Credit crunch...

lisfabe

Utente Registrato
Registrato
7/6/13
Messaggi
115
Punti reazioni
0
Vi sottopongo il seguente dubbio... Avrei trovato un acquirente per il bilocale in culonia che ho, il tizio e' albanese residente in Italia da 6 anni e con reddito netto mensile di 3000 euro, la moglie a casa, contratto a tempo indeterminato la casa la pagherebbe 65000 eurini, secondo voi il mutuo la banca glielo concede?
 
Detta cosi, non ha molto senso: se la casa vale 50.000 euro, secondo te glie li darebbero quei soldi?

Dipende dal valore della casa, da quanti soldi chiede lui, se ha contante, e poi la sua storia creditizia.

Secondo me, visto appunto che il credit crunch esiste davvero e le banche non fanno benissimo il loro mestiere, senza un garante, NO, secondo me no.

Però ci sono tutte quelle informazion i che mancano quindi non è propriamente vero che sia no....
 
Detta cosi, non ha molto senso: se la casa vale 50.000 euro, secondo te glie li darebbero quei soldi?

Dipende dal valore della casa, da quanti soldi chiede lui, se ha contante, e poi la sua storia creditizia.

Secondo me, visto appunto che il credit crunch esiste davvero e le banche non fanno benissimo il loro mestiere, senza un garante, NO, secondo me no.

Però ci sono tutte quelle informazion i che mancano quindi non è propriamente vero che sia no....

La casa e' attualmente sul mercato a 79.000 prezzo già ribassato rispetto ai massimi del 2008 per cui era valutata a 110.000. Sono 66 ma con cantina e posto auto a Gallarate.
 
Lisfabe, non è in discussione la bontà dell'offerta.
79.000 lo dici tu, con tutto il rispetto, la banca farà la sua perizia.
Allora possono succedere due cose: la valutano di più o di meno.
Se la valutano di più, bon, il prezzo di vendità sarà il minimo fra i due e farà fede quello per valutare il LTV, che in quel caso è 65/79*100= 82.
No, non glie lo daranno.

ciao
 
Se hai solo quell'offerta non ci perdi niente ad accettarla: specifichi solo i tempi brevi, metti la clausola sospensiva (così non devi pagare l'eventuale agenzia). Naturalmente dovrai restituire la caparra con prontezza nel caso di diniego.
Certo è poco probabile...
 
Se hai solo quell'offerta non ci perdi niente ad accettarla: specifichi solo i tempi brevi, metti la clausola sospensiva (così non devi pagare l'eventuale agenzia). Naturalmente dovrai restituire la caparra con prontezza nel caso di diniego.
Certo è poco probabile...

Ma questo qua guadagna 3000 euro netti al mese, la capienza reddituale non vale più una mazza??? Se prende 65.000 in 15/20 anni la rata quanto sarà 500 euro circa altro che 1/3 del reddito!
 
Anche se qualcuno e' convinto del contrario, le banche non finanziano piu' il 100% del "valore" dell'immobile. E' un fatto.
Se si acquista tramite mutuo ci vuole un minimo da 20 al 30% cash.
 
Ma questo qua guadagna 3000 euro netti al mese, la capienza reddituale non vale più una mazza??? Se prende 65.000 in 15/20 anni la rata quanto sarà 500 euro circa altro che 1/3 del reddito!

Vabbè...se glielo danno tanto meglio! OK!
 
Indietro