Cosa ne pensate?

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK



Mah.


Credo che anche l'esperto della situazione abbia,in questo momento,difficoltà nel dare una risposta.

Se non ricordo male credo che il blocco degli sfratti continuerà ad oltranza.
 
Ultima modifica:
Si certo ma era solo per dire come mai in Italia uno se ne può infischiare perchè tanto non gli fanno nulla e la cosa è di una estremità tale che quanto scritto dall'altro utente (ovvero il dubbio rivolto al legislatore e/o all'esperto in giurisprudenza) è del tutto lecito.

Anche quelli che entrano nelle case "popolari" impossessandosi dell'appartamento quando l'avente diritto nonchè assegnatario va in ferie è una cosa assurda ed è un caso del tutto simile. Anche in quel caso questi possono fare quel cacchio che vogliono.
 
Che affittare in nero non e' esattamente una genialata.

Da cosa lo deduci che affittavano in nero?
Nell'articolo si parla di regolare contratto scaduto da un anno, e il tizio avrebbe pagato solo due mensilità...
 
E' sempre un bilancio tra una famiglia che ha molto da perdere e uno che non ha nulla da perdere.

Sti qua saranno bravi ragazzi e hanno paura di subire ulteriori torti, addirittura si son visti minacciare i genitori anziani.
Da una parte ti trovi con casa rubata, dall'altra se gli fai del male rischi da una parte di prenderle e dall'altra di beccarti conseguenze giudiziarie.

Ma l'atto non si configura come estorsione? Perché la polizia non interviene se ci sono prove della richiesta di soldi?

Queste situazioni purtroppo finiscono solo con l'incattivire le persone e stimolare la legge del far west.
 
E' sempre un bilancio tra una famiglia che ha molto da perdere e uno che non ha nulla da perdere.

Sti qua saranno bravi ragazzi e hanno paura di subire ulteriori torti, addirittura si son visti minacciare i genitori anziani.
Da una parte ti trovi con casa rubata, dall'altra se gli fai del male rischi da una parte di prenderle e dall'altra di beccarti conseguenze giudiziarie.

Ma l'atto non si configura come estorsione? Perché la polizia non interviene se ci sono prove della richiesta di soldi?

Queste situazioni purtroppo finiscono solo con l'incattivire le persone e stimolare la legge del far west.

in questa italietta allo sbando, la vera ricchezza è non avere nulla da perdere...

però io mi domando cosa spinga una coppia/famiglia etc ad affittare un appartamento di una bifamiliare di proprietà a degli sconosciuti/estranei...
stavano davvero così con le pezze al ****** di doversi privare della cosa più importante, cioè la libertà, la serenità e la tranquillità pur di avere, nella migliore delle ipotesi, qualche centinaio di euro in più al mese?
a me sembra una follia, e i risultati sono questi che si vedono...anche perchè questa italietta fallita è un paese che tutela palesemente i furbi e ladri, quindi si rischia di giocare una partita non ad armi pari
 
Grazie per ricordarmi sempre che le mie idee di investimento immobiliare sono grandi idiozie. Alla larga dal mattone italiano

Altri paesi per investire? Quasi meglio la mia amata Grecia a questo punto
 
se ci sono degli effettivi ostacoli pratici nel cambiare la legge in "dopo 3 mesi che non paga la polizia può cacciarlo" oppure se è un'effettiva scelta quella di lasciare le cose così.

La 'polizia' non ha alcuna competenza in queste questioni, per cacciare fuori casa qualcuno ci vuole SEMPRE un atto di un giudice, arrivato alla fine di un procedimento piu' o meno lungo. Questo ovviamente ovunque ci sia uno stato di diritto. Cio' detto, il nostro problema quindi non e' la competenza della polizia, ma il perche' questo giudizio (che comunque arriva eh) sia cosi' lento. Ingolfamento dei tribunali, numero delle cause anche derivato da abnorme numero di avvocati, scarsita' di personale data la mole, burocrazia sicuramente a volte esagerata.
 
in questa italietta allo sbando, la vera ricchezza è non avere nulla da perdere...

però io mi domando cosa spinga una coppia/famiglia etc ad affittare un appartamento di una bifamiliare di proprietà a degli sconosciuti/estranei...
stavano davvero così con le pezze al ****** di doversi privare della cosa più importante, cioè la libertà, la serenità e la tranquillità pur di avere, nella migliore delle ipotesi, qualche centinaio di euro in più al mese?
a me sembra una follia, e i risultati sono questi che si vedono...anche perchè questa italietta fallita è un paese che tutela palesemente i furbi e ladri, quindi si rischia di giocare una partita non ad armi pari

Da una parte hai sicuramente ragione, mi vien da dire che l'abbiano fatto con troppa leggerezza.
Però uno pensa di vivere in un paese mediamente civile...

Di fronte a reiterate denunce per comportamenti pericolosi quali minacce o estorsione, l'appartamento passa quasi in secondo piano. Senza volermi sostituire alle FdO, credo che queste situazioni rischino di degenerare da un momento all'altro.
E' davvero un attimo che qualcuno preso dalla foga del momento compia un'azione violenta che sia il matto con l'ascia o il proprietario esasperato negli anni.
 
Da una parte hai sicuramente ragione, mi vien da dire che l'abbiano fatto con troppa leggerezza.
Però uno pensa di vivere in un paese mediamente civile...

Di fronte a reiterate denunce per comportamenti pericolosi quali minacce o estorsione, l'appartamento passa quasi in secondo piano. Senza volermi sostituire alle FdO, credo che queste situazioni rischino di degenerare da un momento all'altro.
E' davvero un attimo che qualcuno preso dalla foga del momento compia un'azione violenta che sia il matto con l'ascia o il proprietario esasperato negli anni.

