Crack Lehman Brothers

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
Avvocato Guizzardi buon pomeriggio,

le scrivo per chiederle quando Fineco e Unicredit saranno pronte per negoziare/riacquistare i nostri titoli in default?

grazie 1000,

Antonio

la prima testiamo a brevissimo, la seconda sta operando da ieri
 

albystar82

Nuovo Utente
Registrato
10/3/10
Messaggi
17
Punti reazioni
1
Data la situazione attuale in Europa, immagino che i rischi di una seconda Lehman europea ci possa essere.
Airolb si vuole configurare come una associazione di categoria e di argomento (cioè solo Lehman), o state valutando se è il caso di far nascere una sorta di associazione dei consumatori/investitori?
 

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
ho letto una notizia poco tempo fa che "Lehman Brothers cederà Archstone per 6,5 mld", immagino che tutti i creditori si stiano informando per sapere sulle cessioni di attività come quelle del patrimonio immobiliare.
c'è un controllo su queste tipologie di vendite che non siano una svendita? a favore di qualcuno magari

Archstone era uno dei gioielli di Lehman, la vendita degli asset é avvenuta in queste settimane e deve essere approvata dalla Corte fallimentare, se già non lo é stato, ma l'impatto sul recovery è pochissimo.

In genere ogni cessione rilevante é sottoposta all'approvazione della corte fallimentare USA.
 

crismant

Nuovo Utente
Registrato
30/3/09
Messaggi
1
Punti reazioni
0
vendita obbligazioni leman Bv

ci sono novita sulle possibilita di procedere a vendite dei titoli filiale olandese, tramite intesa eda ltri intermediari quale ersel ??
 

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
Data la situazione attuale in Europa, immagino che i rischi di una seconda Lehman europea ci possa essere.
Airolb si vuole configurare come una associazione di categoria e di argomento (cioè solo Lehman), o state valutando se è il caso di far nascere una sorta di associazione dei consumatori/investitori?

AIROLB non é neppure costituita, volutamente, é libera e non ha vincoli né capi. Ognuno può sentirsene parte o meno. E' più che altro un mutuo soccorso reciproco dove ognuno da il suo apporto, se vuole.

Certo non farebbe male creare un soggetto che difende i risparmiatori e formato da essi, ma non nella forma classica di quelli che esistono. Di associazioni di consumatori ne abbiamo già tante.

Occorrerebbe qualcosa di diverso, non ci abbiamo mai pensato in verità.

Chissà.
 

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
ci sono novita sulle possibilita di procedere a vendite dei titoli filiale olandese, tramite intesa eda ltri intermediari quale ersel ??

Intesa vediamo a giorni, siamo a ottimo punto, feste permettendo.

Ersel la approcceremo appena possibile, non credo ci darà problemi.
 

mafragas

Nuovo Utente
Registrato
19/12/12
Messaggi
1
Punti reazioni
0
buongiorno avvocato,
la mia banca si è insinuata. ho ancora possibilità di aggregarmi al gruppo che Lei rappresenta?
la ringrazio
 

9/15

My private 9/11
Registrato
22/9/08
Messaggi
3.653
Punti reazioni
92
Volevi andare a casa...

...invece un'ultima domanda :D:
perchè le banche si ostinano a non volaer mai considerare accordi transattivi, se non chiamate in causa, e/o cercano sempre di complicare procedure, come quella della vendita, che sono di una semplicità disarmante?
 

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
...invece un'ultima domanda :D:
perchè le banche si ostinano a non volaer mai considerare accordi transattivi, se non chiamate in causa, e/o cercano sempre di complicare procedure, come quella della vendita, che sono di una semplicità disarmante?

simpatico...se perdo il treno ti vengo a cercare.:D

credo si ostinino per eccesso di conservatorismo su cause ecc... e perché pragmaticamente rischiano meno esborsi così che con acordi collettivi.

Invece con la vendita devo dire che dopo una fase iniziale sconfortante iniziano a collaborare sempre più, occorre farsi capire e pazienza, ma pian piano ci si riesce e capiscono che non è una cosa così strana vendere un titolo defaultato.

In USA è considerato normale da anni. Nel nostro processo fallimentare italiano è una facoltà (vendere un credito insinuato al passivo) introdotta da poco.
 
Registrato
23/3/00
Messaggi
502
Punti reazioni
82
Ringraziamo per la disponibilità l'avvocato Mauro Guizzardi che si appresta a rispondere alle ultime domande pervenute.
 

snooky

Nuovo Utente
Registrato
20/4/12
Messaggi
694
Punti reazioni
7
Buonasera avvocato,
possiedo il seguente titolo
Vorrei sapere :
1. Di che titolo si tratta olandese o casa madre?
2. Non ho potuto insinuarmi al passivo nei termini. La mia banca dice che l'insinuazione tardiva non era possibile e che parteciperò al riparto ugualmente, è esatto ?


LEW FL 10/27/14
202417050.OTC
 

mauro1969

mauro1969
Registrato
20/1/06
Messaggi
3.603
Punti reazioni
138
Buonasera avvocato,
possiedo il seguente titolo
Vorrei sapere :
1. Di che titolo si tratta olandese o casa madre?
2. Non ho potuto insinuarmi al passivo nei termini. La mia banca dice che l'insinuazione tardiva non era possibile e che parteciperò al riparto ugualmente, è esatto ?


LEW FL 10/27/14
202417050.OTC

'sera snooky per risponderle mi serve il codice ISIN del titolo che inizia con XS e altre 10 cifre dopo, lo chieda alla banca poi ci risentiamo. Mi par strano che non sia insinuato perché tutte le banche italiane o quasi hanno fatto insinuazione per conto dei clienti. Oltretutto ha poco senso quel che le han detto, se partecipa al riparto vuol dire che è insinuato. Diversamente sarebbe escluso dal riparto.

Trovi l'isin e mi sappia dire la banca e le rispondo
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.