CREDEM - Bonifico Ignorante

aldo80

Nuovo Utente
Registrato
30/6/05
Messaggi
129
Punti reazioni
4
Avete mai effettuato un bonifico on-line con CREDEM.IT? Avete mai visualizzato i movimenti sul vostro c/c? E non vi siete accorti di nulla?
Ok allora vi mostro un esempio:

Data Operazione 20060104
Data Valuta 20051230
Importo -10000
Importo Orig -10000
Divisa Orig EUR
Canale VIR
Categoria varie
Causale ABI 26


:confused:
Io effettuo il bonifico il 4 gennaio, però la valuta del bonifico slitta al 30/12 dell’anno precedente, con tutte le conseguenze(interessi passivi e commissione sul massimo scoperto).
Ma com’è possibile che ciò avvenga? Se io mi reco in banca e chiedo di effettuare il bonifico nei confronti di un’altra persona, effettuo il bonifico e vedo sulla movimentazione data operazione uguale a data valuta.

Data Operazione 20060104
Data Valuta 20060104
Importo -10000
Importo Orig -10000
Divisa Orig EUR
Canale VIR
Categoria varie
Causale ABI 26


Adesso arriviamo alla soluzione.
Mi collego al sito di credem il 04/01/2006 e voglio effettuare il bonifico, inserisco i dati relativi a importo e beneficiario, c’è anche il campo data beneficiario settata al giorno attuale(04/01/2006), ok tutto perfetto! Effettuo il bonifico! :no:
Invece no! Il bonifico ha bisogno di 3 lavorativi giorni di valuta e i 3 giorni di valuta non sono successivi alla data in cui effettuo il bonifico, ma precedenti! Quindi devo pagare gli interessi passivi dal 30/12/2005 al 04/01/2006.
Quindi se io devo effettuare un bonifico il 04/01/2006 devo calcolarmi 3 giorni lavorativi successivi al 04/01/2006…quindi devo inserire in data beneficiario 09/01/2006!!! Qui ci vuole un ragioniere prima di effettuare un bonifico!!!

Adesso da maggio 2006 il sistema è stato cambiato e inserisce in automatico i tre giorni lavorativi successivi, ma fino ad adesso quanti di voi ignari di questo sistema hanno pagato ingiusti interessi passivi??? E quanti soldi sono entrati nelle casse della credem con questo subdolo sistema??? :angry: :angry: :angry:
 
Giochetto frequente in molte banche.
 
semplicemente bisogna specificare la valuta da attribuire al "destinatario bonificato" (sapendo quanti giorni di valuta si magna la banca) !!!!!
 
Adesso ti assicuro che il sistema è stato cambiato e la data beneficiario è calcolata correttamente(casualmente dopo aver chiamato ripetute volte l'helpdesk!). Cmq non credo che sia un comportamento corretto e ti assicuro che almeno il 60% degli utenti credem.it ha sbagliato almeno una volta il bonifico in questo modo!
Inoltre se come dici il sistema andava bene così perchè lo hanno cambiato adesso???
 
Ma prima di arrivare alla Credem, non hai trovato altre banche per strada?
 
Ho scelto credem perchè quando l'ho aperto era molto vantaggioso il conto giovani...adesso penso di cambiare!
Sinceramente stavo pensando a IWBANK...che ne dite?
Ma nessuno di voi(utenti Credem.it) ha riscontrato questo problema con Credem?
 
aldo80 ha scritto:
Ho scelto credem perchè quando l'ho aperto era molto vantaggioso il conto giovani...adesso penso di cambiare!
Sinceramente stavo pensando a IWBANK...che ne dite?
Ma nessuno di voi(utenti Credem.it) ha riscontrato questo problema con Credem?
Non è un problema Credem.. Una volta fatto il bonifico con valuta al beneficiario ovviamente a te viene detratto qualke giorno prima di valuta..
Altrimenti cosa guadagna la banca?? :p :p
La valuta è l'anima della Banca!!!!
 
Indietro