Crisanti contro Speranza: "l'agenda la detta il virus, non il commerciante"

Miki63

Nuovo Utente
Registrato
5/12/07
Messaggi
7.758
Punti reazioni
296
"È il momento di accettare la realtà: la campagna di vaccinazione sarà completata in non meno di 7/8 mesi e dobbiamo probabilmente fare un lockdown per ridurre la possibilità che la variante inglese porti al collasso il sistema sanitario". Queste le parole del virologo Andrea Crisanti, ospite di Agorà, su Rai3. "Il ministro Speranza - ha affermato Crisanti - ha esitato di fronte a spinte di parte: se a maggio avessimo prolungato il lockdown per altri 15-20 giorni, avremmo azzerato i contagi e avremmo potuto blindare l'Italia e probabilmente oggi staremmo in una situazione vicina a quella della Corea del Sud o della Nuova Zelanda. Ma c'era chi doveva aprire le spiagge e le discoteche. L'agenda, ribadisco, la detta il virus, non il politico o il commerciante".

Crisanti contro Speranza: "E stato esitante. L'agenda la detta il virus, non il commerciante" - la Repubblica
 

Miki63

Nuovo Utente
Registrato
5/12/07
Messaggi
7.758
Punti reazioni
296
ultra sacrosanto

Concordo a patto che "il commerciante" venga robustamente risarcito come in Germania! Ho ascoltato parecchie interviste agli operatori dello sci in questi giorni.

Un maestro diceva che ancora aspettano di vedere 1 euro da dicembre, un albergatore ha ricevuto 6.000 euro a fronte di perdite di fatturato da centinaia di migliaia di euro!

Come disse il grande filosofo da Zagarolo: "sono tutti buoni di fare i fr... con il c... degli altri"!
 

*Bushido*

No tengo Dinero!
Registrato
23/6/12
Messaggi
17.825
Punti reazioni
940
crisanti ha ragione, negarlo è da collioni. ciò non significa che i commercianti abbiano torto, ma se riapri, ripartono a manetta i morti, soprattutto con la variante Inglese che è + contagiosa e purtroppo anche più letale, come affermano gli studi inglesi recenti.
 

manx

Nuovo Utente
Registrato
11/6/04
Messaggi
53.203
Punti reazioni
2.133
Crisanti dice fesserie

.....se a maggio avessimo prolungato il lockdown per altri 15-20 giorni, avremmo azzerato i contagi....

è ridicolo , con la inevitabile mobilità estiva i contagi anche se scarsi sarebbero comunque continuati , turismo, lavoro...non esiste un paese europeo che ha eliminato il virus , non siamo la Cina che chiude totalmente Wuhan .
è un parassitologo , la finisca di dire fesserie come quella che le spiagge aperte hanno aumentato i contagi. In spiaggia non te lo prendi il virus
la faccia finita

e fra l'altro abbiamo fatto il lockdown più lungo e pesante di tutti
 

Arne Saknussemm

poco di buono
Registrato
9/12/17
Messaggi
16.408
Punti reazioni
600
Concordo a patto che "il commerciante" venga robustamente risarcito come in Germania! Ho ascoltato parecchie interviste agli operatori dello sci in questi giorni.

Un maestro diceva che ancora aspettano di vedere 1 euro da dicembre, un albergatore ha ricevuto 6.000 euro a fronte di perdite di fatturato da centinaia di migliaia di euro!

Come disse il grande filosofo da Zagarolo: "sono tutti buoni di fare i fr... con il c... degli altri"!

ognuno fa il suo mestiere
non tocca a Crisanti dare i ristori
non tocca alla politica decidere in tema di sanità pubblica
 

Arne Saknussemm

poco di buono
Registrato
9/12/17
Messaggi
16.408
Punti reazioni
600
Crisanti dice fesserie

.....se a maggio avessimo prolungato il lockdown per altri 15-20 giorni, avremmo azzerato i contagi....

è ridicolo , con la inevitabile mobilità estiva i contagi anche se scarsi sarebbero comunque continuati , turismo, lavoro...non esiste un paese europeo che ha eliminato il virus , non siamo la Cina che chiude totalmente Wuhan .
è un parassitologo , la finisca di dire fesserie come quella che le spiagge aperte hanno aumentato i contagi. In spiaggia non te lo prendi il virus
la faccia finita

e fra l'altro abbiamo fatto il lockdown più lungo e pesante di tutti

perché la mobilità estiva doveva essere inevitabile?
Perchè i milanesi potessero andare ad impestare il resto d'Italia che per il resto dell'anno disprezzano un giorno sì e l'altro pure?
Son tanto belli i navigli per farsi il pediluvio.
 