Ma anche nel caso di "azioni violente" la situazione non è simmetrica...se il folle fa qualche ******* al più gli faranno la perizia psichiatrica e se la cava con qualche anno di domiciliari o in ospedale psichiatrico, dal quale ovviamente è libero di scappare quando vuole...per quanto riguarda eventuali risarcimenti, non avendo nulla cosa gli possono prendere?

Se la coppia invece paga qualcuno per andare dal tizio a dargli una lezione questo li denuncia, chiede un risarcimento e con ogni probabilità lo ottiene!!!
Così i due finiscono cornuti e mazziati...
L'unica possibilità è quella di sperare nell'esasperante lentezza della giustizia italiana...denunce denunce...poi si andrà a processo...anni di processi (ovviamente tutti a carico della coppia perchè il tizio è nullatenente) poi se tutto va bene tra 3-4 anni riescono finalmente a toglierlo dai piedi...ovviamente nel frattempo il tizio avrà ridotto la casa un tugurio e non avendo nulla pignorabile...anche qui col cerino ci rimane la coppia...
 
Ma anche nel caso di "azioni violente" la situazione non è simmetrica...se il folle fa qualche ******* al più gli faranno la perizia psichiatrica e se la cava con qualche anno di domiciliari o in ospedale psichiatrico, dal quale ovviamente è libero di scappare quando vuole...per quanto riguarda eventuali risarcimenti, non avendo nulla cosa gli possono prendere?

Se la coppia invece paga qualcuno per andare dal tizio a dargli una lezione questo li denuncia, chiede un risarcimento e con ogni probabilità lo ottiene!!!
Così i due finiscono cornuti e mazziati...
L'unica possibilità è quella di sperare nell'esasperante lentezza della giustizia italiana...denunce denunce...poi si andrà a processo...anni di processi (ovviamente tutti a carico della coppia perchè il tizio è nullatenente) poi se tutto va bene tra 3-4 anni riescono finalmente a toglierlo dai piedi...ovviamente nel frattempo il tizio avrà ridotto la casa un tugurio e non avendo nulla pignorabile...anche qui col cerino ci rimane la coppia...

Ma non è simmetrica proprio per il principio del "nulla da perdere", infatti hai ragione sul come finirà.

Un barba che vive di espedienti a questo livello di reati se ne frega di spaccarti la faccia, alla peggio si fa i domiciliari. A casa tua.

Se sti ragazzi seguono la via violenta (che poi bisogna pure saperlo fare, non è mica così facile prendere uno che mena su commissione eh) rischiano di ballare tra la possibilità di ritorsioni del suddetto matto e la possibilità di finire questioni giudiziarie. Senza contare che se paghi qualcuno mica è uno scudiero fedele, ti può fregare a piacere o ricattare.

L'ideale sarebbe incastrarlo con qualche pagliacciata plateale da parte sua.
Rimane a mio avviso inconcepibile come le FdO non intervengano di fronte a uno che impedisce a un cittadino di accedere in casa propria (quella "sotto") e mette il catenaccio al cancello. Un conto è lo sfratto, un conto è un demente del genere inadatto alla vita in una società.
 
Ultima modifica:
dai, ma veramente state facendo?
senza commettere nessun reato contro la persona, basta appostarsi con un fabbro fuori la casa e quando questo esce sfondare portone e cambiare le serrature.
 
dai, ma veramente state facendo?
senza commettere nessun reato contro la persona, basta appostarsi con un fabbro fuori la casa e quando questo esce sfondare portone e cambiare le serrature.

poi dopo lui andrebbe dai Carabinieri a denunciare i propietari della casa che lui occupava abusivamente:D
sto fenomeno ha trovato 2 interdetti e se ne è approfittato
 
poi dopo lui andrebbe dai Carabinieri a denunciare i propietari della casa che lui occupava abusivamente:D
sto fenomeno ha trovato 2 interdetti e se ne è approfittato

esatto, ma di che stiamo parlando. altro che sicari, una volta che uno appura che non riesce a risolverlo con l'aiuto della legge lo fa in autonomia cambiato serrature in un momento di assenza dell'abusivo.
 
Sono d'accordo con quanto asserisci ma Reganam ti sta dicendo che se il proprietario cambia serratura col fabbro poi l'abusivo denuncia TE proprietario e lo può fare pur essendo in torto marcio per tutto il resto che ha combinato.
 
poi dopo lui andrebbe dai Carabinieri a denunciare i propietari della casa che lui occupava abusivamente:D
sto fenomeno ha trovato 2 interdetti e se ne è approfittato



Tu dovresti essere un esperto in materia. :D

Se fosse capitato a te come avresti agito?
 
esatto, ma di che stiamo parlando. altro che sicari, una volta che uno appura che non riesce a risolverlo con l'aiuto della legge lo fa in autonomia cambiato serrature in un momento di assenza dell'abusivo.




Dimentichi che l'abusivo avrà anche dei beni personali in casa.
 
Dimentichi che l'abusivo avrà anche dei beni personali in casa.

Esatto. Ti può andare bene, ma

1) rischi una denuncia
2) nessuno vieta al'abusivo di ripetere il giochetto al contrario, non sempre un lucchetto blocca un male intenzionato
3) Un cittadino ha il diritto di essere tutelato dalla legge e non deve essere trattato da quaglione se si affida alla forza pubblica
4) L'esercizio arbitrario delle proprie ragioni è il "brodo di coltura" delle organizzazioni criminali che su questo basano il consenso ed esercitano il potere che si auto attribuiscono dietro al vuoto dello Stato.
 
Indietro