP..." ma occorre forse domandarsi altro in prima battuta, sottolineo, in prima...ma anche in seconda e in terza battuta, e per affetto verso altro grande amico, apro questo thread che non vuole "invadere" spazio ad alcuno, rispetto agli altri thread già aperti, e più che esaurienti.



Per chi si interroga del perche' io faccia certe mosse, per primo Mio Padre, se mi legge, oggi che e' la sua festa, lo stringo forte, se mi puo' leggere, e non dubitare (piu') - spero- di me, di quel che faccio e soprattutto dei perche'...



...ecco la cosa, la res, la substantia...
Apulia prontoprestito è la società del gruppo bancario bancApulia specializzata nel settore dei finanziamenti di cessione del quinto dello stipendio e delle delegazioni di pagamento.

Ha sede legale a San Severo (FG) ed un capitale di 236 milioni di euro, interamente versato. Gli azionisti di riferimento sono bancApulia, con una quota pari al 77,75% del capitale, e HDI Assicurazioni di Roma (appartenente al Gruppo Talanx di Hannover), primaria assicurazione operante in tutti i rami e specializzata in quello di garanzia dei finanziamenti a privati, con il 10,60% del capitale.

La collaborazione tra bancApulia e HDI Assicurazioni, avviata già da diversi anni, ha consentito di sviluppare il settore delle cessioni del quinto dello stipendio, attestando Apulia prontoprestito, con un volume di oltre 250 milioni di euro di finanziamenti, al terzo posto tra gli operatori del settore in Italia e con una quota di mercato pari a circa il 10%.


chi sono
Breve Profilo di HDI Assicurazioni
HDI Assicurazioni di Roma (Società appartenente al Gruppo Talanx di Hannover, la cui principale controllata Hannover Rueck è quotata alle Borse di Francoforte e New York), primaria Assicurazione operante in tutti i rami è specializzata in quello di garanzia dei finanziamenti a privati.


mi sto limitando ad un copia incolla che per i piu' non avra' nulla di nuovo, ma per chi forsenon ha letto mai o ha guardato solo la strabiliante salita...può esser utile.
Perche' dietro il Cosa e il Chi c'e' altra strada...da percorrere, credo.

e sempre per capire, con un banale copi-incolla, chi c'e' dietro, anzi, dentro...
HDI Assicurazioni, nata dalla fusione tra BNC Assicurazioni e La Mannheim, fa parte di un grande Gruppo assicurativo tedesco, di rilievo internazionale, HDI di Hannover, e affonda le sue radici storiche in un lungo processo evolutivo iniziato oltre un secolo fa.
Capacità tecnica e rigore della cultura germanica, originalità e creatività tipiche della cultura italiana: sono questi i punti di forza di HDI Assicurazioni, la cui visione strategica, perfettamente in linea con quella del Gruppo tedesco, si pone come obiettivo il costante miglioramento della qualità dell'offerta per soddisfare le esigenze di ogni singolo Cliente. Obiettivo perseguito attraverso la realizzazione di prodotti e servizi su misura, e la costruzione, nel tempo, di una relazione di fedeltà reciproca stima e fiducia con le persone.

Un patrimonio di esperienze verso nuovi orizzonti
HDI Assicurazioni è una giovane e moderna Compagnia che fa parte oggi di un grande Gruppo assicurativo tedesco, di rilievo internazionale, ma che affonda le sue radici storiche in un lungo processo evolutivo iniziato oltre un secolo fa. Processo evolutivo che, nel corso degli anni, è stato segnato da alcune tappe fondamentali:

Le Origini
1881 Un gruppo di Ferrovieri fonda a Bologna la Società di Mutuo Soccorso tra gli Agenti delle Strade Ferrate Italiane
1885 La Società viene trasformata in Associazione Nazionale dei Ferrovieri - Società di Mutuo Soccorso e Previdenza
1889 Nasce a Bologna la Cassa Nazionale Ferrovieri - Società anonima cooperativa di credito
1926 Ai due Enti bolognesi, l'Associazione Nazionale e la Cassa Nazionale dei ferrovieri, si aggiungeva la Cassa Nazionale delle Comunicazioni. società cooperativa di credito costituita dai Ferrovieri di Roma
1927 I tre Enti si uniscono costituendo l'Istituto Nazionale di Previdenza e Credito delle Comunicazioni, con sede a Roma
1967 L'Istituto Nazionale di Previdenza e Credito delle Comunicazioni diventa Banca Nazionale delle Comunicazioni con due sezioni interne distinte: il Credito per le attività bancarie e la Previdenza per quelle assicurative.

La trasformazione
1992 L'Ente pubblico viene trasformato in due distinte e separate Società per Azioni. BNC Assicurazioni inizia l'attività autonoma ed estende i suoi orizzonti con la cessione del 100% del pacchetto azionario al San Paolo IMI di Torino.
1997 Si apre un capitolo decisivo dell'evoluzione della Compagnia. Il 70% del pacchetto azionario di BNC Assicurazioni viene acquisito da uno dei più grandi Gruppi assicurativi tedeschi, di rilievo internazionale, HDI di Hannover.
2000 Entra a far parte dell'assetto azionario di BNC Assicurazioni un altro importante gruppo assicurativo tedesco, la Mannheimer AG, già operante, da molto tempo, in Italia.

2001


Dalla fusione tra BNC Assicurazioni e La Mannheimer AG nasce



Il Gruppo HDI concepisce il proprio scopo sociale in modo globale e agisce, data la sua esperienza, in ciascuna realtà di mercato, considerando le specificità come concrete opportunità di crescita. E' per questo motivo che HDI ha scelto di operare nella realtà italiana, attraverso la Compagnia HDI Assicurazioni.
E' dal connubio, quindi, tra la capacità tecnica e organizzativa della cultura germanica, e l'originalità e la creatività tipiche della cultura italiana, che nasce questa nuova realtà imprenditoriale.

2005 Dal 1° Gennaio il Gruppo Talanx, attaverso la Società HDI International Holding AG, è divenuto unico azionista avendo acquisito la quota detenuta in precedenza dal San Paolo IMI.






Il Gruppo HDI, attraverso la Società TALANX, è unico azionista di riferimento della Compagnia HDI Assicurazioni avendone acquisito alla fine dell’anno 2004 l’intero pacchetto azionario. La Società TALANX, terzo assicuratore in Germania operando già in 150 paesi nel mondo ha deciso così di rafforzare notevolmente la sua presenza in Italia.



Quali soggetti "manovrano" il tutto? per usare pessimo termine orwellliano... :
Centrosim e Finnat...mente e braccio o viceversa...



Direte: ma il 77,746% appartiene , però, ad altri nomi... e cioè Finzanziaria Capitanata srl...e cioè alla storica famiglia Chirò... vero :)




Ed ecco anche come si muove...in Vacanza la famiglia Chirò...( dal sito consob...vedrete meglio del mio copia incolla :))
23/02/2006 COLOMBO BRUNO VIRGINIO I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA 56.231% -DIRETTA PROPRIETA' -INDIRETTA PROPRIETA' DI CUI: - IL 18.230% SENZA VOTO ** 2.777% VENTAGLIO INTERNATIONAL SA DI CUI: - IL 2.777% SENZA VOTO ** 49.039% IVV HOLDING SPA DI CUI: - IL 15.453% SENZA VOTO IL VOTO SPETTA A: BANCA APULIA SPA CON IL 9.196% IL VOTO SPETTA A: BANCA POPOLARE PUGLIESE SCARL CON IL 6.257% ** 0.838% IVV TRADE SRL 16/02/2006 56.976% DI CUI: - IL 2.777% SENZA VOTO

24/02/2006 COLOMBO BRUNO VIRGINIO I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA 54.379% -DIRETTA PROPRIETA' -INDIRETTA PROPRIETA' DI CUI: - IL 16.583% SENZA VOTO ** 2.777% VENTAGLIO INTERNATIONAL SA DI CUI: - IL 2.777% SENZA VOTO ** 47.187% IVV HOLDING SPA DI CUI: - IL 13.806% SENZA VOTO IL VOTO SPETTA A: BANCA APULIA SPA CON IL 8.305% IL VOTO SPETTA A: BANCA POPOLARE PUGLIESE SCARL CON IL 5.500% ** 0.838% IVV TRADE SRL 23/02/2006 56.231% DI CUI: - IL 18.230% SENZA VOTO

23/02/2006 FINANZIARIA CAPITANATA SRL I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA 9.196% -INDIRETTA PEGNO ** 9.196% BANCA APULIA SPA

01/03/2006 FINANZIARIA CAPITANATA SRL I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA 7.432% -INDIRETTA PEGNO ** 7.432% BANCA APULIA SPA 23/02/2006 9.196%





Questo per ora...per risposta a chi spero leggerà, e che pensa che nella vita forse...ma e' un discorso privato che vi risparmio :)


sta notte procedero', se riusciro' per tempo ed impegni.
scusate ancora, amici, per la mia divagazione e per le notizie "giustapppposte" appena :)


Cosa...e Chi...per giustificare i miei perchè. Ma fin verso dove?


utile (netto) ordinario : 1679 ml euro a fronte di un 108ml nel 2004.
Per ora questo credo basti per fare "intuire" .




Buona Festa del Papa'...papa' :):) e ricordati, per quel poco che posso nella mia breve vita poter insegnare ad un grande uomo come te o ad altri, per quel poco, che occorre sempre guardare a Cosa a Chi e al Perche...per capire il Fin Dove....e mai ribaltare i termini...perchè il risultato cambierebbe.
 
solo per un saluto ad un GRANDE
 
x el cid...(utile netto ordinario : 1679 ml euro a fronte di un 108ml nel 2004).
sono migliaia di euros ?:D
a fronte di :Capitalizzazione: 778.800.000 :mmmm: :wall: :wall:
images
 
Ultima modifica:
Cucciafans ha scritto:
solo per un saluto ad un GRANDE

mi associo ai saluti per il GRANDE :D
 
azzo ke quattro elementi ke hanno postato fino ad adesso.......si salvi ki puo'

uno strimpellatore,un avvocato (sta meglio un topo in bocca ad un gatto ke un cristiano in mano ad un avvocato ),un ex grillo parlante....e per finire capitan harloch........approposito.....sek...........................
 
auguri anche a te se sei papà

altrimenti fa lo stesso
 
livio1972mi ha scritto:
azzo ke quattro elementi ke hanno postato fino ad adesso.......si salvi ki puo'

uno strimpellatore,un avvocato (sta meglio un topo in bocca ad un gatto ke un cristiano in mano ad un avvocato ),un ex grillo parlante....e per finire capitan harloch........approposito.....sek...........................
CIAO LIVIO..MA NON DOVEVAMO ORGANIZZARE UNA CENA CON I FOLLISTI :D ?
 
ciao...la faremo ma mettere d'accordo la gente e' un problema,come ti va ?????
 
livio1972mi ha scritto:
ciao...la faremo ma mettere d'accordo la gente e' un problema,come ti va ?????
alla grande...e a te?. OK! OK!
 
un saluto al grande ElCid OK! :clap: :clap: :clap:
 
Bentornato al Cid...con Apulia Prontoprestito.

.
.
. - Finalmente Cid, tornato fra noi! Poco fa ho avuto il grande piacere di
leggerti, e soprattutto, dopo gli affetti tanto cari, per esserti dedicato ad
una 'occasione' molto interessante.
.
. - Indubbiamente il titolo APULIA PRONTOPRESTITO, quotato all' Expandi
(orario 11'00 - 16.30' con trattazione anche nel durante) costituisce la
sorpresa quanto meno degli ultimi tre mesi. Voglio dire subito che sono
d'accordo con te circa l'affermazione degli importanti "manovratori".
.
. - E' un peccato -secondo me- che Banca Apulia SpA, che controlla Apulia
Prontoprestito SpA al 77,75% non sia quotata in Borsa.
Ma devo aggiungere che c'è però "qualcuno" che possiede il 3,73% della
Banca Pugliese. Si tratta del fondo Qf Sella Banking Investment, facente
capo alla banca biellese di Maurizio Sella.
.
. - Caso più singolare che insolito, Qf SBI possiede un'unica partecipazione
di una certa importanza, ed è proprio il 3,73% di Canca Apulia SpA.
Ebbene, il prezzo di carico è di € 4,08 milioni, mentre la valutazione aggiornata
della Banca, come afferma lo stesso Fondo SBI, sarebbe pari a 156,61 milioni
di euri, per un plusvalore, dunque, di € 1,76 milioni, per una corrispondente
valutazione della quota Qf SBI a 800 euri, contro € 650 della quotazione in
Borsa di venerdì scorso.
.
. - Va anche detto che venerdì scorso sono state trattate appena 15 quote
per un controvalore di € 9'750. Quindi attenzione nel trasmettere qualche ordine. Ricordo, inoltre, che il Qf SBI rimborserà il valore delle azioni Apulia
Prontop a fine anno 2008. Il che non puè che fare piacere ai portatori di
quote di questo fondo biellese.
.
. - Bentornato nuovamente al nostro El Cid con tutta la sua umanità e
competenza. Salutissimi a tutti. pedrito.
 
pedrito ha scritto:
.
.
. - Finalmente Cid, tornato fra noi! Poco fa ho avuto il grande piacere di
leggerti, e soprattutto, dopo gli affetti tanto cari, per esserti dedicato ad
una 'occasione' molto interessante.
.
. - Indubbiamente il titolo APULIA PRONTOPRESTITO, quotato all' Expandi
(orario 11'00 - 16.30' con trattazione anche nel durante) costituisce la
sorpresa quanto meno degli ultimi tre mesi. Voglio dire subito che sono
d'accordo con te circa l'affermazione degli importanti "manovratori".
.
. - E' un peccato -secondo me- che Banca Apulia SpA, che controlla Apulia
Prontoprestito SpA al 77,75% non sia quotata in Borsa.
Ma devo aggiungere che c'è però "qualcuno" che possiede il 3,73% della
Banca Pugliese. Si tratta del fondo Qf Sella Banking Investment, facente
capo alla banca biellese di Maurizio Sella.
.
. - Caso più singolare che insolito, Qf SBI possiede un'unica partecipazione
di una certa importanza, ed è proprio il 3,73% di Canca Apulia SpA.
Ebbene, il prezzo di carico è di € 4,08 milioni, mentre la valutazione aggiornata
della Banca, come afferma lo stesso Fondo SBI, sarebbe pari a 156,61 milioni
di euri, per un plusvalore, dunque, di € 1,76 milioni, per una corrispondente
valutazione della quota Qf SBI a 800 euri, contro € 650 della quotazione in
Borsa di venerdì scorso.
.
. - Va anche detto che venerdì scorso sono state trattate appena 15 quote
per un controvalore di € 9'750. Quindi attenzione nel trasmettere qualche ordine. Ricordo, inoltre, che il Qf SBI rimborserà il valore delle azioni Apulia
Prontop a fine anno 2008. Il che non puè che fare piacere ai portatori di
quote di questo fondo biellese.
.
. - Bentornato nuovamente al nostro El Cid con tutta la sua umanità e
competenza. Salutissimi a tutti. pedrito.
queste sono le notiziole che fanno dividere un noramle investitore da un fenomeno


complimenti sinceri pedrito OK!
 
Cucciafans ha scritto:
queste sono le notiziole che fanno dividere un noramle investitore da un fenomeno


complimenti sinceri pedrito OK!
.
---------------
.
- Grazie Cucciafans per la gentile espressione.

- Devo confessarti che la tua assenza nella presentazione di tantissime notizie
ha lasciato un vuoto che io stimo incolmabile. O si tratta soltanto d'una lunga
vacanza? E' questa la speranza di tantissimi.

- Ciao Cucciafans, e a sempre. pedrito.
 
Un grazie gigante a tutti :):)

e che onori :)



quanto segnalato da Pedrito conferma la mia idea che in Sella o...del gruppo Sella, anche qualche altra sicav, abbia tra i suoi dipendenti o portafogli azioni...


di piu', come dire..., non posso :);)



un abbraccio e grazie a tutti! :)
 
La notizia sulla partecipazione del fondo Sella Banking in Bancapulia con relative percentuali e sulla sua valutazione della quota QFSBI l- era stata pubblicata parecchie ore prima in un lunghissimo articolo dal lombardreport.com.
 
El Cid ha scritto:
Un grazie gigante a tutti :):)

e che onori :)



quanto segnalato da Pedrito conferma la mia idea che in Sella o...del gruppo Sella, anche qualche altra sicav, abbia tra i suoi dipendenti o portafogli azioni...


di piu', come dire..., non posso :);)



un abbraccio e grazie a tutti! :)

tutte queste nozie alla fine cosa vogliono dire???????

conviene tenere o vendere????

è sopravvalutata ono ?????

scusate ma ho capito poco

grazie
 
elchiaru ha scritto:
tutte queste nozie alla fine cosa vogliono dire???????

conviene tenere o vendere????

è sopravvalutata ono ?????

scusate ma ho capito poco

grazie


preapertura interessante ;)



non e' ,secondo me, assolutamente sopravvalutata.
poi discorso diverso sara' come puo' muoversdi nel periodo breve, ma direi che puo' puntare ancora in alto.
e io tengo.
 
cicciotruciolo ha scritto:
non ho parole, in 25 minuti 2.270.000

Credo dipenda molto dal Chi...di cui ad inizio thread.


che movimento davvero notevole ;)
 
Indietro