SIRAD

SimSalaBim.
Registrato
28/11/10
Messaggi
12.266
Punti reazioni
572
Quel zanzarologo si è montato la testa,pure io posso dire chiudiamo tutto per due anni ma lui intanto gira da una tv all'altra è già stato vaccinato(grazie al c...)e aveva criticato i vaccini,prende al 27 lo stipendio pieno.
Ma basta,anche voi che lo approvate .
 

Galerkin

Nuovo Utente
Registrato
23/1/13
Messaggi
27.758
Punti reazioni
1.472
"È il momento di accettare la realtà: la campagna di vaccinazione sarà completata in non meno di 7/8 mesi e dobbiamo probabilmente fare un lockdown per ridurre la possibilità che la variante inglese porti al collasso il sistema sanitario". Queste le parole del virologo Andrea Crisanti, ospite di Agorà, su Rai3. "Il ministro Speranza - ha affermato Crisanti - ha esitato di fronte a spinte di parte: se a maggio avessimoll
Li

prolungato il lockdown per altri 15-20 giorni, avremmo azzerato i contagi e avremmo potuto blindare l'Italia e probabilmente oggi staremmo in una situazione vicina a quella della Corea del Sud o della Nuova Zelanda. Ma c'era chi doveva aprire le spiagge e le discoteche. L'agenda, ribadisco, la detta il virus, non il politico o il commerciante".

Crisanti contro Speranza: "E stato esitante. L'agenda la detta il virus, non il commerciante" - la Repubblica

"Blindare l'italia" :clap:
Ma questo è fuori come un balcone :D
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.617
Punti reazioni
1.460
Ma Crisanti è bipolare o cosa?
10 giorni fa era a favore di riaprire i ristoranti con regole strette,e adesso vuole il lockdown?

Ristoranti aperti la sera. I proprietari sul piede di guerra. Bassetti: <<Meglio a cena fuori che in 30 a casa>> - Open


Persino il prof Andrea Crisanti, direttore di Microbiologia dell’Università di Padova, si schiera dalla parte dei ristoratori: «Sì, bar e ristoranti sono posti sicuri, hanno fatto anche adeguati investimenti ma sono chiaramente dei luoghi di incontro per persone che non sono dello stesso nucleo familiare. Nello stesso tavolo, senza mascherine, il rischio di diffondere il contagio aumenta», dice a Open. Per questo bisogna prestare massima attenzione e imporre nuove regole. Da qui l’idea di Crisanti di aprire sì, anche la sera, consentendo però «al massimo due nuclei familiari per tavolo. Non di più. Questa sarebbe una soluzione innovativa anche perché, dal punto di vista epidemiologico, in teoria bisognerebbe chiudere sia a pranzo che a cena».
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.617
Punti reazioni
1.460
E tanto per gradire stasera è in studio fisicamente da Floris...ma non sta mai a casa questo Crisanti? Non poteva collegarsi via computer? Ma come? E il lockdown vale solo per gli altri?
 

Arne Saknussemm

poco di buono
Registrato
9/12/17
Messaggi
16.408
Punti reazioni
600
veramente tocca eccome alla politica decidere in tema di sanità pubblica

la politica deve dare i ristori, trovare il modo di salvare il salvabile
se la scienza dice di chiudere si deve chiudere
e ma i gestori degli stabilimenti balneari
e ma gli impianti sciistici
e ma andassero pure a ...

per i geni che obietteranno qualcosa sullo stipendio
io do stipendi, non ne ricevo se non me li creo da solo
 

magnum p.i.

Nuovo Utente
Registrato
2/11/06
Messaggi
21.584
Punti reazioni
441
"È il momento di accettare la realtà: la campagna di vaccinazione sarà completata in non meno di 7/8 mesi e dobbiamo probabilmente fare un lockdown per ridurre la possibilità che la variante inglese porti al collasso il sistema sanitario". Queste le parole del virologo Andrea Crisanti, ospite di Agorà, su Rai3. "Il ministro Speranza - ha affermato Crisanti - ha esitato di fronte a spinte di parte: se a maggio avessimo prolungato il lockdown per altri 15-20 giorni, avremmo azzerato i contagi e avremmo potuto blindare l'Italia e probabilmente oggi staremmo in una situazione vicina a quella della Corea del Sud o della Nuova Zelanda. Ma c'era chi doveva aprire le spiagge e le discoteche. L'agenda, ribadisco, la detta il virus, non il politico o il commerciante".

Crisanti contro Speranza: "E stato esitante. L'agenda la detta il virus, non il commerciante" - la Repubblica

“basta usare varianti come clava politica, non devono provocare panico nè psicosi. E il lockdown non serve”

Francesco Vaio direttore sanitario dell'Istituto L. Spallanzani......:bye: